VISTO NAZIONALE OLTRE I 90 GG E COPERTURTURA SANITARIA

Visto di ingresso per l'Italia

VISTO NAZIONALE OLTRE I 90 GG E COPERTURTURA SANITARIA

Messaggiodi Simoneb il domenica 8 marzo 2020, 11:12

Salve avevo questo quesito, la mia ragazza Ucraina è arrivata 1 mese fa con un visto nazionale di oltre 90 giorni che ha fatto per la Polonia. So che può starein italia massimo 90 giorni ma da quando partono quetsi giorni che non ha ricevuto nessun timbro nell'ingresso in Italia? deve recarsi in questura a farsi mettere un timbro di entrata ? poi volevo chiedere se lei è coperta dal sistema nazionale sanitario mettiamo che si ammali del nuovo viruscovid 19 dite che per le spese mediche è coperta, o il sistama nazionale le chiederà un rimborso o dove fare un assicurazione a parte ? grazie mille in anticipo a tutti
Avatar utente
Simoneb
TURISTA
TURISTA
 
Messaggi: 2
Iscritto il: sabato 7 marzo 2020, 23:24
Residenza: PESARO
Anti-spam: 42


Re: VISTO NAZIONALE OLTRE I 90 GG E COPERTURTURA SANITARIA

Messaggiodi Forrest Gump il domenica 8 marzo 2020, 12:59

E' obbligatoria la presentazione nell'apposita sezione del forum.
Nell'attesa, l'argomento viene momentaneamente bloccato.
"L'uomo saggio aspetta il momento giusto, il pazzo lo anticipa, l'imbecille lo lascia passare". (tratto dal film "Mai arrendersi")
Avatar utente
Forrest Gump
Admin
Admin
 
Messaggi: 6823
Iscritto il: sabato 5 luglio 2008, 18:04
Località: Tra Marbella e Kiev
Residenza: Kiev Ucraina
Anti-spam: 42


Torna a Visto di ingresso





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti