virus o cosa?

Tutti i problemi nascosti o seminascosti, tutto quello che è fuori dalla sfera della vacanza e del viaggio di piacere.

Re: virus o cosa?

Messaggiodi Forrest Gump il giovedì 12 novembre 2009, 21:50

Ciao ragazzi,
oggi girando in lungo ed in largo Kiev, a piedi ed in auto, dalle ore 12 circa fino alle 19, ho visto solo due persone che indossavano la mascherina.

A pranzo, al ristorante italiano "Da Walter", nessuno indossava la mascherina, neanche cuoco e dipendenti.

Devo aggiungere che il settimanale inglese "Kiev Post", visibile anche on-line e probabilmente poco o niente manipolato da fattori esterni, nella sua ultima uscita di giorno 6 novembre titolava a grandi lettere:
PANDEMIA POLITICA !!!

All'interno della notizia, si leggeva che tutto l'allarmismo dei giorni scorsi non era altro che il frutto di dichiarazioni, in tv o alla radio, di parlamentari e/o ministri e che, invece, pochissimi medici avevano avuto la possibilità di dire la loro.

Oggi Kiev era nella normalità più assoluta, proprio come l'ha vista la maggioranza di voi.
"L'uomo saggio aspetta il momento giusto, il pazzo lo anticipa, l'imbecille lo lascia passare". (tratto dal film "Mai arrendersi")
Avatar utente
Forrest Gump
Admin
Admin
 
Messaggi: 6401
Iscritto il: sabato 5 luglio 2008, 18:04
Località: Puerto Banùs (Spain)
Residenza: Kiev Ucraina
Anti-spam: 56


Re: virus o cosa?

Messaggiodi peterthegreat il giovedì 12 novembre 2009, 23:46

peterthegreat ha scritto:Ciao a tutti,
senza mascherina sono 500 grivne di multa.

Forrest Gump: Ovviamente il riferimento di Peter è agli addetti al settore alimentare (impiegati di ristoranti, supermercati, bar)


Scusate avevo dimenticato il soggetto!
Anche se tutti noi no!
La radici profonde non gelano!
Avatar utente
peterthegreat
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 5784
Iscritto il: martedì 29 gennaio 2008, 18:11
Residenza: Savona
Anti-spam: 42

Re: virus o cosa?

Messaggiodi Luca il venerdì 13 novembre 2009, 14:55

Sono atterrato a Boryspil martedi' scorso e posso confermare che tutto il personale addetto allo scalo indossa la maschrina. Tra i comuni viaggiatori, invece, le mascherine sono davvero poche. Io sono a Kharkov e posso dire che tra le persone comuni coloro che indossano la maschera si contano quasi sulla punta delle dita. Ovviamente nelle strutture pubbliche e negli esercizi commerciali il discorso e' opposto. Continuero' a guardarmi attorno e se avro' qualche altra informazione utile naturalmente la condividero' con tutti.
Saluti.
Luca
Avatar utente
Luca
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 1453
Iscritto il: sabato 30 maggio 2009, 19:57
Località: Chieti
Residenza: Chieti
Anti-spam: 56

Re: virus o cosa?

Messaggiodi andbod il sabato 14 novembre 2009, 18:49

Anche qui a Lviv, tranne nei negozi e negli uffici pubblici, le persone dotate di mascherina sono pochissime.

Intanto la Slovacchia da oggi ha interrotto il servizio di bus da/verso l'Ucraina e ho notizia di un bus respinto alla frontiera Polacca.

Una notizia apparsa oggi in diversi quotidiani e in servizi di news potrebbe dare un'altra spiegazione all'esagerato allarmismo politico : l'Ucraina ha comprato le dosi di Tamiflu a 21 euro al pacchetto invece dei normali 4 o 5 euro usando una societa' intermediaria, ovviamente anonima!
Avatar utente
andbod
Admin
Admin
 
Messaggi: 7206
Iscritto il: domenica 7 dicembre 2008, 1:40
Residenza: Lviv Ucraina
Anti-spam: 56

Re: virus o cosa?

Messaggiodi andrey il domenica 22 novembre 2009, 14:42

confermo che i costi del tamiflu in italia si aggirano sui 36 euro ma ecco un articolo UA che centra molto il giro di affari di questa pandemia o meglio della pandemia di quest'anno :evil:

Nel caso dei farmaci normali di mercato, di sviluppo contro l'influenza, possono guadagnare fino a 20 miliardi di dollari.

Tamiflu
AFP

Fabbricante "Tamiflu ha guadagnato miliardi di dollari non ha intenzione di smettere
Earnings società farmaceutica svizzera Roche dalla vendita di farmaci da peste A/H1N1 influenza "Tamiflu" è di circa $ 1 miliardo.

Le vendite di "Tamiflu", che è ormai considerato uno dei farmaci più efficaci contro l'influenza, dal momento che la comparsa di nuovi virus A/H1N1 nel mese di aprile di quest'anno sono aumentate del 10 volte.

Con il panico tra la popolazione attraverso un nuovo virus influenzale hanno aumentato il loro reddito e le altre aziende farmaceutiche, in aggiunta ai farmaci, la produzione, per esempio, le maschere, ha segnato la pubblicazione Puls Biznesu.

"3M Company nell'ultimo trimestre ha venduto (maschere - ed.) Per 100 milioni di dollari, e CEO Pat Kembel ammette che a maggio la fabbrica a malapena in grado di fare," - ha sottolineato giornalisti edizione.

Un altro colosso mondiale Kimberley-Clark (proprietario dei marchi Kleenex e Huggies) per il periodo stesso, i ricavi sono aumentati del 40%.

Altre aziende beneficiare anche l'influenza. Domestos nella sua recente annuncio utilizzato l'idea che questo significa "uccidere il virus dell'influenza, e Google più popolare motore di ricerca ha creato un nuovo servizio tendenze influenza di Google, che mostra la mappa del mondo i luoghi colpiti dalla pandemia di influenza.

Allo stesso tempo, il valore totale del mercato potenziale di vaccini contro l'influenza suina è stimato a 10-20 miliardi di dollari.

Ricordo che l'Ucraina ha già ricevuto due partite di droga "Tamiflu" - 2 novembre spedizione di 300 mila dosi sono state consegnate per l'Aeroporto ", e il 4 novembre carico di 200 mila dosi di farmaci è arrivato all'aeroporto di Leopoli. Ucraina sono in corso per ottenere un milione di dosi.

Secondo la World Health Organization, "Tamiflu è efficace per il trattamento di influenza suina. Tuttavia, diversi esperti ha avvertito che questi farmaci possono avere gravi effetti collaterali per l'organismo.

ricordo che il vice di Bush ex presidente USA è grande padrone della Roche ricordiamo anche la pandemia dell'anno scorso :---)
purtroppo le voci per rendere volontariamente queste pandemie mortali sono moltissime ma naturalmente non ufficiali
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 5829
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

Re: virus o cosa?

Messaggiodi andbod il domenica 22 novembre 2009, 19:35

Effettivamente ho chiesto a chi a suo tempo ha fornito a me il Tamiflu e il costo e' per pillola non per confezione, quindi la confezione da 10 pillole costa, da listino, circa 40 euro.

Gli Stati in realta' pagano una frazione di questo costo ma comunque una cifra considerevole.
Avatar utente
andbod
Admin
Admin
 
Messaggi: 7206
Iscritto il: domenica 7 dicembre 2008, 1:40
Residenza: Lviv Ucraina
Anti-spam: 56

Re: virus o cosa?

Messaggiodi Forrest Gump il domenica 22 novembre 2009, 19:54

Vi segnalo che le mascherine per strada sono totalmente scomparse, da giorni non ne vedo nemmeno una e che anche in molti ristoranti, il personale non le indossa più.

Intanto l'apertura delle scuole di domani, segna il ritorno alla normalità più assoluta.
"L'uomo saggio aspetta il momento giusto, il pazzo lo anticipa, l'imbecille lo lascia passare". (tratto dal film "Mai arrendersi")
Avatar utente
Forrest Gump
Admin
Admin
 
Messaggi: 6401
Iscritto il: sabato 5 luglio 2008, 18:04
Località: Puerto Banùs (Spain)
Residenza: Kiev Ucraina
Anti-spam: 56

Re: virus o cosa?

Messaggiodi fabri il domenica 22 novembre 2009, 23:14

Proprio ieri sono tornato da Kharkov, anche li la situazione mi sembra normalizzata. Nei negozi non ho visto nessuno con mascherine, e per strada li ho contati sulle dita di una mano. Mi ha fatto sorridere però una signora che ne aveva una "fai da te" in cotone :lol:

In aereo invece per il volo di andata tutto il personale lo indossava, al ritorno (ieri) nessuno.
Avatar utente
fabri
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 343
Iscritto il: lunedì 1 settembre 2008, 13:06
Località: BOLZANO

Re: virus o cosa?

Messaggiodi Luca il lunedì 23 novembre 2009, 13:40

Posso confermare in pieno quanto detto da Fabri. A Kharkov la situazione è assolutamente normale (pochissime mascherine). Io sono ripartito lo scorso giovedì e mi sembra che anche all'aeroporto Boryspil l'emergenza stia rientrando (l'addetta al mio check-in non aveva la mascherina). Tra l'altro da oggi è terminato il periodo doi quarantena stabilito dalla Timoschenko.
Avatar utente
Luca
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 1453
Iscritto il: sabato 30 maggio 2009, 19:57
Località: Chieti
Residenza: Chieti
Anti-spam: 56

Re: virus o cosa?

Messaggiodi andbod il lunedì 23 novembre 2009, 18:06

Anche qui a Lviv praticamente nessuno con le mascherine, tutto e' tornata alla (giusta) normalita'.
Avatar utente
andbod
Admin
Admin
 
Messaggi: 7206
Iscritto il: domenica 7 dicembre 2008, 1:40
Residenza: Lviv Ucraina
Anti-spam: 56

Re: virus o cosa?

Messaggiodi cnj il martedì 24 novembre 2009, 0:33

Editato: E' buona norma presentarsi prima di postare, soprattutto se si postano notizie non controllate.
Avatar utente
cnj
TURISTA
TURISTA
 
Messaggi: 4
Iscritto il: mercoledì 18 novembre 2009, 17:23
Residenza: rimini
Anti-spam: 56

Re: virus o cosa?

Messaggiodi cnj il venerdì 27 novembre 2009, 1:23

Cerco solo notizie più chiare su quello che si dice stia accadendo in Ukraina. Se si fanno ricerche vengono fuori diverse notizie che riguardano una ipotetica influenza (diversa dall'A-H1N1) che si è sviluppata in Ukraina. Non mi interessa nulla fare allarmismi. Sono interessato a capirci qualcosa... siccome non sono in grado di verificare queste notizie ho pensato opportuno postare in un forum di persone che hanno a che fare con l'Ukraina. Controllate questi 3 siti e se per caso reputate siano tutte balle scrivetelo. Tanto meglio! Se invece pensate che ci sia qualcosa da dire vi sarei grato se si potessere discutere queste cose con tranquillità. Non ho nessun tipo di interesse nascosto e non ho nemmeno tempo da perdere in buffonate. Se l'amministratore ritiene di dover cancellare il mio post come ha fatto con il precedente, mi spiace. Io credo che se il presidente Ukraino fa certe dichiarazioni "...Non crediamo che sia l’influenza suina H1N1. Né sappiamo che tipo di polmonite sia...". e queste vengono confermate. bisognerebbe porre maggior attenzione ad un problema che forse non è solo dell'Ukraina....

http ://www.examiner .com/x-16500-Lake-County-Independent-Examiner~y2009m11d24-Plague-of-black-lung-is-sweeping-through-Europe

http ://www. recombinomics.com/News/11250902/D225G_Norway_China.html

http ://gdsajj .wordpress.com/2009/11/16/a-tale-of-two-stories-the-european-biowar-outbreak-and-the-censoring-of-it-by-the-mainstream-news-media/
Avatar utente
cnj
TURISTA
TURISTA
 
Messaggi: 4
Iscritto il: mercoledì 18 novembre 2009, 17:23
Residenza: rimini
Anti-spam: 56

Re: virus o cosa?

Messaggiodi pcamilla il venerdì 27 novembre 2009, 1:31

Innanzi tutto leggiti il regolamento del forum.
Secondo , presentati , perchè secondo l'educazione è buona norma.
Terzo, prima leggiti tutto il post dall'inizio e riuscirai ad avere informazioni CHIARE
Ultimo....se credi a tutto quello che trovi scritto su intrnet , allora chiuditi in casa perchè tra poco arrivano gli alieni e nel 2012 ci sarà la fine del mondo.

Per chiarire......NON POLEMIZZARE.

Scusate l'OT
Due cose sono infinite: l’universo e la stupidità umana, ma riguardo l’universo ho ancora dei dubbi.
Albert Einstein
Avatar utente
pcamilla
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 1312
Iscritto il: giovedì 4 dicembre 2008, 22:30
Località: Savona
Residenza: Savona
Anti-spam: 56

Re: virus o cosa?

Messaggiodi andrey il venerdì 27 novembre 2009, 8:13

cnj ha scritto:Cerco solo notizie più chiare su quello che si dice stia accadendo in Ukraina. Se si fanno ricerche ........


volendo notizie extra si trovano simili anche in italiano e su siti italiani.
Condivido pcamilla:
se credi a tutto quello che trovi scritto su intrnet , allora chiuditi in casa perchè tra poco arrivano gli alieni e nel 2012 ci sarà la fine del mondo.
:rolleyes:

L'allarmismo giusto o di interesse sull'influenza o pandemia come sulla sars,aviaria ecc..
Una volta c'era il telegiornale unico,adesso se vai su internet trovi tutto di piu'.
Da comuni mortali osserviamo e ognuno di noi con il proprio punto di vista,valuta la situazione.
Mia figlia ha già avuto,secondo anche il dottore di famiglia l'influenza in questione oggi.In una settimana passata febbre e convalescenza di sicurezza.

Che il virus sia mutato è noto.Come è noto l'interesse economico delle multinazionali del farmaco e vaccini.
Se ti puo' essere utile ci sono notizie su controindicazioni pesanti sui vaccini attualmente in VENDITA.

http://www.youtube.com/watch?v=Yai5A6tVGyk
se continui a cercare influenza aviaria puoi trovare news come questa o il suo contrario

puo' darsi che visto che le precedenti pandemie hanno causato giustificati dubbi sulla popolazione informata,cerchino in qualche modo di aggravare L'ALLARMISMO.Fino a che punto possono arrivare non ti so' dire.
vedremo i prossimi mesi.
Una cosa è certa che ci siano 10 morti o 100000000 ci sono dietro interessi economici e persone prive di scrupoli.
SOLUZIONE:
NON DOVREI USCIRE DI CASA??
dovrei andare in giro con una mascherina??
dovrei farmi vaccinare??(sai che percentuale di medici sconsigliano e non si fanno vaccinare??,per farlo devi firmare una liberatoria)
altre soluzioni sono sanzionate dal diritto penale
fai le tue valutazioni come tutti....
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 5829
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

Re: virus o cosa?

Messaggiodi Forrest Gump il venerdì 27 novembre 2009, 20:41

Nel ribadire ancora una volta che, ormai da più di una settimana, a Kiev la situazione è tranquillissima,
vi aggiungo che ieri sera la tv ucraina ha iniziato per la prima volta ad avanzare sospetti sulla pandemia,
sostenendo che probabilmente si è esagerato e che ciò era dovuto al fatto che qualcuno aveva gonfiato ad arte il reale pericolo.

Dopo che la gente per strada si è stancata di mascherine ecc., anche i media hanno "invertito la tendenza" dei primi giorni, dichiarando che la situazione ucraina non era peggiore di tanti altri paesi che avevano gestito l'influenza senza panico.
"L'uomo saggio aspetta il momento giusto, il pazzo lo anticipa, l'imbecille lo lascia passare". (tratto dal film "Mai arrendersi")
Avatar utente
Forrest Gump
Admin
Admin
 
Messaggi: 6401
Iscritto il: sabato 5 luglio 2008, 18:04
Località: Puerto Banùs (Spain)
Residenza: Kiev Ucraina
Anti-spam: 56

PrecedenteProssimo

Torna a Problemi dell'Ucraina.





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti