Video e foto Resistenza Ucraina

Quattro chiacchiere tra amici, pettegolezzi e curiosita'. Si parla di tutto o quasi

Re: Video e foto Resistenza Ucraina

Messaggiodi andrey il lunedì 16 dicembre 2019, 0:38

È morto, proteggendo il suo amico con il proprio corpo. Sabato 14 dicembre, Sergiy Mykhalchuk, il soldato della Brigata di reazione rapida della Guardia Nazionale ucraina, è stato ucciso sul fronte in seguito ai bombardamenti di artiglieria. Aveva solo 21 anni. È questo il tuo cessate il fuoco, concordato a Parigi?
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 6026
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42


Re: Video e foto Resistenza Ucraina

Messaggiodi andrey il mercoledì 1 gennaio 2020, 11:07

Il 1 gennaio 1909 è nato Stepan Bandera, uno dei ideologi e teoretico del Movimento liberatorio dei nazionalisti ucraini del XX secolo. Il suo nome è diventato un simbolo della lotta per l'indipendenza dell'Ucraina
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 6026
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

Re: Video e foto Resistenza Ucraina

Messaggiodi Gianmarco58 il mercoledì 1 gennaio 2020, 12:00

A Odessa, una donna soldato è stata picchiata e ha rivelato piani di corruzione
BY DA ADMIN MARTEDÌ, · 26/12/2019

Il soldato 28enne Natalya Kulish è stato in un ospedale militare per due settimane perché i suoi denti sono stati eliminati. Soffriva anche di commozione cerebrale e spostamento delle vertebre. È stata picchiata, ora intimidita e minacciata perché ha rivelato un piano di corruzione nell'unità militare vicino a Odessa a Krasnoselka, distretto di Limansky, regione di Odessa: qui rubano costantemente razioni secche, picchiano e umiliano i soldati e non pagano soldi.

"Sono stato chiamata sabato 14 dicembre, il mio giorno libero, presumibilmente per lavorare, un appuntamento è stato fissato nel parco e i colleghi hanno iniziato a picchiarmi: uno dei miei colleghi mi ha dato un pugno in faccia, poi mi ha spinto e ha iniziato a battere i denti. E tutto ciò è accaduto alla presenza del tenente senior, il comandante della compagnia Mikhail Savichev. Quindi per diversi giorni non mi hanno ancora permesso di cercare assistenza medica in ospedale, mi hanno intimidito e hanno detto che non avrei provato nulla ", ha detto Natalya.

Natalia è nata vicino a Kiev, ha studiato a Leopoli. Prima dell'esercito, Natalya era un'attivista di due Maidan. Ad aprile, trasferito a Odessa nell'unità militare A34-38, che si trova a Krasnoselka. Credeva nell'onestà e nel patriottismo del nuovo esercito. Quando ho visto cosa stava realmente accadendo dalle sue parti, è scoppiato un conflitto.

“Il sistema di riciclaggio di denaro sporco è stato istituito nell'unità militare, prendono impunito il cibo dalla mensa e non tutti distribuiscono razioni secche. E ho fatto i lavori di costruzione, non il team, anche se per questo sono stati stanziati fondi di bilancio ”, ha sottolineato.

Natalya Kulish ha già scritto una dichiarazione alla polizia, all'ufficio del procuratore militare e all'SBU con una richiesta di controllare l'unità militare A-3438 per la disponibilità, la cancellazione legale, l'uso di attrezzature militari per lo scopo previsto, compresi sala da pranzo e magazzini. Natalia intende difendere la sua posizione fino alla fine, in modo che gli autori siano puniti.

A sua volta, il ministro della Difesa ucraino Andrii Zagorodniuk ha reagito a questo conflitto. Quello di cui ha scritto sulla sua pagina Facebook.

“Proprio ora mi sono reso conto del fatto di aver picchiato una donna soldato in una delle unità militari nella regione di Odessa. Il mio vice Ivan Rusnak è in visita di lavoro a Odessa, che affronterà la situazione sul posto. Parallelamente, il servizio di contrasto della legge militare conduce un'indagine ufficiale e fornisce materiali pertinenti all'ufficio del procuratore militare " , ha affermato.

Il ministro Zagorodniuk ha sottolineato che il caso Kulish è sotto il suo controllo personale.
Basato su materiali: sito web USI.
W l'INTER
Avatar utente
Gianmarco58
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 2700
Iscritto il: martedì 11 settembre 2012, 9:32
Località: Milano e Odessa
Residenza: Milano e Odessa
Anti-spam: 42

Re: Video e foto Resistenza Ucraina

Messaggiodi andrey il lunedì 6 gennaio 2020, 8:50



Tutti i caduti nella parte anteriore del 2019: ricordiamo i volti degli eroi

-https://novynarnia.com/2019/12/23/usi-zagybli-na-fronti-2019-roku/?fbclid=IwAR1K-12McLvB96o4701gIqYG8vdVUCaMfsHh1Ee-Wt2tKZvFqqFoeMltN4
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 6026
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

Re: Video e foto Resistenza Ucraina

Messaggiodi andrey il domenica 19 gennaio 2020, 20:49

Il 16 gennaio l'Ucraina ricorda gli incrollabili Cyborg, eroici difensori dell'Aeroporto di Donec'k, che 242 giorni, dal 26 maggio 2015 al 22 gennaio 2015, hanno tenuto la difesa di questo importante punto strategico dagli attacchi delle forze russe. E' stata una delle battaglie più feroci dell'attuale guerra ucraino-russa nel Donbas, dove hanno perso la vita più 200 difensori, 440 sono rimasti feriti e 9 sono scomparsi. Le perdite del nemico contano circa 800 caduti e 2000 feriti.
L'eroica difesa dell'Aeroporto di Donec'k ha permesso alle forze armate ucraine di riprendere alcuni punti strategici di quel settore come #Avdiivka, #Pisky, #Opytne, Vodjane, di rafforzare la linea di difesa e di non far avanzare le forze del nemico in quella direzione.
Tuttora la linea del fronte passa attraverso la pista di atterraggio che durante quegli indimenticabili e terribili giorni di quattro anni fa era la strada che portava dritto nell'inferno che si chiamava #АД242 ( la sigla in ucraino dell'aeroporto di Donec'k forma la parola "ad", che significa appunto "inferno") .
Durante la battaglia, la parola cyborg (ucraino: кіборг, kiborh) era usata per riferirsi ai difensori ucraini dell'aeroporto. È stata ussata per la prima volta online dai terroristi pro-russi della DNR in riferimento a questi soldati e si è diffuso da lì ai media ucraini. Si riferisce al coraggio e alla tenacia sovrumani con cui i difensori dell'aeroporto sono stati in grado di respingere gli attacchi massicci e costanti delle forze della cosiddetta DNR , dormendo pochissimo e con pochi supporti, proprio come i cyborg fantastici e sovrumani. I Cyborg sono entrati a far parte del mito nazionale ucraino e sono visti da molti ucraini in una luce quasi leggendaria. Alla battaglia dell'Aeroporto di Donec'k hanno combattuto le seguenti unità delle Forze Armate e dei battaglioni dei volontari ucraini: il 3 ° reggimento Spetsnaz, 93° brigata meccanizzata, 79°, 80°, 81, 95° brigate aerotrasportate, 57° brigata separata di fanteria meccanizzata, 90° brigata separata, 74° battaglione di ricognizione , 17° brigata dei carri armati e il Corpo dei Volontari ucraini, il battaglione Dnipro-1

Il 13 gennaio 2015 è caduta sotto i bombardamenti dei sistemi missilistici GRAD russi la torre del controllo che era diventata un simbolo di questa fortezza inespugnabile, dove più volte i Cyborg issavano la bandiera ucraina.
Il 19-20 gennaio i terroristi russi hanno minato e hanno fatto esplodere una parte dell'edificio per far seppellire l'ultimo gruppo dei difensori ucraini che si trovava all'interno. Sotto le macerie sono state sepolte circa 50 militari ucraini. Il 21-22 gennaio l'edificio dell'aeroporto oramai distrutto completamente è stato abbandonato dagli ultimi 14 difensori ucraini rimasti vivi. Negli giorni successivi le forze ucraine sono riusciti a liberare alcuni Cyborg fatti prigionieri e ricuperare a più riprese alcuni copri dei difensori uccisi. Il 27 gennaio 2015 le forze ucraine hanno riconquistato una parte dell'aeroporto.
E da quel giorno il nemico non è riuscito ad avanzare nemmeno a un centimetro e la pista di atterraggio distrutta dell'Aeroporto di Donec'k tuttora segna un confine tra il Bene e il Male.
per approfondire:
-https://www.ukrinform.net/rubric-defense/2856973-ukraine-commemorates-defenders-of-donetsk-airport.html?fbclid=IwAR0oEZInfgzle5FvIMlHg3M14sBVjhWRI8cjd6hBcTAvfvMW0Ti77Jp014U

l'articolo di Euromaidanpress del 2017 che ripercorre i momenti cruciali della battaglia dell'Aeroporto di Donec'k
-http://euromaidanpress.com/2017/05/27/donetsk-airport-defence-in-memoriam/?fbclid=IwAR0OAVRYBefmQMMDQucg-w2JYNHtiAoi5xWXY4T7iDMHUIEDfQxXR-UIDi

-https://en.wikipedia.org/w…/Second_Battle_of_Donetsk_Airport

Qui è uno dei reportage dell'unico giornalista occidentale Sergei Loiko che fosse riuscito ad entrare dentro l'aeroporto durante i giorni più cruciali della battaglia, a gennaio 2015,
-https://www.latimes.com/…/la-fg-c1-ukraine-donetsk-airport-…

Nel 2016 è uscito il romanzo di Loiko "Aeroport" dedicato a Cyborg -https://www.amazon.it/Airport-Sergei-Loiko/dp/1533124760

euromaidanpr italia
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 6026
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

Re: Video e foto Resistenza Ucraina

Messaggiodi Gianmarco58 il domenica 19 gennaio 2020, 22:56

Peccato per l'aeroporto, era nuovo di zecca e per me era molto comodo.
W l'INTER
Avatar utente
Gianmarco58
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 2700
Iscritto il: martedì 11 settembre 2012, 9:32
Località: Milano e Odessa
Residenza: Milano e Odessa
Anti-spam: 42

Re: Video e foto Resistenza Ucraina

Messaggiodi peterthegreat il lunedì 27 gennaio 2020, 2:57

Su RAI 5 nel programma di Michael Portillo "Great Continental Railway Journey" , interessante documentario su Kiev, Leopoli e Odessa.
Dove son gli impiccatori degli Eroi che non scordiamo?
Dove son gli infoibatori della nostra gente sola?
Ruggirà per noi il leone, di là raglio di somaro.
Eia, carne del Quarnaro! Eja Eja Alalà
G. D'Annunzio
Avatar utente
peterthegreat
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 6402
Iscritto il: martedì 29 gennaio 2008, 18:11
Residenza: Savona
Anti-spam: 42

Precedente

Torna a Il caffè di Ucraina Viaggi





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti