Vi voglio raccontare la mia storia

Esperienze e confronti, le storie d'amore le delusioni e il carattere delle ragazze ucraine.

Re: Vi voglio raccontare la mia storia

Messaggiodi lampo il domenica 25 novembre 2012, 23:26

Ecco perchè mi fischiavano le orecchie in <Croazia , mi avete pensato un sacco di volte :mrgreen:

Livio i miei migliori in bocca al lupo per la tua storia,come sai io con il tuo entusiasmo e tutte le migliori intenzioni ne sono uscito con le ossa rotte, quindi vacci piano ,piano e non lasciarti traportare dall' entusiasmo.

Scriverò qualcosa sul mio "post"domani se sto meglio sono tornato con quasi 39 di febbre! :(
Avatar utente
lampo
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 1211
Iscritto il: venerdì 16 gennaio 2009, 14:51
Residenza: rimini
Anti-spam: 56


Re: Vi voglio raccontare la mia storia

Messaggiodi toto il domenica 25 novembre 2012, 23:30

:lol: :lol: Si.....sono cosi ti chiedono le cose come se nulla fosse!!

Di recente ne ho spedita una a Foggia con l'aiuto di una signora di Nikolaev che si trovava la!

Non ho speso nulla ma mi chiedeva come se io fossi la banca! :(
Diciamo che non sono tutte cosi qui le donne,ma se ti attraccano allora :mrgreen:

Il varesotto ogni tanto si convince che ha 70 anni; oggi si e' alterato perche non vuole che si sappia!
Ma che volete che acchiappa se cosi fosse?Debbo confermare che l'eta fa e la simpatia!

Io non sono un viveur ma conosco alcuni locali,purtroppo alle 19 rincaso.
Morale della favola che qui si potrebbe incappare facilmente in donne di facile costume travestite da sante.

Appunto noi siamo fortunati ancora oggi, ognuno con il proprio matrimonio!Costruire qualcosa perche senno ti dicono che non ha senso incontrarsi ancora!
Avatar utente
toto
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 922
Iscritto il: sabato 21 novembre 2009, 10:43
Residenza: Nikolaev
Anti-spam: 56

Re: Vi voglio raccontare la mia storia

Messaggiodi LIVIO il martedì 27 novembre 2012, 22:30

Grazie a chi ha scritto commenti su mio primo viaggio (finalmente) in Ucraina.

Grazie per i consigli di usar prudenza.

Credo che sarà il futuro a dare o meno la sua "benedizione" alla mia storia

che sta crescendo giorno dopo giorno :)

No, Alberto...non me la sono presa. Anzi, ho scritto quanto sopra

proprio per sentire i commenti e le vostre opinioni a riguardo.

Unica cosa che non mi e`piaciuta tantissimo e`stato

quel modo di avvertirmi con un poco ironia e risatine, ma il senso dell'umorismo

rimane fatto molto personale e soggettivo...e mi fermo qui. 8)


Grazie per gli auguri di tutti voi e...presto aprirò un mio post

tutto dedicato a questa prima avventura in terra d'Ucraina

che inizia già per me in questi giorni, perché voglio organizzarmi

e preparare tutto per il viaggio da Svetlana, ben benino. :wink:


Poka! :D
Avatar utente
LIVIO
ESCURSIONISTA
ESCURSIONISTA
 
Messaggi: 64
Iscritto il: domenica 16 agosto 2009, 20:45
Località: Faenza (RA)
Residenza: Faenza (RA)
Anti-spam: 42

Re: Vi voglio raccontare la mia storia

Messaggiodi lampo il mercoledì 28 novembre 2012, 0:31

Che dirti ,di entusiasmo ne hai tanto( e vorrei vedere fosse il contrario) ,vai coi piedi di piombo , e pensa ad un piano "b".

Probabilmente non ne avrai bisogno, ma meglio un po' di programmazione , se non era per Totò e tutti gli amici del forum ,per me sarebbe stata ancor più dura.

Spero comunque scriverai la cronaca di quei giorni, in bocca al lupo!!
Avatar utente
lampo
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 1211
Iscritto il: venerdì 16 gennaio 2009, 14:51
Residenza: rimini
Anti-spam: 56

Re: Vi voglio raccontare la mia storia

Messaggiodi massimo777 il mercoledì 28 novembre 2012, 0:53

Beh , ti faccio i miei migliori auguri
di permanenza in Ucraina ed a Zaporogia (scritto come si pronuncia )..credo :?

Mi spiace un po' perchè hai/avete scelto il trasferimento da Kiev , in treno .
che per quanto ne so' , non è un viaggio molto comodo .

Non sono aggiornato , lo ammetto , ma l'opzione piu' usata e "confort"
è od era ..quella di arrivare a Dniepropetrovsk in aereo con un volo interno di circa 60 min.
da li' poi , si va' in Zapo con una vettura (taxi o auto di amici di lei ecc. ecc. )
dovrebbero essere circa 100 km , non mi sembra un grande sacrificio :)

Comunque ,andando in treno , sicuramente qualcosa risparmi in termini di euro e quindi ognuno fa'un po'
come ritiene opportuno , ci mancherebbe !

Per quanto riguarda " la sicurezza" dell' incontro , anche io,
e non lo faccio certo per " cameratismo " verso quelli che piu' o meno ti han detto di usare prudenza,
ti consiglio di stare sul chi vive , e non certo per una sorta di prevenzione verso
le donne dell'est ma per un generale discorso di approcci fatti sul web,
che come sai benissimo possono essere delle colossali fregature .

Il fatto che fino ad ora non ti abbia chiesto soldi , non vuol dire nulla ,
come non vuol dir nulla se lei vuol fare il viaggio in treno con te..
ancora non l'ha fatto ...come non ti ha ancora ospitato a casa sua , invece di farti spendere per l'hotel .

Le parole , a volte , lasciano il tempo che trovano ...
Ultima modifica di massimo777 su mercoledì 28 novembre 2012, 1:17, modificato 1 volte in totale.
Mi piace capire , imparare..sperimentare.
molte volte non ci riesco , ma quando succede..tutto diviene stramaledettamente eccitante .
Avatar utente
massimo777
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 378
Iscritto il: mercoledì 24 febbraio 2010, 12:33
Residenza: Arezzo
Anti-spam: 56

Re: Vi voglio raccontare la mia storia

Messaggiodi superciuck il mercoledì 28 novembre 2012, 1:13

Franco ha scritto:Avevo accennato quello che mi era successo, la mia ex doveva prendere l'aereo per venire da me . Mi ha mandato sms alle 2 di notte per dirmi che aveva passato la frontiera senza problemi...e poi e' anadata da un altra parte!
Dove non so ma o posso immaginare....rimane il fatto che qualcosa e' andato storto per lei e pochi giorni fa e' tornata a casa.
Mentre io chiedevo spiegazioni, lei come se fosse la cosa piu' normale del mondo...mi chiede se la aiuto a venire in Italia #-o [-o<


ghiotta occasione 8)
Dille di farsi il solito visto per la Polonia e poi l'aspetti dopo aver avvisato la polizia di frontiera...
Avatar utente
superciuck
ESCURSIONISTA
ESCURSIONISTA
 
Messaggi: 70
Iscritto il: mercoledì 30 dicembre 2009, 11:57
Residenza: Prov. Lodi
Anti-spam: 56

Re: Vi voglio raccontare la mia storia

Messaggiodi crio il mercoledì 23 gennaio 2013, 1:39

Caro Livio, scusa se non ho risposto prima,
leggendo quanto hai scritto devo dirti di fare ciò che il cuore ti dice di fare ma sempre con la testa perchè a me fino ad ora sta andando bene con mia moglie ed è grazie a lei se sto definitivamente trasferendomi in UA, perchè in quasi 5 anni di matrimonio e vissuti interamente in Italia ne sono nati i presupposti in campo lavorativo ed ho tentato questa strada stanco di tutto quello che non mi piace in Italia (e l'elenco è mooolto lungo).
Comunque, io la mia Lei l'ho conosciuta e frequentata gia un anno, nel lontano 1993 e quindi non è stato un matrimonio di impeto, questo per dirti che la conoscevo profondamente e tra noi c'è fiducia e stima e siamo continuamente innamorati. Oggi come oggi se conosci una persona da poco e perdi la testa per lei può essere un rischio... ci sono ragazze che effettivamente si innamorano con cui si può costruire un futuro ma ci sono anche quelle che invece il futuro te lo distruggono, ti fanno soffrire sia nel cuore che nel portafogli [-X e li... sono dolori.
Quindi vai, vai buttati fra le braccia della tua bella, comportati da gentiluomo ma non esagerare con i regali costosi.

In bocca al lupo :)
Avatar utente
crio
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 14
Iscritto il: lunedì 16 luglio 2012, 16:22
Località: Ascoli Piceno
Residenza: ascoli piceno
Anti-spam: 42

Re: Vi voglio raccontare la mia storia

Messaggiodi LIVIO il giovedì 24 gennaio 2013, 4:57

Ciao Christian e grazie per quanto mi scrivi!

La mia storia con Svetlana ha avuto un inizio diverso da quanto
avevo finora vissuto nelle mie precedenti relazioni amorose.
E questo, per me, é un bene!

Faccio una premessa necessaria per farmi capire meglio.

Io sono un musicista.
Questo significa che io sono una persona
che chiede l'applauso, che cerca il consenso.
Che vuole comunicare.
Significa che io sono sensibile a certe "leve" psicologiche
che determinano quella strana alchimia del dare, dell'offrire
la mia arte..e la mia anima, a chi vuole fruirne per
provare emozioni e nel contempo gratificarmi con la sua energia,
la sua sensibilità,il suo piacere nell'ascoltare me e la mia musica.
La musica é dialogo, comunicazione!
Sono forze ed energie che comunicano tra loro non sempre in giusta armonia,
perché bisogna esser molto simili, avere la stessa lunghezza d'onda
affinché questa magia si compia felicemente.

Io credo di poter affermare che ormai sento, quasi sempre in maniera corretta,
quando una persona si relaziona con me con la voglia di dialogare,
e mi comunica questo stato di cose attraverso tante modalità
differenti, ma che costituiscono un insieme, una piattaforma utile
per sperare in una conoscenza reciproca sempre più approfondita, nel tempo a divenire,
tra le rispettive "essenze" o anime, o personalità,
o quello che più si accosta al concetto di "persona nella sua interezza".

La mia Piccola si é relazionata, fin da subito, con me
in un modo che io sento appartenermi, che trovo essere IL mio:
lei come me, lei il mio alter ego.

Difficile spiegare il come e il perché, spiegare cos'è quel QUID
...ma io con la Sveta ho provato e sto vivendo proprio questo.

Come ho già scritto in miei interventi precedenti,
io sono un "matusa".
Ho già vissuto ben oltre la metà della mia esistenza
e di esperienze di vita ne ho avute tante. Tante delusioni, tante gioie,
tante sconfitte e tante volte ho dovuto ricominciare da zero.
Bene.
io con la mia ucraina ho raccontato tutto:
sulla mia situazione precaria economica, sul mio modus vivendi,
sulla mia storia passata, la mia famiglia, il mio essere purtroppo un inguaribile sognatore.
Lei ha saputo, ha compreso ed accettato il tutto,
e non mi ha MAI chiesto nulla
...se non quello di diventare il suo compagno di vita.
E mi ha gratificato dicendomi che io sono davvero un gentleman,
ma anche una persona tanto "pazza" ed esuberante di temperamento
e proprio per questo ha scelto Livio...ha scelto me, che sono il suo regalo più bello.

Adesso stiamo vivendo tutto così magicamente, e ogni giorno che arriva
fa crescere e rafforzare questo rapporto amoroso
...che ancora oggi io considero come un miracolo.
:D
Perché funziona nonostante le diversità di lingua,
di età anagrafica ( suo padre e sua madre sono più giovani di me di 2 anni)))
di mentalità, di cultura, di tradizioni....

Ma la voglia di stare e costruire un avvenire insieme
é sempre più forte, come il desiderio di comunicare sempre e su tutto
e questo mi fa ben sperare pel nostro futuro..anche se in Europa e soprattutto
in Italia stiamo attraversando una di quelle crisi dalle proporzioni inimmaginabili
e difficilmente risolvibili in tempi brevi...

Christian...che altro vuoi debba aggiungere??
Io adesso sto vivendo la mia storia con la mia bimba
soavemente
e ci avviciniamo l'un l'altra ogni giorno di più.

Quando verranno i problemi, quando "i nodi saranno al pettine"
e SO che ci saranno, perché questa é la vita...
e li affronteremo, MA quando arriverà quel momento,
solo allora...perché adesso sta andando tutto a gonfie vele!
E spero proprio che questo "idillio" continui ancora a lungo. :P

Un abbraccio!
:)
Avatar utente
LIVIO
ESCURSIONISTA
ESCURSIONISTA
 
Messaggi: 64
Iscritto il: domenica 16 agosto 2009, 20:45
Località: Faenza (RA)
Residenza: Faenza (RA)
Anti-spam: 42

Re: Vi voglio raccontare la mia storia

Messaggiodi lampo il giovedì 24 gennaio 2013, 15:18

Vivila giorno per giorno, apprezza quello che arriva ,per il futuro per noi"giovani" c'è tempo :D

E se finira' ,ti rimarrà sempre il ricordo di quei bei momenti, quelli non te li,potrà mai togliere nessuno!!!!

In bocca al lupo!!
Avatar utente
lampo
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 1211
Iscritto il: venerdì 16 gennaio 2009, 14:51
Residenza: rimini
Anti-spam: 56

Precedente

Torna a In Ucraina per amore





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti