Uomini dell'Est

Esperienze e confronti, le storie d'amore le delusioni e il carattere delle ragazze ucraine.

Re: Uomini dell'Est

Messaggiodi markus il martedì 28 aprile 2015, 9:49

Oioioi ha scritto:Ho messo questo video solo per un motivo di simpatica coincidenza: un italiano che si chiama Marco, la Moldovia etc. Niente di piu. So che Marco turista e Markus da Chisinau sono due cose ben diverse. Ho capito bene la tua ironia sui moldavi se intendevi questo. Se intendevi qualcos'altro allora spiegami.



Mi scuso, volevo scrivere che non hai capito una cosa ma, mentre scrivevo, è arrivata la mia figlia più piccola ed ha cominciato a parlare (ha 4 anni quindi anche se le dico che sono occupato questo a lei non interessa).

Mi devo arrendere, non c'è niente da fare.

Stò invecchiando e non riesco più a fare due cose contemporaneamente :( :)
Avatar utente
markus
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 1893
Iscritto il: giovedì 13 marzo 2014, 12:18
Residenza: Basarabia
Anti-spam: 42


Re: Uomini dell'Est

Messaggiodi markus il martedì 28 aprile 2015, 10:26

P.S. non ho risposto alla tua domanda. Ho scritto:

"Simpatico il video ma ho l'impressione che non hai capito niente."

La mia intenzione era di scrivere:

"Simpatico il video ma ho l'impressione che non hai capito una cosa."

Riferita al fatto che un conto è fare il turista. In questi casi normalmente si vede il lato "bello". Un conto è vivere in una nazione e trovarsi confrontati con le varie problematiche.
Avatar utente
markus
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 1893
Iscritto il: giovedì 13 marzo 2014, 12:18
Residenza: Basarabia
Anti-spam: 42

Re: Uomini dell'Est

Messaggiodi Slava_Rivne il giovedì 7 maggio 2015, 23:31

Con la ragazza con la quale mi ci sto frequentando qualche volta nasce il discorso e, se può essere d'aiuto, lei spara a zero sui ragazzi ucraini e io sparo a zero sulle italiane (dio me ne scampi). Ho dei pregiudizi sì, però sulle mie connazionali :mrgreen:

L'ex mia è cresciuta senza padre perché ha abbandonato la madre e una volta (lei lo conosce) le si avvicinò e ci provò, lei scappò via piangendo. Un'altra ragazza che ho frequentato ha una bimba, stupenda, e il padre è scappato anche lui. Sono solo due esempi che si aggiungono al totale senza voler cercare nessun determinismo.
Probabilmente la chiave è da ricercare nel quadro delle leggi, più tutelative della donna qui e dell'uomo lì, piuttosto che nel carattere delle persone.
Avatar utente
Slava_Rivne
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 25
Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2014, 18:58
Residenza: Roma\
Anti-spam: 42

Re: Uomini dell'Est

Messaggiodi Slava_Rivne il venerdì 8 maggio 2015, 0:06

Forrest Gump ha scritto:
"la popolazione mondiale si divide in 2 categorie: chi risolve i problemi e chi crea i problemi. Se proprio non riesci ad essere amico dei primi, quantomeno cerca di stare lontano dai secondi".


Così facendo però si dividerebbe in 3, il che va contro l'assunto iniziale :wink:
Avatar utente
Slava_Rivne
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 25
Iscritto il: mercoledì 15 ottobre 2014, 18:58
Residenza: Roma\
Anti-spam: 42

Re: Uomini dell'Est

Messaggiodi Oioioi il venerdì 8 maggio 2015, 7:02

Il padre di mio amico e' scappato quando il bambino aveva sei mesi. Il divorzio subito dopo il matrimonio. Non si e' mai presentato per vedere il suo figlio. Tra qualche anno quel fuggitivo ha trovato un'altra donna, l'ha sposata, nascono tre bambini, una famiglia felice...
Avatar utente
Oioioi
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 111
Iscritto il: martedì 22 maggio 2012, 1:14
Residenza: Uzhhorod
Anti-spam: 56

Re: Uomini dell'Est

Messaggiodi Forrest Gump il venerdì 8 maggio 2015, 13:21

Slava_Rivne ha scritto:L'ex mia è cresciuta senza padre perché ha abbandonato la madre .

Slava_Rivne ha scritto: Un'altra ragazza che ho frequentato ha una bimba, stupenda, e il padre è scappato anche lui.

Oioioi ha scritto:Il padre di mio amico e' scappato quando il bambino aveva sei mesi.

De Gregori in Alice, per rappresentare il costume italiano cantava:
"ma io non ci sto più,
gridò lo sposo e poi,
tutti pensarono dietro ai cappelli,
lo sposo è impazzito o forse ha bevuto,
ma la sposa aspetta un figlio e lui lo sa,
non è così che se ne andrà"
"L'uomo saggio aspetta il momento giusto, il pazzo lo anticipa, l'imbecille lo lascia passare". (tratto dal film "Mai arrendersi")
Avatar utente
Forrest Gump
Admin
Admin
 
Messaggi: 6327
Iscritto il: sabato 5 luglio 2008, 18:04
Località: Puerto Banùs (Spain)
Residenza: Kiev Ucraina
Anti-spam: 56

Re: Uomini dell'Est

Messaggiodi Alex_Lauren il martedì 26 maggio 2015, 23:25

pcamilla ha scritto:Ma sei sicuro di quello che dici?

Molti uomini ucraini non hanno una donna , ma 2,3,4,5,6,7,8 ........ e ne conosco anche personalmente.

:?:

Il mio ragazzo é ucraino e di donne ha solo me e sua mamma.
Avatar utente
Alex_Lauren
TURISTA
TURISTA
 
Messaggi: 4
Iscritto il: venerdì 22 maggio 2015, 0:01
Residenza: Roma
Anti-spam: 42

Ma in Ucraina sono tutti lupi mannari?? Possibile??

Messaggiodi Alex_Lauren il mercoledì 27 maggio 2015, 11:29

Io ho un ragazzo ucraino da più di 4 anni ed é un ragazzo meraviglioso. Lo trovo molto più interessante e dolce dei miei ex italiani attaccati alle playstation, agli smartphone, ai computer e alle partite di calcio con gli amici. Conviviamo da oltre un anno. Non beve, non fuma, lavora e si fa il mazzo. Poi é bellissimo fisicamente e attira molto, nonostante ciò non si vanta minimamente, è umile. Le mie amiche mi invidiano. Lui dice che le sue ex ucraine non lo facevano sentire amato come lo faccio sentire amato io. Forse l''unico ucraino buono me lo sono rubato io?? Certo. Ne ho dovuti ingoiare di rospi sia in Italia che in Polonia. Abbiamo in programma di sposarci. Volendo potevo avere tutti gli italiani che volevo, ma mi sono innamorata di un ucraino. Io poi sono una ex modella. Però lui soffre un po perché suo padre da bambino lo ha abbandonato.

Ora, dopo averci gentilmente presentato il tuo ragazzo, è opportuno anche presentare te stessa nell'apposita sezione
Ultima modifica di dreamcatcher su mercoledì 27 maggio 2015, 12:27, modificato 1 volte in totale.
Motivazione: invito a presentarsi come da regolamento
Avatar utente
Alex_Lauren
TURISTA
TURISTA
 
Messaggi: 4
Iscritto il: venerdì 22 maggio 2015, 0:01
Residenza: Roma
Anti-spam: 42

Re: Uomini dell'Est

Messaggiodi Gianmarco58 il mercoledì 27 maggio 2015, 11:37

Un film già visto?
Comunque sono felice per te e spero che lui non sia proprio l'unico!
Gli uomini sono sanguinari, NON le Ideologie! (Peterthegreat)
Avatar utente
Gianmarco58
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 2321
Iscritto il: martedì 11 settembre 2012, 9:32
Località: Milano e Odessa
Residenza: Milano e Odessa
Anti-spam: 42

Re: Uomini dell'Est

Messaggiodi markus il mercoledì 27 maggio 2015, 13:20

Non sò perchè ma ho avuto la stessa sensazione leggendo il primo post :D

Il secondo lo trovo "carino".

Poi, piccola considerazione personale, non è necessario venire nei paesi dell'est per trovare chi ha l'amante. Se ne trovano in tutto il mondo. Sia uomini che donne.
Avatar utente
markus
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 1893
Iscritto il: giovedì 13 marzo 2014, 12:18
Residenza: Basarabia
Anti-spam: 42

Re: Uomini dell'Est

Messaggiodi Alex_Lauren il mercoledì 27 maggio 2015, 15:35

Alex_Lauren ha scritto:Io ho un ragazzo ucraino da più di 4 anni ed é un ragazzo meraviglioso. Lo trovo molto più interessante e dolce dei miei ex italiani attaccati alle playstation, agli smartphone, ai computer e alle partite di calcio con gli amici. Conviviamo da oltre un anno. Non beve, non fuma, lavora e si fa il mazzo. Poi é bellissimo fisicamente e attira molto, nonostante ciò non si vanta minimamente, è umile. Le mie amiche mi invidiano. Lui dice che le sue ex ucraine non lo facevano sentire amato come lo faccio sentire amato io. Forse l''unico ucraino buono me lo sono rubato io?? Certo. Ne ho dovuti ingoiare di rospi sia in Italia che in Polonia. Abbiamo in programma di sposarci. Volendo potevo avere tutti gli italiani che volevo, ma mi sono innamorata di un ucraino. Io poi sono una ex modella. Però lui soffre un po perché suo padre da bambino lo ha abbandonato.

Ora, dopo averci gentilmente presentato il tuo ragazzo, è opportuno anche presentare te stessa nell'apposita sezione

Scusa, ma non avevo capito molto di come funziona questo forum.
Avatar utente
Alex_Lauren
TURISTA
TURISTA
 
Messaggi: 4
Iscritto il: venerdì 22 maggio 2015, 0:01
Residenza: Roma
Anti-spam: 42

Re: Uomini dell'Est

Messaggiodi vittorio_guido il mercoledì 27 maggio 2015, 16:31

Un dejavu

Come hai detto te stessa..
E' stato abbandonato dal padre.
Non preoccuparti, capita.
Purtroppo in Ucraina il problema non sono le corna, che esistono in egual misura come nel resto del pianeta.
Il problema è l'abbandono (come è successo al tuo ragazzo o a mia moglie e alle sue sorelle)
La ragazza che ti ha preceduto nel forum in questo post, non ha voluto capire cosa scrivevo io ed altri utenti.
Nessuno demonizza gli Ucraini o pensa che siano una razzaccia..
Mi fa soffrire e non riesco a capire (da padre di 2 figli) come si possano abbandonare delle creature e non curarsene più per tutta la vita.
Tutto qui.
in Italia corna denunce avvocati con il litigio finale su chi tiene i figli a che ora e giorno della settimana.
Ho centinaia di casi di genitori divisi italiani in lotta per la visita settimanale.... :cry:
In Ucraina no, il problema non sussiste... sono affari della madre e pace.
Chi ti ha preceduto non ha capito ed è finita in guerra con tutti...
Ma per me tutto il mondo è paese ed amo l'ucraina così com'è
Anche mia moglie è Ucraina e non beve..... :lol: :lol:
Soltanto gli stupidi non sbagliano mai.....
Odessa Mama
Avatar utente
vittorio_guido
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 5831
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 22:09
Residenza: viareggio (Odessa vacanza)
Anti-spam: 56

Re: Uomini dell'Est

Messaggiodi Kriss il lunedì 21 settembre 2015, 9:21

Posso intromettermi?
Vittorio_Guido, hai centinaia di casi di genitori italiani che lottano per le visite settimanali...io in tribunale minori ci ho lavorato e c'erano decine di casi in cui i figli servivano come arma nei confronti del coniuge, pagandone le conseguenze. E' forse meglio così?! Oppure è meglio che il genitore (nella fattispecie trattata, i padri) se ne vada e tanti saluti?
Ho visto di tutto, e quello che è peggio è l'istigazione dei bambini...da parte di uno dei genitori (o familiari) contro l'altro.
Ho saputo del un caso di un italiano, che aveva una ragazza (russa o ucraina...) con un bambino, abbandonata dal marito, senza, ovviamente gli alimenti (i quali, per i figli, sono dovuti anche in Ucraina)...sparito!.
L'italiano, l'aveva sposata ma voleva adottare anche il figlio.
Si sono rivolti al giudice in Ucraina, il quale dopo una raccomandata all'ultimo indirizzo utile e un annuncio ufficiale in tribunale, vista la mancata comparizione del padre biologico, gli ha tolto la patria potestà.
Il bambino risultò così, figlio solo della madre.
Risultato: adozione e vissero felici e contenti.
Se fosse successo in Italia, il marito, solo per dar fastidio alla madre avrebbe fatto di tutto, si sarebbero messi in mezzo parenti, avvocati, ecc.
Non conosco la legislazione ucraina nei dettagli, ma se fosse andata più o meno così, sicuramente sarebbe meglio delle lotte familiari che si vedono in tribunale...
Certo non è, ne' etico, ne' piacevole, essere abbandonati di punto in bianco, ma in ogni caso, sempre meglio che essere bastonate e magari doverlo anche mantenere.
Comunque, tanto per non cadere nella banalità, non è proprio vero che è sempre così. E conosco molti casi di coppie ucraine che vivono da sempre assieme, mentre conosco molti altri casi italiani di coppie scoppiate dopo poco...e qui ti do assolutamente ragione: tutto il mondo è paese...purtroppo o per fortuna, secondo i punti di vista :D
When the power of love overcomes the love of power, the world will know peace.
J.H.
Avatar utente
Kriss
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 152
Iscritto il: giovedì 1 aprile 2010, 16:06
Residenza: mestre
Anti-spam: 56

Precedente

Torna a In Ucraina per amore





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti