Vi racconto la mia storia

Esperienze e confronti, le storie d'amore le delusioni e il carattere delle ragazze ucraine.

Re: Vi racconto la mia storia

Messaggiodi marcoxx il venerdì 5 agosto 2011, 22:07

mah dalle premesse sembra una storia "vera". ma certamente la sicurezza non c'è.

se ti posso consigliare: non ti aspettare NULLA,anzi pensa sempre al peggio,e tutto quello di buono che arriva,è di guadagnato.
pensare al peggio vuol dire che devi mettere in preventivo il malaugurato caso che sia una fregatura,o che le cose non vadano bene.
e quindi avere un piano B,cosa fare senza di lei. innanzitutto,come te la cavi con il russo? pensaci MOLTO bene,su cosa fare se lei non verrà (improbabile,ma hai visto mai) o se le cose non andranno come pensi.

una volta che avrai il piano B,potrai dedicarti al piano A con molta più calma e ottimismo. perchè sai che hai la via d'uscita,e quindi hai poco da perdere.

ti posso dire che ho avuto 3 storie simili. tutte ucraine conosciute su VK. la prima,2 settimane di chat,neanche skype (viveva in uno studentato,quindi solo internet point) . mi trovavo a Riga,decido di visitare Kiev. faccio appuntamento con lei,ma senza basare il viaggio su quello (parlo bene russo) se viene viene,se no amen.
è venuta,ragazza carinissima. 3 ore di chiacchiere,la invito a cena nell'appartamento che avevo fittato,lei accetta,la invito a restare per la notte (solo un grande letto matrimoniale) e lei accetta :wink:

andò alla perfezione,ma se così non fosse successo,io avrei visitato la città per conto mio,andando anche in giro per locali,visto che come detto problemi di comunicazione non ne ho.
la storia finì lì perchè lei aveva un "ragazzo" (mio concittadino poi ) del quale era innamorata,e quindi lasciai andare. intanto il weekend insieme l'avevamo fatto,e MOLTO piacevole :mrgreen:
vista anche la giovane età,lei problemi non se n'era fatti.e del ragazzo mi disse solo alla fine.....durante,mi disse che era solo "un amico". dopo,mi disse che erano stati insieme e ci teneva ancora.
ci reincontrammo per caso su Khreschatyk dopo qualche mese,lei inspiegabilmente mi ignorò.fa niente,ero lì per i cavoli miei.
dopo un pò si scusò,dicendo che "era ubriaca" da poco mi ha detto che si è lasciata,e mi ha chiesto quando tornerò in UKR :lol:
ho un'altra storia adesso,ma insomma,se magari un giorno sarò libero,perchè no? :wink:

seconda storia,anche reale. ragazza anche carina ma un pò troppo timida,due incontri piacevoli,ma al 3° incontro ho capito che non era solo timida,ma timorata di Dio. una carezza alla mano,ed è scappata di notte mentre dormivo
ovviamente avevo messo tutto al sicuro.

terza ragazza,abbiamo passato un bel weekend con le amiche,una festicciola italiana,adesso siamo ancora amici,visto che lei si è trasferita a Napoli con la mamma che è qui da 10 anni.

insomma,come vedi,nessuna sòla,è andata a volte bene a volte meno,come capita con tutte,ma comunque,nessuna fregatura. basta stare attenti,e come già detto,avere un piano B e non aspettarsi nulla
Avatar utente
marcoxx
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 513
Iscritto il: sabato 24 aprile 2010, 1:22
Residenza: Napoli
Anti-spam: 56


Re: Vi racconto la mia storia

Messaggiodi Dalyu il sabato 6 agosto 2011, 1:29

ciao e benvenuto,
perchè kiev?
vai a donetsk direttamente, il centro città è carino da visitare (la mia compagna vive lì), affitta un appartamento e scopri una nuova città insieme a la tua lei, che sicuramente si troverà più a suo agio dove vive.
Avatar utente
Dalyu
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 154
Iscritto il: domenica 20 febbraio 2011, 18:48
Residenza: padova
Anti-spam: 56

Re: Vi racconto la mia storia

Messaggiodi Muttley il sabato 6 agosto 2011, 10:59

e' stata lei a invitarmi a kiev.....che ne so,magari vorra' farsi un giro della citta' e con l'occasione incontrarmi,anche perche' mi diceva che a kiev vive una sua amica.quindi io penso che lei voglia unire l'utile al dilettevole
Avatar utente
Muttley
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 47
Iscritto il: giovedì 4 agosto 2011, 14:43
Residenza: Padova
Anti-spam: 56

Re: Vi racconto la mia storia

Messaggiodi Forrest Gump il sabato 6 agosto 2011, 11:00

marcoxx ha scritto:pensare al peggio vuol dire che devi mettere in preventivo..... che le cose non vadano bene.
e quindi avere un piano B,
....basta stare attenti,e come già detto,avere un piano B

#-o #-o Mettiamola così:
Quando perdi non concentrarti su ciò che hai perso, ma su quello che resta da vincere :D
"L'uomo saggio aspetta il momento giusto, il pazzo lo anticipa, l'imbecille lo lascia passare". (tratto dal film "Mai arrendersi")
Avatar utente
Forrest Gump
Admin
Admin
 
Messaggi: 6278
Iscritto il: sabato 5 luglio 2008, 18:04
Località: Puerto Banùs (Spain)
Residenza: Kiev Ucraina
Anti-spam: 56

Re: Vi racconto la mia storia

Messaggiodi Muttley il sabato 6 agosto 2011, 13:08

lo faro',grazie!
Avatar utente
Muttley
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 47
Iscritto il: giovedì 4 agosto 2011, 14:43
Residenza: Padova
Anti-spam: 56

Re: Vi racconto la mia storia

Messaggiodi Forrest Gump il sabato 6 agosto 2011, 14:48

Forrest Gump ha scritto:Perchè le ragazze ucraine sono molto diverse da quelle italiane.

johannes100 ha scritto:Capisco perfettamente le tue paranoie da 'italianite'....che e' la patologia di cui si soffre qui dovuta alla follia pura a cui sono arrivati qui da noi i rapporti uomo-donna.

Sposare una ragazza che condivide la nostra cultura, le nostre abitudini, comporta degli indubbi vantaggi.

E' come portare a casa la ragazza della porta accanto.
A volte, in paese, molti la conoscono già, non se ne può parlare male.
E' una brava cuoca, si veste bene, senza eccessi, fa simpatia alla mamma e si presenta come madre e compagna perfetta. Rivendica perfino di avere fatto parte del coro della parrocchia. Insospettabile!!!!

La ragazza ucraina è qualcosa di molto diverso, niente parrocchia e niente cori, il buio alle spalle.
La prima indiziata in caso di problemi!!
Ma le giornate non saranno mai uguali le une alle altre, possiede uno spirito ed un carattere molto forti in grado di dare stimoli ed emozioni fuori dal comune.
#-o ripensandoci bene [-X forse è meglio non portarla in chiesa con la mamma :mrgreen: :D
"L'uomo saggio aspetta il momento giusto, il pazzo lo anticipa, l'imbecille lo lascia passare". (tratto dal film "Mai arrendersi")
Avatar utente
Forrest Gump
Admin
Admin
 
Messaggi: 6278
Iscritto il: sabato 5 luglio 2008, 18:04
Località: Puerto Banùs (Spain)
Residenza: Kiev Ucraina
Anti-spam: 56

Re: Vi racconto la mia storia

Messaggiodi Muttley il sabato 6 agosto 2011, 21:28

infinite perle di saggezza!e' bello condividere con voi del forum tutto questo
Avatar utente
Muttley
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 47
Iscritto il: giovedì 4 agosto 2011, 14:43
Residenza: Padova
Anti-spam: 56

Re: Vi racconto la mia storia

Messaggiodi gios74 il domenica 7 agosto 2011, 20:22

@Forrest.... un uomo, un mito.... :D =D>
"Meglio aggiungere vita ai giorni, che giorni alla vita.." Rita Levi Montalcini
Meglio una fine disperata che una disperazione senza fine! Jim Morrison
Avatar utente
gios74
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 952
Iscritto il: venerdì 14 agosto 2009, 20:06
Località: Lucca
Residenza: Reggio Calabria
Anti-spam: 42

Re: Vi racconto la mia storia

Messaggiodi Muttley il mercoledì 17 agosto 2011, 15:38

ragazzi.....niente da fare.....mi e' saltato il viaggio in ucraina,a data da destinarsi
Avatar utente
Muttley
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 47
Iscritto il: giovedì 4 agosto 2011, 14:43
Residenza: Padova
Anti-spam: 56

Re: Vi racconto la mia storia

Messaggiodi venom il venerdì 19 agosto 2011, 17:09

Muttley ti ho mandato MP, dimmi se ti è arrivato. Se no te lo rimando. Ciao
Avatar utente
venom
ESCURSIONISTA
ESCURSIONISTA
 
Messaggi: 52
Iscritto il: martedì 27 aprile 2010, 17:02
Residenza: vicenza
Anti-spam: 56

Re: Vi racconto la mia storia

Messaggiodi Muttley il venerdì 19 agosto 2011, 17:56

si venom,tutto ok,grazie.infatti ti ho gia' risposto
Avatar utente
Muttley
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 47
Iscritto il: giovedì 4 agosto 2011, 14:43
Residenza: Padova
Anti-spam: 56

Precedente

Torna a In Ucraina per amore





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite