Tasse sulla pensione italiana

Quattro chiacchiere tra amici, pettegolezzi e curiosita'. Si parla di tutto o quasi

Tasse sulla pensione italiana

Messaggiodi enrico48 il mercoledì 14 gennaio 2015, 22:09

Ciao a tutti,
presto andrò in pensione e, con mia moglie cittadina ucraina, stiamo progettando il nostro trasferimento definitivo in Ucraina.
In tal senso, l'INPS non ha problemi ad inviare il bonifico in Ucraina al lordo delle tasse italiane ma, interpellati i nostri parenti residenti in Ucraina, non sono ancora riuscito a capire quale aliquota percentuale di tasse sul reddito da pensione italiana dovrò pagare in Ucraina.
Grazie a chi sarà in grado di aiutarmi.
Enrico.
Avatar utente
enrico48
TURISTA
TURISTA
 
Messaggi: 5
Iscritto il: lunedì 12 gennaio 2015, 12:29
Residenza: Bergamo
Anti-spam: 42


Re: Tasse sulla pensione italiana

Messaggiodi Pièveloce il domenica 18 gennaio 2015, 1:54

enrico48 ha scritto:Ciao a tutti,
presto andrò in pensione e, con mia moglie cittadina ucraina, stiamo progettando il nostro trasferimento definitivo in Ucraina.

Enrico.



Buona sera Enrico,

siccome mi trovo nella sua identica situazione (anzi, sono già in quiescenza da pochi mesi....) 8)
proprio questa sera mi ha contattato un (ex) collega dall'Italia aggiornandomi sulla situazione in modo "soft", invitandomi dapprima a visitare il sito deell'Associazione Italiani Residenti all'Estero. (internet: AIRE, col www).
Ho trascorso la serata ad attingere informazioni al riguardo, e si evince che l'iscrizione è obbligatoria per permanenza superiore ai 12 mesi. E aggiungo, riportando quanto affermato dal mio ex collega, che converrebbe farla in quanto, in seguito, si può richiedere un trattamento fiscale, (a livello trattenute IRPEF) più favorevole.
Nei prox. giorni mi informerò e all'inizio di febbraio, dovendo rientrare in Italia, mi recherò presso gli uffici competenti per approfondire l'argomento.
Teniamoci informati.
Cordialità
La mente è come un paracadute: funziona solo se si apre.
Avatar utente
Pièveloce
ESCURSIONISTA
ESCURSIONISTA
 
Messaggi: 69
Iscritto il: giovedì 4 dicembre 2014, 18:47
Residenza: Arona, - Kharkov-
Anti-spam: 42

Re: Tasse sulla pensione italiana

Messaggiodi lampo il domenica 18 gennaio 2015, 5:08

L'esperto dell'argomento e' Totò , l'argomento lo conosce a perfezione !
Avatar utente
lampo
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 1209
Iscritto il: venerdì 16 gennaio 2009, 14:51
Residenza: rimini
Anti-spam: 56

Re: Tasse sulla pensione italiana

Messaggiodi toto il domenica 18 gennaio 2015, 18:38

Per essere in condizioni di chiedete detrazioni o pagare tasse e diventare straniero.Se hai l'Aire non basta.Rimarrai sempre un pensionato italiano.Quindi dipenderai dall'inps che tramite la Citibank te la manda all' estero se hai un conto corrente.
Avatar utente
toto
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 921
Iscritto il: sabato 21 novembre 2009, 10:43
Residenza: Nikolaev
Anti-spam: 56

Re: Tasse sulla pensione italiana

Messaggiodi Pièveloce il lunedì 19 gennaio 2015, 12:18

Grazie per la risposta.
Quindi per avere una riduzione sull'IRPEF cosa bisognerebbe fare, esattamente?
La mente è come un paracadute: funziona solo se si apre.
Avatar utente
Pièveloce
ESCURSIONISTA
ESCURSIONISTA
 
Messaggi: 69
Iscritto il: giovedì 4 dicembre 2014, 18:47
Residenza: Arona, - Kharkov-
Anti-spam: 42

Re: Tasse sulla pensione italiana

Messaggiodi enrico48 il lunedì 19 gennaio 2015, 12:52

Grazie a tutti voi per la collaborazione, tuttavia, forse, ancora non abbiamo centrato l'argomento, infatti:
- è verissimo che una volta ottenuto il permesso di soggiorno in Ucraina (cioè la residenza) ci si deve iscrivere all'AIRE recandosi presso l'ambasciata italiana a Kiev e solo così lo Stato italiano la smette di "perseguitarti";
- poi, però, ci si deve recare alla Sede INPS della propria ex Città di residenza (nel mio caso a Bergamo) ma non alla Sede centrale, bensì a quella Sede che si occupa di "stranieri e situazioni assimilate" (sono molto gentili).
Una volta fatte le debite comunicazioni all'INPS, comprese le nuove coordinate di conto corrente, dovrebbe arrivarti direttamente in Ucraina il bonifico (attenzione: in Ucraina è meglio aprire un conto corrente in Euro e non in Grivnie). Il bonifico arriverà per un importo lordo ma al netto delle addizionali Irpef Locali (Comune e Regione) che probabilmente ammonteranno ad una cinquantina di Euro.

Detto questo, la mia domanda era un'altra e vi faccio un esempio per capirci meglio:
- se te ne vai ad esempio a Malta, ogni anno dovrai effettuare una dichiarazione dei tuoi redditi al Governo maltese (Income Tax): sulla base di tale dichiarazione pagherai una tassa pari a circa il 15% del tuo reddito.
- se te ne vai a Tenerife subirai un processo simile a quello maltese ma l'aliquota di imposizione fiscale è intorno al 20%.
Ora la mia domanda: in Ucraina si deve ottemperare a qualcosa di simile?
Grazie ancora a tutti voi e se qualcuno ci sa aiutare lo accogliamo offrendogli un caffè (italiano)....!
Enrico
Avatar utente
enrico48
TURISTA
TURISTA
 
Messaggi: 5
Iscritto il: lunedì 12 gennaio 2015, 12:29
Residenza: Bergamo
Anti-spam: 42

Re: Tasse sulla pensione italiana

Messaggiodi toto il lunedì 19 gennaio 2015, 18:03

Te lo ripeto le addizionali li pagherai sempre solo se diventi straniero ti verranno addebitate nel paese che andrai a vivere!Perche lo dovrai dimostrare che sei registrato altrove!Io li pago le addizionali e sono residente AIRE!La pensione mi arriva tramite citibank che ogni anno mi fa pervenire il modulo di esistenza in vita!

Qui non dichiaro altro se sono pensionato o ho redditi!
Avatar utente
toto
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 921
Iscritto il: sabato 21 novembre 2009, 10:43
Residenza: Nikolaev
Anti-spam: 56

Re: Tasse sulla pensione italiana

Messaggiodi Antonio-58 il martedì 20 gennaio 2015, 21:16

Buon Pomeriggio Enrico,

la tassazione sulle pensioni italiane percepite all' Estero, da persone fiscalmente residenti all' estero, non e' un discorso generale, ma da verificare caso per caso, in base alla convenzione esistente tra lo stato Italiano e quello di iscrizione aire e fiscale estero.

In genere lo stato italiano tenta di mantenere la tassazione in Italia, per ovvi motivi, ma e' semplice ridurre la tasssazione a "ZERO" sulla pensione e richiedere le tasse indebitamente pagate negli ultimi 48 mesi (oltre sono prescritte).

Personalmente, dal mio trasferimento all' estero, non ho piu pagato tasse in Italia, ricevo la pensione, TUTTA LA PENSIONE, esente tasse, e' poi un mio problema pagare le tasse ove ho la residenza fiscale.

Vedi un po qua:

1) Modulo da completare per INPS, per ottenere l' esenzione fiscale sulla pensione :http://www.inps.it/Modulistica/leggiFile.asp?Canale=&IDArea=6&TextSearch=&id_modulo=772&id_file=1877&nome_file=CI531%5FEP%5FI%5F1%5Fingl%2Epdf

2)convenzioni ed altro contro la doppia imposizione sulla pensione : http://www.inps.it/portale/default.aspx ... enu=1&p4=2

3) guida fiscale per i residenti all' estero (una sezione e' dedicata alle pensioni) http://www.ambberlino.esteri.it/NR/rdon ... estero.pdf

buon pomeriggio
Avatar utente
Antonio-58
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 204
Iscritto il: giovedì 16 gennaio 2014, 14:42
Residenza: Rep Aut. di Crimea
Anti-spam: 42

Re: Tasse sulla pensione italiana

Messaggiodi Antonio-58 il martedì 20 gennaio 2015, 21:24

scusate, volevo aggiungere il modulo da completare per l' esenzione, ma non riesco ad allegarlo e neppure a modificare il post.

Allego il link del modulo, non e' pubblicita, solamente un modulo in formato .pdf del INPS italiano.

http://www.pattayathailandia.org/files/ ... __ingl.pdf

se possibile, sistemate il post precedente, inglobando questo
Avatar utente
Antonio-58
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 204
Iscritto il: giovedì 16 gennaio 2014, 14:42
Residenza: Rep Aut. di Crimea
Anti-spam: 42

Re: Tasse sulla pensione italiana

Messaggiodi enrico48 il martedì 20 gennaio 2015, 22:29

Grazie Antonio, sei stato davvero molto utile!
Enrico
Avatar utente
enrico48
TURISTA
TURISTA
 
Messaggi: 5
Iscritto il: lunedì 12 gennaio 2015, 12:29
Residenza: Bergamo
Anti-spam: 42

Re: Tasse sulla pensione italiana

Messaggiodi Antonio-58 il mercoledì 21 gennaio 2015, 15:27

ciao Enrico,

spero risolva in positivo, il modulo per la richiesta, e' possibile compilarlo nel sito INPS, cosi da avere di gia inserita la sede ed il codice INPS competente (quella che ha erogato la pensione), nel modulo stesso.

Malgrado non percepiscano piu tasse, continuano ogni anno a richiedere il "ceritificato di esistenza in vita", da inviare, dopo aver fatto innumerevoli scongiuri :)

buona giornata
Avatar utente
Antonio-58
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 204
Iscritto il: giovedì 16 gennaio 2014, 14:42
Residenza: Rep Aut. di Crimea
Anti-spam: 42

Re: Tasse sulla pensione italiana

Messaggiodi Franco il mercoledì 21 gennaio 2015, 16:34

Antonio un OT :
perche' nel tuo profilo non scrivi solo Crimea oppure Crimea Crimea e poi ognuno in questo forum, secondo la sua opinione, la colloca dove gli pare???
Scherzo ovviamente :D :D
Avatar utente
Franco
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 759
Iscritto il: mercoledì 4 luglio 2007, 23:29
Località: Roma

Re: Tasse sulla pensione italiana

Messaggiodi Antonio-58 il mercoledì 21 gennaio 2015, 18:33

Franco ha scritto:Antonio un OT :
perche' nel tuo profilo non scrivi solo Crimea oppure Crimea Crimea e poi ognuno in questo forum, secondo la sua opinione, la colloca dove gli pare???
Scherzo ovviamente :D :D



ciao, fatto !! ora sono "autonomo" Repubblica Autonoma di Crimea :) 8)
Avatar utente
Antonio-58
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 204
Iscritto il: giovedì 16 gennaio 2014, 14:42
Residenza: Rep Aut. di Crimea
Anti-spam: 42

Re: Tasse sulla pensione italiana

Messaggiodi toto il mercoledì 21 gennaio 2015, 21:45

Allora il resposansabile di Roma Inps estero quando gli ho detto che voleva esentarmi dalle detrazioni mi ha mandato la legge che vieta a tutti i cittadini italiani di poterlo fare!Solo se sei diventato straniero e provarlo con documenti che li vogliono!
Non diciamo fesserie perche ho letto il modulo ma non dice che cosa ci vuole!
Avatar utente
toto
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 921
Iscritto il: sabato 21 novembre 2009, 10:43
Residenza: Nikolaev
Anti-spam: 56

Re: Tasse sulla pensione italiana

Messaggiodi toto il mercoledì 21 gennaio 2015, 21:55

La doppia imposizione l'ucraina non me la impone e quindi come lo dimostro cosi!Allora vale il modulo per quelli che sono residenti in Stati che solo perche residenti impongono di pagare!
Avatar utente
toto
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 921
Iscritto il: sabato 21 novembre 2009, 10:43
Residenza: Nikolaev
Anti-spam: 56

Prossimo

Torna a Il caffè di Ucraina Viaggi





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti