Yanukovich Presidente.

La politica in Ucraina.

Yanukovich Presidente.

Messaggiodi alandd2001 il martedì 9 febbraio 2010, 20:43

Secondo voi quali saranno i cambiamenti politici che porterà quest'altro Viktor?

Io ho avuto sempre l'impressione che la differenza tra la Timoshenko e Yanukovich non fosse grande in termini pratici....
Avatar utente
alandd2001
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 646
Iscritto il: mercoledì 10 giugno 2009, 9:39
Località: Hamburg
Residenza: Hamburg
Anti-spam: 42


Re: Yanukovich Presidente.

Messaggiodi itel il mercoledì 10 febbraio 2010, 21:05

Date a Cesare quel che è di Cesare!L'Ucraina torna come ha sempre fatto a ruotare intorno alla Russia!La storia insegna!!!E non si può ostacolare i destini che la storia ed il fato ha creato!
Itel
Avatar utente
itel
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 152
Iscritto il: lunedì 17 marzo 2008, 14:44
Località: Pordenone

Re: Yanukovich Presidente.

Messaggiodi magma-x il mercoledì 10 febbraio 2010, 22:14

Purtroppo son d'accordo con te: l'ucraina è stata praticamente sempre russa.
L'aggravante è che quasi l'80% delle persone da me incontrate, pensava che il comunismo fosse stato meglio che il "capitalismo" attuale.

Una signora di 55 anni, mi disse in un inglese scarno, che per lei, il capitalismo, segna un passo indietro nella storia dell'umanità...

Io, purtroppo, non so esattamente cosa pensa la gente, ne cosa significasse vivere in quel periodo, ma so soltanto che li si parla russo, vedono tranquillamente film russi, vivono in palazzi sovietici, vanno a lavoro con gli autobus di stalin, hanno cantanti russi e mangiano cibo russo...l'unione sovietica, a mio parere, ribusserà alla porta...

Saluti
I templari erano a guardia della verità. - Baietti
Avatar utente
magma-x
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 1504
Iscritto il: lunedì 31 dicembre 2007, 16:05
Residenza: Via Lattea
Anti-spam: 56

Re: Yanukovich Presidente.

Messaggiodi pinzimonio il mercoledì 10 febbraio 2010, 22:17

Se si dovesse guardare e rileggere la storia dovrebbe essere la Russia a tornare all'Ucraina!!!
Avatar utente
pinzimonio
TURISTA
TURISTA
 
Messaggi: 7
Iscritto il: giovedì 19 novembre 2009, 0:22
Residenza: Lecce
Anti-spam: 56

Re: Yanukovich Presidente.

Messaggiodi CLAVIER2 il mercoledì 10 febbraio 2010, 22:51

Ciao ragazzi :D ma per noi che andiamo in la a fare le vacanze cosa cambiera in senso pratico ?
#-o
Avatar utente
CLAVIER2
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 195
Iscritto il: sabato 12 dicembre 2009, 23:07
Residenza: torino
Anti-spam: 56

Re: Yanukovich Presidente.

Messaggiodi armabona il mercoledì 10 febbraio 2010, 23:05

nel dopoguerra l ucraina e stata industrializzata e ripopolata dai russi sul modello sovietico
la russia ha gia abbastanza problemi economici da risolvere per conto suo e non credo che abbia intenzione
di tornare a sovvenzionare gli ucraini
sempre giovane
Avatar utente
armabona
ESCURSIONISTA
ESCURSIONISTA
 
Messaggi: 54
Iscritto il: mercoledì 2 luglio 2008, 0:24
Località: trento
Residenza: trento-chernigov
Anti-spam: 56

Re: Yanukovich Presidente.

Messaggiodi andbod il giovedì 11 febbraio 2010, 9:00

Piccolo offtopic : nel corso della storia l'Ucraina e' stata spesso sottomessa ad altri Stati ma al limite guardando alla storia dovrebbe diventare Polacca o Austriaca (esclusa una piccola parte ad Est e la Crimea).

Sinceramente dubito fortemente che ci sia qualche Ucraino che voglia ritornare sotto la Russia (le persecuzioni dello zar dal 1840, la Famine e la diaspora Polacca non sono proprio cose da poco). Che poi in Ucraina viva una forte componente di ex cittadini russi trasferiti ai tempi del Comunismo che vedrebbero di buon occhio un ritorno alla propria madre patria e' un discorso diverso.

Da un punto di vista politico invece il fatto che l'Ucraina si riavvicini diplomaticamente ed economicamente alla Russia e', a mio avviso, un fatto estremamente positivo e uno dei grandi errori delle politiche passate : l'Ucraina, oltre ad essere il granaio d'Europa ha anche una posizione geopolitica strategica che non ha mai sfruttato quanto dovrebbe/avrebbe potuto. Una politica bilanciata tra Russia e Europa non potra' che fare bene all'Ucraina (dimenticando per ora la Nato che non e' certamente una priorita').

Palando invece di quello che cambiera' per gli stranieri che vengono in Ucraina direi molto poco : stessa corruzione dilagante, stessa inflazione, un Euro e un Dollaro USA forse leggermente piu' deboli visto che gli oligarchi con lo stabilizzarsi della situazione economica faranno rientrare pian piano le immense fortune spostate Offshore.
Avatar utente
andbod
Admin
Admin
 
Messaggi: 7232
Iscritto il: domenica 7 dicembre 2008, 1:40
Residenza: Lviv Ucraina
Anti-spam: 56

Re: Yanukovich Presidente.

Messaggiodi johannes100 il giovedì 11 febbraio 2010, 9:40

Andbod, analisi (come al solito) intelligente la tua. Purtroppo non so se la politica dei due forni é praticabile per l'Ucraina.

Presupporrebbe un momento storico favorevole a questa politica, e cosi non é, e la presenza di uno statista a capo dell'Ucraina che goda di prestigio internazionale e di enorme capacitá di bilanciamento tra una potenza e l'altra.

I vasi di coccio circondati da vasi di ferro devono stare molto attenti a come si muovono per non finire in pezzi e non vedo, ad oggi, i presupposti per una politica che guardi sia ad est che ad ovest, visto che ci sarebbe un prezzo da pagare, con concessioni all'una ed all'altra parte politiche o economiche che sia (vedi i diritti di transito del gas russo), che non so se siano veramente controbilanciate dagli eventuali vantaggi di tale politica.

Concordo con te che la NATO non é una prioritá, al momento, ma se all'orso russo viene in mente di fare con la Crimea quello che hanno fatto con l'Abhkazia e l'Ossezia qualche tempo fa, allora le prioritá cambierebbero.
Perciocché l'invidioso si rallegra ed é lieto del male, e dolente d'ogni bene altrui; e per questo va sempre cercando come possa CALUNNIARE. (Domenico Cavalca, sec. XIV, 'Disciplina degli Spirituali col Trattato delle trenta stoltizie', cap. 9, pag. 69.8).
Avatar utente
johannes100
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 1328
Iscritto il: sabato 27 ottobre 2007, 11:48
Località: Roma

Re: Yanukovich Presidente.

Messaggiodi andbod il giovedì 11 febbraio 2010, 11:30

Assolutamente vero : purtroppo la mia e' solo una speranza legata a quanto sarebbe il meglio per l'Ucraina ma sia il momento storico che il peso (solo quello politico) del nuovo presidente difficilmente permetteranno.

Per la Crimea spero veramente che le minacce russe di proteggere ovunque e sempre i propri interessi e quelli dei propri cittadini non vengano mai attuate. L'Ucraina in questo senso e' gia' protetta dal trattato di rinuncia al nucleare per cui la sua integrita' territoriale e' garantita non solo dalla Nato ma anche dall'ONU (in teoria anche dalla stessa Russia).

Inoltre l'Ucraina non e' la Georgia, il suo apparato militare conta circa 200.000 effettivi e 1.000.000 di riservisti (molti dei quali hanno molta piu' esperienza sul campo dei colleghi russi essendo stati usati in prima linea in Cecenia e Afaganistan), non molto differente da quanto la Russia possa mettere in campo su un eventuale fronte ad Ovest e con un armamento molto simile se non identico a quello Russo. In sostanza un conflitto in questo senso e' estremamente improbabile.
Avatar utente
andbod
Admin
Admin
 
Messaggi: 7232
Iscritto il: domenica 7 dicembre 2008, 1:40
Residenza: Lviv Ucraina
Anti-spam: 56

Re: Yanukovich Presidente.

Messaggiodi scorpio il giovedì 11 febbraio 2010, 13:09

magma-x ha scritto:Purtroppo son d'accordo con te: l'ucraina è stata praticamente sempre russa.
L'aggravante è che quasi l'80% delle persone da me incontrate, pensava che il comunismo fosse stato meglio che il "capitalismo" attuale.
Una signora di 55 anni, mi disse in un inglese scarno, che per lei, il capitalismo, segna un passo indietro nella storia dell'umanità...
Io, purtroppo, non so esattamente cosa pensa la gente, ne cosa significasse vivere in quel periodo, ma so soltanto che li si parla russo, vedono tranquillamente film russi, vivono in palazzi sovietici, vanno a lavoro con gli autobus di stalin, hanno cantanti russi e mangiano cibo russo...l'unione sovietica, a mio parere, ribusserà alla porta...


non solo in UKR ma in quasi tutti i paesi dell'ex Patto di Varsavia cè un detto che semplifica ma esprime bene il cambiamento avvenuto:
"ci hanno contato un sacco di palle sul socialismo (o comunismo..fate voi) ma tutto quel che ci dicevano sul capitalismo era vero".

Non voglio dilungarmi e fare il sofista sui sistemi socio-politico-economico ma il problema vero è che son passati da un sistema si chiuso, monolitico, illiberale ma che garantiva una certa sicurezza, assitenza sanitaria, istruzione, oltre a cultura e valori ad un sistema selvaggio del "si salvi chi può", dove i "kapataz" e "aparatichik" son rimasti gli stessi ma son diventati oligarghi mafiosi.

Come in tutti i grandi cambiamenti, cè chi ci guadagna, ma cè chi ci rimette !

Aggiungici che quando sei "meno giovane" sei tendenzialmente più nostalgico di tutto, altri fattori legati alla natura umana, etcc... e il resto vien da se.

Tornando in topic, non credo che il nuovo (proprio nuovo?) presidente stravolga il paese.

Da quel pò che ne ho capito e che soprattutto ho recepito dai miei contatti UKR, la loro classe dirigente (e non solo politica) è genericamente vista male e senza nessuna eccezione positiva, giustificata soprattutto dopo il fallimento della rivoluzione arancione.
Il link al video rimosso per violazione dei temnini di Google, non è possibile lasciarlo in firma.
Avatar utente
scorpio
ESCURSIONISTA
ESCURSIONISTA
 
Messaggi: 99
Iscritto il: martedì 5 agosto 2008, 16:39
Località: Torino
Residenza: Torino
Anti-spam: 56

Re: Yanukovich Presidente.

Messaggiodi toto il giovedì 11 febbraio 2010, 13:22

Salve!

Vorrei intervenire per dire che u Ziu Janu ha uno staff di brave persone a dire di alcune persone del sud.
La signorina Natalia appena iscritta a questo sito ve lo potra' confermare.Lei e' di Mariupol.

Appena avra' ricevuto lo sta' bene,si mettera' in contatto, spero.
Lei parla benissimo l'italiano vive con esperti nel proprio campo lavorativo.

Allora direi speriamo che tutto finisce bene,senza lotte interne.

Come avete sentito qui' al sud sono tutti con il partito delle regioni.(Janukovich)
Parlano russo ma nelle istituzioni tutti scrivono in ucraino e lo apprendono.
Avatar utente
toto
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 925
Iscritto il: sabato 21 novembre 2009, 10:43
Residenza: Nikolaev
Anti-spam: 56

Re: Yanukovich Presidente.

Messaggiodi Luca il giovedì 11 febbraio 2010, 14:28

Quello che dice Magma è assolutamente corretto e lo quoto in pieno.
Anzi direi che attraverso alcuni esempi è riuscito benissimo a sintetizzare tante cose della questione ucraina.
Secondo me non bisogna perdere di vista un dato.
L'indipendenza ucraina è un fatto molto recente (1991). Fino alla fine degli anni 80', infatti, l'UA faceva parte della Unione Sovietica con tutto ciò che ne consegue anche relativamente all'uso della lingua russa.
Le nostre ragazze (mogli per qualcuno) sono nate russe, hanno studiato il russo in scuole russe. La lingua ucraina la conoscono tutti e tutti la comprendono, ma nei fatti è una seconda lingua.
Non penso che l'uso di una lingua si possa imporre per legge così come non si può creare per legge e quindi forzatamente un'identità nazionale.
Faccio un esempio raccontatomi dalla mia ragazza.
Una recente legge approvata dal parlamento ha imposto il doppiaggio in lingua ucraina dei film trasmessi nei cinema.
Il risultato purtroppo è stato solo quello di svuotare i cinema.
La formazione di un'identità nazionale è un processo lento.
E le forzature sono molto pericolose come la storia insegna.
Tra l'atro come è stato già detto le varie parti dell'Ucraina sono per diversi aspetti molto differenti tra loro e quindi probabilmente il processo di formazione di una comune identità richiederà ancora più tempo.
Venendo a Yanukovic non lo conosco e non ho sufficienti elementi per dare un giudizio.
Se si guarda al suo elettorato fortemente radicato in una parte precisa del Paese (la parte più vicina e più legata culturalmente alla Russia) ed a quanti pochi voti abbia preso nell'altra parte del Paese si comprende forse meglio che attraverso una fotografia la divisione di cui parlavo poc'anzi.
Torno per un attimo a quanto correttamente sottolineato dal buon Magma relativamente al fatto che il capitalismo conosciuto dagli ucraini (e da tanti popoli dell'est europa) ha avuto forse un volto ancora più crudele di quello dei regimi comunisti.
Questo per dire che i cinque anni di governo arancione hanno ridotto la gran parte della popolazione in un tale stato di prostrazione, di miseria e soprattutto di incertezza che aggrapparsi ad un passato molto vicino (per alcuni ucraini a torto o a ragione ancora presente) rappresentato da un candidato filorusso è stata una reazione assolutamente naturale.
Certo i problemi dell'Ucraina sono tantissimi speriamo e che il nuovo Presidente sappia davvero fare il bene degli ucraini.
Saluti.
Luca
Avatar utente
Luca
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 1509
Iscritto il: sabato 30 maggio 2009, 19:57
Località: Chieti
Residenza: Chieti
Anti-spam: 56

Re: Yanukovich Presidente.

Messaggiodi Franco il giovedì 11 febbraio 2010, 16:26

Luca ha scritto:Venendo a Yanukovic non lo conosco e non ho sufficienti elementi per dare un giudizio.
Luca


Circa Yanukovic riporto testualmente quello che ha sintetizzato in tv Euronews non piu' di tre giorni fa:
in gioventu' arrestato per rapina,stupri e risse, tirato fuori dal Kgb,laureato per corrispondenza... #-o
Sono rimasti scioccato per la semplicita' con cui il giornalista in questione riassumeva il curriculum del nuovo presidente. Altro che evasione fiscale!!!!
Credo che l'Ucraina meriti di meglio indipendentemente dal colore politico!!!! [-o<
Avatar utente
Franco
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 772
Iscritto il: mercoledì 4 luglio 2007, 23:29
Località: Roma

Re: Yanukovich Presidente.

Messaggiodi uvdonbairo il giovedì 11 febbraio 2010, 17:38

Tutti gli Ucraini sono perfettamente a conoscenza del passato dell'attuale vincitore.

Il problema è che il "mercato" non offre prodotti freschi e alternativi.

Si sentono molto rassegnati e delusi e vige normalmente "uno vale l'altro".
Avatar utente
uvdonbairo
Admin
Admin
 
Messaggi: 4672
Iscritto il: martedì 29 agosto 2006, 14:02
Località: Lucca
Residenza: Lucca
Anti-spam: 56

Re: Yanukovich Presidente.

Messaggiodi alandd2001 il giovedì 11 febbraio 2010, 20:38

Infatti....è stata proprio la mia stessa impressione dopo che ho parlato con i miei conoscenti...
Avatar utente
alandd2001
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 646
Iscritto il: mercoledì 10 giugno 2009, 9:39
Località: Hamburg
Residenza: Hamburg
Anti-spam: 42

Prossimo

Torna a Attualita' politica





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti