Yanukovich Presidente.

La politica in Ucraina.

Re: Yanukovich Presidente.

Messaggiodi flydream il martedì 2 marzo 2010, 12:22

=D> :lol: rido per non piangere
Avatar utente
flydream
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 291
Iscritto il: venerdì 15 gennaio 2010, 12:08
Residenza: genova
Anti-spam: 56


Re: Yanukovich Presidente.

Messaggiodi magma-x il martedì 2 marzo 2010, 13:16

E dire che è anche un "collega"...posso solo immaginare gli strafalcioni che abbia potuto commettere durante la "professione"...menomale che non progetta aerei! :lol:
I templari erano a guardia della verità. - Baietti
Avatar utente
magma-x
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 1504
Iscritto il: lunedì 31 dicembre 2007, 16:05
Residenza: Via Lattea
Anti-spam: 56

Re: Yanukovich Presidente.

Messaggiodi johannes100 il martedì 2 marzo 2010, 18:11

andrey ha scritto:
Yanukovich è noto non solo per la sua cattiva conoscenza dell'ucraino, ma anche per la scarsa padronanza del russo: recentemente si è rivolto ai suoi sostenitori definendoli «il miglior genocidio della nazione» anzichè il «fior fiore della nazione», confondendo due parole russe come ghenotsid e ghenofond.


Lo stesso episodio mi é stato raccontato da amici scandalizzati a Kiev non piú tardi di due giorni fa...evidentemente questo strafalcione ha fatto molta impressione.
Perciocché l'invidioso si rallegra ed é lieto del male, e dolente d'ogni bene altrui; e per questo va sempre cercando come possa CALUNNIARE. (Domenico Cavalca, sec. XIV, 'Disciplina degli Spirituali col Trattato delle trenta stoltizie', cap. 9, pag. 69.8).
Avatar utente
johannes100
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 1328
Iscritto il: sabato 27 ottobre 2007, 11:48
Località: Roma

Re: Yanukovich Presidente.

Messaggiodi andrey il martedì 2 marzo 2010, 20:08

l'ho preso come una mega gaffe dal triplo senso.o almeno mi sono autoconvinto. :( :-k :partyman:
da arancione deluso:
cerco di rimanere pragmatico e positivo perolomeno:
che i buoni proponimenti si traducano in fatti.
[-o<

gaffe a parte,uno scossone la sua elezione(3,48%) l'ha dato.
specie alle due superstar sempre in lite sul nulla
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 6036
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

Re: Yanukovich Presidente.

Messaggiodi andrey il martedì 2 marzo 2010, 20:16

Ucraina: sciolta coalizione governo
ESTERO
martedì, 2 marzo 2010 12:50
(ANSA) - KIEV, 2 MAR - Si e' sciolta in Ucraina la coalizione parlamentare che ha sostenuto il governo guidato dalla primo ministro uscente Iulia Timoshenko. Lo ha comunicato il presidente della camera Vladimir Livtin. La coalizione comprende il blocco di Iulia Timoshenko, il blocco Nostra Ucraina e il partito di Livtin. Il blocco della premier Timoshenko ha accusato il blocco del presidente del parlamento (la Rada) Vladimir Litvin di aver causato lo scioglimento della coalizione di maggioranza.

ne vedremo delle belle....spero che come politico Yano deluda tutti i suoi detrattori me compreso
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 6036
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

Re: Yanukovich Presidente.

Messaggiodi fabri il giovedì 11 marzo 2010, 14:30

aggiornamento

http://it.reuters.com/article/topNews/i ... 1620100311

chi é Azarov? solo uno dei "bravi" di Yanukovich, o é in grado di fare una politica utile alla popolazione ?

ciao
Avatar utente
fabri
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 343
Iscritto il: lunedì 1 settembre 2008, 13:06
Località: BOLZANO

Re: Yanukovich Presidente.

Messaggiodi andbod il giovedì 11 marzo 2010, 20:53

Diciamo che sarebbe piu' corretto dire che Azarov e' uno dei "bravi" di Khuchma e Akhmetov, cosi come lo e' Yanukovich. Azarov e' gia' stato due volte primo Ministro ad interim al termine dei due precedenti governi Yanukovich.

Azarov non e' Ucraino ma e' Russo (si e' trasferito in Ucraina alla fine degli anni 80) e, come l'attuale presidente, ha illustrato la sua candidatura e il primo discorso alle televisioni integralmente in lingua Russa.

Quando ho sentito il discorso alla televisione ho chiesto ad alcuni amici presenti con me come mai non facesse il discorso in Ucraino, viste le polemiche per il discorso di Yanukovich e, ridendo, mi hanno risposto che e' una necessita' in quanto non lo sa parlare.

Indipendentemente dal fatto che fosse una battuta o meno, questo e' un altro ulteriore brutto segnale che certamente urta la sensibilita' degli Ucraini.
Avatar utente
andbod
Admin
Admin
 
Messaggi: 7232
Iscritto il: domenica 7 dicembre 2008, 1:40
Residenza: Lviv Ucraina
Anti-spam: 56

Re: Yanukovich Presidente.

Messaggiodi fabri il venerdì 12 marzo 2010, 1:53

...... :doubt: ......speravo fosse un personaggio "nuovo", dal quale venisse non dico proprio una svolta,ma almeno che potesse far finta,almeno a parole,...almeno ucraine.

Peccato andbod, segnali positivi non ce ne sono allora....alla romana direbbero "embè, semo in una botte de fero",ma anzichè ferro, trattasi di materia organica. 8-[
Avatar utente
fabri
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 343
Iscritto il: lunedì 1 settembre 2008, 13:06
Località: BOLZANO

Re: Yanukovich Presidente.

Messaggiodi andbod il venerdì 12 marzo 2010, 8:51

Purtroppo nulla di nuovo, anzi si preannuncia un ritorno in grande stile dei peggiori oligarchi/faccendieri Russi/Russo-Ucraini, come Fristash (peraltro molto vicino anche all'ex presidente Yushenko) che puo' vantare tra suoi portaborse o soci in affari quasi meta' dell'attuale governo.

Vedrete che entro brevissimo ritornera' in auge la RosUkrEnergo, fantomatica societa' anonima di diritto svizzero che ogni anno "succhiava" un buon 30% di tutti gli introiti della vendita e del transito del gas in territorio Ucraino (parliamo di alcuni miliardi di USD l'anno) senza fare assolutamente nulla, oltre alla riapertura della stagione delle "privatizzazioni" dei terreni agricoli e delle aziende di Stato.

Una cosa molto preoccupante e' anche legata alla liberta' di informazione nel futuro Ucraino : se, come si vocifera Poroshenko o un suo fedelissimo dovesse essere vice-premier di fatto tutti i maggior canali di informazione televisiva Ucraini sarebbero direttamente in mano al Governo.
Avatar utente
andbod
Admin
Admin
 
Messaggi: 7232
Iscritto il: domenica 7 dicembre 2008, 1:40
Residenza: Lviv Ucraina
Anti-spam: 56

Re: Yanukovich Presidente.

Messaggiodi lampo il venerdì 12 marzo 2010, 10:38

Da Odessa ,salve a tutti,!!

Ci scandalizziamo per Poroshenko? Per l esclusiva delle televisioni ha sicuramente imparato dal sistema italiano,un modo come un altro per sentirsi vicino all Europa!!

Qui il discorso e solo uno,mi sa a sta povera gente non gli frega niente di chi li dirige,vorrebbero solo poter vivere in pace con un po di tranquillita,aver uno stipendio decente,una pensione adeguata e un assistenza medica [ in questo campo i rimpianti dell ex URSS, sono notevoli]

Se trovassero una persona che facesse vedere un barlume di speranza, lo voterebbero da Leopoli a Nikolaev,possiamo criticare Yanukovik,ma la dama bianca [timoshenko] era da meno?

Se non sbaglio,per un periodo non poteva uscire dall Ucraina in quanto aveva un mandato di cattura internazionale??
Avatar utente
lampo
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 1217
Iscritto il: venerdì 16 gennaio 2009, 14:51
Residenza: rimini
Anti-spam: 56

Re: Yanukovich Presidente.

Messaggiodi andrey il venerdì 12 marzo 2010, 13:55

lampo ha scritto:Se non sbaglio,per un periodo non poteva uscire dall Ucraina in quanto aveva un mandato di cattura internazionale??

emesso da mosca...

credo sia complicato entrare nei particolari di quel mandato..

mi auguro ancora che questo governo sia meno peggio di quello che ci aspettiamo.
sul piatto c'è il gas,la flotta sul mar nero scade accordo nel 2017,lingua russa.
tutto discusso da Yano a mosca poco tempo fà.

cito alcuni conoscenti,non un sondaggio vero e proprio
ma a Sebastopoli(sede flotta russa) si stanno chiedendo come Yano abbia raggiunto l'84% dei voti,discussione aperta proprio tra i russofoni,che ben conoscono il curriculum vitae dell'attuale presidente
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 6036
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

Re: Yanukovich Presidente.

Messaggiodi andbod il venerdì 12 marzo 2010, 18:15

Concordo pienamente sul discorso che gli Ucraini (ma penso che sia un sentimento comune a tutti i popoli) vogliano solo delle migliorare il proprio modo di vivere, ma temo che gli Ucraini (anche in questo caso come molti altri popoli) abbiano intrapreso una via sbagliata che misura la bonta' della qualita' della vita e il valore umano in maniera direttamente proporzionale al conto in banca o agli oggetti che si posseggono.

Non ne faccio un dramma e penso che in modo meno diretto e meno eclatante purtroppo succeda anche nelle tanto blasonate democrazie occidentali, ma qui il problema e' di proporzioni del fenomeno.

L'ho gia' detto in molti post e ogni giorno che vivo in Ucraina ne ho la riprova: il pensiero prevalente qui e' quello di cercare la strada facile, dall'arricchirsi sulle spalle degli altri o utilizzando al massimo il proprio potere per averne un tornaconto economico personale. Di fatto il soppruso non e' solo all'ordine del giorno ma e' tollerato nel sentore comune.

Diciamolo chiaro : la speranza che un buon numero di Ucraini ripone in Yanukovich e' che continui l'attuale sistema di corruzione endemica, minacciato, solo a parole e non a fatti, da altri candidati presidente.

Quello che gli Ucraini non vedono o che non vogliono vedere e' che in realta' questo sistema e' sbagliato dalle fondamenta, che chi li governa e li ha governati (includo assolutamente anche la Timoshenko) non ha fatto altro che derubarli non solo di tutte le proprie ricchezze materiali (tutte le aziende che hanno reso immensamente ricchi i vari Kuchma, Akhmetov, Fristash, Proshenko, Pinchuk e la lista potrebbe essere ancora lunga erano aziende dello Stato che sono state regalate nel vero senso della parola), ma della propria dignita' (basta vedere come questi oligarchi e l'enorme apparato di burocrati che li sorregge trattano le persone per capirlo) e del proprio futuro avendo spogliato l'Ucraina di tutto cio' che aveva : terra e industria pesante in primis.

Io mi sono veramente innamorato dell'Ucraina e delle sue genti, soprattutto delle poche che ancora vivono ancora con la vita in maniera semplice e genuina e che piu' soffrono per l'impoverimento della Nazione a favore di pochi "eletti", ed e' per questo che sono estremamente critico con la classe dirigente Ucraina : leggere giorno per giorno notizie assurde secondo cui tutto rappresenta un'equazione economica (sempre a sfavore dei cittadini Ucraini) mi fa ribollire il sangue!

Vogliamo metterla sul piano economico andando ad analizzare i primi annunci fatti ?
La flotta russa restera' a Sebastopoli: benissimo l'Ucraina ha preso una chiara decisione politica e di appartenenza ad un blocco militare e otterra' certamente in ritorno l'esclusiva dei contratti di produzione di aerei e di armi da parte della Russia.
Assolutamente no : il motivo e' ottenere in cambio una riduzione del costo del gas dal valore stimabile in un ordine di grandezza che non vale neppure la rivalutazione dei costi d'affitto della base russa nel corso degli anni

Il sistema di transito del gas verra' venduto in parte alla Russia e in parte a Fristash : fantastico sicuramente l'Ucraina manterra' un saldo controllo del sistema di trasporto, una golden share e un enorme ritorno economico visto che stiamo parlando di un sistema che e' tra i piu' importanti del mondo e che garantirebbe alla Russia di aumentare ulteriormente il suo potere di pressione economica sull'Europa.
Assolutamente no : Fristash otterra' gratis la sua quota (come presunta compensazione per una causa che ha gia' perso in tutti i Tribunali dove si e' presentato), la Russia otterra' gratis (o in cambio di gas) la sua quota in cambio nuovamente di una riduzione del costo del gas (ma visto che l'Ucraina paga il gas a prezzi Europei non basterebbe applicasse i prezzi di transito Europei riducendo cosi enormemente il costo del gas ?). Ma e' possibile che una cosa che vale qualche decina di miliardi di USD venga ceduta a gratis senza averne un reale ritorno nel lungo periodo ?

So perfettamente che non esiste una soluzione semplice e immediata, ma sono altrettanto certo che gli unici che potranno arrivare a cambiare lo status quo sono gli Ucraini stessi che hanno davanti ancora un luongo percorso prima di diventare una vera Nazione, non di certo questi oligarchi che hanno ingigantito gli effetti economici di una crisi finanziaria per poter da una parte intascare cash quanto dato dall'IMF e dall'altra ridurre ancora piu' in miseria i lavoratori nelle proprie industrie, che negli ultimi anni hanno distrutto economicamente e giudizialmente l'emergente classe media vedendola come un possibile attentato al proprio strapotere, che rubano, uccidono, minacciano, stuprano impuniti.

Giusto per inciso Poroshenko e' proprietario solo di una rete televisiva, pero' andandosi ad alleare con chi gia' possiede tutte le altre reti di informazione nazionale rappresenta certamente un problema, oltre al fatto che e' stato eletto in una compagine politica che ha fatto la rivoluzione contro l'attuale Presidente e Primo Ministro. Non voglio entrare nel merito della situazione televisiva italiana perche' non e' oggetto di questo forum.

Vi siete mai chiesti perche' gli organi di informazione non parlano di queste cose, perche' non fanno degli approfondimenti ?
Avatar utente
andbod
Admin
Admin
 
Messaggi: 7232
Iscritto il: domenica 7 dicembre 2008, 1:40
Residenza: Lviv Ucraina
Anti-spam: 56

Re: Yanukovich Presidente.

Messaggiodi lampo il sabato 13 marzo 2010, 9:39

Premetto che non volevo schierarmi dalla parte di uno dei due blocchi politici in questione,ma riportavo quello che pensa la mia lei,che essendo dell est risulta di parte.

Quoto totalmente Andbold,,in tutti i casi spero per questo trvagliato popolo qualcosa cambi in meglio.

Ieri sera,odessa, nevicava,forte, pieno di nonne tutte imbacuccate in vecchi cappotti che tendevano la mano,per elemosina,lo so che non centra niente con la politica,ma non sono forse le condizioni degli anziani piu che i giovani lo specchio di un paese?

Che tristezza!!!!

Speriamo bene :(
Avatar utente
lampo
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 1217
Iscritto il: venerdì 16 gennaio 2009, 14:51
Residenza: rimini
Anti-spam: 56

Re: Yanukovich Presidente.

Messaggiodi Forrest Gump il domenica 14 marzo 2010, 21:17

andbod ha scritto:temo che gli Ucraini (anche in questo caso come molti altri popoli) abbiano intrapreso una via sbagliata che misura la bonta' della qualita' della vita e il valore umano in maniera direttamente proporzionale al conto in banca o agli oggetti che si posseggono.

Non ne faccio un dramma e penso che in modo meno diretto e meno eclatante purtroppo succeda anche nelle tanto blasonate democrazie occidentali, ma qui il problema e' di proporzioni del fenomeno.


Quello che dico da anni: la dignità umana ed i diritti fondamentali dell'uomo scavalcati dalle banconote verdi.
E' questa la parte oscura dell'Ucraina.

I soldi sono importanti in tutto il mondo, ma (i particolari, se avrò modo e tempo, prossimamente nella mia rubrica "lasciatemi sfogare") in Ucraina ti salvano la vita.

Mio suocero meno di un mese fà ha avuto un infarto e vi assicuro che senza le banconote verdi, oggi non sarebbe tra noi, senza "se" e senza "ma".
Le strutture pubbliche non assicuravano gli interventi di urgenza necessari, si trattava di vita o di morte.
Nelle cliniche private si entra solo con anticipo molto largo di deposito in contanti e cifre astronomiche.
Gli stessi impiegati, mentre mio suocero dopo due giorni combatteva ancora tra la vita e la morte, "senza vergogna", dopo avere incassato i primi $$$$$, ci hanno detto che se non portavamo altri $$$$$ entro le ore xxx, lo buttavano in mezzo alla strada.

Vi assicuro che avevamo ancora un conto attivo (leggasi il deposito versato in entrata non era stato ancora consumato interamente), che l'orario di uscita e le modalità di pagamento non erano flessibili, che facevano molto sul serio e che l'ultima cosa a cui pensavano era..... se era il caso di buttare per strada un paziente che stava in rianimazione.

I soldi sopra la vita umana. Nessuno spazio per le emozioni, l'etica ed i sentimenti.
Mio suocero ha pagato ed oggi è vivo, qualcun altro non saràstato altrettanto fortunato :mrgreen:

Sembrerà strano, ma dopo questa esperienza ho capito che non è solo una questione di pensiero, di scalata sociale, di ostentazione.
Qui i soldi non servono solo per comprare la bella macchina, la casa od il telefonino alla moda, il loro peso "sociale"è enormemente superiore.
Qui i soldi sono il primo criterio di valutazione, fanno la differenza fra considerazione sociale ed insulti, fra libertà personale e galera, fra la vita e la morte
"L'uomo saggio aspetta il momento giusto, il pazzo lo anticipa, l'imbecille lo lascia passare". (tratto dal film "Mai arrendersi")
Avatar utente
Forrest Gump
Admin
Admin
 
Messaggi: 6954
Iscritto il: sabato 5 luglio 2008, 18:04
Località: Tra Marbella e Kiev
Residenza: Kiev Ucraina
Anti-spam: 42

Re: Yanukovich Presidente.

Messaggiodi andbod il lunedì 15 marzo 2010, 13:58

Sono sinceramente dispiaciuto per quanto ti e' successo, l'unica consolazione e' che si sia risolto tutto per il meglio.

Purtroppo questa e' la realta' dell'Ucraina di oggi, realta' che peggiora ogni giorno di piu' e in tutti i settori, presto ti chiederanno una tangente anche per portarti il caffe al bar, anche se devo dire che nella giustizia e ancor piu' nella sanita' e' assolutamente inaccettabile.

Neppure nelle strutture americane, basate esclusivamente sulla logica del profitto, ho mai sentito storie aghiaccianti come questa con la minaccia di uccidere (perche' di omicidio si sarebbe trattato) una persona in caso di ritardato pagamento.

La speranza e' che veramente ci sia da parte di questo nuovo governo e presidente la volonta' quantomeno di arginare il fenomeno e iniziare a punire pesantemente questi ignobili individui che sfruttano la sofferenza e lo stato di necessita' per estorcere denaro, anche se temo che ormai questi atteggiamenti siano talmente radicati nella vita civile che ci vorranno diverse generazioni e tanta sofferenza perche' qualcosa cambi.

Chiudo per non andare troppo off-topic.
Avatar utente
andbod
Admin
Admin
 
Messaggi: 7232
Iscritto il: domenica 7 dicembre 2008, 1:40
Residenza: Lviv Ucraina
Anti-spam: 56

PrecedenteProssimo

Torna a Attualita' politica





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti