Testimonianza negativa di spedizione pacco

In Ucraina con autobus e con i pulmini ucraini. I luoghi di parcheggio, costi, orari, tappe, curiosita' e consigli.

Testimonianza negativa di spedizione pacco

Messaggiodi dotbor il mercoledì 29 febbraio 2012, 15:45

Ciao a tutti, dopo aver moltissimo attinto dalle tante informazioni utili di questo forum (un grazie a tutti quelli che vi dedicano tempo ed energie) mi sembra giusto condividere con voi una piccola spiacevole esperienza appena vissuta con il servizio di spedizione di un pacco tramite pulmino.

Riassumo brevemente: Fidanzato da più di un anno con una ragazza di Kharlov e perennemente in lotta con tutte le lungaggini burocratiche che tutti conoscete sin troppo bene mi trovo per la prima volta a doverle mandare un pacco con dentro alcuni piccoli regali; niente di prezioso, alcuni oggetti e generi alimentari "tipicamente italiani" (vino, olio alcuni salumi e formaggi...)
Mi reco quindi Domenica 19/02 al punto di ritrovo di Viareggio e consegno il tutto secondo indicazioni ricevute al telefono dal responsabile di quella zona.
Al momento della consegna mi viene ipotizzato un arrivo a Kharkov circa 3 giorni dopo (Mercoledì 22) e rilasciato il contatto telefonico in Kharkov dal quale avere informazioni.
Mercoledì la mia fidanzata chiama quel numero e le viene detto che il pacco è arrivato al centro di smistamento (credo Lvov) ma che per alcuni problemi interni non è stato ancora spedito a Kharkov. Da quel momento comincia una trafila di telefonate giornaliere riassumibili in: il pacco non c'è e non si sa dove sia di preciso, la ditta di consegna interna è fallita e non si sa quando se ne viene a capo. :shock:
Fortunatamente dopo qualche giorno e dietro nostra sollecitazione il tizio a cui avevo consegnato il pacco (e che credo fosse il responsabile "di zona") prende in mano la situazione e ci assicura che avrebbe provveduto a sistemare le cose. :?
Risultato: il pacco è arrivato a destinazione Martedì 28, è arrivato aperto ed in pessime condizioni, ma la cosa peggiore è che al suo interno mancavano delle cose. :evil: :cry:

Scrivo questa mia testimonianza non per condannare o criticare alcuno ma solo per condividere con voi una mia eperienza negativa e magari mettere sull'avviso chi spedisce che ogni tanto qualcosa può andare storto.
La morale quindi credo che sia "occhio a quello che spedite perché capita che non tutto arrivi"

Un saluto a tutti
Andrea
Avatar utente
dotbor
TURISTA
TURISTA
 
Messaggi: 9
Iscritto il: domenica 1 maggio 2011, 11:02
Residenza: viareggio
Anti-spam: 56


Re: Testimonianza negativa di spedizione pacco

Messaggiodi lampo il mercoledì 29 febbraio 2012, 17:01

Guarda io spedisco pacchi dal lontano 2004 , a volte ho consegnato anche soldi agli autisti, mai avuto un problema, calcola che avevo anche spedito cose fragili, bicchieri piatti, dicendo alll' autista che era roba fragile, arrivato tutto integro.

Penso che per tutti i pulmini Leopoli sia il centro dove arrivano ,poi varie compagnie consegnano per tutto il paese, io spedisco per Nikolaev, il mercoledì arrivano,al più tardi giovedì.

Purtroppo sei rimasto vittima di quei casi che a volte si verificano,ma se pensi i pacchi che settimanalmente vengono inviati sei la classica goccia nel mare.

Spedisci con tranquillità vedrai che la prossima volta andrà sicuramente meglio .

Ciao
Avatar utente
lampo
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 1209
Iscritto il: venerdì 16 gennaio 2009, 14:51
Residenza: rimini
Anti-spam: 56

Re: Testimonianza negativa di spedizione pacco

Messaggiodi Forrest Gump il mercoledì 29 febbraio 2012, 17:54

Si, puo' capitare di avere un disguido ed e' sempre bene evitare oggetti di valore.

Io ho provato il servizio dalla Spagna a Kiev ed in 3 giorni il pacco era a destinazione ed integro.

Il fatto e' che non si ha a che fare con una multinazionale, con uno standard unico di comportamento, efficienza, trattamento del cliente ecc., ma con tanti uomini diversi che agiscono in nome proprio e secondo propria coscienza.
Presumo quindi che possa capitare che da Torino, per fare un esempio, i pacchi arrivino sempre, tutti e puntualmente, mentre da Cuneo sempre in ritardo.

Poi magari cambia l'autista a Torino e succede il contrario.
Non c'e' un unico codice di deontologico/comportamentale da seguire.

Io per esempio, non sapevo che si potessero inviare soldi.
Lo leggo qui per la prima volta e, se arrivano i soldi, e' logico aspettarsi che, almeno per quanto riguarda quell'autista, quella citta', la fiducia deve essere massima.
Magari se consegni i soldi ad altro autista o in altra citta', non lo vedi o non li vedi mai piu' :D

Ma come funziona?
Presumo che al posto dei famosi 2 euro/kg, si vada a percentuale sulla somma :?: #-o
Una specie di Western Union da "passaparola", senza una multinazionale che garantisca?
"L'uomo saggio aspetta il momento giusto, il pazzo lo anticipa, l'imbecille lo lascia passare". (tratto dal film "Mai arrendersi")
Avatar utente
Forrest Gump
Admin
Admin
 
Messaggi: 6324
Iscritto il: sabato 5 luglio 2008, 18:04
Località: Puerto Banùs (Spain)
Residenza: Kiev Ucraina
Anti-spam: 56

Re: Testimonianza negativa di spedizione pacco

Messaggiodi Franco il mercoledì 29 febbraio 2012, 18:02

Per i soldi paghi il 5% dell'ammontare. Consegnano i soldi insieme al pacco, ma ovviamente tutto sulla parola, non danno ricevute e ti devi fidare.
Ecco perche' e' preferibile usare sempre lo stesso corriere con cui quantomeno instauri un rapporto e che puo' fare da riferimento se qualcosa dovesse andare storto.
Comunque il 5% e' di poco inferiore a Western Union o a qualsiasi altra forma di accredito di soldi.
Avatar utente
Franco
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 764
Iscritto il: mercoledì 4 luglio 2007, 23:29
Località: Roma

Re: Testimonianza negativa di spedizione pacco

Messaggiodi Forrest Gump il mercoledì 29 febbraio 2012, 18:07

Infatti, il 5% e' carissimo.
Almeno con Western Union hai garanzie e soldi in 10 minuti.

Credevo che non superasse il 2%.
"L'uomo saggio aspetta il momento giusto, il pazzo lo anticipa, l'imbecille lo lascia passare". (tratto dal film "Mai arrendersi")
Avatar utente
Forrest Gump
Admin
Admin
 
Messaggi: 6324
Iscritto il: sabato 5 luglio 2008, 18:04
Località: Puerto Banùs (Spain)
Residenza: Kiev Ucraina
Anti-spam: 56

Re: Testimonianza negativa di spedizione pacco

Messaggiodi dreamcatcher il mercoledì 29 febbraio 2012, 18:27

Per quanto riguarda lo spedire soldi (sempre considerando che si spediscano somme piuttosto piccole) mi informo sulla percentuale, ma credo di poter confermare il 5% o poco meno.

E' vero che è una grossa percentuale considerato che non si hanno garanzie sulla consegna e i tempi sono decisamente lunghi rispetto a qualsiasi money transfer (a proposito, 3gg da milano a Kiev e sempre 3gg annche partendo dalla Spagna??? :shock: ) ma c'è da considerare una cosa: non tutti inviano denaro dove sarebbe possibile ritirarlo presso uno sportello.

In campagna dalla mia ragazza ad esempio è un'utopia. Anni fa spedimmo qualche centinaio di euro con western union, sua sorella and fino a Izmail se non ricordo male per ritirare la somma ed ebbe non pochi problemi perchè allo sportello candidamente le dissero che mai e poi mai avrebbero avuto lì così tanti grivni in contanti, per non parlare degli euro.

Coi pullmini non ho idea di come funzioni il passaggio dalle frontiere perchè imagino che il danaro, per quanto poco, vada comunque dichiarato (poco + poco + poco fanno un po' tanto...).
So per certo che in tanti inviano parte della somma nascondendola all'interno del pacco senza dichiararla all'autista che a quel punto però si disinteressa completamente della questione. E se non dovesse arrivare tutto a destinazione, amen.
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 7624
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Re: Testimonianza negativa di spedizione pacco

Messaggiodi Forrest Gump il mercoledì 29 febbraio 2012, 18:34

dreamcatcher ha scritto:a proposito, 3gg da milano a Kiev e sempre 3gg annche partendo dalla Spagna??? :shock:

Ho chiesto meglio a mia moglie.
Consegnato sabato sera per nostra scelta (merce non reperibile come vestiario), pulmino partito domenica mattina, mercoledi' era a Kiev (non so a che ora, ma posso chiedere ai parenti).

In effetti sono 4 giorni.
"L'uomo saggio aspetta il momento giusto, il pazzo lo anticipa, l'imbecille lo lascia passare". (tratto dal film "Mai arrendersi")
Avatar utente
Forrest Gump
Admin
Admin
 
Messaggi: 6324
Iscritto il: sabato 5 luglio 2008, 18:04
Località: Puerto Banùs (Spain)
Residenza: Kiev Ucraina
Anti-spam: 56

Re: Testimonianza negativa di spedizione pacco

Messaggiodi lampo il mercoledì 29 febbraio 2012, 19:45

Quando sbandavo soldi, che poi e" il sistema che usano tutte le badanti,i soldi li consegnavo al solito autista, mai un problema, la percentuale non la ricordo, mi pare 4€ ogni 100, nessuna ricevuta,ma sono sempre arrivati.

Ora pero' uso money gram......
Avatar utente
lampo
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 1209
Iscritto il: venerdì 16 gennaio 2009, 14:51
Residenza: rimini
Anti-spam: 56

Re: Testimonianza negativa di spedizione pacco

Messaggiodi leofabiani il mercoledì 29 febbraio 2012, 22:33

Giusto per info anche con i corrieri professionisti (europei) può succedere che il pacco vada smarrito.
E se non l'hai assicurato il risarcimento è 1€/kg.
I corrieri (per legge) non rispondono nè del pacco, nè dello stato dello stesso quando arriva.
Quindi , come detto , può succedere nelle migliori famiglie.
Per spedire contanti io ho spedito con Western Union somme 300-400 € senza problemi.
Ma la via più semplice (per importi piccoli) è la postepay.
Ne puoi avere fino a 3 e il prelievo costa 5 €
ciao
Avatar utente
leofabiani
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 446
Iscritto il: martedì 28 dicembre 2010, 23:46
Residenza: SOLVENIA - CEREJ - KOPER
Anti-spam: 56

Re: Testimonianza negativa di spedizione pacco

Messaggiodi Neo il mercoledì 29 febbraio 2012, 22:56

Già...può capitare...
A me personalmente, è successo solo 2 volte, che il pacco speditomi da Kiev, si fosse "smarrito"...e poi, miracolosamente ritrovato..
a proposito..proprio questo mercoledì, ho avuto una "mancata consegna".. :evil:

Scusa dotbor..senza polemica...ma se sei fidanzato da più di un anno, con una donna ucraina, ne avrai testimonianze belle da raccontare, no?
Come primo post, non c'è male.. :D :D
Avatar utente
Neo
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 354
Iscritto il: domenica 30 agosto 2009, 10:31
Residenza: Palermo
Anti-spam: 56

Re: Testimonianza negativa di spedizione pacco

Messaggiodi andrey il mercoledì 29 febbraio 2012, 23:02

uso alcune volte pulmini ormai presenti in qualsiasi zona credo dove ci sia un piccola o grande comunita' ucraina
ho diverse zone di spedizione a seconda della città di destinazione

naturalmente ho due riferimenti in paesi vicini che fanno credo campania(napoli,salerno-lviv)con tutte le loro tappe
naturalmente mi sono informato a suo tempo di prendere quello giusto.

mai nessun problema,ne per le piccole somme mi sembra ti poter confermare la percentuale o comunque il costo di consegna in 5 euro ogni 100 o giu' di li'

per il pacco uguale mi danno un numero di riferimento io scrivo il nome del ricevente sopra e loro numero e ricevente
che io stesso comunico in UA
ormai si sa' quando arrivano.

io sono rimasto meravigliato di tanta efficenza e correttezza
che agli inizi mettevo un po' in dubbio.

francamente non ho mai sentito dire di ponti per la consegna ovvero
i miei prendono in carico cio' che viene ritirato in sede
Lviv per anche i paesi limitrofi o non so' quali altri scali abbia in ucraina.

i pulmini se non ho capito male si distribuiscono a seconda anche della comunità UA insediata
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 5780
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

Re: Testimonianza negativa di spedizione pacco

Messaggiodi peterthegreat il mercoledì 29 febbraio 2012, 23:03

Le badanti usano i pulmini per spedire i soldi perche' a differenza degli altri sitemi non serve esibire documenti pds e buste paga e quindi non sono tracciabili comunque arrivano sempre anche grosse somma.

In ogni citta' arrivano diversi pulmini, tutto sta nel scegliere il migliore, anche a me e' successo uno volto, ho voluto provare un' altro vettore ed ho avuto problemi, un' altra volta mi hanno rubato una lattina di birra, io spedisco molto, supero comodamente gli 800 kg/anno, e un paio di volte ci possono stare.
Anche se tutti noi no!
La radici profonde non gelano!
Avatar utente
peterthegreat
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 5719
Iscritto il: martedì 29 gennaio 2008, 18:11
Residenza: Savona
Anti-spam: 42

Re: Testimonianza negativa di spedizione pacco

Messaggiodi flydream il giovedì 1 marzo 2012, 10:27

Per quanto riguarda il denaro io spendo il 3% della somma versata
La merce arriva dopo un giorno e mezzo da quando si spedisce (io spedisco da genova alla provincia di ivano frankivsk)
Si usano i pullmini per spedire denaro anche perchè col money transfer chi ritira il denaro deve avere il passaporto valido e obbliga il ricevente ad andare in città. Il pullmino da questo punto di vista è più economico e semplice. I pullmini in genere sono sicuri in quanto si crea un giro di clientela. Se un autista di un pullmino "fa il furbo" perde i clienti e quindi il lavoro. Puo' darsi che il pacco aperto sia stato aperto dai controlli alla dogana, i quali, se non si allunga a volte una mancetta non fanno passare il pullmino. Quindi tra tutti i pacchi è stato scelto quello dello sconosciuto italiano il quale non farà di sicuro voce grossa.
Avatar utente
flydream
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 291
Iscritto il: venerdì 15 gennaio 2010, 12:08
Residenza: genova
Anti-spam: 56

Re: Testimonianza negativa di spedizione pacco

Messaggiodi dotbor il giovedì 1 marzo 2012, 11:06

Amici vi ringrazio per i vostri interventi,

mi confermate che ho pescato il "bastoncino corto" e ne sono (parzialmente) rincuorato. Avrò modo in futuro di riutilizzare il servizio, spero di essere più fortunato.

...naturalmente mi sono informato a suo tempo di prendere quello giusto


Purtroppo temo che nella mia zona (zona versilia) ci sia solo questo per cui non ho molta scelta. Posso solo prendere atto che è da molto tempo che effettuano questo servizio e quindi immagino che di base siano affidabili.

...ma se sei fidanzato da più di un anno, con una donna ucraina, ne avrai testimonianze belle da raccontare, no?


Si Neo senza dubbio un po' di esperienze le avrei da raccontare anch'io, e se molte di queste sono state positive il merito è anche di questo forum dal quale ho attinto veramente consigli davvero importanti.
La mia storia e le mie esperienze non sono poi così diverse da quelle che molti hanno raccontato (sicuramente meglio di quanto potrei fare io) in questo forum. Mi sono sentito di raccontare solo questa esperienza poiché non mi pare di averne lette di simili in precedenza e quindi potesse aggiungere qualcosa di nuovo alla vita di questa comunità.
Ultima modifica di dotbor su giovedì 1 marzo 2012, 11:26, modificato 1 volte in totale.
Avatar utente
dotbor
TURISTA
TURISTA
 
Messaggi: 9
Iscritto il: domenica 1 maggio 2011, 11:02
Residenza: viareggio
Anti-spam: 56

Re: Testimonianza negativa di spedizione pacco

Messaggiodi dotbor il giovedì 1 marzo 2012, 11:20

Scusami Neo, ho confuso il tuo nick. Chiedo venia! :shock: :wink:
Avatar utente
dotbor
TURISTA
TURISTA
 
Messaggi: 9
Iscritto il: domenica 1 maggio 2011, 11:02
Residenza: viareggio
Anti-spam: 56

Prossimo

Torna a Ucraina con Autobus e/o Pulmini ucraini





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti