Uomini dell'Est

Esperienze e confronti, le storie d'amore le delusioni e il carattere delle ragazze ucraine.

Re: Uomini dell'Est

Messaggiodi RomaLviv il giovedì 23 aprile 2015, 14:13

Non intendo sapere se il Vostro è vero amore...
E quando pensi che sia finita e' proprio allora che comincia la salita.
Avatar utente
RomaLviv
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 953
Iscritto il: sabato 15 novembre 2014, 18:00
Residenza: Roma
Anti-spam: 42


Re: Uomini dell'Est

Messaggiodi gios74 il giovedì 23 aprile 2015, 14:50

Riuscire a comprendere modi di essere, usanze, abitudini e, soprattutto, carattere di un'intera nazione che conta quasi 50 MILIONI di anime conoscendo un solo individuo, per me rimane un mistero.... Complimenti a Koshka che c'è riuscita.... =D>
Qui tutti pensavamo di parlare di Ucraina, invece abbiamo scoperto che le nostre discussioni e le nostre esperienze facevano riferimento al Burkina Faso.... #-o
"Meglio aggiungere vita ai giorni, che giorni alla vita.." Rita Levi Montalcini
Meglio una fine disperata che una disperazione senza fine! Jim Morrison
Avatar utente
gios74
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 952
Iscritto il: venerdì 14 agosto 2009, 20:06
Località: Lucca
Residenza: Reggio Calabria
Anti-spam: 42

Re: Uomini dell'Est

Messaggiodi dreamcatcher il giovedì 23 aprile 2015, 15:21

Koshka... non mi pare corretta come risposta.
La discussione, per quanto fine a se stessa, può risultare interessante e può anche far scoprire aspetti dell'Ucraina e della sua gente.
Ma affermazioni come l'ultima, scusami, non hanno senso e fanno perdere di qualità a tutto il topic.

Se sei interessata a confrontarti, esprimi le tue idee ed esperienze mettendo da parte il 'so tutto io' o meglio 'che ne sapete voi' che è sottinteso a interventi come questo, altrimenti discutere non serve a nessuno e possiamo anche chiuderla qui. Il che un po' mi spiace viste anche le paginate e il tempo che ci ho dedicato.
Grazie
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 7627
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Re: Uomini dell'Est

Messaggiodi Gianmarco58 il giovedì 23 aprile 2015, 15:22

Ragazzi, questa discussione mi sta divertendo molto, aspetto solo la reazione di chi dico io. :x
Gli uomini sono sanguinari, NON le Ideologie! (Peterthegreat)
Avatar utente
Gianmarco58
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 2321
Iscritto il: martedì 11 settembre 2012, 9:32
Località: Milano e Odessa
Residenza: Milano e Odessa
Anti-spam: 42

Re: Uomini dell'Est

Messaggiodi dreamcatcher il giovedì 23 aprile 2015, 15:34

Ti dirò che la normalità è forse del 90%.

ti faccio anche notare che la negatività con cui interpreti le pagine di questo topic (e di altri) è molto ma molto minore di quanto pensi.

il 'curriculum' di esperienze che porti, con tutto il rispetto, nemmeno si vede se confrontato con l'esperienza di molti che scrivono sul forum. In Ucraina non ci hai nemmeno messo piede. Direi che hai argomenti migliori di quelli che hai tirato in ballo.

Se ti interessa proseguire in una discussione che abbia un senso questo forum è il posto giusto, se il tuo 100% di certezze ti soddisfa , qui non troverai nulla che possa farlo vacillare e non c'è motivo per andare oltre.
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 7627
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Re: Uomini dell'Est

Messaggiodi gios74 il giovedì 23 aprile 2015, 15:46

Koshka ha scritto:
gios74 ha scritto:Riuscire a comprendere modi di essere, usanze, abitudini e, soprattutto, carattere di un'intera nazione che conta quasi 50 MILIONI di anime conoscendo un solo individuo, per me rimane un mistero.... Complimenti a Koshka che c'è riuscita.... =D>
Qui tutti pensavamo di parlare di Ucraina, invece abbiamo scoperto che le nostre discussioni e le nostre esperienze facevano riferimento al Burkina Faso.... #-o


Guarda che mica conosco solo lui di ucraino... Quanti di voi hanno una relazione con un uomo dell'Est e hanno pertanto modo di sapere come sono in coppia? Mi auguro nessuno, ma non si sa mai... E guardate che le cose dall'esterno non sempre appaiono come sono realmente.


Ecco perchè ho aspettato 4 pagine mezzo prima di intervenire... proprio perchè confrontarmi con chi pensa, a 26 anni, di aver capito tutto della vita e del mondo, mi interessa poco...

Pensavo di sbagliarmi ed in fondo me lo auguravo anche, ma lasciatelo dire Koshka, la tua supponenza traspare in ogni tuo intervento...
"Meglio aggiungere vita ai giorni, che giorni alla vita.." Rita Levi Montalcini
Meglio una fine disperata che una disperazione senza fine! Jim Morrison
Avatar utente
gios74
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 952
Iscritto il: venerdì 14 agosto 2009, 20:06
Località: Lucca
Residenza: Reggio Calabria
Anti-spam: 42

Re: Uomini dell'Est

Messaggiodi markus il giovedì 23 aprile 2015, 16:45

Koshka ha scritto:Perché auto elogiarsi è narcisistico e il narcisismo è da donne.


Nel tuo caso non posso fare altro che darti ragione. Più "straight to the point" di così non si può :D
Avatar utente
markus
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 1893
Iscritto il: giovedì 13 marzo 2014, 12:18
Residenza: Basarabia
Anti-spam: 42

Re: Uomini dell'Est

Messaggiodi Ciorni.voran il giovedì 23 aprile 2015, 17:10

Koshka ha scritto:
Se il fidanzato di Koshka non partirà, ma aiuterà il suo Paese mandando aiuti di cui tanto necessita, non mi sento di dargli del pusillanime.


Non gli è arrivata la lettera di chiamata alle armi, ma se rientra in Ucraina potrebbe riceverla e per riuscire dovrebbe smollare qualche mazzetta sostanziosa dato che sanno che vive all'estero. Ciò detto, non conosco un ucraino che sia uno che si sia volontariamente presentato in Ucraina per arruolarsi, al contrario, adesso nessuno torna più lì. Dicono che la vita qui sia troppo bella per mettervi fine così presto, LOL.


Non è vero...ci sono.Io ne conosco uno ad esempio che si è arruolato volontariamente in un battaglione della Guardia Nazionale.E' chiaro che lo spirito di autoconservazione spinge la maggioranza delle persone ad imboscarsi.Quindi chi potrà cambiare le cose in Ucraina se tutti si imboscano?Qualcuno ci penserà poi magari noi andremo a beneficiare delle conquiste acquisite con il sacrificio degli altri qualora ve ne siano.Giusto?

E' come la mobilità dei fattori produttivi...l'hanno dipinta come un mito invece è spesso una tragedia.Non c'è lavoro in Italia?Bene..allora mio malgrado mi sposto altrove.C'è la guerra in Ucraina?Perfetto...rimaniamo all'estero.Quando mi trovo di fronte a problemi complessi da risolvere io mi sposto altrove in un altro territorio così i problemi del territorio rimangono irrisolti.

Poi spiegami cosa ci trovi di divertente in questi parassiti che ridono "della bella vita che fanno qua" mentre i loro fratelli muoiono o si trascinano senza braccia e senza gambe.Di cosa ridono?Della furbizia delle loro inutili vite?
Il Mondo alla rovescia, quello del male, della follia distruttiva e dell’assurdo è difeso e costruito da un esercito di “medici pietosi”, di anime belle allo specchio, di persone che vanno dove le porta il cuore avendo lasciato la testa a casa.
Avatar utente
Ciorni.voran
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 3202
Iscritto il: venerdì 13 novembre 2009, 23:43
Residenza: Territori di steppa
Anti-spam: 42

Re: Uomini dell'Est

Messaggiodi andbod il giovedì 23 aprile 2015, 18:39

Riguardo ai volontari personalmente ne conosco almeno una ventina, due sono partiti perfino dagli USA dove avevano un lavoro da sogno per difendere il proprio Paese, oltre agli Ucraini ci sono anche un paio di centinaia di stranieri che, finalmente, grazie ad una Legge approvata oggi, diventeranno, se lo vorranno, cittadini Ucraini, altrimenti dovranno lasciare il Paese. Il padre di mia moglie, che lavora in Italia, se non fosse che deve mantenere il resto della famiglia, sarebbe tornato volontario. In tutto i volontari sono tra i 20 e i 30.000 non mi pare siano proprio nessuno, considerato che si tratta delle dimensioni di un normale esercito Europeo. Conosco anche persone che, dopo essersi prese una pallottola o aver subito danni ben più gravi, hanno cercato di pagare la commissione medica per tornare al fronte.

Non entro nel resto della discussione perchè ritengo che siano argomenti impossibili da discutere, parliamo di esperienze personali e di situazioni che in Ucraina variano moltissimo : quello che succede nei villaggi è generalmente molto diverso da quello che succede in città ed ancora più diverso da quello che succede nelle metropoli. La diversità è talmente ampia che ritengo impossibile generalizzare.
Avatar utente
andbod
Admin
Admin
 
Messaggi: 7192
Iscritto il: domenica 7 dicembre 2008, 1:40
Residenza: Lviv Ucraina
Anti-spam: 56

Re: Uomini dell'Est

Messaggiodi Forrest Gump il giovedì 23 aprile 2015, 18:47

LE SENTENZE INAPPELLABILI DI KOSHKA.
"Verità nascoste ai più ed antichi misteri svelati sull'Ucraina, i suoi uomini e le sue donne. Con qualche accenno all'Italia ed agli italiani".

Il canto del cigno di una 25enne, italiana, che pur non avendo mai messo piede in Ucraina, ha con la sua esperienza risposto e risolto parecchi dei dogmi fino a ieri rimasti inaccessibili.
Per motivi di spazio - e senza commentare - riporto testualmente solo alcune delle sue affermazioni. Ne faremo a breve una collana od una edizione aggiornata del nostro: "Ragazze, Amore e Panna acida".

-------------------------------------------------------------------------------------
- nei paesi dell'est esiste il personaggio di "Alfonso", uomo italiano noto per raccontare balle alle donne;

- quelli che vanno lì a prendere moglie pescano gli scarti o le disperate;

- la situazione economica in Ucraina è abbastanza tragica da rendere gli uomini preda della depressione, che sfocia nell'alcol e nella violenza;

- nel mondo c'è di tutto, ci sono anche italiane che frequentano club per scambisti;

- Le donne di lì ci usano a farsi mettere incinta, perché sono ossessionate dal volersi sposare;

- Molti uomini si ritrovano padri giovanissimi e senza volerlo;

- Le italiane non lo fanno, perché da noi la medicina e il benessere hanno allungato la vita;

- il mio ragazzo:
Ha capito l'aria che tirava e ha tagliato la corda prima di ritrovarsi un bebè davanti casa;
A lui piacciono le donne occidentali, perché non incastrano gli uomini;

- SULL'INCASTRARE UN UOMO. Sì, lo fanno eccome;

- L'Italia è piena di italiane sposate con arabi e africani e stranieri di ogni sorta;

- a me hanno insegnato che farsi i complimenti da soli è la cosa più stupida che esista. E, su un uomo, suona anche gay;

- Ma stai scherzando? Il 90% è divorziato;

- E sì, per me è un po' da sfigati, esattamente come mettere i "like" su Facebook ad ogni bellezza;

- non conosco un ucraino che sia uno che si sia volontariamente presentato in Ucraina per arruolarsi;

- Quanti di voi hanno una relazione con un uomo dell'Est e hanno pertanto modo di sapere come sono in coppia? Mi auguro nessuno, ma non si sa mai;

- Ma basta con sti pregiudizi!

- Potrei spiegare il tutto con una mente femminile, ma non so se posso............né se voglio;

- ho sentito tante ucraine dire che gli ucraini e i nordici quali svedesi, danesi, tedeschi sono più mascolini dei latini in generale, cosa che io mi sento di confermare, per lo meno per gli under 40;

- Innanzitutto presso i popoli nordici i maschi non sono educati dalle madri, ma dai padri;

- gli italiani diventano molto più languidi nelle relazioni, proprio perché, venendo educati a loro volta dalle madri, apprendono a rapportarsi al mondo con un'ottica più femminile.

- Quando hai scritto le poesia alla tua ragazza, lei ti ha risposto: queste cose le fanno le donne per gli uomini. Vero!

- L'uomo, al contrario, è programmato per restare in silenzio;

- Tuttavia, in alcune culture di tipo femminile o in ambienti educativi guidati dalle donne, l'uomo può assorbire la capacità comunicativa proprio del mondo femminile;

- DIFESA DEL TERRITORIO
L'uomo dev'essere in grado di difendere il proprio territorio (la propria casa, la propria famiglia) anche utilizzando la violenza come difesa.

- IL LINGUAGGIO MASCHILE
Poiché l'uomo segue una linearità di pensiero, il suo vocabolario è meno ricco di aggettivi e frasi emotive;

- Ora potrai avere una panoramica più chiara di quello che intende una donna con "mascolino";

- a noi donne (per lo meno quelle con mentalità nordica) piacciono gli uomini veri. Che non esternano le emozioni;

- ho ricevuto degli influssi anglosassoni, quindi capisco d'istinto alcuni punti della cultura nordica;

- non mi piace far perdere tempo alla gente, sapendo che magari ha altro da fare;

- la cultura nordica non esprime le emozioni. Purtroppo è difficile da spiegare;

- questo lo dice pure lui, infatti lui è sovietico, altro che ucraino, checché ne dica;

- in futuro le donne dovranno clonare i nonni per riavere gli uomini: Scherzo dai!

- non so come dirtelo e non risultare offensiva allo stesso tempo, ma fare i figli col primo che capita è da cretini;

- Gli italiani non dovrebbero proprio parlare di vigliaccheria in guerra;

--------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Senti Koshka, ti parlo da amministratore e non da utente. Ne abbiamo sentite troppe e concentrate in un breve lasso di tempo risultano particolarmente indigeste. Non replicare a questo messaggio. Resta pure nel forum se lo ritieni opportuno, ma cambia atteggiamento o vai fuori.
Just to go straight to the point, come piace ai nordici!
"L'uomo saggio aspetta il momento giusto, il pazzo lo anticipa, l'imbecille lo lascia passare". (tratto dal film "Mai arrendersi")
Avatar utente
Forrest Gump
Admin
Admin
 
Messaggi: 6327
Iscritto il: sabato 5 luglio 2008, 18:04
Località: Puerto Banùs (Spain)
Residenza: Kiev Ucraina
Anti-spam: 56

Re: Uomini dell'Est

Messaggiodi valkrav il giovedì 23 aprile 2015, 23:17

Forrest Gump ha scritto:
- Molti uomini si ritrovano padri giovanissimi e senza volerlo;

- Le italiane non lo fanno, perché da noi la medicina e il benessere hanno allungato la vita;

ecco
in italia e diventato un miracolo se una donna fa primo parto prima di superare 40 anni e senza cesario
dove va a finire un paese cosi ???
Миром правит не тайная ложа, а явная лажа
Avatar utente
valkrav
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 879
Iscritto il: venerdì 30 dicembre 2011, 22:55
Residenza: Lucca
Anti-spam: 56

Re: Uomini dell'Est

Messaggiodi Forrest Gump il venerdì 24 aprile 2015, 10:22

Forrest Gump ha scritto:
- Molti uomini si ritrovano padri giovanissimi e senza volerlo;

- Le italiane non lo fanno, perché da noi la medicina e il benessere hanno allungato la vita;

Piccola precisazione: quelle frasi non le ho scritte io, ma Koshka che è stata bannata.
Fra l'altro, tu sei il secondo uomo ucraino a risponderle, ma dubito che nella foga si fosse accorta del particolare.

Giusto per precisare.
Noi diamo diamo spazio a tutte le idee, anche a quelle meno condivisibili.
Proprio per questo, non abbiamo censurato né chi ha scritto che gli uomini italiani sono i migliori del mondo, nè chi pensa che siano la feccia della terra. Idem per le donne ucraine: per alcuni terribili approfittatrici, per altri fate turchine.

Seguendo questa logica, nel mio primo intervento nella sezione "In Ucraina per Amore", pur non condividendo l'opinione della utente, l'ho subito difesa, scrivendo che ognuno ha le proprie convinzioni che non necessariamente devono coincidere con quelle degli altri.

Il mio sbaglio?
Non mi ero accorto che non era Koshka e la sua libertà di espressione da doversi tutelare, bensì quella degli altri 3.000 utenti, sui quali si abbatteva la sua scure ogni qualvolta mostravano "dissenso".
"L'uomo saggio aspetta il momento giusto, il pazzo lo anticipa, l'imbecille lo lascia passare". (tratto dal film "Mai arrendersi")
Avatar utente
Forrest Gump
Admin
Admin
 
Messaggi: 6327
Iscritto il: sabato 5 luglio 2008, 18:04
Località: Puerto Banùs (Spain)
Residenza: Kiev Ucraina
Anti-spam: 56

Re: Uomini dell'Est

Messaggiodi claudio.r il venerdì 24 aprile 2015, 16:24

:-k mahh!!! scusate he'!!! forse sono un po' rimbambito...ma state discutendo con questa koscha...io a parte il primo post non ne vedo altri....come funziona?????? vi risponde in privato?? booooo!!! :D :D
Avatar utente
claudio.r
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 390
Iscritto il: lunedì 1 marzo 2010, 19:26
Residenza: firenze
Anti-spam: 56

Re: Uomini dell'Est

Messaggiodi claudio.r il venerdì 24 aprile 2015, 16:55

#-o scusate...non avevo letto tutti i post...e' stata bannata!! #-o
Avatar utente
claudio.r
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 390
Iscritto il: lunedì 1 marzo 2010, 19:26
Residenza: firenze
Anti-spam: 56

Re: Uomini dell'Est

Messaggiodi markus il venerdì 24 aprile 2015, 17:49

Forrest Gump ha scritto:Il mio sbaglio?
Non mi ero accorto che non era Koshka e la sua libertà di espressione da doversi tutelare, bensì quella degli altri 3.000 utenti, sui quali si abbatteva la sua scure ogni qualvolta mostravano "dissenso".



Questo Forum ha le proprie regole, a me piacciono. Poi nessuno è obbligato a scrivere in un Forum. Libero di farlo o no.

Da qui ritengo che gli amministratori di un Forum non sono tenuti a dare spiegazioni del loro operato.

Nel caso specifico, da un lato è ingiusto quanto scrivo in quanto la persona non può più difendersi, ma dall'altro era stata avvisata.

Nonostante l'avviso è andata avanti imperterrita.

Una donna merita rispetto ma non deve pensare che essendo donna può essere maleducata. Cosa che a mio avviso Koshka ha fatto. Non nei miei confronti ma nei confronti di altri utenti del Forum si !
Avatar utente
markus
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 1893
Iscritto il: giovedì 13 marzo 2014, 12:18
Residenza: Basarabia
Anti-spam: 42

PrecedenteProssimo

Torna a In Ucraina per amore





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti