Viaggio in auto fino alla frontiera ucraina.

Viaggio in Ucraina con aereo, treno, automobile o la moto; informazioni, orari, agenzie, tappe, dritte, racconti di viaggio e consigli.

Re: Viaggio in auto fino alla frontiera ucraina.

Messaggiodi Barry il sabato 12 agosto 2017, 18:59

I firgoriferi portatili naturalmente ho provato anche io, attaccati alla presa accendisigari nel bagagliaio.
Ma appunto quando ti fermi devi portarli in albergo o ti scaricano la batteria. Poi quel piccolo ronzio ... [-X
Una rottura insomma che evito!! Di parmigiano faccio la scorta in inverno e lo surgelo!!! :D
Avatar utente
Barry
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 538
Iscritto il: lunedì 28 luglio 2008, 9:36
Località: Poltava
Residenza: Savona
Anti-spam: 42


Re: Viaggio in auto fino alla frontiera ucraina.

Messaggiodi jcaloe il domenica 13 agosto 2017, 8:19

Intanto durante il viaggio lo tieni ad una temperatura accettabile per la giusta conservazione dei prodotti, poi durante le soste la temperatura non scenderà di molto e vi è anche la possibilità di sostituire momentaneamente il coperchio del frigo portatile con un altro non alimentato, ma dotato di un maggior grado di isolamento termico. Non conviene lasciarlo attaccato alla alimentazione dell'auto durante le soste, anche se la mia automobile è dotata di batteria supplementare, dedicata solo agli eventuali accessori auto.

Chiaramente, se si fa una sosta notturna, è meglio portare il frigo in camera e connetterlo alla rete elettrica ordinaria. Il ronzio a pare impercettibile, soprattutto se paragonato al rumore standard dell'autovettura in m marcia, ma se vuoi portare prodotti deperibili non vedo altre soluzioni. Il parmigiano lo puoi surgelare in inverno, ma per esempio, ho fatto scorta di mozzarelle di bufala campana, altrimenti non trasportabili, e sono arrivate in buone condizioni.
Avatar utente
jcaloe
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 1119
Iscritto il: martedì 22 giugno 2010, 13:10
Residenza: Kiev
Anti-spam: 42

Re: Viaggio in auto fino alla frontiera ucraina.

Messaggiodi Barry il domenica 13 agosto 2017, 12:21

jcaloe ha scritto: per esempio, ho fatto scorta di mozzarelle di bufala campana, altrimenti non trasportabili, e sono arrivate in buone condizioni.


Bravo , si lo so con la buona volontà si riesce a fare quasi tutto.
Tutto dipende dall'impegno che uno ci mette.
Anche io ho una batteria da 120 ampere che non soffre le lunghe soste.
Sono sicuro che presto riproverò anche io :-)
Avatar utente
Barry
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 538
Iscritto il: lunedì 28 luglio 2008, 9:36
Località: Poltava
Residenza: Savona
Anti-spam: 42

Re: Viaggio in auto fino alla frontiera ucraina.

Messaggiodi troviamoci50 il domenica 13 agosto 2017, 15:56

Io per i miei viaggi in ucraina uso la borsa frigo con le bottiglie di acqua congelata funzionano benissimo e non ho mai avuto problemi, e viaggio x 30 h.
troviamoci50
Avatar utente
troviamoci50
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 206
Iscritto il: mercoledì 15 agosto 2007, 22:52
Località: montebelluna/tv

Re: Viaggio in auto fino alla frontiera ucraina.

Messaggiodi Gianmarco58 il domenica 13 agosto 2017, 18:20

Le care, vecchie semplici soluzioni, bravo =D>
W l'INTER
Avatar utente
Gianmarco58
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 2745
Iscritto il: martedì 11 settembre 2012, 9:32
Località: Milano e Odessa
Residenza: Milano e Odessa
Anti-spam: 42

Re: Viaggio in auto fino alla frontiera ucraina.

Messaggiodi dgta67 il domenica 13 agosto 2017, 20:58

Eccomi qua , sono in hotel a bereghove , ho passato la dogana circa un ora fa .
Il viaggio è andato benissimo fino ad ora , ho passato Slovenia e Ungheria di slancio , strade buone e traffico scorrevole , soprattutto ho azzeccato tutti gli svincoli e non ho perso tempo ( grazie ai consigli dei forum =D> )
A dirla tutta un paio d'ore sono stato fermo alla dogana , le auto erano poche , ma i doganieri erano lenti , non so perché ......
Vediamo domattina , perché ho avuto il piedino pesante fino ad ora , ma appena passata la dogana ci si accorge subito che bisogna cambiare registro , le strade ucraine te lo ricordano subito :mrgreen:
Vabbè , adesso vedo di trovare qualcosa da mettere sotto ai denti , poi a nanna oggi sono stati 1200 lmente !!!!

Diego.
Avatar utente
dgta67
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 388
Iscritto il: domenica 25 gennaio 2015, 19:48
Residenza: cornedo vicentino (vi)
Anti-spam: 42

Re: Viaggio in auto fino alla frontiera ucraina.

Messaggiodi dgta67 il domenica 13 agosto 2017, 21:09

1200 chilometri ovviamente.
Avatar utente
dgta67
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 388
Iscritto il: domenica 25 gennaio 2015, 19:48
Residenza: cornedo vicentino (vi)
Anti-spam: 42

Re: Viaggio in auto fino alla frontiera ucraina.

Messaggiodi dgta67 il domenica 13 agosto 2017, 21:14

Ah un' altra cosa : una camera per tre persone per una notte 25 euro , ho fatto bene a non fermarmi in Ungheria :mrgreen:
Avatar utente
dgta67
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 388
Iscritto il: domenica 25 gennaio 2015, 19:48
Residenza: cornedo vicentino (vi)
Anti-spam: 42

Re: Viaggio in auto fino alla frontiera ucraina.

Messaggiodi Barry il domenica 13 agosto 2017, 22:32

dgta67 ha scritto:Ah un' altra cosa : una camera per tre persone per una notte 25 euro , ho fatto bene a non fermarmi in Ungheria :mrgreen:


Certo , fermarsi un Ungheria solo per motivi seri se si è vicino all'Ucraina
Tra l'altro in Ungheria , ci sono delle zanzare mai viste!!!
Da film horror :D
Avatar utente
Barry
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 538
Iscritto il: lunedì 28 luglio 2008, 9:36
Località: Poltava
Residenza: Savona
Anti-spam: 42

Re: Viaggio in auto fino alla frontiera ucraina.

Messaggiodi dgta67 il martedì 15 agosto 2017, 12:45

Salve ragazzi , scrivo da Kiev , sono arrivato ieri sera intorno alle 21 ......
Siamo partiti da Berherove e abbiamo percorso l'itinerario Lvov Rivnie Zhitomir sempre sulla strada principale , il viaggio è stato abbastanza impegnativo, causa strade ucraine. ......
Comunque mi è piaciuto molto il tratto dei carpazi , bei panorami , strada larga e abbastanza scorrevole, se solo avesse un asfalto decente .......
Man mano che ci siamo avvicinati alla capitale il percorso si è velocizzato un po' ma ovviamente siamo lontani dagli standard delle autostrade nostrane .....
Sono stato anche fermato dalla polizia , ma dopo un normale controllo mi hanno lasciato andare senza nessun problema ( penso sia dipeso dal fatto che mia moglie parlava russo e si è arrangiarsi lei con le trattative .... :mrgreen: )
Altra cosa positiva è stato il prezzo del gasolio : appena 22 grivna al litro , davvero una cuccagna quando si va alla pompa qua .....
Qui in città alloggiamo in un appartamento che ci ha "prestato "una sua amica , ieri sera è stato un po' difficile trovarlo al buio e con il navigatore che non funzionava bene , comunque siamo a posto adesso ......

Tra due o tre giorni partiremo per andare dalla suocera (kirovograd oblast ) , speriamo che le strade siamo messe meglio rispetto a tre anni fa ....

Diego
Avatar utente
dgta67
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 388
Iscritto il: domenica 25 gennaio 2015, 19:48
Residenza: cornedo vicentino (vi)
Anti-spam: 42

Re: Viaggio in auto fino alla frontiera ucraina.

Messaggiodi peterthegreat il martedì 15 agosto 2017, 13:02

Metti i cingoli!
Dove son gli impiccatori degli Eroi che non scordiamo?
Dove son gli infoibatori della nostra gente sola?
Ruggirà per noi il leone, di là raglio di somaro.
Eia, carne del Quarnaro! Eja Eja Alalà
G. D'Annunzio
Avatar utente
peterthegreat
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 6475
Iscritto il: martedì 29 gennaio 2008, 18:11
Residenza: Savona
Anti-spam: 42

Re: Viaggio in auto fino alla frontiera ucraina.

Messaggiodi Barry il martedì 15 agosto 2017, 14:38

[quote="dgta67"

Tra due o tre giorni partiremo per andare dalla suocera (kirovograd oblast ) , speriamo che le strade siamo messe meglio rispetto a tre anni fa ....

Diego[/quote]



Tieni conto che ho visto qualche lamentela da parte tua sull'asfalto ma finora hai praticamente viaggiato sulle migliori strade dell'Ucraina !
Sei fortunato che per andare a Kirovograd fino a Uman farai un pezzo della Kiev- Odessa , bella anche quella, e poi da Uman a Kirovograd la strada non è male.
Avatar utente
Barry
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 538
Iscritto il: lunedì 28 luglio 2008, 9:36
Località: Poltava
Residenza: Savona
Anti-spam: 42

Re: Viaggio in auto fino alla frontiera ucraina.

Messaggiodi dgta67 il martedì 15 agosto 2017, 14:54

Si Peter , ci vorrebbero i cingoli per questo paese ......
Durante il viaggio di ieri ho preso un paio di botte così forti che ho davvero creduto di aver rotto i cerchi
Anche qui nella capitale non sono messi affatto bene , stamattina ho percorso un lungo tratto di strada che porta in periferia Sud ( la strada che porta a Odessa , non ricordo il nome ) : asfalto pieno di buche e per un tratto ho dovuto fare lo slalom per evitare i tombini che sporgevano di dieci centimetri dal suolo ......
Onestamente non mi ricordo una situazione del genere tre anni fa , mi sa che qui va sempre peggio , altro che " nuova Ucraina " [-o<

Diego
Avatar utente
dgta67
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 388
Iscritto il: domenica 25 gennaio 2015, 19:48
Residenza: cornedo vicentino (vi)
Anti-spam: 42

Re: Viaggio in auto fino alla frontiera ucraina.

Messaggiodi dgta67 il martedì 15 agosto 2017, 15:12

Si Barry , la Kiev Odessa me la ricordo discreta fino a Uman , ma poi per il tratto che riguarda uman novaukrainka era semplicemente un incubo , ma magari in tre anni è cambiato qualcosa ......
Poi altri 25 km in mezzo alla campagna su uno sterrato in mezzo ai campi per arrivare a Peremoga , un micro paesello ormai semi abbandonato dove vive mia suocera .....
E arrivati la' si è sperduti nel nulla : niente internet , niente telefono ( il segnale non arriva quasi mai ) niente lampioni la sera , niente rubinetti con l'acqua potabile ( c'è il pozzo ....) niente bagno in casa ( c'èil xxxxx nell' orto) .......
Roba da matti , ragazzi sto' andando in xxxx al mondoooooo !!!!! :mrgreen:

Diego.
Avatar utente
dgta67
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 388
Iscritto il: domenica 25 gennaio 2015, 19:48
Residenza: cornedo vicentino (vi)
Anti-spam: 42

Re: Viaggio in auto fino alla frontiera ucraina.

Messaggiodi Barry il martedì 15 agosto 2017, 15:18

Diego da come lo descrivi per molti sarebbe un paradiso!!
NIente internet niente telefoni , acqua fresca dal pozzo!!

Cerca di godertele perchè sono cose ormai introvabili!!!
Ciao!!
Avatar utente
Barry
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 538
Iscritto il: lunedì 28 luglio 2008, 9:36
Località: Poltava
Residenza: Savona
Anti-spam: 42

PrecedenteProssimo

Torna a Ucraina in Aereo, Treno, Auto e Moto





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti