Sogni, aspirazioni e consigli per un'estate ucraina

Esperienze e confronti, le storie d'amore le delusioni e il carattere delle ragazze ucraine.

Sogni, aspirazioni e consigli per un'estate ucraina

Messaggiodi Muzykant il giovedì 1 marzo 2012, 4:18

Salve a tutti!

Dopo aver letto moltissimi messaggi del forum, le FAQ, dopo aver effettuato le dovute presentazioni e i meritati complimenti, questo è il primo argomento che apro; spero pertanto di non riproporre tematiche trite e ritrite, né di fare gaffe: in caso contrario chiedo venia anticipatamente.

Veniamo direttamente al topic: quest'estate vorrei concedermi una vacanza in Ucraina e già ho alcune idee. Non sto quindi brancolando totalmente nel buio ma, nel condividere progetti, aspettative e speranze, mi farebbe piacere un qualche riscontro, soprattutto da parte di chi ha molta più esperienza di me in questo ambito (ma ovviamente sono bene accetti i pareri di chiunque).

L'idea è di trascorrere, dopo la prima metà di luglio, un periodo variabile tra i 10 e i 15 giorni (estendibili eventualmente a 20) in Ucraina, divisi in due parti: una prima parte (magari 4-5 giorni) a Kiev, e un'altra in una seconda località della Crimea, in particolare pensavo a Sebastopoli. Come mai proprio Kiev e Sebastopoli? È presto detto: l'una è la capitale, la città più importante, vivace e piena di attrattive del paese; l'altra pare sia la perla della Crimea, regione di stupendi luoghi balneari (personalmente adoro il mare), caratterizzata da un clima che, almeno in estate, non fa rimpiangere l'Italia; inoltre là una mia carissima amica russa ha dei parenti che potrebbero affittarmi un appartamento.

Belle città, incantevoli spiaggie... tutto qua? Occorre andare fin in Ucraina per trovarle, direte voi???
No, le cose non stanno naturalmente così; c'è un'altra motivazione, ancora più importante, che mi spinge a recarmi proprio là, e sono sicuro che avete già capito: l'interesse e il fascino che esercitano su di me le donne dell'est Europa, in particolare russe e ucraine (da quel che ho capito, la Crimea è per tantissimi aspetti più russa che ucraina).

Penso sia ora di aggiungere qualche informazioni in più su di me e sulla mia inclinazione per il gentil sesso slavo, in modo che chi legge possa farsi un'idea più precisa di quello che cerco ed eventualmente consigliarmi.
Fino a 4-5 anni fa, lo ammetto, quasi non avevo la più pallida idea di che cosa fossero realmente le nazioni slave: certo, mi era ben nota la differenza tra Russia e Ucraina; curiosamente ho sempre portato con me il ricordo della pubblicità della De Agostini (ricordate l'astronauta che, atterrando in Ucraina, esclamava: "Матушка Россия!" e la vecchietta lo riprendeva con "Какая Россия, это Украина!" :lol: ), ma tutte le mie conoscenze rimanevano piuttosto superficiali.
Poi, la conoscenza con due sorelle russe, con una delle quali ci fu anche qualcosina di più di una semplice amicizia, mi aprì un nuovo mondo: affascinato, decisi così di studiare il russo e iniziai a conoscere la cultura dei paesi dell'est che, pur diversificata tra le varie nazioni slave, mi appariva comunque come qualcosa di misterioso, incantato, pieno di sorprese. Giunto a ciò, con già il cuore segnato da una prima esperienza, ecco che scoprire quanto mediamente siano molto più interessanti le ragazze dell'est fu una immediata conseguenza. Generalmente infatti trovo le ragazze russe e ucraine (mi si conceda per il momento di citarle ancora assieme) carinissime, con dei visi stupendi, estremamente femminili nella cura per se stesse e negli atteggiamenti; riguardo al carattere le ritengo, sempre mediamente, sulla base di ancora poche conoscenze personali e virtuali, donne positive, disponibili a sacrificarsi nella vita, con dei valori sani e che, pur belle, non se la tirano (concedetemi questa espressione poco elegante, ma molto immediata).

Purtroppo proprio l'anno scorso ho avuto una grossa delusione con una ragazza russa, la quale, forse involontariamente (sarebbe lunga da spiegare, e non mi pare qui la sede adatta), mi aveva dato modo di pensare che i miei sentimenti fossero da lei corrisposti alla pari, mentre non era così. Questo ha un po' incrinato la mia visione, forse fino ad allora troppo utopistica, delle donne dell'est.

Successivamente però, tramite la carissima amica russa citata prima (coi parenti aventi un appartamento a Sebastopoli), sono venuto a conoscenza delle particolarità che rendono la Crimea una terra così speciale, e di conseguenza (sto semplificando molto, eh!) ho esteso il mio interesse a tutta l'Ucraina.
In seguito ho tentato di fare delle conoscenze tramite dei social network (non i più diffusi, ma altri, gratuiti seppure con l'opzione VIP o con i Superpoteri), ma diciamo che, pur non avendo iniziato da pochissimo (qualche mese), non sono riuscito ad avere con nessuna ragazza la complicità che altri del forum invece hanno trovato. Ecco com'è la mia situazione: sono un ragazzo di 30 anni esteticamente nella norma, mi occupo di musica, ho un minimo di cultura, parlo inglese e tedesco abbastanza bene e il russo in maniera apprezzabile, considerando che sono un autodidatta (per intendersi, conosco teoricamente le parti più importanti della grammatica, so esprimere stati d'animo, fare qualche battuta, etc.), eppure sembra che non sia sufficiente; o magari si tratta di avere tanta e tanta pazienza? Spero di non demoralizzarmi; per ora comunque il mio interesse per l'Ucraina non diminuisce, anzi, con il vostro aiuto (e magari con un po' di fortuna!), spero che possa aumentare ancora!

Torniamo dunque al topic: che cosa vorrei fare in questo ipotetico periodo in Ucraina? Ovviamente visitare Kiev e godermi le spiagge della Crimea, ma desidererei anche e soprattutto trovare il modo di conoscere delle ragazze ucraine brave e belle (sarei ipocrita se dicessi che quest'ultimo aspetto non conta) e penso che questa sia la parte più difficile: come fare??? È vero che probabilmente ci saranno un sacco di locali, discoteche, vita notturna e quant'altro, ma mi sa che in quelle circostanze è più probabile (ma ci sono sicuramente eccezioni) incontrare persone leggermente più superficiali; oppure dite che anche lì si trovano ragazze con il senso del dovere, attaccate ai valori familiari, istruite e sensibili? Perché a me interessano più che altro così... So di essere esigente, ma nel leggere le esperienze di questo forum mi pare di capire che ne esistano ancora un bel po' in Ucraina, mentre qui in Italia ne conosco pochissime... hmm... ne conosco??? :-k

Oltre a questo aggiungo che non ho assolutamente intenzione di fare il tamarro e di mescolarmi a orde di connazionali (come mi vergogno di essere italiano in questi casi! :evil: ) che vanno là con l'idea di essere superfighi, provandoci in maniera spudorata con tutte e aspettandosi inutilmente che queste ragazze, dignitose e giustamente orgogliose di se stesse molto più di loro, si gettino ai loro piedi solo perché provenienti da un paese più benestante. Ecco, io vorrei piuttosto capire come si può fare amicizia e conoscenza in una maniera civile, discreta, che rispecchi appunto la mia personalità.

Per quanto riguarda l'idea di fare 4-5 giorni a Kiev e poi di spostarsi a Sebastopoli, che ne pensate?
Confesso che il pensiero di essere paragonabile ad un "turista che va in pellegrinaggio" (avete capito che intendo, vero?!) mi fa sentire in forte imbarazzo... però alla fine se sto qua ad aspettare, mica posso pretendere che la donna (possibilmente ucraina :)) della mia vita mi cada tra le braccia da sola, no?! :D

Grazie a chi avrà voglia di commentare tutta questa "verbosità" e di darmi un aiuto o anche semplicemente un parere!
Avatar utente
Muzykant
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 34
Iscritto il: mercoledì 29 febbraio 2012, 3:38
Residenza: Vicenza
Anti-spam: 56


Re: Sogni, aspirazioni e consigli per un'estate ucraina

Messaggiodi Forrest Gump il giovedì 1 marzo 2012, 10:11

Condivido molte delle cose che hai scritto.
Il fatto di sapere "parlicchiare" il russo ti aiutera', presto o tardi, nella ricerca della persona che fa per te.

Una cosa non condivido assolutamente del tuo programma di viaggio.
Per esperienza diretta, per il fatto che ti scrivo da Kiev e vedo come e' adesso e come era ogni luglio/agosto quando vivevo qui, ti sconsiglio, nella maniera piu' forte ed assoluta possibile, di venire a Kiev in quel periodo.

Hai scritto che vieni per cercare una ragazza seria e che vuoi evitare certi incontri di "massa" nei locali ecc. ecc.
Non so in Crimea e quindi non ne parlo, ma Kiev ad agosto o a fine luglio e' come Rimini.
Ti assicuro che tra una serata in un locale oggi, 1 marzo 2012 ed una nel medesimo locale il 25 luglio, di differenza ne passa eccome.

Per intenderci, l'ambiente, l'aria che respiri oggi in un pub, bar, disco, e' ucraina con un tocco di internazionale.
A luglio, agosto, soprattutto nei locali del centro, di ucraino non hai niente, troverai un'aria molto internazionale, con un fortissimo accento italiano (nota 1)

Poi, se la fortuna ti assiste, troverai la tua lei magari al banco check-in dell'aereoporto di partenza, ma al di la' delle vicissitudini personali, il giudizio complessivo sulle serate di Kiev, a mio modesto parere, sarebbe inevitabilmente compromesso.

(nota 1) Te lo dice uno che, vivendo all'estero da anni, di antiitaliano non ha proprio niente.
"L'uomo saggio aspetta il momento giusto, il pazzo lo anticipa, l'imbecille lo lascia passare". (tratto dal film "Mai arrendersi")
Avatar utente
Forrest Gump
Admin
Admin
 
Messaggi: 6278
Iscritto il: sabato 5 luglio 2008, 18:04
Località: Puerto Banùs (Spain)
Residenza: Kiev Ucraina
Anti-spam: 56

Re: Sogni, aspirazioni e consigli per un'estate ucraina

Messaggiodi peterthegreat il giovedì 1 marzo 2012, 14:11

Muzykant ha scritto:......e un'altra in una seconda località della Crimea, in particolare pensavo a Sebastopoli. ........perla della Crimea, regione di stupendi luoghi balneari (personalmente adoro il mare), caratterizzata da un clima che, almeno in estate, non fa rimpiangere l'Italia.........
Belle città, incantevoli spiaggie...in particolare russe e ucraine (da quel che ho capito, la Crimea è per tantissimi aspetti più russa che ucraina).


Per Kiev ti ha gia' risposto Francesco.
Sebastopoli e' tutto fuorche' una perla,se ti piace fare una vacanze come se fossi dentro il porto petroli di Multedo sei a cavallo, quella parte di Crimea fa veramente schifo, a parte un paio di rovine greche.
La zona piu' bella come paesaggi e storia e' la costa che che va Alupka fino a Feodosia.
Anche se tutti noi no!
La radici profonde non gelano!
Avatar utente
peterthegreat
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 5685
Iscritto il: martedì 29 gennaio 2008, 18:11
Residenza: Savona
Anti-spam: 42

Re: Sogni, aspirazioni e consigli per un'estate ucraina

Messaggiodi peterthegreat il giovedì 1 marzo 2012, 14:18

Aggiungo:
La crimea e' Tatara come popolazione e tradizioni.
Orribili sono anche Evpatoria, Simferopoli e Saky.
Anche se tutti noi no!
La radici profonde non gelano!
Avatar utente
peterthegreat
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 5685
Iscritto il: martedì 29 gennaio 2008, 18:11
Residenza: Savona
Anti-spam: 42

Re: Sogni, aspirazioni e consigli per un'estate ucraina

Messaggiodi Muzykant il giovedì 1 marzo 2012, 14:48

Forrest Gump ha scritto:Una cosa non condivido assolutamente del tuo programma di viaggio.
Per esperienza diretta, per il fatto che ti scrivo da Kiev e vedo come e' adesso e come era ogni luglio/agosto quando vivevo qui, ti sconsiglio, nella maniera piu' forte ed assoluta possibile, di venire a Kiev in quel periodo.

Grazie mille, Francesco, sei stato davvero molto gentile e chiaro nell'esprimere la tua opinione.

A dire il vero pure io avevo pensato a questo aspetto, ma il mio programma era stato ipotizzato in base anche a queste considerazioni:
- mi sembra un vero peccato andare in Ucraina, passare magari per Kiev (ipotizzando di arrivare lì in aereo e poi di spostarmi con un altro mezzo fino a Sebastopoli o un'altra città) e non fermarmi neppure un pochino nella capitale;
- non ho la possibilità di andarci in altri momenti dell'anno a causa del lavoro e di altri impegni (almeno per quest'anno);
- in internet, nei vari social network o nelle chat, penso sia più probabile conoscere persone di Kiev e dintorni, piuttosto che di altri posti.

Preciso infine che non ho niente contro discoteche, bar e pub, pure io ci vado ogni tanto; solo volevo dire che non mi sembra il posto più adatto per conoscere persone a me particolarmente affini (ma magari nella massa chi lo sa, forse anche sì... non sono sicuro), specialmente con una calca di italioti intorno (senza offesa per i bravi visitatori italiani): l'ideale sarebbero forse parchi, sale da concerto, teatri, biblioteche, ma è chiaro che stando lì poco tempo e non conoscendo il posto, le possibilità di approccio sono molto minori e più difficili.
Ultima modifica di Muzykant su giovedì 1 marzo 2012, 14:51, modificato 1 volte in totale.
Avatar utente
Muzykant
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 34
Iscritto il: mercoledì 29 febbraio 2012, 3:38
Residenza: Vicenza
Anti-spam: 56

Re: Sogni, aspirazioni e consigli per un'estate ucraina

Messaggiodi Muzykant il giovedì 1 marzo 2012, 14:50

peterthegreat ha scritto:Sebastopoli e' tutto fuorche' una perla,se ti piace fare una vacanze come se fossi dentro il porto petroli di Multedo sei a cavallo, quella parte di Crimea fa veramente schifo, a parte un paio di rovine greche. Orribili sono anche Evpatoria, Simferopoli e Saky.
La zona piu' bella come paesaggi e storia e' la costa che che va Alupka fino a Feodosia.

Grazie per il tuo intervento, anche se mi sconvolgi... io ero convinto di tutt'altro :(
La mia amica russa mi diceva che Sebastopoli è bellissima, economica, soprattutto non invasa da orde di turisti stranieri (in particolare zero italiani), mentre affermava che invece Yalta è sporca, poco curata, più cara.
Ma tu ci sei stato di recente? Ora non so più che pensare, dopo due opinioni così contrastanti...
Ma la parte più bella della Crimea è effettivamente meritevole, o è solo decente, ma non meglio di una qualunque anonima costa italiana?
Devo forse disilludermi sul fatto che in Crimea possano esistere posti davvero belli? E in questo caso allora dove andare in Ucraina? Mi trovo completamente spiazzato...

peterthegreat ha scritto:La crimea e' Tatara come popolazione e tradizioni.

Questo cosa comporta, in linea di massima?

Riguardo a Kiev invece, condividi l'opinione di Francesco, cioè che sia assolutamente da evitare nel periodo estivo centrale?
Avatar utente
Muzykant
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 34
Iscritto il: mercoledì 29 febbraio 2012, 3:38
Residenza: Vicenza
Anti-spam: 56

Re: Sogni, aspirazioni e consigli per un'estate ucraina

Messaggiodi Neo il giovedì 1 marzo 2012, 14:55

Salve!

Sono d'accordo con Forrest, evita, se puoi, Kiev a luglio e Agosto.
Se posso consigliarti, e se ti è possibile, Maggio sarebbe un mese perfetto.

Vista l'esiguità del tempo a disposizione, fossi in te, continuerei a cercare di stabilire qualche contatto, prima della partenza.

Vedo che sei abbastanza cosciente, che ciò che cerchi...è veramente paragonabile ad una vincita ad una lotteria.
Mai dire mai..tutto può accadere.

In bocca al lupo! 8)
Avatar utente
Neo
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 354
Iscritto il: domenica 30 agosto 2009, 10:31
Residenza: Palermo
Anti-spam: 56

Re: Sogni, aspirazioni e consigli per un'estate ucraina

Messaggiodi claudio.r il giovedì 1 marzo 2012, 15:16

Ciao!!!!
sono d'accordo con neo.
se vai per fare il turista...ok....vai a kiev!! ...vai dove vuoi!!!. ma se vai, per fare il turista ( ma non troppo) e soprattutto per incontrare una bella e brava ragazza.... :-k la vedo un po dura partire cosi allo sbaraglio, spostandosi continuamente..dovresti avere una gran fortuna.

la situazione e' cambiata da qualche anno a questa parte, le donne belle ( tante) e serie ci sono, ma sempre piu difficili da trovare ( con i requisiti che a te piacciono)....

se tu hai 30 anni, ti rivolgerai alle 20..25 enni.....che in genere ( naturalmente non tutte) non hanno sodi, ma hanno fame di consumismo....e qui iniziano i pericoli....
io prima di partire mi cercherei dei contatti...e dopo puoi andare, se la persona ti sembra ok..
no so!!! io aspetterei di conoscere qualcuna....
se vai Auguri!!
Avatar utente
claudio.r
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 390
Iscritto il: lunedì 1 marzo 2010, 19:26
Residenza: firenze
Anti-spam: 56

Re: Sogni, aspirazioni e consigli per un'estate ucraina

Messaggiodi Muzykant il giovedì 1 marzo 2012, 15:21

Neo ha scritto:Se posso consigliarti, e se ti è possibile, Maggio sarebbe un mese perfetto.

Ciao e grazie per il consiglio! Purtroppo maggio, a cui già avevo pensato, è un periodo assolutamente impossibile a causa del lavoro.

Neo ha scritto:Vedo che sei abbastanza cosciente, che ciò che cerchi... è veramente paragonabile ad una vincita ad una lotteria.

È perfettamente vero e ne sono consapevole! Ma allora che fare? Rinunciare del tutto e vivere di rimpianti, o seguire il proverbio secondo cui la fortuna aiuta gli audaci? :wink:

Grazie ancora per l'incoraggiamento e i consigli, se ti viene in mente altro fammi pure sapere.
Avatar utente
Muzykant
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 34
Iscritto il: mercoledì 29 febbraio 2012, 3:38
Residenza: Vicenza
Anti-spam: 56

Re: Sogni, aspirazioni e consigli per un'estate ucraina

Messaggiodi Neo il giovedì 1 marzo 2012, 15:57

Muzykant ha scritto:..seguire il proverbio secondo cui la fortuna aiuta gli audaci?


Assolutamente si! Fai assolutamente bene a partire!
Dovresti però, cercare di creare quelle condizioni, che rendano la tua "impresa", meno "titanica"! :lol:

Come ti ho scritto, poi, tutto può accadere.
Parti, gira la città senza particolari strategie o posti "off limits"...non ha senso evitare il centro o le disco, solo perchè si pensa che siano piene di ragazze poco serie!

Personalmente, penso che non sia tanto importante il posto (ovviamente se vado in una casa chiusa...so cosa trovo..ma non è questo il caso.. :lol: :lol: ) ma la capacità della persona, di discernere le situazioni e le persone che si incontrano.
Insomma, la fortuna dovrà esserti molto amica...ma tu dovrai metterci del tuo! :wink:

Tutto ciò, mi ha fatto venire in mente, una bellissima pubblicità della martini, il cui motto recita: "luck is an attitude"... http://www.youtube.com/watch?v=A0glS2SE ... re=related

beh..c'è da prendere esempio! :mrgreen:
Avatar utente
Neo
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 354
Iscritto il: domenica 30 agosto 2009, 10:31
Residenza: Palermo
Anti-spam: 56

Re: Sogni, aspirazioni e consigli per un'estate ucraina

Messaggiodi uvdonbairo il giovedì 1 marzo 2012, 16:03

Se vai a Luglio o ad Agosto sei tra i tanti turisti che popolano le zone più gettonate dell'Ucraina in estate quindi Kiev e la Crimea tutta, non sei altro che un turista da spennare o anche semplicemente da spremere, non è detto che non trovi storie interessanti ma difficilmente (quasi impossibile) saranno storie vere.

Lascia perdere le tue buone intenzioni, se vai in quel periodo fai il turista, non ci sono altri consigli.

Saluti
Avatar utente
uvdonbairo
Admin
Admin
 
Messaggi: 4654
Iscritto il: martedì 29 agosto 2006, 14:02
Località: Lucca
Residenza: Lucca
Anti-spam: 56

Re: Sogni, aspirazioni e consigli per un'estate ucraina

Messaggiodi peterthegreat il giovedì 1 marzo 2012, 16:09

Ciao,
ultimamente ci sono stato ad ottobre.
Tu prima hai parlato di perle, se pensi che siamo posti come Capri, Portofino e le 5 terre scordatelo.
Pensi che una citta' con 300.000 abitanti un porto militare e uno commerciale sia bella?
Nella fascia costiera tra Alupka e Feodosia e' presente l'una catena montuosa della Crimea, ed i paesaggi sono molto piu' variegati rispetto alla piana stile lidi ferraresi in peggio dell' altra parte.
Per esempio per ammirare il paesaggio puoi prendere il trolleybus n 52, la linea piu' lunga del mondo, che va da Simferopoli a Yalta, lunga 90 km.
I tatari,non preoccuparti non morsicano, erano gli abitanti della Crimea, poi Stalin li ha mandati a svernare in Siberia, li vedrai sembrano un po' Turchi, e potrai assaggiare la loro cucina.
Per Kiev, non sono mai stato in estate, comunque hanno ragione pullula di stranieri, pero' se non frequenti certi posti non li vedo nemmeno.
Anche se tutti noi no!
La radici profonde non gelano!
Avatar utente
peterthegreat
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 5685
Iscritto il: martedì 29 gennaio 2008, 18:11
Residenza: Savona
Anti-spam: 42

Re: Sogni, aspirazioni e consigli per un'estate ucraina

Messaggiodi peterthegreat il giovedì 1 marzo 2012, 16:13

Riprendo quello che dice il capo,
in i turisti ci sono tutto l'anno, per via dei sanatori, Turkmeni, Tagiki, Armeni, Russi ecc ecc, non e' mica detto che sia una cosa negativa la loro presenza.
Anche se tutti noi no!
La radici profonde non gelano!
Avatar utente
peterthegreat
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 5685
Iscritto il: martedì 29 gennaio 2008, 18:11
Residenza: Savona
Anti-spam: 42

Re: Sogni, aspirazioni e consigli per un'estate ucraina

Messaggiodi kontecagliostro il giovedì 1 marzo 2012, 16:17

Ciao Muzykant.
Intanto ti faccio i complimenti per il garbo con cui sei entrato nel forum, la quantità e qualità delle risposte che hai sin qui ricevuto è direttamente proporzionale alla tua capacità di entrare dalla porta di ingresso "bussando e chiedendo permesso"... Sono qualità che qui notiamo e sappiamo apprezzare.

Faccio miei alcune considerazioni che ti sono già stata espresse.

1) Io proverei a stabilire qualche contatto sui social network. Piuttosto che rivolgermi ai Data websites specializzati, io proverei con i social network, meglio se quelli usati dalle ragazze ucraine tipo Odnoklassniki e Vkontakte. Specialmente se mastichi un pò di russo potresti essere favorito nell'approccio. Con tutte le cautele del caso, mai mandare soldi, potresti conoscere un pò di gente a livello amichevole e poi approfondire le conoscenze di presenza.

2) Dal momento che non hai ancora una persona con cui hai stabilito una relazione, considera che frequentare una ragazza di Kiev o zone limitrofe, dal punto di vista degli spostamenti, non è la stessa cosa che frequentare una ragazza di Lviv, Odessa, Sebastopoli etc... etc...

3) Quanto alla Crimea ti segnalo la mia esperienza, proprio nel mese di luglio, condivisa con gli amici del Forum e che puoi trovare su questo post: crimea-diario-di-un-viaggiatore-t2472.html

4) Non sarebbe male se stabilito il contatto con qualcuno e approfondita la conoscenza durante la prima settimana a Kiev, poi la invitassi a trascorrere una settimana al mare con te in Crimea (Yalta è costosa... ma è bellissima e ci sono tante attrazioni nei dintorni.)
Avatar utente
kontecagliostro
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 683
Iscritto il: giovedì 28 ottobre 2010, 14:03
Residenza: Messina - Priluki
Anti-spam: 42

Re: Sogni, aspirazioni e consigli per un'estate ucraina

Messaggiodi lukeducati71 il giovedì 1 marzo 2012, 19:53

Ciao anch'io sono stato a Yalta e d'intorni lo scorso Luglio ed ho postato la mia storia sul forum nella sezione dedicata ai racconti di viaggio "Vacanze a Yalta" penso troverai notizie che ti potranno servire......................................... Condivido sul fatto di conoscere qualche ragazza sui social network o su qualche sito di dating, io la mia bella l'ho conosciuta così, e chiaro che non e così facile pero di brave ragazze in Ucraina c'è ne sono ancora tante :D .............. Se poi vuoi ulteriori informazioni sul mio viaggio, fammi sapere che manga ri ti invio un m.p. , io comunque partirei mi fermerei a Kyiv per vederla e poi via in Crimea con un volo wizzair o ukraine Airlines entrambe hanno voli giornalieri e la prima che ho nominato e anche molto economica................................................................................. Ciao Luca 8)
Avatar utente
lukeducati71
ESCURSIONISTA
ESCURSIONISTA
 
Messaggi: 79
Iscritto il: martedì 7 settembre 2010, 18:40
Residenza: Trieste
Anti-spam: 56

Prossimo

Torna a In Ucraina per amore





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti