Validità della patente italiana

In Ucraina con tutti i mezzi possibili, orari, costi, tappe, agenzie, consigli e racconti di viaggio.

Re: Validità della patente italiana

Messaggiodi bepizen il giovedì 19 novembre 2015, 19:44

Buona sera , a riguardo per la patente, a me sembra di avere capito che oggi sono stati firmati documenti tra Ucraina e Italia che con la patente Italiana si puo guidare anche in Ucraina e con la patente Ucraina si puo guidare anche in Italia, e non centra niente anno di residenza. io ho capito che da oggi non ce piu vincoli.
Avatar utente
bepizen
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 107
Iscritto il: martedì 27 agosto 2013, 9:49
Località: Trostianets Oblast Vinitsa.
Residenza: Trostianets (Vinitsa)
Anti-spam: 42


Re: Validità della patente italiana

Messaggiodi Fontanenko il giovedì 19 novembre 2015, 19:51

si, è vero, con i nuovi accordi, il cittadino Ucraino può guidare con patente Ucraina, anche in Italia, ma credo che comunque dopo un anno di residenza dovrà essere trasformata in patente italiana, come avviene per i residenti della comunità europea.
Credo che entro un 6 mesi, sarà introdotta la norma. =D>
Avatar utente
Fontanenko
ESCURSIONISTA
ESCURSIONISTA
 
Messaggi: 90
Iscritto il: martedì 13 ottobre 2015, 19:48
Residenza: milano- Chernivtsy
Anti-spam: 42

Re: Validità della patente italiana

Messaggiodi andrey il giovedì 19 novembre 2015, 22:15

Secondo notizie di fonte ucraina per ora
per deformazione sono abituato ad averne massima fiducia...comunque ancora non e' tornata mia moglie per la traduzione di questa news

ITALIA RICONOSCE IL PATENTE DI GUIDA UCRAINA!
Dopo 6 anni di trattative e stato frmato un accordo tra Ucraina e Italia
per il riconoscimento del patente di guida ucraina!

«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 6026
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

Re: Validità della patente italiana

Messaggiodi andrey il giovedì 19 novembre 2015, 22:20

ecco la conferma italiana
vediamo se e' sufficiente il cambio senza altra formalita'
adesso praticamente dopo un anno si doveva dare esami e prendere la patente come un qualsiasi cittadino italiano la patente Ucraina non aveva il riconoscimento come ad esempio quella Moldava

-http://www.asaps.it/51867-_ucraina_e_italia_hanno_convenuto_di_firmare_un_accordo_di_riconoscimento_recipr.html
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 6026
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

Re: Validità della patente italiana

Messaggiodi andrey il giovedì 19 novembre 2015, 22:55

vediamo nello specifico ma credo che e' solo riconosciuta la patente e non la sua convertibilita'

secondo alcune info

Patente estera in Italia

Patente di Stati UE

Se si possiede una patente rilasciata da uno Stato dell'Unione Europea non ci sono problemi, la patente va bene lo stesso e non deve essere convertita nemmeno se si risiede in Italia da più di un anno. Anche per le patenti comunitarie si consiglia però di richiedere la conversione, oppure il riconoscimento di validità, al fine di velocizzare le pratiche relative al rinnovo o a eventuali duplicati per smarrimento, furto, ecc. Nella procedura di conversione la patente originale viene sostituita dalla patente italiana, mentre nell'operazione di riconoscimento la patente originale rimane in mano al conducente, su di essa viene semplicemente applicato un bollino adesivo che permette di identificarla nell'anagrafe nazionale degli abilitati alla guida.

ma si parla di stati UE
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 6026
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

Re: Validità della patente italiana

Messaggiodi Gambado il venerdì 20 novembre 2015, 14:52

Questa mattina sono andato alla motorizazione civile ufficio patenti.
Ci vorrà almeno un anno prima che l'accordo entri effettivamente in vigore :x
Attento a quel che desideri , potrebbe avverarsi
Avatar utente
Gambado
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 584
Iscritto il: venerdì 27 gennaio 2012, 12:43
Residenza: Piacenza e Kiev
Anti-spam: 42

Re: Validità della patente italiana

Messaggiodi dreamcatcher il venerdì 20 novembre 2015, 15:39

Fontanenko ha scritto:si, è vero, con i nuovi accordi, il cittadino Ucraino può guidare con patente Ucraina, anche in Italia, ma credo che comunque dopo un anno di residenza dovrà essere trasformata in patente italiana, come avviene per i residenti della comunità europea.
Credo che entro un 6 mesi, sarà introdotta la norma. =D>


Non è vero.
La normativa è qui, dagli una lettura prima di postare informazioni errate:

http://www.mit.gov.it/mit/site.php?p=cm&o=vd&id=308

Nel caso di patente comunitaria, o emessa da stato facente parte della comunità europea, NON è affatto necessaria nessuna conversione, nè dopo un anno nè mai.
Fanno eccezioni quelle patenti comunitarie che NON hanno scadenza, che vanno obbligatoriamente convertite entro due anni di residenza in Italia.

L'accordo tra Italia e Ucraina, a parte che come diceva giustamente AndreaUA non essendo ancora stato pubblicato non dà alcun diritto a interpretazioni tipo 'credo' 'penso' ecc ecc, parla di validità della patente ucraina sul territorio italiano, il che ha come unica conseguenza (ripeto fino a che non sarà a disposizione il testo della normativa) il fatto che il cittadino ucraino potrà utilizzarla SENZA doverla accompagnare da traduzione o da patente internazionale come è stato fino ad ora. I tempi di attuazione della normativa saranno quelli dettati dal ministero dei trasporti.

Per il resto bisogna aspettare.

ps. tra l'altro questo topic riguarda la validità della patente italiana, quindi direi di spostare la discussione sulla validità della patente ucraina nel topic già aperto:
riconoscimento-patente-ucraina-in-italia-t3002-60.html
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 8103
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Re: Validità della patente italiana

Messaggiodi troviamoci50 il venerdì 20 novembre 2015, 22:34

Spero che la normativa non parli di residenza in Ucraina ma genericamente di cittadini ucraini, perche chi si trova in Italia con un regolare permesso di soggiorno ha la residenza in Italia. Quando si chiede o si rinova il permesso di soggiorno bisogna presentare il certificato di residenza. Se cosi non fosse i residenti in italia devono fare l'esame per la patente Italiana.
troviamoci50
Avatar utente
troviamoci50
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 192
Iscritto il: mercoledì 15 agosto 2007, 22:52
Località: montebelluna/tv

Re: Validità della patente italiana

Messaggiodi minuted il martedì 23 agosto 2016, 16:48

e se vado in Ucraina con la mia macchina italiana in vacanza potrò farla guidare anche ad un ucraino ? ci vuole una delega?
Avatar utente
minuted
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 13
Iscritto il: sabato 23 gennaio 2016, 23:15
Residenza: varese
Anti-spam: 42

Re: Validità della patente italiana

Messaggiodi troviamoci50 il martedì 23 agosto 2016, 17:31

L'auto con targa italiana può essere guidata da un cittadino ucraino con a fianco il proprietario. Se fosse possibile che con delega un cittadino ucraino può circolare con un'auto con targa italiana, quante auto con targa italiana girerebbero per l'Ucraina?
troviamoci50
Avatar utente
troviamoci50
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 192
Iscritto il: mercoledì 15 agosto 2007, 22:52
Località: montebelluna/tv

Re: Validità della patente italiana

Messaggiodi valkrav il martedì 23 agosto 2016, 18:33

troviamoci50 ha scritto: Se fosse possibile che con delega un cittadino ucraino può circolare con un'auto con targa italiana, quante auto con targa italiana girerebbero per l'Ucraina?

non tanto
perché ci sono già lituane/polacche/slovacche/ungherese/...
il fenomeno e venuto fuori per un semplice motivo - le macchine usate in UA costano troppo, anzi - ESAGERATO!
ma non e tutto così facile
la macchina con targa straniera in ucraina può utilizzare solo persona che ha portato nel paese,
e come conseguenza la può guidare qualunque se a bordo c'e' quella persona
Миром правит не тайная ложа, а явная лажа
Avatar utente
valkrav
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 941
Iscritto il: venerdì 30 dicembre 2011, 22:55
Residenza: Lucca
Anti-spam: 56

Re: Validità della patente italiana

Messaggiodi minuted il martedì 23 agosto 2016, 19:13

chiarissimo grazie!
Avatar utente
minuted
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 13
Iscritto il: sabato 23 gennaio 2016, 23:15
Residenza: varese
Anti-spam: 42

Re: Validità della patente italiana

Messaggiodi vito il giovedì 4 maggio 2017, 15:00

vista vhe i messaggi lasciati sono un po' datati volevo lasciare una testimonianza più recente, sono stato a krivoy rog a marzo e al rientro da una serata con amici , sono stato fermato dalla polizia locale (la traettoria della macchina non era lineare, cercavo di evitare le buche), pensando che avezzi bevuto mi hanno fatto l'etilometro, naturalmente risultato negativo, non mi hanno chiesto l'obolo per niente e la patente, minuziosamente controllata, anche con controllo alla centrale via radio, è risultata ok.
Avatar utente
vito
TURISTA
TURISTA
 
Messaggi: 3
Iscritto il: lunedì 26 dicembre 2016, 10:56
Residenza: torino
Anti-spam: 42

Re: Validità della patente italiana

Messaggiodi andrey il giovedì 4 maggio 2017, 17:56

:ok:
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 6026
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

Re: Validità della patente italiana

Messaggiodi dreamcatcher il lunedì 22 maggio 2017, 10:15

Chiedo solo se ci sono aggiornamenti recenti nelle norme riguardo i due punti:

1) non più necessaria la delega a condurre (quindi ad agosto con la mia patente italiana posso guidare l'auto di mio cognato anche SENZA che lui - proprietario - sia a bordo)

2) se la mia bella, passaporto ucraino ma patente italiana, può guidare l'auto del padre (la domanda me l'ha fatta mio suocero ieri, perchè a suo dire, il problema è che la mia bella ha patente italiana ma risulta residente in ucraina, passaporto interno ed internazionale ucraino... in pratica secondo lui le potrebbero chiedere come fa ad avere una patente italiana. #-o :roll: )
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 8103
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

PrecedenteProssimo

Torna a A spasso per l'Ucraina con aereo, treno, autobus, auto e moto





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti