Vi voglio raccontare la mia storia

Esperienze e confronti, le storie d'amore le delusioni e il carattere delle ragazze ucraine.

Re: Vi voglio raccontare la mia storia

Messaggiodi LIVIO il martedì 20 novembre 2012, 14:53

Grazie Alberto, amico mio e conterraneo....emiliano!!

ha ha ha!! :D
...no!...no...sono ancora all'antica..
mi piacciono troppo le donne ( e quelle ucraine in particolar modo)))
perché io debba "cambiar sponda"..e poi...
con tutto l'affetto che provo per... "Chris'...lui non sarebbe il mio tipo!
Christian..si scherza!..suvvia!)) :)

Bene!
Visto che il permesso l'ho avuto,
..senza alcun problema posto quanto scritto
nel messaggio privato...perché reputo posso
correlarsi col tema trattato e con, aggiungo con orgoglio,
nuove notizie riguardo il Livio stesso.

Il seguente intervento riproduce integralmente
il messaggio che iersera credevo
potesse arrivare al creatore di questo post su "In Ucraina per Amore"
Avatar utente
LIVIO
ESCURSIONISTA
ESCURSIONISTA
 
Messaggi: 64
Iscritto il: domenica 16 agosto 2009, 20:45
Località: Faenza (RA)
Residenza: Faenza (RA)
Anti-spam: 42


Re: Vi voglio raccontare la mia storia

Messaggiodi LIVIO il martedì 20 novembre 2012, 14:54

Ciao Christian.

Io sono Livio e vivo a Faenza, in Romagna.

Ho letto la tua storia con molto interesse e tante speranze....
perché dopo tanti anni di... "militanza" sul nostro amato Forum,
adesso sono deciso a tutti i costi a coronare il mio sogno
di avere, come compagna di vita, una ragazza ucraina.
Non so quale fu il motivo preciso che mi addusse a cercare sul Web,
a trovare e poi frequentare con passione
questo meraviglioso sito creato dall'amico Alibrando...
forse la fine tanto sofferta del matrimonio (durato 18 anni) con la mia ex,
forse la delusione e la frustrazione che le donne italiane
hanno fatto provare a me nella successiva ricerca dell'anima gemella;
ricerca che mi ha sempre + avvicinato all'Europa dell'Est
e alla Ucraina come il paese più affascinante, e quindi molto papabile,
tra le alternative che ho contemplato.

Ti confesso che sono reduce da un viaggio in Russia, a Tula,
nella prima decade di maggio 2012
(di cui, quando avrò voglia,
racconterò un breve sunto ne "Il caffè di Ucraina Viaggi..)))
e quindi adesso mi sento ancor meglio pronto ad affrontare il mio primo viaggio
in Ucraina...dopo tanti anni di sogni e fantasie vissuti tra le letture dei racconti
di tanti iscritti al ns. Forum.
Vuoi perché un poco di russo adesso lo mastico, vuoi perché
la mentalità e le culture di Russia e Ucraina sono molto vicine,
vuoi perché adesso io ho una visione un poco più concreta
e chiara di cosa significhi la vita e lo spirito del popolo slavo...
sta di fatto che, dopo la esperienza con Yulia,
stupenda ragazza russa che ho conosciuto grazie a Internet e poi Skype,
che volevo conoscere realmente e frequentare,
cui ho fatto visita in maggio, appunto,
ma che poi non ha funzionato e adesso ci sentiamo solo ogni tanto al telefono..
siamo rimasti come buoni amici e nulla più,
...sta di fatto, dicevo,
che adesso credo di aver trovato la mia Lei.

Sempre grazie al Web, a VKontakte, a Skype. )
La "mia" lei una bella trentaquattrenne ucraina, divorziata e vive
In Ucraina. A Zaporizhye, nella regione di Dniepropetrovsk.
Sto organizzandomi per andare da lei ai primi di Gennaio
..lei in quel periodo ha 15 giorni di ferie,
e assolutamente non vuole che io spenda soldi in un albergo
o appartamento durante la mia permanenza nella sua città,
perché lei ha piacere di ospitarmi, lei e il suo figliolo dodicenne,
nel loro appartamento che ha tre camere da letto
...che spettacolo l'ospitalità di questo popolo!
Bene.
Mi sembra di partire col piede giusto...e faccio gli scongiuri.))

Ti ho scritto questa mia interminabile lettera
( e ringrazio la tua pazienza nel leggerla)
perché mi ha fatto piacere sapere che non sbaglio a perseverare
nella mia "chimera" nonostante le delusioni, difficoltà e tanti ostacoli...
questo grazie al tuo racconto, dove ho appreso che anche l'impossibile,
se noi siamo determinati a compiere fino in fondo
un sogno,si può raggiungere e può premiare la tua passione ed energia....

Grazie Christian.
Grazie di aver voluto condividere la tua storia
con noi tutti del Forum.
=D>
Ti ho aggiunto tra i miei amici
qui, perché sento che tu sei una bella persona.
Spero tu accetti la mia amicizia. )

Take care, my friend!
...anzi: poka poka!!
:D
Un abbraccio.
Livio
Avatar utente
LIVIO
ESCURSIONISTA
ESCURSIONISTA
 
Messaggi: 64
Iscritto il: domenica 16 agosto 2009, 20:45
Località: Faenza (RA)
Residenza: Faenza (RA)
Anti-spam: 42

Re: Vi voglio raccontare la mia storia

Messaggiodi lampo il martedì 20 novembre 2012, 15:41

Mi fa molto piacere leggere di queste storie finite bene , bravissimi!
Avatar utente
lampo
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 1209
Iscritto il: venerdì 16 gennaio 2009, 14:51
Residenza: rimini
Anti-spam: 56

Re: Vi voglio raccontare la mia storia

Messaggiodi Ciorni.voran il martedì 20 novembre 2012, 16:16

lampo ha scritto:Mi fa molto piacere leggere di queste storie finite bene , bravissimi!


Lo impari poi dopo se finisce bene!

Io invece odo echi di "Lampiana memoria" nelle sue parole.La stessa disposizione di animo nobile.Non pensavo il contagio si fosse diffuso così in fretta.E' appena arrivato stanotte!Avviso UV che fra poco bisogna andare a recuperare un altro dei nostri! :D

LIVIO ha scritto:
La "mia" lei una bella trentaquattrenne ucraina, divorziata e vive
In Ucraina. A Zaporizhye, nella regione di Dniepropetrovsk.
Sto organizzandomi per andare da lei ai primi di Gennaio


Ti sei preso un altro posto comodo da raggiungere Livione.
Come fai a raggiungere Zaporoze?Se non sbaglio una volta c'era Motor sich che volava con delle trappole della morte.Poi più niente.Adesso com'è la situazione?Non sono informato.Novità?
Il Mondo alla rovescia, quello del male, della follia distruttiva e dell’assurdo è difeso e costruito da un esercito di “medici pietosi”, di anime belle allo specchio, di persone che vanno dove le porta il cuore avendo lasciato la testa a casa.
Avatar utente
Ciorni.voran
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 3199
Iscritto il: venerdì 13 novembre 2009, 23:43
Residenza: Territori di steppa
Anti-spam: 42

Re: Vi voglio raccontare la mia storia

Messaggiodi miki1960 il martedì 20 novembre 2012, 17:16

Bravo Livio, bella storia anche la tua, beh che dire in bocca al lupo a tutti
Gli amici sono quelle rare persone che ti chiedono come stai e poi ascoltano perfino la risposta
Avatar utente
miki1960
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 295
Iscritto il: venerdì 20 luglio 2012, 13:42
Residenza: novara
Anti-spam: 42

Re: Vi voglio raccontare la mia storia

Messaggiodi LIVIO il mercoledì 21 novembre 2012, 10:10

per Alberto:
"Ti sei preso un altro posto comodo da raggiungere Livione.
Come fai a raggiungere Zaporoze? "

Ciao!
Lo so...la sua città dista tanti Km da Borispol,
ma la mia "Светлячок" vuole essere all'aeroporto quando arriverò
in Ucraina ed andremo a Zaporizhye col treno:
un viaggio lungo...ma di sicuro il tempo scorre sempre piacevolmente,
se ho lei al mio fianco...
Ed io non voglio avere dubbi sulla sua parola.
Ormai sono avvezzo al suo modo di essere.
Sempre affidabile, sempre puntuale agli appuntamenti
concordati su Skype.
Sempre presente con le sue lettere o quando le telefono,
perché ho nostalgia della sua delicata voce.
Si!
Credo di aver trovato la persona che cercavo,
e semmai anche 'sta volta mi sono sbagliato
(...ma questa parola non viene contemplata
nel mio recentissimo vocabolario)))
beh!...vorrà dire che visiterò l'affascinante Kiev
come da ormai tanto tempo desidero e sogno ad occhi aperti...
L'inglese lo parlo fluentemente, col mio orribile russo
( da 6 mesi lo studio col corso Assimil) mi faccio capire
( mai avuto problemi con Yulia quando ero a Tula, anzi..)
e ne comprendo l'essenziale...e poi esiste il linguaggio non verbale,
che funzionava tanto in Russia..
insomma.
Non mi perderò certamente d'animo nella bella Kiev))
:D

aggiungo un:
Grazie lampo !
per le tue belle parole )
Ultima modifica di LIVIO su mercoledì 21 novembre 2012, 10:32, modificato 3 volte in totale.
Avatar utente
LIVIO
ESCURSIONISTA
ESCURSIONISTA
 
Messaggi: 64
Iscritto il: domenica 16 agosto 2009, 20:45
Località: Faenza (RA)
Residenza: Faenza (RA)
Anti-spam: 42

Re: Vi voglio raccontare la mia storia

Messaggiodi LIVIO il mercoledì 21 novembre 2012, 10:13

Grazie a miki per tuo intervento! :)
Avatar utente
LIVIO
ESCURSIONISTA
ESCURSIONISTA
 
Messaggi: 64
Iscritto il: domenica 16 agosto 2009, 20:45
Località: Faenza (RA)
Residenza: Faenza (RA)
Anti-spam: 42

Re: Vi voglio raccontare la mia storia

Messaggiodi toto il giovedì 22 novembre 2012, 8:50

:mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: Devo dire che ti sta andando bene,quando sara come Lampo la tua storia stiamo qui ad aspettarti per riempire di pagine le pagine di commenti!

Comunque sto contribuendo ad aumentare l'audience :D !Il tuo menage e' normale ammnistrazione!
Potremmo avere invidia ma non te lo diciamo! :oops:
Avatar utente
toto
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 921
Iscritto il: sabato 21 novembre 2009, 10:43
Residenza: Nikolaev
Anti-spam: 56

Re: Vi voglio raccontare la mia storia

Messaggiodi Ciorni.voran il giovedì 22 novembre 2012, 12:39

Mi sa che abbiamo avuto la stessa impressione :D
Il Mondo alla rovescia, quello del male, della follia distruttiva e dell’assurdo è difeso e costruito da un esercito di “medici pietosi”, di anime belle allo specchio, di persone che vanno dove le porta il cuore avendo lasciato la testa a casa.
Avatar utente
Ciorni.voran
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 3199
Iscritto il: venerdì 13 novembre 2009, 23:43
Residenza: Territori di steppa
Anti-spam: 42

Re: Vi voglio raccontare la mia storia

Messaggiodi LIVIO il domenica 25 novembre 2012, 2:13

Non riesco a cogliere interamente la sottile ironia che sento insinuarsi
nei due ultimi interventi di Toto e Alberto...

Forse colpa mia che, per mio carattere, io vedo sempre
il bicchiere mezzo pieno.))

Sta di fatto che, io ho tanto entusiasmo per questa mia
avventura che approderà, anzi..che comincerà a Kiev il 2 di gennaio 2013
quando il mio volo Lufhansa toccherà la pista di Borispol.

Se Svetlana si dimostrerà affidabile e sincera, come fino ad ora
sembra comportarsi con me, e con altrettanto entusiasmo,
in questa relazione appena iniziata a novembre,
allora sarà ad attendermi all'aeroporto.
Se invece i due amici che giocano a fare scommesse su
analogie della mia storia con quella di "Lampiana memoria"
...ha ha ha))...avranno ragione...
Beh!
Io comunque il viaggio in Ucraina lo desideravo da anni,
ho pagato un prezzo per il volo ai livelli di costo Wizz Air,
senza però sobbarcarmi ore di autostrada per l'aeroporto di Treviso
perché parto da Bologna e mi faro' una vacanza visitando la bella Kiev
con le sue meraviglie...e in quindici giorni oltre a monumenti e varie,
potrei fare anche qualche nuova "amicizia"...
freddo o neve permettendo, di tempo ne ho!

Non capisco dove vuole arrivare questa ironia che avverto ..
Perché io ho letto parole di poca convinzione e malcelata diffidenza
riguardo la mia storia ancora da cominciare.
Mi sbaglio? :?
Avatar utente
LIVIO
ESCURSIONISTA
ESCURSIONISTA
 
Messaggi: 64
Iscritto il: domenica 16 agosto 2009, 20:45
Località: Faenza (RA)
Residenza: Faenza (RA)
Anti-spam: 42

Re: Vi voglio raccontare la mia storia

Messaggiodi uvdonbairo il domenica 25 novembre 2012, 12:07

Caro Livio

noi tutti ti auguriamo un felice epilogo ma sai quale è il problema? ne abbiamo viste, sentite e lette troppe e considerando che il lieto fine si attesta vicino al 50%, come giustamente scrive Toto, c'è una sottile distanza tra il vedere scuro e il vedere rosa, tra la titubanza e "l'invidia".

Vai Livio e parti con l'idea di una bella vacanza, la sarà sicuramente con o senza l'amore ma permettici di controbattere le tue sicurezze e anche le tue insicurezze, il forum esiste per questo.

Saluti :D
Avatar utente
uvdonbairo
Admin
Admin
 
Messaggi: 4654
Iscritto il: martedì 29 agosto 2006, 14:02
Località: Lucca
Residenza: Lucca
Anti-spam: 56

Re: Vi voglio raccontare la mia storia

Messaggiodi LIVIO il domenica 25 novembre 2012, 12:52

Verissimo.
Grazie Alibrando, mio amico e musicista come me))
( a propos, il basso lo suoni ancora o sta appeso al chiodo??)))
come sempre la tua voce resta sempre voce di boss! :D
Hai ragione su tutto e ...ai posteri l'ardua....

Ma permettimi di aggiungere questa mia considerazione:
perché mi piace riportare quanto scritto dal sempre Grande
Forrest Gump , sul finire del suo commento ne "La storia di Rosario"
dove, senza ricordarsi che ero proprio io la persona a cui si riferiva,
scrisse quanto segue:


"...Consigli per la lettura del giorno: leggere, prima e dopo i pasti, la storia di Lampo.
In caso di analogie, rileggere attentamente e fare memoria.

Le storie a lieto fine esistono e sono testimoniate da tanti di noi.
Ma nascono, crescono e vivono sotto presupposti molto diversi.

Esempio: non ricordo chi di noi e dove ho letto nel forum
che qualcuno sta andando a trovare una ragazza che,
per evitare che lui spenda dei soldi, si è offerta di ospitarlo.
Una ragazza che non ha mai fatto strane richieste,
che è sempre puntualissima su Skype, che mostra interesse estremo
tanto da prendersi le ferie quando lui verrà.
Ecco l'inizio di una storia che può essere a lieto fine."

Vedo quindi...che qui l'opinione del nostro amico Piemontese e ora diventato..."Spagnolo"
oltre che "Kieviota" (ha ha ha ha)))
differisce da quella poc'anzi avanzata dai miei due amici sopra citati!

Il fatto da tenere sempre in mente,
quando si tratta di relazioni iniziate virtualmente,
ma con l'obbiettivo di farle diventare realtà,
consiste nell'affrontare con entusiasmo e determinazione
ciò in cui si sogna, si crede, si desidera ardentemente.
Ovviamente, tenendo in conto anche la eventualità di un insuccesso.
Pero`...
Se io mi fossi basato solo sui miei dubbi, sul non fidarmi, sul
non volare e seguire il cuore...
non sarei mai andato a Tula, in Russia, a conoscere e amare Yuliya
non avrei mai conosciuto il "pianeta del popolo slavo"
non mi sarei mai arricchito di questa esperienza, conoscenza...
non avrei mai imparato la lingua russa...
non avrei mai conosciuto la forza e il carattere di questa splendida
e tanto bella, davvero bellissima stangona russa, anche se tanto diversa dal mio essere...

...ma sarei ancora qui davanti al mio Macbook
a girarmi i pollici...senza aver vissuto tutto quello che ho avuto.

Che poi con Yuliya non abbia funzionato;
questo ha riguardato una nostra diversità di carattere,
e dunque esula da quello che vuole essere
il mio Target attuale...e cioè:
Andare, visitare, conoscere la mia bella e l'Ucraina.
Se poi non andrà come io vorrei, Amen!
La vita, se vita vissuta, sta piena di esperienze esaltanti
ma anche di tante deludenti.
Sta poi a noi avere la forza e il coraggio di rimettersi in gioco.

Io sono uno che non si arrende facilmente nell'inseguire un sogno.
Perché nella mia vita, diverse volte ho avuto conferma che l'impossibile
può essere realtà se ci si crede fino in fondo. :wink:

Se poi dovesse tutto fallire. Okay.
Intanto ho visitato Kiev con 180 euro di costo biglietto volo a/r
partendo dal G.Marconi, distante neanche un'ora dalla mia Faenza
...e questo non è poco)) :lol:
Avatar utente
LIVIO
ESCURSIONISTA
ESCURSIONISTA
 
Messaggi: 64
Iscritto il: domenica 16 agosto 2009, 20:45
Località: Faenza (RA)
Residenza: Faenza (RA)
Anti-spam: 42

Re: Vi voglio raccontare la mia storia

Messaggiodi Ciorni.voran il domenica 25 novembre 2012, 15:02

"Dato che il patetico non può essere espulso dalla vita umana, per renderlo sopportabile mi pare che sia sempre utile accompagnarlo con un po' d'ironia."
Ignazio Silone, Pane e vino, 1936


Caro Livio.E' molto più facile scrivere per strappare gli applausi o tenere posizioni equilibrate per assecondare tutti,piuttosto che scrivere quello che si pensa.Se vuoi ti faccio gli auguri e ci metto qualche emoticon.Ritienilo fatto.

Io del resto ritengo più apprezzabile uno che ammonisce e mette in guardia (anche utilizzando l'ironia) rispetto a chi esorta a una azione non ponderata e poi magari si ritrova a godere dei fallimenti altrui.
Ovviamente i secondi sono più simpatici perché ti dicono quello che tu vorresti sentirti dire.(Parlo di un atteggiamento generale chiaramente senza riferimenti a persone precise in questo forum.)

Quando vedo descrizioni così idilliache della realtà,che non sono neanche verosimili se non nella testa di chi le pensa,ottimismo che sprizza da ogni poro,cieca fiducia nel prossimo, il mio istinto animale mi dice che sarebbe meglio alzare la guardia.

Poi sbaglierò.Ma le persone che hanno una particolare inclinazione ad essere d'animo nobile e generoso in genere sono poi le più esposte ai raggiri.

E' del tutto ovvio che non è un invito a non agire ma un invito a non farsi del male visto che la maggioranza delle ferite in questi casi sono auto-inflitte e non provocate da terzi,come molti pensano.

E tutti pensano di poter uscire a piacimento da certe situazioni.Già sentito dire parecchie altre volte
"se va male mi sarò fatto un giro...almeno ho speso poco..." con la supponenza tipica di chi pensa di poter essere totalmente immune al fascino delle donne.Quando ci sei dentro poi ti accorgi che non è così facile.

Altrimenti con un piccolo salto logico si dovrebbe dedurre che Lampo sia uno stolto ma ti assicuro che non è così.

Se pensi che perché una ti invita a casa sua per non spendere i soldi,non faccia richieste immediate di denaro e sia puntuale agli appuntamenti (comportamento atipico della razza :D ) sia sufficiente per garantirti vuol dire che sottovaluti grandemente l'abilità delle donne di tessere delle trame.Sono elementi utili ma del tutto aspecifici,ovvero che puoi riscontrare in situazioni diverse.Una ad esempio potrebbe vivere in una camera assieme alla nonna e mandarti in albergo (esperienza di quando avevo 25 anni in Russia).E poi?Se anche sapessi dove abita?Quali ritorsioni pensi di poter mettere in atto a seguito di una truffa in Ucraina?

Per fare avverare i sogni non basta essere determinati.Ma devono avere carattere di ragionevolezza.Se io volessi sostituire Obama posso impegnarmi fin che voglio...

Detto questo ovviamente bisogna andare e vivere.L'ironia oltre a essere un modo di esorcizzare fatti della vita cercando di non prendersi troppo sul serio,come scrive Silone,serve anche per parlare di argomenti tabù ed anche ovviamente ad animare le discussioni che altrimenti diventano una sequela di frasi complimentose e basta.Mi dispiace che tu te la sia leggermente presa.Ciao
Il Mondo alla rovescia, quello del male, della follia distruttiva e dell’assurdo è difeso e costruito da un esercito di “medici pietosi”, di anime belle allo specchio, di persone che vanno dove le porta il cuore avendo lasciato la testa a casa.
Avatar utente
Ciorni.voran
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 3199
Iscritto il: venerdì 13 novembre 2009, 23:43
Residenza: Territori di steppa
Anti-spam: 42

Re: Vi voglio raccontare la mia storia

Messaggiodi Neo il domenica 25 novembre 2012, 16:34

@Crio
Complimenti per la tenacia!

@Livio
Non te la prendere.
Nessuno ti rema contro o ti augura disgrazie.

La maggior parte di coloro che scrivono su questo forum, sono stati effettivamente fortunati, ma quotidianamente, ne sentono di tutti i colori.
Io per primo, col senno di poi, e con tutto ciò che conosco di questo paese,  mi sento un miracolato!

Fai bene ad essere ottimista.
I presupposti della conoscenza con questa donna, sembrano promettere bene.
Non abbassare la guardia, però. 

L'ironia di Totò e Ciorni, deriva dalla loro esperienza quotidiana "sul campo".
Vivendo in ucraina, impari ad essere diffidente, anche della tua ombra.

In bocca al lupo.
Avatar utente
Neo
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 354
Iscritto il: domenica 30 agosto 2009, 10:31
Residenza: Palermo
Anti-spam: 56

Re: Vi voglio raccontare la mia storia

Messaggiodi Franco il domenica 25 novembre 2012, 20:59

Ciorni dice:"Poi sbaglierò.Ma le persone che hanno una particolare inclinazione ad essere d'animo nobile e generoso in genere sono poi le più esposte ai raggiri.

Non sbagli, basta leggere i numerosi post di situazioni non a lieto fine!!

Avevo accennato quello che mi era successo, la mia ex doveva prendere l'aereo per venire da me . Mi ha mandato sms alle 2 di notte per dirmi che aveva passato la frontiera senza problemi...e poi e' anadata da un altra parte!
Dove non so ma o posso immaginare....rimane il fatto che qualcosa e' andato storto per lei e pochi giorni fa e' tornata a casa.
Mentre io chiedevo spiegazioni, lei come se fosse la cosa piu' normale del mondo...mi chiede se la aiuto a venire in Italia #-o [-o<
Avatar utente
Franco
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 764
Iscritto il: mercoledì 4 luglio 2007, 23:29
Località: Roma

PrecedenteProssimo

Torna a In Ucraina per amore





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti