WIZZAIR E NON SOLO

Viaggio in Ucraina con aereo, treno, automobile o la moto; informazioni, orari, agenzie, tappe, dritte, racconti di viaggio e consigli.

Re: WIZZAIR

Messaggiodi sailor il lunedì 10 giugno 2013, 12:10

La regola sarebbe che il pilota decide la quantità di carburante in più, (rispetto al necessario per il volo) da caricare sul velivolo in base alla tratta da percorrere e tenendo conto della possibilità di dovere prolungare il volo per qualsiasi motivo; meteo, tecnico, code in discesa ecc.
Da anni la Ryan offre incentivi a quei piloti che caricano meno carburante ed è capitato di due voli che sono atterrati a Barcellona in emergenza (mancanza di carburante) praticamente ad 1 minuto uno dall'altro facendo ritardare tutti gli altri; mi domando cosa sarebbe successo se altri velivoli si fossero trovati nella stessa condizione.
Queste notizie sono emerse quando un anno fa circa, un pilota dell'Alitalia rilasciò un'intervista nella quale parlava di pressioni da parte della dirigenza nello stesso senso e cioè , "meno mi fai spendere di carburante e più ti pago" in barba alla sicurezza.
Secondo me è l'Enav che dovrebbe stabilire la quantità di carburante imbarcato e non le compagnie!
Avatar utente
sailor
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 337
Iscritto il: giovedì 6 maggio 2010, 13:17
Residenza: Macerata
Anti-spam: 56


Re: WIZZAIR

Messaggiodi Forrest Gump il lunedì 10 giugno 2013, 20:38

Io sapevo che obbligatoriamente un aereo deve avere carburante pari al viaggio che deve affrontare più una metà.
Es. per una tratta di 1.000 km, deve avere per legge carburante per almeno 1.500.

Però non so se è cambiato qualcosa.
"L'uomo saggio aspetta il momento giusto, il pazzo lo anticipa, l'imbecille lo lascia passare". (tratto dal film "Mai arrendersi")
Avatar utente
Forrest Gump
Admin
Admin
 
Messaggi: 6416
Iscritto il: sabato 5 luglio 2008, 18:04
Località: Puerto Banùs (Spain)
Residenza: Kiev Ucraina
Anti-spam: 56

Re: WIZZAIR

Messaggiodi salvo68 il martedì 11 giugno 2013, 12:47

Forrest Gump ha scritto:Io sapevo che obbligatoriamente un aereo deve avere carburante pari al viaggio che deve affrontare più una metà.Es. per una tratta di 1.000 km, deve avere per legge carburante per almeno 1.500.


Credo sia ancora cosi ed in più ci dovrebbe essere la quantità decisa dal pilota.
Avatar utente
salvo68
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 656
Iscritto il: mercoledì 16 aprile 2008, 19:36
Residenza: Palermo
Anti-spam: 56

Re: WIZZAIR

Messaggiodi dreamcatcher il venerdì 14 giugno 2013, 16:44

Oggi ho finalmente acquistato i biglietti e per la prima volta con Wizzair. Prima volta anche per l'aeroporto di Zhulyani...

Qualche commento, anche se agli esperti porà sembrare superfluo.
• Prima di tutto la comodità di poter prenotare la singola tratta senza variazioni sul prezzo. Con le altre compagnie (czech, turkish, UA ecc ecc) il prezzo varia a seconda se optavi per un volo A/R o singolo. E la singola tratta costa più che A/R

(parentesi. Dovendo andare a Odessa e dovendo prenotare per me date diverse da quelle della mia ragazza almeno per l'andata, dovendo lei passare prima da Kiev per il passaporto, e dovendo tornare indietro insieme al bimbo, la prenotazione via internet diventava un'impresa impossibile. Scritta la mail alla Czech, mi hao deto di chiamare il loor ufficio prenotazioni. Dopo un'ora al telefono, scegliendo le date più convenienti siamo arrivati a queste cifre:
mia ragazza: volo MIL-KIE + ODS-MIL = 284 euro
io: volo MIL-ODS + ODS-MIL = 348 euro
bambino: "prima acquisti i biglietti per gli adulti, poi ci richiami e "agganciamo" il bambino al vostro biglietto". Per fortuna mi è venuto in mente di chiedere il prezzo per il bambino... "399 TRECENTONOVANTANOVE euro" TRATTA SINGOLA Odessa Milano! :mrgreen: chiusa parentesi... )

Con Wizzair 344 euro sono per 2 adulti + 1 bambino da Kiev a Bergamo.Tutto quello che si può dire di male sulle low cost, però non è che con Czech si viaggi comodi, dovendo comunque impiegare una giornata tra raggiungere Malpensa, lo scalo a Praga (se va bene un’ora altrimenti una notte intera), Borispol ecc ecc.
• Ho fatto la tesserina virtuale che dà diritto a uno sconto di circa 10 euro su ogni tratta. Alla fine, per 30 euro se ne risparmiano 40 nel mio caso. Il prezzo di un biglietto in Bus per arrivare a casa.
Pazienza per il dover andare a Kiev, a parte la ragazza che deve rifare il passaporto né io né il bimbo ne avevamo molta voglia, ma tant’è. Spero che poi in volo nella calca per salire a bordo qualcuno abbia pietà e faccia sedere figlio e mamma vicini… sarebbe brutto fargli fare il primo volo della sua vita tutto da solo…
Domanda per esperti Wizzair: da Milano ho selezionato “checkin online” ma non mi ha preso l’opzione, risulta in aeroporto a costo 0… potrò comunque farlo online? O per forza in aeroporto, magari con la sorpresa che è a pagamento?
Altra domanda: il bagaglio fino a 32kg è gratis, giusto? Io sapevo che al massimo potevo portarne uno a mano e il resto si paga, ma mi pare di capire che c’è 1 bagaglio registrato a costo 0 euro… sbaglio?
Grazie!
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 7695
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Re: WIZZAIR

Messaggiodi beppino il venerdì 14 giugno 2013, 17:18

dreamcatcher ha scritto:Domanda per esperti Wizzair: da Milano ho selezionato “checkin online” ma non mi ha preso l’opzione, risulta in aeroporto a costo 0… potrò comunque farlo online? O per forza in aeroporto, magari con la sorpresa che è a pagamento?
Altra domanda: il bagaglio fino a 32kg è gratis, giusto? Io sapevo che al massimo potevo portarne uno a mano e il resto si paga, ma mi pare di capire che c’è 1 bagaglio registrato a costo 0 euro… sbaglio?
Grazie!


Il checkin l'ho fatto credo sempre online da "le mie prenotazioni" più per abitudine che per altro, ma ho il ricordo che con l'ucraina non dovrebbe esserci differenza di prezzo perchè è WIZZ AIR UCRAINE e probabilmente fa riferimento a legislazioni diverse. Nel dubbio (sul sito non trovo conferma) se puoi fallo...
Stesso discorso con i bagagli, 1 bagaglio fino a 32 kg gratis (solo da e per l'ucraina).
Avatar utente
beppino
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 946
Iscritto il: lunedì 22 novembre 2010, 13:51
Residenza: bergamo - italia
Anti-spam: 56

Re: WIZZAIR

Messaggiodi marcovr il venerdì 14 giugno 2013, 18:02

Anch'io il check-in l'ho sempre fatto on-line!!
Per il bagaglio confermo 32 Kg + 10 Kg a mano!!

Ciao e buon viaggio!! :D
MESSAGGIO ALLA FRATELLANZA
La Terra è un solo Paese, Siamo Onde dello stesso Mare, Foglie dello stesso Albero e Fiori dello stesso Giardino!!!
Avatar utente
marcovr
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 706
Iscritto il: domenica 23 marzo 2008, 22:47
Località: verona
Residenza: verona
Anti-spam: 56

Re: WIZZAIR

Messaggiodi Forrest Gump il venerdì 14 giugno 2013, 18:15

dreamcatcher ha scritto:Oggi ho finalmente acquistato i biglietti e per la prima volta con Wizzair.

Anch'io l'ho fatto oggi.
Anche per me è un Bergamo/Kiev.
Anch'io sono con moglie e figlia al seguito.
Magari siamo sullo stesso volo? #-o Io vado il 20 giugno.
dreamcatcher ha scritto:Prima di tutto la comodità di poter prenotare la singola tratta senza variazioni sul prezzo. Con le altre compagnie (czech, turkish, UA ecc ecc) il prezzo varia a seconda se optavi per un volo A/R o singolo. E la singola tratta costa più che A/R

Bravo! =D> Hai fatto centro.
Oltre al prezzo, il fatto di non essere costretti a dovere decidere subito la data del ritorno è un altro grandissimo vantaggio di Wizz Air, Ryanair e di altre low cost(s).
Solo per fare un esempio, con Alitalia il biglietto di sola andata costa come il 90% di quello di andata e ritorno.

Capisco che chi va in vacanza ha già programmato le sue date e non ha problemi di questo genere, però per i viaggiatori "non di piacere" il dovere partire un giorno prima di finire un lavoro che si è rivelato più lungo del previsto o, viceversa, dovere attendere 2 giorni in più quando tutto è andato liscio, fà la differenza.
Anche in termini di costi.
Perchè devo pagare vitto ed alloggio se non è una vacanza e se potrei stare (più comodo) a casa mia?
dreamcatcher ha scritto:Spero che poi in volo nella calca per salire a bordo qualcuno abbia pietà e faccia sedere figlio e mamma vicini… sarebbe brutto fargli fare il primo volo della sua vita tutto da solo…

Chiedi al check-in o al gate prima dell'imbarco.
Tante compagnie e credo di ricordare anche la Wizz Air, prima di chiamare tutti gli altri passeggeri, fanno imbarcare anticipatamente e gratuitamente, insieme a chi ha comprato la priorità di imbarco, anche le famiglie con bambini.

Altra opzione: se non erro anche con Wizz Air può sempre aggiungere alla tua prenotazione, anche dopo avere pagato il biglietto, dei servizi aggiuntivi.
Con meno di 10 euro, può acquistare per es. la priorità di imbarco a tua moglie o riservarle un posto fisso, così che lei, salita a bordo prima degli altri, metterà un bel cappotto o una borsa sui posti degli "amici" :D .
dreamcatcher ha scritto: da Milano ho selezionato “checkin online” ma non mi ha preso l’opzione, risulta in aeroporto a costo 0… potrò comunque farlo online? O per forza in aeroporto, magari con la sorpresa che è a pagamento?

Per i voli effettuati da Wizz Air Ucraina - ed il Bergamo/Kiev lo è - il check-in può essere fatto in aereoporto gratuitamente.
Per altri voli Wizz Air è invece obbligatorio e, se non lo si fà a casa, si è soggetti a forti penali.
Con Ryanair gli errori si pagano carissimi: la penale è di 70 euro a passeggero!

Ovviamente anche per il tuo volo puoi fare il check-in da casa e stamparti le carte di imbarco, ma l'ultima volta che l'ho fatto al banco accettazione mi hanno strappato il foglio A4 e me lo hanno sostituito con una loro carta di imbarco del formato e delle dimensioni classiche.
dreamcatcher ha scritto: il bagaglio fino a 32kg è gratis, giusto? Io sapevo che al massimo potevo portarne uno a mano e il resto si paga, ma mi pare di capire che c’è 1 bagaglio registrato a costo 0 euro… sbaglio?
Grazie!

Esatto, fino a 32 kg è gratis, oltre ai 10 kg di bagaglio a mano che però deve essere di dimensioni tali da entrare in appositi "misuratori" di dimensioni.
"L'uomo saggio aspetta il momento giusto, il pazzo lo anticipa, l'imbecille lo lascia passare". (tratto dal film "Mai arrendersi")
Avatar utente
Forrest Gump
Admin
Admin
 
Messaggi: 6416
Iscritto il: sabato 5 luglio 2008, 18:04
Località: Puerto Banùs (Spain)
Residenza: Kiev Ucraina
Anti-spam: 56

Re: WIZZAIR

Messaggiodi dreamcatcher il venerdì 14 giugno 2013, 22:57

Grazie agli esperti Wizzair! E grazie Forrest per la dritta sull'imbarco mamma+figlio+cappotto... va bè, il cappotto a luglio forse non l'avrà, ma la borsa di sicuro :D e proviamo a risparmiare anche i 10 euro della priorità!

ottima anche la possibilità di avere una valigia (a testa), 32 kg non sono pochi soprattutto se si pensa a una compagnia low cost.

(sinceramente, sono rimasto deluso da czech. Mi sono sempre trovato bene, assistenza ottima anche in caso di rinvio del volo ecc ecc, però un prezzo del genere è fuori dal mondo. Vero che non manca molto e prenotando con anticipo avrei trovato di meglio, ma non si può chiedere di pagare 400 euro per far volare un bambino. Occupa un posto come un adulto è vero (se però contiamo i kg allora è una specie di bagaglio a mano), ma è un'esagerazione. Ho azzardato l'ipotesi di comprargli A/R e avrei risparmiato di sicuro... mi hanno detto che se l'andata da Milano non fosse stata utilizzata avrebbero invalidato anche il ritorno. Boh, non ci credo troppo... se uno per motivi suoi perde l'aereo e arriva in Ucraina in macchina, il biglietto di ritorno dovrebbe poterlo utilizzare lo stesso!
assurdo anche che il biglietto più economico alla fine era quello più complicato. Con arrivo a Kie e ripartenza da Odessa. Mil-Ods A/R è il solito salasso... poi il solo ODS-MIL è scandaloso. 1000 euro, senza contare le spese connesse, per fare 2000 km. :evil: )


altra domanda.... sempre relativa a wizzair, e quindi a Zhuliany. Ho letto nei vari post che è molto comodo e relativamente vicino al centro... a livello di controlli, c'è qualcosa di particolare da segnalare? al ritorno avremo il bimbo con noi, il suo passaporto col visto... c'è qualcosa in particolare di cui dovremmo preoccuparci? Siccome gli originali dei documenti per il visto sono stati trattenuti dall'ambasciata, avere dietro le copie dei vari certificti di nascita, sentenze del giudice, nulla osta, ecc ecc è utile o non serve, essendoci il visto?
Grazie infinite!

ps. Beppino, appena compro il mio biglietto ti avviso e magari ci beviamo un caffè a Orio... se l'offerta di alcuni topic fa è ancora valida!
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 7695
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Re: WIZZAIR

Messaggiodi beppino il sabato 15 giugno 2013, 8:31

Sono già in Crimea, dove dall'italia ho portato la pioggia, il caffè forse al ritorno se ti trattieni a lungo.

Zhuliany a me piace molto di più di boryspol perché mi sembra più comodo e organizzato
...soprattutto il terminal b, quello vecchio: sbarchi ti portano col bus passi per una stanza dove ci sono degli scaffali sui quali man mano depositano i bagagli, prendi il tuo, dieci metri di corridoio e sei fuori.
Anche la parte nuova é abbastanza pratica, oltre che "nuova". Gil agenti addetti ai controlli, forse perché neoassunti e fornati per euro2012, sono giovani, parlano un po'di inglese e mi sembrano "professionali", per cui mi viene da pensare che non ti faranno più problemi di quelli che potrebbero esserci davvero.
Sulla posizione... É alla perifia della città, se devi andare in centro é sicuramente più vicino di boryspol.
Avatar utente
beppino
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 946
Iscritto il: lunedì 22 novembre 2010, 13:51
Residenza: bergamo - italia
Anti-spam: 56

Re: WIZZAIR

Messaggiodi dreamcatcher il giovedì 18 luglio 2013, 12:19

giudizio su Wizzair: ottimo.

Peccato che non voli su Odessa, ma questa è un'altra storia.
tutti i voli che abbiamo preso (la mia bella, poi io e poi ritorno insieme) sono stati puntuali. A bordo manca la ristorazione, a meno di spendere 3 euro per una bottiglietta, ma le low cost sono così lo sappiamo.

unica pecca (ma dovuta alla fortuna di poter imbarcare un bagaglio pesante gratuitamente) è la lunga fila al checkin, dove ho visto imbarcare bagagli di dimensioni impensabili...

Per quanto riguarda invece la corsa ai posti, da solo me la sono presa comoda, al ritorno con la famiglia abbiamo avuto fortuna a trovare 3 posti vicini. La priorità d'imbarco vale solo se si hanno bimbi di età inferiore ai 2 anni, altrimenti ci si arrangia... non ho visto molta disponibilità da parte del personale in questo senso.

Applauso invece sia all'andata che al ritorno... me ne ero quasi dimenticato volando con Czech.

ma una curiosità: perchè la gente passa l'intero viaggio in piedi? E' un andirivieni continuo dalla toilette, tutti hanno qualcosa nella valigia e si alzano a prenderla, a rimetterla a posto... una confusione unica durante tutto il volo! mah... io mi siedo e resto lì... altrimenti andrei a piedi!
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 7695
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Re: WIZZAIR

Messaggiodi Ciorni.voran il giovedì 18 luglio 2013, 12:58

dreamcatcher ha scritto:ma una curiosità: perchè la gente passa l'intero viaggio in piedi? E' un andirivieni continuo dalla toilette, tutti hanno qualcosa nella valigia e si alzano a prenderla, a rimetterla a posto... una confusione unica durante tutto il volo! mah... io mi siedo e resto lì... altrimenti andrei a piedi!


Quesito interessante: la mia risposta è che è una reazione nervosa...comunque il volo aereo mette sempre un minimo di ansia e la gente si sfoga nelle toilette...(senza fraintendimenti chiaro,in modo naturale :D ).Ho notato anche che nelle compagnie loow cost dove la gente mangia e beve meno perchè paga c'è meno mossa,probabilmente perchè la vescica riceve pochi stimoli :D :D ...che delirio!!
Il Mondo alla rovescia, quello del male, della follia distruttiva e dell’assurdo è difeso e costruito da un esercito di “medici pietosi”, di anime belle allo specchio, di persone che vanno dove le porta il cuore avendo lasciato la testa a casa.
Avatar utente
Ciorni.voran
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 3217
Iscritto il: venerdì 13 novembre 2009, 23:43
Residenza: Territori di steppa
Anti-spam: 42

Re: WIZZAIR

Messaggiodi Legione il giovedì 18 luglio 2013, 16:37

dreamcatcher ha scritto:giudizio su Wizzair: ottimo.

Peccato che non voli su Odessa, ma questa è un'altra storia.
tutti i voli che abbiamo preso (la mia bella, poi io e poi ritorno insieme) sono stati puntuali. A bordo manca la ristorazione, a meno di spendere 3 euro per una bottiglietta, ma le low cost sono così lo sappiamo.

unica pecca (ma dovuta alla fortuna di poter imbarcare un bagaglio pesante gratuitamente) è la lunga fila al checkin, dove ho visto imbarcare bagagli di dimensioni impensabili...

Per quanto riguarda invece la corsa ai posti, da solo me la sono presa comoda, al ritorno con la famiglia abbiamo avuto fortuna a trovare 3 posti vicini. La priorità d'imbarco vale solo se si hanno bimbi di età inferiore ai 2 anni, altrimenti ci si arrangia... non ho visto molta disponibilità da parte del personale in questo senso.




Per me è lo stesso di Dreamcatcher.
Ottima esperienza con Wizzair. Volato da Orio al Serio su Kiev Zhulyani e ritorno. Tutto ok.
Ho notato anche io "la maratona della toilette"... soprattutto perchè all'andata ero nell'ultima fila, quindi avevo sempre un sedere in attesa vicino alla faccia :lol:
Certo che Zhulyani era molto più "spettrale" rispetto a Borispoll... davvero piccolo come aereporto, ma check-in e controllo passaporti funzionali e più rapidi.
In generale esperienza più che positiva! 8)
Avatar utente
Legione
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 333
Iscritto il: domenica 16 giugno 2013, 18:38
Residenza: Cuneo
Anti-spam: 42

Re: WIZZAIR

Messaggiodi Forrest Gump il lunedì 22 luglio 2013, 12:25

A proposito di posti "non assegnati", vi raccomando di cercare di non salire ultimi sull'aereo.

Qualche settimana fà, ero in viaggio da solo e me la sono volutamente presa comoda.
Invece di stare in piedi, in fila, già 15 minuti prima dell'orario previsto per l'imbarco, sono stato comodamente seduto a guardare gli altri. Tanto stare accanto a Natasha o al Sig. Rossi, col sonno che avevo, sarebbe cambiato poco.

Quando la fila è finita, mi sono avvicinato al gate. Non tra gli ultimi, ma ultimo.

Il problema però non era tanto il posto che avrebbero dovuto garantirmi avendomi venduto il biglietto, quanto il posto del mio bagaglio a mano :D, mio inseparabile compagno di viaggio.
Non portando con me altro bagaglio, dentro ci metto tutto, da spazzolino a tutto quello che serve nella vita di tutti i giorni: documenti, passaporto, permesso di soggiorno ucraino, chiavi di casa, a volte per non gonfiare le tasche perfino portafogli.

Tanto il bagaglio non si allontana da me. Pensavo [-X .

Ed invece no, poichè salito sull'aereo, strapieno, l'assistente di volo mi ha comunicato che a causa dell'elevato numero (dimensioni o non so che dei bagagli a mano degli altri passeggeri) non c'era più spazio a bordo.
Avrei dovuto affidare (ovviamente gratuitamente) il mio bagaglio a mano al personale che giaceva sotto l'aereo, affinchè costoro lo mettessero in stiva insieme ai bagagli consegnati al check-in.

Mi è venuto un colpo!!
Dopo un breve colloquio, ho deciso di affidarmi al destino, che per fortuna è stato gentile con me :D .
All'arrivo, ho ritrovato il bagaglio a mano, con tutta la mia vita :D, sul nastro dei bagagli da stiva.

Ma, se non ci fosse stato, cosa avrei dovuto dire??? Non avevo neanche una ricevuta di consegna bagaglio!!
Se fossi andato al lost and found, penso che mi avrebbero riso in faccia e poi....se uno viaggiasse con medicinali indispensabili????

Morale della favola: se pensate che l'aereo sia pieno, evitate di salire ultimi se non altro per il vostro caro bagaglio a mano :mrgreen: .
"L'uomo saggio aspetta il momento giusto, il pazzo lo anticipa, l'imbecille lo lascia passare". (tratto dal film "Mai arrendersi")
Avatar utente
Forrest Gump
Admin
Admin
 
Messaggi: 6416
Iscritto il: sabato 5 luglio 2008, 18:04
Località: Puerto Banùs (Spain)
Residenza: Kiev Ucraina
Anti-spam: 56

Re: WIZZAIR

Messaggiodi pinpincavallin il lunedì 22 luglio 2013, 19:14

Forrest....

mi sa che nei prossimi voli sarai il primo a tuffarti nell'aereo.... :aereo:

:mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Avatar utente
pinpincavallin
ESCURSIONISTA
ESCURSIONISTA
 
Messaggi: 76
Iscritto il: venerdì 31 maggio 2013, 18:51
Residenza: verona
Anti-spam: 42

Re: WIZZAIR

Messaggiodi massinani il martedì 23 luglio 2013, 9:23

..certo che con tutta sta gente che arriva a Orio si potrebbe pensare di fare un miniraduno qui :lol:
Massimiliano, Natasha, Marianna e Veronica
Avatar utente
massinani
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 261
Iscritto il: venerdì 28 settembre 2007, 13:40
Località: Bergamo
Residenza: Bergamo
Anti-spam: 56

PrecedenteProssimo

Torna a Ucraina in Aereo, Treno, Auto e Moto





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti