Un aiuto per piacere

La gestione della sanità pubblica e privata.

Un aiuto per piacere

Messaggiodi leofabiani il lunedì 15 agosto 2011, 15:07

Salve ragazzi,
devo partire domani per andare a trovare la mia splendida Alina, solo che :? ieri Alina ha fatto un incidente e si è rotta entrambi i bracci (ancora non so i dettagli perchè lei non mi puo scrivere e mi ha scritto la sua amica Tatyana)
Sapete darmi qualche dritta per aiutarla? clinica privata? mance?
Vi ringrazio in anticipo [-o<
Avatar utente
leofabiani
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 446
Iscritto il: martedì 28 dicembre 2010, 23:46
Residenza: SOLVENIA - CEREJ - KOPER
Anti-spam: 56


Re: Un aiuto per piacere

Messaggiodi alandd2001 il lunedì 15 agosto 2011, 16:37

Come consiglio personale, ti direi di portarla in una clinica privata, oppure di farcire di tante belle mance sia i dottori che la curano, sia gli infermieri.
Se non lo fai, ho visto pazienti che sono stati lasciati quasi marcire su letti o su panchine dell'ospedale.
Quindi se hai una buona disponibilita' di denaro, prendili, perche' questo potrebbe essere l'unico modo di farla curare decentemente.
Avatar utente
alandd2001
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 646
Iscritto il: mercoledì 10 giugno 2009, 9:39
Località: Hamburg
Residenza: Hamburg
Anti-spam: 42

Re: Un aiuto per piacere

Messaggiodi leofabiani il lunedì 15 agosto 2011, 16:39

alandd2001 ha scritto:Come consiglio personale, ti direi di portarla in una clinica privata, oppure di farcire di tante belle mance sia i dottori che la curano, sia gli infermieri.
Se non lo fai, ho visto pazienti che sono stati lasciati quasi marcire su letti o su panchine dell'ospedale.
Quindi se hai una buona disponibilita' di denaro, prendili, perche' questo potrebbe essere l'unico modo di farla curare decentemente.


Grazie mille, è prorio quello che temevo.
Fortunatamente (nella sfortuna) avevo proprio programmato il viaggio per domani e non ci sono problemi di disponibilità monetaria (nel limite del possibile)
Speriamo vada tuto bene
Ciao e grazie!
Avatar utente
leofabiani
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 446
Iscritto il: martedì 28 dicembre 2010, 23:46
Residenza: SOLVENIA - CEREJ - KOPER
Anti-spam: 56

Re: Un aiuto per piacere

Messaggiodi Pasha67 il lunedì 15 agosto 2011, 16:49

Il mio aiuto adesso può essere soltanto quello di farvi un grosso in bocca al lupo e augurarle una pronta guarigione!
Soprattutto adesso che ho/abbiamo avuto molto a che fare proprio con l'ortopedia!
Se scrivi in quale città si trova la tua Alina posso chiedere lumi a mia moglie in proposito.
Poka!
ps
Avatar utente
Pasha67
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 456
Iscritto il: giovedì 22 novembre 2007, 21:56
Località: Arezzo
Residenza: Toscana
Anti-spam: 56

Re: Un aiuto per piacere

Messaggiodi Neo il lunedì 15 agosto 2011, 16:51

Hai un messaggio privato.
Avatar utente
Neo
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 354
Iscritto il: domenica 30 agosto 2009, 10:31
Residenza: Palermo
Anti-spam: 56

Re: Un aiuto per piacere

Messaggiodi leofabiani il lunedì 15 agosto 2011, 17:36

Pasha67 ha scritto:Il mio aiuto adesso può essere soltanto quello di farvi un grosso in bocca al lupo e augurarle una pronta guarigione!
Soprattutto adesso che ho/abbiamo avuto molto a che fare proprio con l'ortopedia!
Se scrivi in quale città si trova la tua Alina posso chiedere lumi a mia moglie in proposito.
Poka!
ps


Lei è di Nikolaev, grazie in anticipo!
Avatar utente
leofabiani
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 446
Iscritto il: martedì 28 dicembre 2010, 23:46
Residenza: SOLVENIA - CEREJ - KOPER
Anti-spam: 56

Re: Un aiuto per piacere

Messaggiodi Ciorni.voran il lunedì 15 agosto 2011, 18:11

Non ci sono cliniche private di quel tipo qui da noi.Se si è fratturata le braccia,presumo l'abbiano già ingessata,quindi non penso ci sia molto da fare al momento.A meno che la frattura non sia scomposta e necessiti di un intervento chirurgico per fissare i monconi con chiodi e placche.

Di solito i traumatizzati li mandano al БСМП,vicino alla discoteca Delerium,oppure all'ospedale di дубки,un grosso ospedale sulla strada che va a Krivoy Rog.Anche quando arrivano da tutta la regione,per quel che so io li mandano li.
Non mi sento però di consigliarti un posto piuttosto che un altro.Sono tutti posti da "urlo".Meglio che ti organizzi per fare una buona riabilitazione all'estero.

Cerca di capire come è esattamente la situazione.
Fondamentale ungere tutti al massimo.
Il Mondo alla rovescia, quello del male, della follia distruttiva e dell’assurdo è difeso e costruito da un esercito di “medici pietosi”, di anime belle allo specchio, di persone che vanno dove le porta il cuore avendo lasciato la testa a casa.
Avatar utente
Ciorni.voran
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 3331
Iscritto il: venerdì 13 novembre 2009, 23:43
Residenza: Territori di steppa
Anti-spam: 42

Re: Un aiuto per piacere

Messaggiodi Ciorni.voran il lunedì 15 agosto 2011, 18:13

Dimenticavo:in bocca al lupo.Tienici informati.Il 19 sono in UA.Dopo il 23 a Nikolaev.Se ti serve una mano lasciami un messaggio privato.Ciao
Il Mondo alla rovescia, quello del male, della follia distruttiva e dell’assurdo è difeso e costruito da un esercito di “medici pietosi”, di anime belle allo specchio, di persone che vanno dove le porta il cuore avendo lasciato la testa a casa.
Avatar utente
Ciorni.voran
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 3331
Iscritto il: venerdì 13 novembre 2009, 23:43
Residenza: Territori di steppa
Anti-spam: 42

Re: Un aiuto per piacere

Messaggiodi leofabiani il lunedì 15 agosto 2011, 18:31

Ciorni.voran ha scritto:Dimenticavo:in bocca al lupo.Tienici informati.Il 19 sono in UA.Dopo il 23 a Nikolaev.Se ti serve una mano lasciami un messaggio privato.Ciao

Grazie mille, domani spero avrò maggiorni info
grazi a tutti di nuovo!
Avatar utente
leofabiani
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 446
Iscritto il: martedì 28 dicembre 2010, 23:46
Residenza: SOLVENIA - CEREJ - KOPER
Anti-spam: 56

Re: Un aiuto per piacere

Messaggiodi Pasha67 il lunedì 15 agosto 2011, 22:25

Ciorni.voran ha scritto:Se si è fratturata le braccia,presumo l'abbiano già ingessata,quindi non penso ci sia molto da fare al momento.A meno che la frattura non sia scomposta e necessiti di un intervento chirurgico per fissare i monconi con chiodi e placcheFondamentale ungere tutti al massimo.


Spero vivamente che sia già ingessata e senza alcun bisogno di chirurgia.
Mia moglie che è Crimeana purtroppo non può esserti di grande aiuto, abbiamo trovato qualche informazine in rete su cliniche ortopediche traumatologiche soprattutto su Dniepropetrovsk.
Da quello che lei ricorda un centro di eccellenza in questo campo si trova a kharkov.
Sempre augurandovi vivamente che non ce ne sia alcun bisogno, ma visto che mia moglie ha recentemente fatto 10 sedute post operatorie per complicazioni in camera iperbarica a Firenze, abbiamo dato un occhiata se fosse presente qualcosa di simile anche in Ucraina ed abbiamo trovato questa struttura:
http://www.ukrgold.net/catalog/page2814 ... /19868.htm
Vi rinnoviamo i nostri auguri! Forza!!
Avatar utente
Pasha67
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 456
Iscritto il: giovedì 22 novembre 2007, 21:56
Località: Arezzo
Residenza: Toscana
Anti-spam: 56

Re: Un aiuto per piacere

Messaggiodi andbod il lunedì 15 agosto 2011, 22:28

Confermo anche io che dipende tutto dall'entita' delle fratture : se sono semplici e non necessitano di intervento chirurgico, non essendoci cliiche private in loco, va bene un qualsiasi ospedale, basta andare a parlare con il medico che la segue, far capire che i soldi non sono un problema ma solo le cure sono perfette, quindi poco subito e il grosso dopo al momento della riduzione dei gessi e delle radiografie che confermano che e' tutto a posto.

Se capisco che sei straniero ti chiederanno 10 volte tanto rispetto a quello che chiederebbero ad un Ucraino quindi se ha una persona in loco di cui ti fidi ciecamente meglio far trattare lei, altrimenti andrai a pagare comunque 10 volte tanto perche' si metteranno d'accordo per farci la cresta.

Se la frattura richiede intervento chirurgico a Kyiv ci sono ottime cliniche private ma tutto dipende dalla difficolta' dell'intervento: se e' semplice va bene Kyiv, se e' una cosa che richiede l'applicazione di tutore esterno ti consiglio vivamente l'intervento all'estero (sempre che il trasporto sia possibile senza complicazioni). Non e' una questione di capacita' dei medici quanto di disponibilita' di materiali per i tutori.

In bocca al lupo!
Avatar utente
andbod
Admin
Admin
 
Messaggi: 7232
Iscritto il: domenica 7 dicembre 2008, 1:40
Residenza: Lviv Ucraina
Anti-spam: 56

Re: Un aiuto per piacere

Messaggiodi leofabiani il lunedì 15 agosto 2011, 23:03

andbod ha scritto:Confermo anche io che dipende tutto dall'entita' delle fratture : se sono semplici e non necessitano di intervento chirurgico, non essendoci cliiche private in loco, va bene un qualsiasi ospedale, basta andare a parlare con il medico che la segue, far capire che i soldi non sono un problema ma solo le cure sono perfette, quindi poco subito e il grosso dopo al momento della riduzione dei gessi e delle radiografie che confermano che e' tutto a posto.

Se capisco che sei straniero ti chiederanno 10 volte tanto rispetto a quello che chiederebbero ad un Ucraino quindi se ha una persona in loco di cui ti fidi ciecamente meglio far trattare lei, altrimenti andrai a pagare comunque 10 volte tanto perche' si metteranno d'accordo per farci la cresta.

Se la frattura richiede intervento chirurgico a Kyiv ci sono ottime cliniche private ma tutto dipende dalla difficolta' dell'intervento: se e' semplice va bene Kyiv, se e' una cosa che richiede l'applicazione di tutore esterno ti consiglio vivamente l'intervento all'estero (sempre che il trasporto sia possibile senza complicazioni). Non e' una questione di capacita' dei medici quanto di disponibilita' di materiali per i tutori.

In bocca al lupo!

grazie a tutti dell'info, ovviamente nel caso ci sia da pagare faro parlare solo i genitori che ovviamente sono di fiducia.
sono consapevole che se scoprono che pago io ci faranno la super cresta.
speriamo bene, ancora non ho notizie di prima mano, domani sono a Nikolaev e saprò meglio la situazione
di nuovo grazie e buona serata!
Avatar utente
leofabiani
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 446
Iscritto il: martedì 28 dicembre 2010, 23:46
Residenza: SOLVENIA - CEREJ - KOPER
Anti-spam: 56

Re: Un aiuto per piacere

Messaggiodi vittorio_guido il martedì 16 agosto 2011, 1:44

Auguri
E si in Ucraina bisogna ungere sempre... Figuriamoci in ospedale!!!
Ancora auguri
Vittò
Soltanto gli stupidi non sbagliano mai.....
Odessa Mama
Avatar utente
vittorio_guido
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 6322
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 22:09
Residenza: viareggio (Odessa vacanza)
Anti-spam: 56

Re: Un aiuto per piacere

Messaggiodi leofabiani il mercoledì 17 agosto 2011, 9:31

Salve ragazzi, buone notize
La mia Alina ha rotto entrambe le braccia in un incidente in auto.
Fortunatamente i genitori si sono prodigati e si trova in una stanza singola molto curata con tutto nuovo.
(evidentemente i genitori hanno pagato bene)
Un braccio richiede un operazione poichè rotto in 4 punti.
Non ci sono complicazioni ne fratture esposte.
In questo momento è sotto i ferri e fra 1 ora dovrebbe essere tutto finito (domani va a casa)
Costo dell'operazione 450 € , principalmente per le clips che devono tenere assieme le ossa in posizione.
Tengo le dita incrociate, ma a quanto pare andrà tutto bene.
Grazie a tutti di nuovo per l'aiuto
saluti
Avatar utente
leofabiani
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 446
Iscritto il: martedì 28 dicembre 2010, 23:46
Residenza: SOLVENIA - CEREJ - KOPER
Anti-spam: 56

Re: Un aiuto per piacere

Messaggiodi Pasha67 il mercoledì 17 agosto 2011, 13:46

Siamo con Voi!
Conosco bene l'angoscia d'attesa fuori dalla sala operatoria e so come ti senti, ma sono certo che tutto è andato bene!
Bravi i genitori che hanno fatto tutto il meglio!!!!
Ora stalle vicino e vedi che tutto sia perfettamente OK!!!
Poka =D>
Avatar utente
Pasha67
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 456
Iscritto il: giovedì 22 novembre 2007, 21:56
Località: Arezzo
Residenza: Toscana
Anti-spam: 56

Prossimo

Torna a Sistema sanitario ucraino





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti