semplicemente...ci provo

Esperienze e confronti, le storie d'amore le delusioni e il carattere delle ragazze ucraine.

semplicemente...ci provo

Messaggiodi giupe61 il giovedì 5 settembre 2013, 9:35

Salve a tutti,
Sono oramai prossimo alla ripartenza, come forse qualcuno di voi ricorderà ero partito in giugno per recarmi a rivne, dal mio amico pierandrea, per il bisogno di staccare la spina coi problemi italiani, perdita di lavoro, problemi con la convivente etc.....sentivo il bisogno di ricondizionarmi, di risentirmi vitale, e se possibile capire se esistono spazi per crearmi un futuro che in italia a 52 anni, mi è escluso a prescindere, dai titoli conquistati sul campo, ed allo stesso tempo dedicarmi del tempo, senza grandi esigenze e/o necessità, tantomeno avrei mai potuto immginare, quell incontro..... :badgrin: sulle scale di un grande magazzino, l ho vista insieme a sue colleghe, mora, alta, capelli corti, insomma il genere che mi piace.Col mio stentatissimo russo frammisto al croato, ho iniziato una penosa discussione, migliorata quando mi ha riferito che comprendeva il francese, meno male! Ci siamo incontrati dopo un paio di giorni, e da quella serata trascorsa insieme, non mi ha più lasciato, tanto che dopo un paio di gg di frequentazione ha voluto che mi trasferissi a casa sua, e dopo l iniziale sorpresa ho ben acconsentito a conoscere i suoi figli di 17 e 21 anni, tanto che dopo pochi giorni, seguendo il rituale della cena italiana,, quell incontro si e suggellato in simpatica e amichevole accettazione.Sveta è una donna di 46 anni, affine per tanti aspetti non ultimo la tipologia di lavoro, tanto che dopo due mesi di convivenza,e due mesi in Italia, riparto, con l idea di iniziare una vitaa diversa, lavorare insieme alla mia donna, conoscerla meglio nel frattempo, e comprendere realmente se esistono le condizioni di un mio totale abbandono delle radici, il mio pensiero è sempre rivolto alla mia bimba oramai 14enne, con la quale ho un meraviglioso rapporto.
Sono incitato a proseguire nonostante le sicure difficoltà, come son sicuro che Sveta, possa essere guida e supporto, nel disbrigo delle pratiche burocratico-ammin.ve, ma anche che mi possa essere quella compagna di vita, con la quale proseguire il cammino.
Ho trovato grande conforto dalle info raccolte nel sito, ma le questioni di cuore son diverse per quelle mi sono lasciato andare all istinto, ed ora che istintivamente, mi accingo a vivere questo nuovo capitolo della mia esistenza, mi sento di dire, che in ucraina, ho ritrovato, una pace interiore che da tempo non avevo e questo grazie alle attenzioni, alle premure, al calore ed alla sensualità di una donna sicura espressione di questa terra, cosi diversa eppure cosi simile alla nostra.
Avatar utente
giupe61
ESCURSIONISTA
ESCURSIONISTA
 
Messaggi: 56
Iscritto il: martedì 5 febbraio 2013, 19:06
Località: bologna/rivne
Residenza: casalecchio di reno (bo)
Anti-spam: 42


Re: semplicemente...ci provo

Messaggiodi LIVIO il giovedì 5 settembre 2013, 15:55

Grande "giupe" !!

Ti auguro tutto il meglio possibile per il tuo futuro.

Per certi aspetti la tua storia assomiglia alla mia,

sai, io ho conosciuto a Zaporozhya, la mia bimba ( anche lei di nome Svetlana ))

la quale mi ha mostrato cosa significa il termine Ospitalità in Ucraina. :)

Anche la mia principessa mi ha subito ospitato in casa sua, subito amato dai suoi

amici e parenti... e adesso sono oltre 10 mesi che continua la nostra storia

e ci stiamo organizzando per la sua prima visita da me in Italia. Spero riesca a venire questo autunno.

Lo so.

Le difficoltà sono enormi, ma il suo amore mi riempie ogni giorno di letizia e tanta energia.

Ti capisco benissimo, quando scrivi di aver ritrovato quella serenità che mancava da tempo.

Ho cercato di staccare la spina, come te, dai devastanti problemi italiani...e adesso mi sento vivo,

grazie all'incontro con la mia incantevole bionda.

Un abbraccio di cuore e in bocca al lupo, amico mio!

:D Livio
Avatar utente
LIVIO
ESCURSIONISTA
ESCURSIONISTA
 
Messaggi: 64
Iscritto il: domenica 16 agosto 2009, 20:45
Località: Faenza (RA)
Residenza: Faenza (RA)
Anti-spam: 42

Re: semplicemente...ci provo

Messaggiodi Forrest Gump il giovedì 5 settembre 2013, 18:33

In bocca al lupo.

LIVIO ha scritto:Ti capisco benissimo, quando scrivi di aver ritrovato quella serenità che mancava da tempo.

Credo che tutti coloro che si sono fermati più di una vacanza, almeno inizialmente, hanno provato questa sensazione di libertà, di leggerezza, di essere scomparsi agli occhi degli scocciatori e delle scocciature, quasi di essere stati dimenticati (spariti?) dal mondo.

Credo che ciò sia dovuto al fatto di essersi catapultati in un mondo diverso ed in un modo molto diverso di concepire la vita.
Non potete capire che sollievo provavo, quando tornando a casa, trovavo la cassetta della posta vuota.
Senza tutte quelle buste che quando c'è scritto "Agenzia delle Entrate" ti fanno tremare e quando non c'è scritto niente di particolare, ti fanno perdere tempo per sapere chi sono e cosa vogliono da te e poi kg. di raccomandate per ogni stupida cosa.

Che sensazione di leggerezza!!! Impagabile, insieme alle tante passeggiate in centro nel bel mezzo di tanti sconosciuti e di un mondo nuovo da scoprire.
"L'uomo saggio aspetta il momento giusto, il pazzo lo anticipa, l'imbecille lo lascia passare". (tratto dal film "Mai arrendersi")
Avatar utente
Forrest Gump
Admin
Admin
 
Messaggi: 6278
Iscritto il: sabato 5 luglio 2008, 18:04
Località: Puerto Banùs (Spain)
Residenza: Kiev Ucraina
Anti-spam: 56

Re: semplicemente...ci provo

Messaggiodi giupe61 il venerdì 6 settembre 2013, 9:10

Grazie per l incoraggiamento!
Si libertà di provare senza le vessazioni del nostro sistema amm.vo, accompagnato da una donna, una femmina nella sua essenza che mi ha riconciliato con l universo femminile.Con questo spirito ritorno, anzi col desiderio e non soltanto quello di iniziare una nuova vita in un altra nazione, conscio dei problemi, ma con un pizzico della "leggerezza"ucraina che dice che ogni problema si supera felicemente, ansioso di iniziare, ma preoccupato per la mancanza della figlia...insomma il travaglio tipico di chi "riparte"piu o meno da zero!
So anche che qui trovero sempre conforto e confronto, mi auguro anzi di poter contribuire ancor più, al fine di evitare truffe e/o raggiri, o più semplicemente di indicare eventuali strade, per meglio districarsi nella jungla burocratica ucraina, ma anche solo per raccontare la mia personale esperienza, in questa terra che in molti amiamo, e dove in tanti vorremmo mettere radici. :)
Avatar utente
giupe61
ESCURSIONISTA
ESCURSIONISTA
 
Messaggi: 56
Iscritto il: martedì 5 febbraio 2013, 19:06
Località: bologna/rivne
Residenza: casalecchio di reno (bo)
Anti-spam: 42

Re: semplicemente...ci provo

Messaggiodi beppino il venerdì 6 settembre 2013, 10:18

giupe61 ha scritto:Si libertà di provare senza le vessazioni del nostro sistema amm.vo,


Su questo punto non saprei dire chi è messo meglio. :doubt:

Comunque saranno gli occhiali con le lenti rosa, ma ti vedo sicuro del fatto tuo. Avere lì un amico e una donna "in gamba" aiuta.
In bocca al lupo.
Avatar utente
beppino
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 946
Iscritto il: lunedì 22 novembre 2010, 13:51
Residenza: bergamo - italia
Anti-spam: 56

Re: semplicemente...ci provo

Messaggiodi giupe61 il mercoledì 13 novembre 2013, 10:38

Ciao a tutti, riprendo da dove avevo interrotto....quindi la storia con Sveta, funziona meglio che nelle aspettative, oramai viviamo insieme da circa 5 mesi, e sono presentato come "mush", la sua persona o marito fra virgolette, abbiamo ribaltato casa x disporre meglio degli spazi che condividiamo coi suoi due figli, che ora mi vedono come il maschio di casa dopo tanto tempo diciamo dalla separazione di sveta dal marito, non ne erano piu'entrati! :badgrin:
Vivo questo rapporto, con una serenità che non ricordavo in precedenza, le sue continue attenzioni, gioiose affettuosita', cosi come le sue scenate di gelosia mi inebriano e mi inorgogliscono, e pensare che non avrei mai pensato di iniziare un altra storia e quantomeno con una ucraina!Oggi mi sento al centro del suo mondo, collabora fattivamente alla ricerca di una mia collocazione lavorativa, sono onnipresente anche alle riunioni con le sue amiche (unico uomo presente!), anche quando queste sono annaffiate da copiose bevute........, sono diventato insomma quell uomo che tanto ha cercato e non più trovato.Questioni economiche:donna orgogliosa, spende quel che ha, non mi chiede nulla anzi spesso contribuisce anche alle mie spese, e soprattutto vuole che sia io a gestire le mie e le sue entrate! Diciamo che è un po' fuori dallo stereotipo della donna ucraina, , sarà perché e una donna abituata a viver da sola, con grandi responsabilità sul lavoro, ma come la donna locale è passionale e romantica, e forse anche un po bambina che non guasta avendo oramai raggiunto le 46 primavere, insomma amici miei sono felice come non mi succedeva da una vita!
È stato bellissimo andare a praga e a vienna, insieme a lei seppur in un viaggio di gruppo, , perchéisolandoci abbiamo trovato quella complicità e quella simbiosi, che si può trovare solo quando si è fuori contesto, in campo neutro dove ognuno di noi si confronta con l altro, ed è stato bellissimo! Ora aspetto con gioia la fine dell anno che trascorreremo nei carpati, insieme al suo boss e ad alcuni amici, esperienza già vissuta quest estate sullo bjelo jozero, a saldare ancor più questo splendido ed inaspettato rapporto.


P.s? Al mio amico Livio, auguro vivamente il meglio, per la sua gentilezza d animo e per la sua gioventù intellettuale!
Avatar utente
giupe61
ESCURSIONISTA
ESCURSIONISTA
 
Messaggi: 56
Iscritto il: martedì 5 febbraio 2013, 19:06
Località: bologna/rivne
Residenza: casalecchio di reno (bo)
Anti-spam: 42

Re: semplicemente...ci provo

Messaggiodi miki1960 il mercoledì 13 novembre 2013, 15:17

Sono molto contento per te, spero di cuore che la vita vi sorrida sempre! Si lasciare tutto e ripartire da zero non è facile
però non è impossibile, anche a me è capitato di dover ripartire da zero all'età di 35 anni, da solo completamente ad oltre 1000 kilometri da casa dei miei però sempre in Italia, ho sempre sostenuto che se allora avessi già avuto al mio fianco la mia attuale moglie tutto sarebbe stato molto più facile, perché é vero le nostre donne ci aiutano tanto, ed é
proprio vero il detto che accanto ad un grande uomo c'è una grande donna!
Auguri di cuore
Gli amici sono quelle rare persone che ti chiedono come stai e poi ascoltano perfino la risposta
Avatar utente
miki1960
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 295
Iscritto il: venerdì 20 luglio 2012, 13:42
Residenza: novara
Anti-spam: 42

Re: semplicemente...ci provo

Messaggiodi maurokolombo il mercoledì 13 novembre 2013, 16:49

=D> =D> =D>
Avatar utente
maurokolombo
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 213
Iscritto il: domenica 17 marzo 2013, 21:19
Residenza: milano
Anti-spam: 42


Torna a In Ucraina per amore





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti