Vi voglio raccontare la mia storia

Esperienze e confronti, le storie d'amore le delusioni e il carattere delle ragazze ucraine.

Vi voglio raccontare la mia storia

Messaggiodi crio il lunedì 5 novembre 2012, 21:33

Buonasera a tutti sono Christian e sono di Ascoli Piceno.

La mia è una storia d'amore cominciata tanti anni fa che ha avuto come epilogo il matrimono circa 5 anni fa e da allora sto vivendo un bellissimo romanzo rosa e la mia vita si è trasformata in un avventura emozionante e soprattutto con la voglia di viver eogni secondo accanto alla mia LEI.
Spero che serva a qualcuno per dargli coraggio e la certezza che non è mai troppo tardi per stare bene e vivere felici.

Allora, io e la mia LEI ci siamo conosciuti tanti anni fa ed esattamente nel 1992 a San Benedetto del Tronto dove io trascorrevo le mie vacanze estive e LEI era venuta per una vista di piacere alla famiglia che l'aveva ospitata l'anno prima. Questo perchè l'anno prima aveva accompagnato i bambini di Chernobyl come traduttrice ed era stata ospite di diverse famiglie di un paesino vicino con i bambini, come secondo il programma che aveva, elaborato dalle associazioni che avevano reso possibile quell'evento.

Ebbene in quei 15 giorni in cui ci siamo conosciuti grazie alla famiglia che la ospitava e che avevano l'appartamento sotto il mio devo dire che avevo trascorso i 15 giorni più belli della mia vita fino a quel momento. All'epoca avevo 20 anni e lei essendo più grande di me ne aveva 29.

Al momento della sua partenza anche se lo sapevo, il mondo mi crollò addosso nel vero senso della parola e furono lacrime e dolori inimmaginabili. Avevo trovato la donna della mia vita e gia la dovevo lasciare.

Sapevo che Lei era sposata ed aveva un bimbo di otto anni ma il suo matrimonio non andava più. (Tra l'altro attualmente sono rimasti buoni amici ed addirittura lo conosco anch'io e devo dire che è proprio una brava persona).

Nel frattempo dopo la sua partenza sono cominciate miriadi di telefonate al suo numero di casa solo per poter sentire la sua voce e dormire felice la notte.
All'epoca non c'era skype che ti potevi vedere e telefonare a costo zero ed io ancora andavo a scuola ed i soldi erano quello che erano.

L'anno seguente organizzo un viaggio insieme a due amici e d'estate partiamo con la macchina una fiat uno mezza scassata e con appena 2000000 di lire in tre ci avventuriamo in quella che ho definito un viaggio ai confini della realtà ed in 25 giorni passando per Atene, Istanbul, Bucarest, Romania e Moldavia dove all'epoca era in corso una guerra civile di cui non eravamo a conoscenza e dove ci sono successe cose incredibili (mi sembrava di vivere in un film) arriviamo ad Odessa dove conosciamo una ragazza che ci aiuta a cambiare i soldi in banca.

Allora c'erano i CUPONI non le grivne, ci aiuta a telefonare ai nostri cari e a fare tante altre cose tanto che uno dei miei amici è rimasto con lei per la settimana successiva, io e l'altro amico partiamo alla volta di Kiev perché non vedevo l'ora di andare dalla mia bella.

Nel frattempo LEI aveva affittato un appartamentino dove stare insieme.... Ho conosciuto la mamma, il padre era morto qualche anno prima, il figlio ed un suo amico (di LEI).

Fatto sta che, forse per la mia giovane età, forse perché come ho saputo dopo questo suo amico siccome teneva molto a LEI ha giocato a mio sfavore, forse perchè non sapevo ancora come ci si comportava con una donna più adulta di me, sono andato via da Kiev una settimana dopo con il cuore infranto e tante ma tante lacrime, con la consapevolezza di aver perduto il mio sogno d'amore per sempre.

Ma di LEI mi restava sempre il più bel ricordo d'amore della mia vita e quello anche con il passare del tempo non si cancellava mai.
Tanto che ogni tanto ci sentivamo lo stesso, magari per gli auguri di compleanno o di natale e la sua voce mi faceva ribollire il sangue.

Poi con il trascorrere dei mesi e poi degli anni nel frattempo ho cominciato con l'università e poi con il lavoro, con la solita vita quotidiana fatta di amici e di incontri con ragazze che però non mi hanno mai coinvolto più di tanto perché onestamente in ognuna di loro cercavo sempre un qualcosa come la aveva la mia dolce LEI, ma inutilmente.

LEI era ed è... semplicemente unica.
Premetto poi che le telefonate che facevo con il passare degli anni erano sempre di meno fino ad arrivare a non chiamare più.

Poi la svolta della mia e SUA vita.
6 anni fa telefona a casa e mia madre (che già l'aveva conosciuta all'epoca dei fatti) le da il mio numero di cellulare e LEI mi chiama. Non la sentivo da almeno 3 4 anni e appena sentita la SUA voce il mio cuore ha avuto un sussulto ed ha ricominciato a battere alla vita (dopo anni di oscurantismo, cioè con poca voglia di emozioni).

Anche LEI , sentivo dalla voce che era un pò emozionata e dopo una lunga telefonata che mi ha risvegliato bei ricordi e belle sensazioni Le propongo di venire in Italia a trovarmi. Ma lei non poteva per problemi di visto, allora troviamo un accordo e ci incontriamo a metà strada, esattamente a Varna per 5 giorni.

Faccio le valigie e parto immediatamente e LEI arriva il giorno che avevamo concordato e da li riesplode come un vulcano la passione che ci legava la prima volta.

Essendo trascorsi diversi anni dal nostro primo incontro ed essendo cambiate molte cose nel frattempo nelle nostre vite non avrei mai immaginato che di li a un anno e mezzo dopo ed esattamente 4 anni e mezzo fa ci sposavamo e da allora sto vivendo con LEI una storia d'amore degna di una favola e dei migliori romanzi rosa.
La mia vita è cambiata da quel giorno e devo dire in molto meglio.

Quando ci siamo sposati, (a kiev) siam venuti ad Ascoli a vivere, perché io come un qualsiasi italiano ottuso pensavo che era la soluzione migliore, che l'Italia è la meglio nazione, ma qua con pochi soldi non si arriva neanche a vivere una vita dignitosa, nonostante che avevo una tabaccheria ed il lavoro andava bene. Certo non ti ci arricchivi ma almeno vivi tranquillo.

Ma essendo mia moglie una donna molto attiva ed intraprendente, basta pensare che a Kiev è proprietaria e titolare di uno studio design ed arreda ville ed appartamenti gia da 15 anni, qui ad Ascoli si è trovata malissimo, nonostante che continuava un po' il suo lavoro tramite internet (certo a ritmo ridotto, perchè questo è un lavoro che devi seguire sul campo per farlo andare bene).

Alla fine abbiamo deciso di vendere la mia attività (l'ho venduta a giugno) e di trasferirci a Kiev e proseguire nel suo lavoro che devo dire molto interessante e con molte soddisfazioni.
E adesso per NOI è cominciata ancora una volta una nuova vita che ci coinvolge ancora di più visto che lavorando insieme siamo sempre in contatto e parliamo e progettiamo il nostro futuro con una spinta ed un energia che prima ritenevo impossibili.

Tutto questo per dire a chi ne ha bisogno che:
non è mai troppo tardi per trovare un posto al sole in questa società,
non è mai troppo tardi per coltivare i nostri sogni e vederli realizzati,
non è mai troppo tardi se si vuole qualcosa veramente,
Non è mai troppo tardi per buttarsi in un 'avventura che può cambiare la vostra vita
o almeno potrete dire che ci avete provato.
Ricordate che è meglio una vita fatta di rimorsi per quello che è stato
che una vita fatta di rimpianti per quello che non è stato

Christian

P.S.: se qualcuno vuole contattarmi per fare due chiacchiere mi farebbe solo piacere.

Per cortesia cerca di formattare il testo in modo che sia leggibile per tutti,utilizzando i paragrafi e la punteggiatura.Questa volta te l'ho sistemato io alla bell'e meglio.Ciao
Avatar utente
crio
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 14
Iscritto il: lunedì 16 luglio 2012, 16:22
Località: Ascoli Piceno
Residenza: ascoli piceno
Anti-spam: 42


Re: Vi voglio raccontare la mia storia

Messaggiodi crio il martedì 6 novembre 2012, 1:06

Grazie per l'aiuto e non sbaglierò un'altra volta. :P
Avatar utente
crio
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 14
Iscritto il: lunedì 16 luglio 2012, 16:22
Località: Ascoli Piceno
Residenza: ascoli piceno
Anti-spam: 42

Re: Vi voglio raccontare la mia storia

Messaggiodi Romacesafà il martedì 6 novembre 2012, 13:39

Ammazza che bella storia, hai vinto!! complimenti!
Avatar utente
Romacesafà
ESCURSIONISTA
ESCURSIONISTA
 
Messaggi: 93
Iscritto il: venerdì 20 luglio 2012, 1:51
Residenza: Roma
Anti-spam: 56

Re: Vi voglio raccontare la mia storia

Messaggiodi miki1960 il martedì 6 novembre 2012, 17:36

Complimenti davvero, sono quelle storie che toccano il cuore
Gli amici sono quelle rare persone che ti chiedono come stai e poi ascoltano perfino la risposta
Avatar utente
miki1960
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 295
Iscritto il: venerdì 20 luglio 2012, 13:42
Residenza: novara
Anti-spam: 42

Re: Vi voglio raccontare la mia storia

Messaggiodi gios74 il martedì 6 novembre 2012, 20:11

Complimenti!!! In bocca la lupo per tutto...
"Meglio aggiungere vita ai giorni, che giorni alla vita.." Rita Levi Montalcini
Meglio una fine disperata che una disperazione senza fine! Jim Morrison
Avatar utente
gios74
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 952
Iscritto il: venerdì 14 agosto 2009, 20:06
Località: Lucca
Residenza: Reggio Calabria
Anti-spam: 42

Re: Vi voglio raccontare la mia storia

Messaggiodi crio il mercoledì 7 novembre 2012, 0:16

Vi ringrazio tantissimo,
Io ve l' ho raccontata soprattutto per dirvi che non bisogna mai mollare o abbattersi per un rifiuto o una storia andata male.
La vita è tanto bella perchè riserva sempre delle sorprese a chi non si arrende e possono succedere cose incredibili come è capitato a me.
anch'io ancora fatico a credere come sia cambiata la mia vita,
ma come guardo negli occhi mia moglie subito capisco che è tutto reale e bellissimo e mi da una forza, una carica che prima neanche conoscevo.
Quindi amici miei vi dico e vi raccomando solo una cosa:
BUTTATEVI. armatevi di coraggio e fate tutto quello che non crederete sia possibile.
Nessuno ha il diritto di giudicarvi e di sparlare di voi, chi lo fa è solo invidioso.
Pensate che, io mi sono sposato con la mia bella, nonostante quasi 10 anni di età di differenza (LEI è più grande di me) contro tutto e tutti...
contro i miei amici che mi dicevano:
ma che fai, ma come ti viene in mente, con una straniera eppoi ucraina
(Le leggende metropolitane a riguardo si sa quali sono e io vi dico che capita più spesso con le italiane di divorziare o separarsi)
e, all'inizio anche contro i miei genitori (per la differenza di età) ma se li vedeste adesso come sono felici.... anche più di me.
La vita è una sola e deve essere vissuta fino in fondo per essere protagonisti.
W L'UCRAINA, W L'ITALIA ma soprattutto LE UCRAINE
Avatar utente
crio
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 14
Iscritto il: lunedì 16 luglio 2012, 16:22
Località: Ascoli Piceno
Residenza: ascoli piceno
Anti-spam: 42

Re: Vi voglio raccontare la mia storia

Messaggiodi gianfrancesco il mercoledì 7 novembre 2012, 2:01

=D> bella storia qui ci vuole ogni tanto :D
gianbologna
Avatar utente
gianfrancesco
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 396
Iscritto il: sabato 19 gennaio 2008, 7:13
Località: bologna\ternopil
Residenza: Bologna\ternopil
Anti-spam: 56

Re: Vi voglio raccontare la mia storia

Messaggiodi domedo79 il mercoledì 7 novembre 2012, 2:50

bella storia davvero !che dire !mille auguri per la nuova vita !!
Avatar utente
domedo79
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 720
Iscritto il: martedì 18 settembre 2012, 15:34
Residenza: pistoia
Anti-spam: 56

Re: Vi voglio raccontare la mia storia

Messaggiodi lampo il mercoledì 7 novembre 2012, 6:43

Gran bella storia, auguri per questa nuova vita che ti auguro piena di soddisfazioni, fa piacere in momenti particolari per me leggere queste favole vissute.
Avatar utente
lampo
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 1209
Iscritto il: venerdì 16 gennaio 2009, 14:51
Residenza: rimini
Anti-spam: 56

Re: Vi voglio raccontare la mia storia

Messaggiodi gidan73 il lunedì 12 novembre 2012, 20:54

Beato te...e ti invidio tantissimo.
Io pure spero in una telefonata che non credo arriverà mai...LEI sa che io son interessato,che io l'ho cercata, dunque finchè non OSA lei io posso mettermi il cuore in pace.
Potrei squillarle io? Fà male...telefonare e sapere che ancora niente è cambiato. Penso tocchi a lei farlo stavolta.
Avatar utente
gidan73
TURISTA
TURISTA
 
Messaggi: 3
Iscritto il: venerdì 9 novembre 2012, 21:12
Residenza: Barcellona Pozzo di Gotto
Anti-spam: 42

Re: Vi voglio raccontare la mia storia

Messaggiodi Forrest Gump il mercoledì 14 novembre 2012, 15:38

Ecco quando si dice toccare il cielo con un dito!

La mia storia ha tanti punti di contatto con la tua, l'entusiasmo alle stelle che ci ha portato al matrimonio, il trasferimento a Kiev per quasi 4 anni, l'abbandono della mia attività, il coraggio di scegliere.

Oggi se non avessi fatto quel passo, farei un altro lavoro (meno remunerativo e molto più stressante), vivrei ancora a pochi Km da dove sono nato, avrei molta meno esperienza di vita vissuta (un modo per dire che sarei probabilmente più provinciale), non sono sicuro che sarei stato altrettanto felice e certamente avrei avuto il dubbio di non essermi giocato tutte le mie carte.

Poi ognuno ha il suo carattere, c'è chi preferisce la tranquillità e la sicurezza in tutto.
A me un pò di rischio, di avventura, di vita spericolata (si fa per dire) è sempre piaciuta, altrimenti mi annoio.
"L'uomo saggio aspetta il momento giusto, il pazzo lo anticipa, l'imbecille lo lascia passare". (tratto dal film "Mai arrendersi")
Avatar utente
Forrest Gump
Admin
Admin
 
Messaggi: 6322
Iscritto il: sabato 5 luglio 2008, 18:04
Località: Puerto Banùs (Spain)
Residenza: Kiev Ucraina
Anti-spam: 56

Re: Vi voglio raccontare la mia storia

Messaggiodi LIVIO il martedì 20 novembre 2012, 0:38

Christian, quando leggerai il mio messaggio...anzi "letterona" :D

che ti ho spedito poc'anzi in pvt , saprai meglio chi sono.))

Sono qui per ribadire la mia gratitudine per il tuo racconto.

Questi scritti come il tuo fanno bene al cuore e colmano di speranza

gli animi degli iscritti al sito e soprattutto di coloro che partecipano

a questa specifica sezione del Forum.

Grazie ancora!
Avatar utente
LIVIO
ESCURSIONISTA
ESCURSIONISTA
 
Messaggi: 64
Iscritto il: domenica 16 agosto 2009, 20:45
Località: Faenza (RA)
Residenza: Faenza (RA)
Anti-spam: 42

Re: Vi voglio raccontare la mia storia

Messaggiodi gios74 il martedì 20 novembre 2012, 0:58

Christian ancora non può leggere messaggi privati...
"Meglio aggiungere vita ai giorni, che giorni alla vita.." Rita Levi Montalcini
Meglio una fine disperata che una disperazione senza fine! Jim Morrison
Avatar utente
gios74
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 952
Iscritto il: venerdì 14 agosto 2009, 20:06
Località: Lucca
Residenza: Reggio Calabria
Anti-spam: 42

Re: Vi voglio raccontare la mia storia

Messaggiodi LIVIO il martedì 20 novembre 2012, 11:12

gios74 ha scritto:Christian ancora non può leggere messaggi privati...


Oppss....grazie, Giorgio! :oops:

Se Alibrando non ha nulla in contrario...posso riportare

qui il mio messaggio indirizzato a Christian...perché credo

possa comunque essere conforme all'argomento trattato qui.

Attendo cortesemente l'ok del nostro boss! :D

...pero`ti avverto, Alibrando: ho scritto davvero

una letterona per Christian....fammi sapere... :)
Avatar utente
LIVIO
ESCURSIONISTA
ESCURSIONISTA
 
Messaggi: 64
Iscritto il: domenica 16 agosto 2009, 20:45
Località: Faenza (RA)
Residenza: Faenza (RA)
Anti-spam: 42

Re: Vi voglio raccontare la mia storia

Messaggiodi Ciorni.voran il martedì 20 novembre 2012, 12:02

Se è conforme al tema che trattiamo e rispetta il regolamento non vedo che problema ci sia.Non vedo però perché a quel punto non dovresti condividerlo con gli altri.Se invece hai scritto che ti sei innamorato di lui o vuoi lasciargli i tuoi recapiti allora dovrai aspettare che si sblocchi (o il capo ti sblocchi) la casella di posta. :)

Se ci sono delle furbizie all'interno o violazioni del regolamento te lo blocco io "in attesa di giudizio".
Se decidi di scrivere fallo formattando il testo (paragrafi,punti...).Se è esageratamente lungo magari spezzalo in due aspettando qualche replica.Grazie.Ciao
Il Mondo alla rovescia, quello del male, della follia distruttiva e dell’assurdo è difeso e costruito da un esercito di “medici pietosi”, di anime belle allo specchio, di persone che vanno dove le porta il cuore avendo lasciato la testa a casa.
Avatar utente
Ciorni.voran
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 3199
Iscritto il: venerdì 13 novembre 2009, 23:43
Residenza: Territori di steppa
Anti-spam: 42

Prossimo

Torna a In Ucraina per amore





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti