Vi racconto la mia storia e chiedo consiglio....

Esperienze e confronti, le storie d'amore le delusioni e il carattere delle ragazze ucraine.

Re: Vi racconto la mia storia e chiedo consiglio....

Messaggiodi Sicomoro il sabato 5 maggio 2012, 12:24

Mmmmm... secondo me prima si fà aiutare a ristrutturare la casa,
non ti sposa e poi ti molla, ritornando con il suo ex con il quale è d'accordo a fare tutta questa manfrina.

poka poka :evil: :evil:
Avatar utente
Sicomoro
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 386
Iscritto il: domenica 12 giugno 2011, 23:42
Residenza: Pordenone - Sevastopoli (Krym-Rus)
Anti-spam: 42


Re: Vi racconto la mia storia e chiedo consiglio....

Messaggiodi claudio.r il sabato 5 maggio 2012, 13:01

SICOMORO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! :shock: :shock: :axe:
Avatar utente
claudio.r
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 390
Iscritto il: lunedì 1 marzo 2010, 19:26
Residenza: firenze
Anti-spam: 56

Re: Vi racconto la mia storia e chiedo consiglio....

Messaggiodi leofabiani il sabato 5 maggio 2012, 14:40

Come si fa a dare un'opinione senza conoscere la persona?? :?:
Avatar utente
leofabiani
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 446
Iscritto il: martedì 28 dicembre 2010, 23:46
Residenza: SOLVENIA - CEREJ - KOPER
Anti-spam: 56

Re: Vi racconto la mia storia e chiedo consiglio....

Messaggiodi peppe56 il sabato 5 maggio 2012, 14:50

Certo che se già l'unione inizia con questi sospetti.....
Avatar utente
peppe56
ESCURSIONISTA
ESCURSIONISTA
 
Messaggi: 50
Iscritto il: domenica 29 gennaio 2012, 17:16
Residenza: palermo
Anti-spam: 56

Re: Vi racconto la mia storia e chiedo consiglio....

Messaggiodi uvdonbairo il sabato 5 maggio 2012, 15:13

Quando le cifre si fanno importanti si può agire in vari modi:

- non ci sono problemi di denaro e quindi 13000 euro non fanno la differenza nella mia vita e quindi mi compro un sorriso.

- certe cifre mi pesano allora valuto se ci sono soluzioni alternative, tipo facciamo un poco alla volta dopo senza fretta

- ci intestiamo la casa ad entrambi visto che le promesse mentali sono stare insieme tutta la vita.

Sono tre valide soluzioni, Sicomoro colpevolizza senza conoscere persone e fatti e quindi è eccessivo, ma anche la fiducia deve essere reciproca altrimenti si cambia partner.

Saluti
Avatar utente
uvdonbairo
Admin
Admin
 
Messaggi: 4656
Iscritto il: martedì 29 agosto 2006, 14:02
Località: Lucca
Residenza: Lucca
Anti-spam: 56

Re: Vi racconto la mia storia e chiedo consiglio....

Messaggiodi gianfrancesco il sabato 5 maggio 2012, 15:23

be 10\13 mila euro potresti anche rischiarli potrebbe essere una prova d'amore :mrgreen: ,non è che ha un mutuo sulle spalle qualc'uno della famiglia ? allora si che ve la intestate :mrgreen: paga tu fattura dopo sposato e tieni la comunione dei beni (vedi se ci stà).
daccordo con neo gli e le ex non devono circolare in zona [-X di queste cose ci deve essere tabula rasa.
confermo un divorzio consensuale :badgrin: con 1500 circa te la cavi CONSENSUALE :finga:
ciao
gianbologna
Avatar utente
gianfrancesco
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 399
Iscritto il: sabato 19 gennaio 2008, 7:13
Località: bologna\ternopil
Residenza: Bologna\ternopil
Anti-spam: 56

Re: Vi racconto la mia storia e chiedo consiglio....

Messaggiodi Sicomoro il sabato 5 maggio 2012, 17:43

Ragazzi :D :D :
La mia era ovviamente una PALESE provocazione ed ho esagerato sperando che qualcuno compredesse la cosa,
non mi permetterei mai di dire una cosa del genere.
Voglio portare l'attenzione sul fatto che tu continui a chiedere consigli su questo e su quello e giustamente quoto LEO
" Come si fa a dare un'opinione senza conoscere la persona?? :?:
è il momento che tu decida se questa persona fà per te o no, o meglio se tu sei fatto per lei o no, a questo punto si capisce che sei tu insicuro e chiedi come fare per questo e per quello a noi e poi dopo sono sicuro si presenteranno altre situazioni..... e allora cosa farai ? continuerai a chiedere nel forum come fare per tutto ??? come facciamo noi a darti consigli o suggerimenti di questo genere con un persona che non conosciamo ??.
Ora ti chiedo, se una coppia di Italiani decide di sposarsi e mettere su famiglia, cosa fà? magari decide di comprare casa e fà un mutuo (oppure mettono metà soldi a testa) e pagano le rate metà a testa, quindi il 50% e io non ci vedo nulla di strano, ora lei ti chiede di contribuire al vostro futuro nido d'amore con una cifra che sicuramente non rappresenta il 50% del valore della casa, ma allora perchè hai tutti questi dubbi, in definitiva e lei che metto in ballo il grosso del "malloppo" nel vostro matrimonio, a me sembra dal mio punto di vista che in questo caso tu sia piuttosto privilegiato per vari motivi rispetto a molte altre situazioni, ma nonostante tutto tu hai sempre li dubbi incominciareo che la tua lei sia sempre lì pronta a ........
Non mi sembra la base migliore per iniziare un rapporto serio e di lunga durata.
Probabilmente nel passato sei rimasto scottato e come si suol dire quando un di scotta con l'acqua calda poi ha paura anche dell'acqua fredda. :shock:

poka poka
Avatar utente
Sicomoro
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 386
Iscritto il: domenica 12 giugno 2011, 23:42
Residenza: Pordenone - Sevastopoli (Krym-Rus)
Anti-spam: 42

Re: Vi racconto la mia storia e chiedo consiglio....

Messaggiodi leofabiani il sabato 5 maggio 2012, 18:00

I soldi non fanno la felicità, se ci credi spendili, perchè hanno un senso.
Se non ci credi, allora non dovresti neanche andare a vanti.
Avatar utente
leofabiani
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 446
Iscritto il: martedì 28 dicembre 2010, 23:46
Residenza: SOLVENIA - CEREJ - KOPER
Anti-spam: 56

Re: Vi racconto la mia storia e chiedo consiglio....

Messaggiodi Forrest Gump il sabato 5 maggio 2012, 19:18

In questi casi non escludo nulla, ipotesi Sicomoro compresa.
Il fatto è che a me non piacciono le imposizioni.

La prima domanda è: trattasi di una imposizione o di una normale prospettiva di aiutarsi tra 2 persone che si amano??

Posso dirti per esperienza personale, nel senso che ho conosciuto la persona che ci è rimasta fregata e ne ho pure parlato con l'ex console (il caso è famoso basta chiedere al nostro Consolato di Kiev senza fare nomi) che è capitato qualcosa di simile, anzi peggiore, ad un nostro connazionale.

In quel caso addirittura la ragazza gli ha fatto comprare casa (per fortuna era in un paesino e la cifra non era superiore ai 20.000 euro), se l'è fatta intestare e poi....adios!!!
E posso dirti che il ragazzo non era neanche uno sprovveduto nel senso che, pur non essendo sposato con la tipa, all'epoca dei fatti la ragazza era in cinta e quindi si ipotizzava all'orizzonte un legame stabile.
La tragedia riguarda anche aspetti peggiori, quali il fatto che questa donna, che aveva sempre dichiarato di volere un figlio (ma forse non un uomo al suo fianco), tuttora gli impedisce di vedere il figlio.

Io userei il consiglio di Alibrando n.2: facciamo poco alla volta e senza fretta.

Però una cosa è evidente.
Tu scrivi su un forum e cerchi consigli, di solito queste cose le si fa o non le si fa perchè si ha chiara la situazione (pardon la ragazza).

Le possibilità sono quindi:
- non hai fiducia in lei (o non la conosci ancora);
- sei prevenuto nei confronti del genere femminile per passate esperienze o, peggio, nei confronti delle ragazze ucraine perchè sono dell'est ecc. ecc.;
- non sei sicuro di volerti sposare (tradotto: di quello che stai cercando).

In tutte questi casi non vedo nulla di buono, anche se spero di sbagliarmi.
"L'uomo saggio aspetta il momento giusto, il pazzo lo anticipa, l'imbecille lo lascia passare". (tratto dal film "Mai arrendersi")
Avatar utente
Forrest Gump
Admin
Admin
 
Messaggi: 6416
Iscritto il: sabato 5 luglio 2008, 18:04
Località: Puerto Banùs (Spain)
Residenza: Kiev Ucraina
Anti-spam: 56

Re: Vi racconto la mia storia e chiedo consiglio....

Messaggiodi toto il sabato 5 maggio 2012, 22:01

Bisogna seminare nella vita per poter sperare di raccogliere,io ho gia iniziato e quando innaffio rischio la pelle!
Le zanzare mi succhiano il sangue questo e' il mio rischio se voglio raccogliere.
Tu semina e innaffia rischi che cosa un gruzzolo di denari,ma chi non risica non rosica.
Girala ben questa terra e metti il seme giusto,quando il fiore spunta parlaci e innaffia bene vedrai che il frutto ci sara al tempo giusto.
Il contadino ama la terra,e tu fai lo stesso,fai vedere che hai i calli alle mani,ritorna a casa con la fronte sudata vedrai che sarai ricompensato dalle fatiche espresse e colei che ti riceve sara felice di accudirti.
Quando piove i germogli usciranno allo scoperto e tu non bagnarti prima che piove ed esci allo spuntar del sole o contadino della agra terra.Se hai faticato il frutto arrivera sicuro nella tua abbondante cesta.
Avatar utente
toto
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 922
Iscritto il: sabato 21 novembre 2009, 10:43
Residenza: Nikolaev
Anti-spam: 56

Re: Vi racconto la mia storia e chiedo consiglio....

Messaggiodi Sicomoro il domenica 6 maggio 2012, 0:46

=D> uaaaaaaaahhhh
che poeta !!
:tanti: :) :) :)
Avatar utente
Sicomoro
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 386
Iscritto il: domenica 12 giugno 2011, 23:42
Residenza: Pordenone - Sevastopoli (Krym-Rus)
Anti-spam: 42

Re: Vi racconto la mia storia e chiedo consiglio....

Messaggiodi robert374 il domenica 6 maggio 2012, 10:09

Bravi ragazzi. Complimenti a tutti. A Sicomoro, Rambler, Toto, Uvdonbairo, Forrest..dimentico altri. Ho letto in fretta e diro' la mia appena posso leggere tutte le pagine. Credo comunque che essendoci tanti punti di vista abbastanza seri, ce ne sia abbastanza per allargare bene la visuale. Poi ognuno decide per come si sente. Gli avvisi a prestare attenzione ci sono. Richiami al senso della vita in comune ci sono. Si parla di differenze di mentalità. Aggiungerei per chi ha letto: " Vorrei un marito Italiano" , che la scrittrice è una donna di cultura. Una donna

di sensibilità Europea...con carattere aperto!
robert374
 

Re: Vi racconto la mia storia e chiedo consiglio....

Messaggiodi thebluesky il lunedì 7 maggio 2012, 9:34

Buongiorno a tutti,

grazie per le vostre numerosi opinioni, in effetti avete ragione sono rimasto scottato dalla mia ultima relazione con una ragazza italiana durata circa 4 anni quindi adesso diciamo che cerco di stare attento e non mi nascondo.... parto prevenuto già pensando al peggio, ma per favore non condannatemi.
Ho chiesto a voi in quanto siete sposati/fidanzati ed avuto relazioni con ragazze dell'est europa ma soprattutto con ucraine, io non ho mai avuto una ragazza dell'est e neanche ucraina questa è la prima volta per me in tutto.
Ritornando alla mia storia il probelma dell'ex non sussiste in quanto lui possiede già 2 case di proprietà e molti soldi quindi volendo sarebbe già potuta andare da lui ma non lo fà in quanto ormai non cè più il sentimento e l'amore nei suoi confronti è svanito.
Poi lei non mi ha imposto questa cosa mi ha solo chiesto di aiutarla appunto per poter vivere insieme perchè non vuole più stare dai suoi e io vivo ancora con i miei quindi lei vorrebbe una vita di coppia normale... mangiare, dormire, fare la spesa, bere il tè tutto insieme vedersi ogni giorno e non frequentarsi 3/4 volte alla settimana.
Poi mi ha chiesto aiuto in quanto lei sta ancora finendo di pagare le rate del mutuo quindi tutto da sola non cè la fa e siccome stiamo bene insieme e ci amiamo le è sembrato normale fare tutte queste cose insieme.
Avatar utente
thebluesky
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 32
Iscritto il: mercoledì 21 marzo 2012, 13:28
Residenza: novara
Anti-spam: 56

Re: Vi racconto la mia storia e chiedo consiglio....

Messaggiodi Sicomoro il lunedì 7 maggio 2012, 17:56

Bene , ora ti sei risposto da solo !!

aspettiamo la prossima richiesta della tua ragazza per darti qualche consiglio.

stò scherzando !!!!!!!!!!!!!!!!!!! :D :D :D

poka poka :D :D
Avatar utente
Sicomoro
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 386
Iscritto il: domenica 12 giugno 2011, 23:42
Residenza: Pordenone - Sevastopoli (Krym-Rus)
Anti-spam: 42

Re: Vi racconto la mia storia e chiedo consiglio....

Messaggiodi lukeducati71 il martedì 8 maggio 2012, 2:07

Io Ti reputo fortunato, in quanto hai trovato la tua bella ( Ucraina.. ) qua nel nostro bel paese, la puoi vedere quando vuoi, non devi fare i salti mortali, non devi viaggiare ogni 2 o 3 mesi ( anche se l Ucraina e veramente un paese da vedere nel bene e nel male, ti aiuta a capire tante cose, e ti fa apprezzare di più le cose che qua da noi sono scontate o quantomeno noi le crediamo tali.. ) non devi affrontare problemi coi visti ecc..
Poi stare attenti e giusto ma spesso noi Italici tendiamo a farci troppi problemi e vediamo la fregatura anche dove non c'è..
Quindi io mi limito ad augurarti ogni bene e come si dice sempre se son rose.. :D
Ciao Luca
Avatar utente
lukeducati71
ESCURSIONISTA
ESCURSIONISTA
 
Messaggi: 79
Iscritto il: martedì 7 settembre 2010, 18:40
Residenza: Trieste
Anti-spam: 56

PrecedenteProssimo

Torna a In Ucraina per amore





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti