Salve ragazzi è passato molto tempo ma..

Viaggio in Ucraina con aereo, treno, automobile o la moto; informazioni, orari, agenzie, tappe, dritte, racconti di viaggio e consigli.

Salve ragazzi è passato molto tempo ma..

Messaggiodi robertolist il domenica 20 gennaio 2013, 13:54

Buongiorno a tutti ragazzi...

come state? E' passato davvero molto tempo dall'ultima volta che sono entrato nel forum, purtroppo perchè
ho avuto tantissimi problemi ed il tempo da dedicare alla rete è venuto meno...sempre di più.

Mi trovo ad Odesa a casa di mia moglie, un fuori programma che vi racconto di seguito...
Io mi trovavo a Cluj da mia madre mi sarei dovuto incontrare con mia moglie a Mukachevo, dormire li e poi
ritornare a Cluj per fermarmi un paio di giorni e tornare in Italia: Beh è andato tutto storto!!

Parto per Mukachevo, appena superato la frontiera dalle parti di Vinohradyv mia moglie mi invia un sms
che mentre stava salendo sul treno si è accasciata per terra con forti dolori addominali; risultato pancreatite acuta!

Preso dal panico continuo a guidare ore interminabili fino ad arrivare ad Odesa in ospedale 40 ore dopo
certo a saperlo prima avrei optato per un 'altra strada ma trovandomi a muchacevo da solo nel panico beh ragazzi
ecco la strada interminabile Cluj- Satu mare - halmeu - vinohradyv - berehove- mukacheve -lvov - ternopil- vinnitsa - uman -odessa 1300 interminabili km. La polizia ucraina mi ha fermato 12 volte per un totale di 100 euri, neve a tutto spiano catene montate, autovelox che mi hanno rilevato 4 volte e la polizia che mi ha inseguito due volte!!
Ora sono a Odesa da 4 giorni (se qualcuno di voi è nei paraggi e vuole bere un caffè).
Martedi conto di tornare in Italia sempre in auto d'altro canto che faccio la lascio qui? Il miglior percorso sembrerebbe essere per tiraspol-iasi etc voi cosa mi dite la situazione in transnistria è sempre tesa e ungono i passanti? O mi conviene passare comq da li perche risparmierei tempo? Ho visto anche un percorso alternativo palanka-causeni-
chi ne sa qualcosa? Ve lo chiedo perche essendo pieno inverno mi farebbe piacere viaggiare tranquillo ed evitare di montare le catene o passare per zone dove la parola strada si usa anche per le viuzze che mettono a rischio la coppa dell'olio!
Ps se poi qualcuno ha bisogno di un passaggio ho 3 posti liberi e sono con pochissimi bagagli..
Ragazzi grazie mille per il vostro ennesimo aiuto e siccome mi mancate cerchero di essere piu presente per il forum
qui e la una volta tornato in italia.
Vi voglio bene
ROBERTO
"la falce non fa più pensare al grano.. il grano invece fa pensare ai soldi"F.B.
Avatar utente
robertolist
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 158
Iscritto il: lunedì 18 ottobre 2010, 20:58
Località: Одесcа
Residenza: Assisi. Perugia/Одеcса
Anti-spam: 56


Re: Salve ragazzi è passato molto tempo ma..

Messaggiodi peterthegreat il domenica 20 gennaio 2013, 14:52

Ma tua moglie come sta adesso?
Dove son gli impiccatori degli Eroi che non scordiamo?
Dove son gli infoibatori della nostra gente sola?
Ruggirà per noi il leone, di là raglio di somaro.
Eia, carne del Quarnaro! Eja Eja Alalà
G. D'Annunzio
Avatar utente
peterthegreat
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 6463
Iscritto il: martedì 29 gennaio 2008, 18:11
Residenza: Savona
Anti-spam: 42

Re: Salve ragazzi è passato molto tempo ma..

Messaggiodi robertolist il domenica 20 gennaio 2013, 15:38

Ciao Peter

ha ripreso a camminaree le fitte stanno diminuendo sempre più.
Il problema che qui in ucraina i medicinali costano molto ed in più
preferirei arriare in Italia per avere una diagnosi piu completa possibile.
Oggi va meglio e se tutto va bene conto di ripartire per mercoledi
il dottore dice che prima di farle fare un viaggio in macchina deve fare l'elettrocardiogramma
per escludere che durante il viaggio possa avere delle complicazioni.
Oggi vedo che sta meglio decisamente. Il dottore dice che ha mangiato qualcosa
che era scaduta da almeno 2 anni. Oggi la madre di mia moglie mi ha confermato che è prassi
nei supermercati cambiare le date di scadenza per non lasciare il prodotto invenduto.
CHE SCHIFO!!! CMQ
GRAZIE
ROBERTO
"la falce non fa più pensare al grano.. il grano invece fa pensare ai soldi"F.B.
Avatar utente
robertolist
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 158
Iscritto il: lunedì 18 ottobre 2010, 20:58
Località: Одесcа
Residenza: Assisi. Perugia/Одеcса
Anti-spam: 56

Re: Salve ragazzi è passato molto tempo ma..

Messaggiodi valkrav il domenica 20 gennaio 2013, 15:43

Ciao, Roberto
ti trovo troppo agitato, calmati!
Fai viaggio in auto (da Odessa al Italia) da solo ? Al inverno non e un scherzo...
cmq anche io preferirei andare via Romania perche lagiu le strade (almeno quelli principali) puliscono meglio che in UA
per evitare la Transnistria via Palanca non allunghi tanto (30km ca) - ti convienne
in Ro farei Iasi-falticeni-Gura Humorului-Dej-Satu Mare e verso M3 ungherese (ora e 33km piu vicina al confine Ua/Ro)
ma per te forse importante passare a Cluj?
In quel caso da Dej verso Cluj-Oradea-Debrecen-M3
A me non piace la situazione stradale direttamente tra Iasi e Cluj via Piatra Neamt/Targu Mures, ecc

buon viaggio
Миром правит не тайная ложа, а явная лажа
Avatar utente
valkrav
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 945
Iscritto il: venerdì 30 dicembre 2011, 22:55
Residenza: Lucca
Anti-spam: 56

Re: Salve ragazzi è passato molto tempo ma..

Messaggiodi lampo il domenica 20 gennaio 2013, 16:26

Ma sei sicuro che non abbia i calcoli biliari ??

Se fondo il mio modestissimo parere li non hanno capito il classico tubo, comunque trasportarla non mi sembra una bella idea,poi in macchina, se peggiora improvvisamente che fai??

Cerca un centro medico per stranieri e falla visitare per bene con esami accurati, poi decidi.

In bocca al lupo
Avatar utente
lampo
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 1217
Iscritto il: venerdì 16 gennaio 2009, 14:51
Residenza: rimini
Anti-spam: 56

Re: Salve ragazzi è passato molto tempo ma..

Messaggiodi peterthegreat il domenica 20 gennaio 2013, 18:15

Auguri di una buona guarigione.
Tienici aggiornati.
P.S.
Abbi fiducia nei dottori, che non avranno le i macchinari sofisticati come da noi, ma sono molto professionali, per quelle che ne ho avuto bisogno.
Dove son gli impiccatori degli Eroi che non scordiamo?
Dove son gli infoibatori della nostra gente sola?
Ruggirà per noi il leone, di là raglio di somaro.
Eia, carne del Quarnaro! Eja Eja Alalà
G. D'Annunzio
Avatar utente
peterthegreat
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 6463
Iscritto il: martedì 29 gennaio 2008, 18:11
Residenza: Savona
Anti-spam: 42

Re: Salve ragazzi è passato molto tempo ma..

Messaggiodi peterthegreat il domenica 20 gennaio 2013, 18:15

Auguri di una buona guarigione.
Tienici aggiornati.
P.S.
Abbi fiducia nei dottori, che non avranno le i macchinari sofisticati come da noi, ma sono molto professionali, per quelle che ne ho avuto bisogno.
Dove son gli impiccatori degli Eroi che non scordiamo?
Dove son gli infoibatori della nostra gente sola?
Ruggirà per noi il leone, di là raglio di somaro.
Eia, carne del Quarnaro! Eja Eja Alalà
G. D'Annunzio
Avatar utente
peterthegreat
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 6463
Iscritto il: martedì 29 gennaio 2008, 18:11
Residenza: Savona
Anti-spam: 42

Re: Salve ragazzi è passato molto tempo ma..

Messaggiodi robertolist il lunedì 21 gennaio 2013, 0:07

Grazie per le risposte ragazzi,
sto cercando di mantenere la calma e ragionare a mente lucida. Le è stata diagnosticata una pancreatite acuta almeno dalle analisi ad oggi ha interrotto i trattamenti con i medicinali e ha ripreso a mangiare riso e zuppe.
Oggi abbiamo fatto l'elettrocardiogramma piu altri esami qui a odessa
presso una clinica privata ed il dottore mi ha detto che i valori sono tutti nella norma e mi ha assicurato che non ci dovrebbero essere problemi per il viaggio
visto che è in netta ripresa e cmq invece che partire oggi ho preferito aspettare altri 2 giorni, partiro martedi mattina presto verso le 6 o le 7 visto che qui a sud non ci sono i climi di lvov e la strada per fortuna non ghiaccia.
La tappa a cluj è obbligata perche ho li tutti i miei bagagli, a cluj vivono i miei e preferisco spezzare un po il
viaggio per l'italia fermandomi a casa della mia famiglia una o due notti in piu a cluj conosco diversi medici che intanto che arrivo in italia possono darle uno sguardo e capire la gravita della cosa anche se oggi ha ripreso colore e e tornata ad essere qeulla di sempre potrebbe avere delle ricadute a detta del medico ma la percentuale e bassa (almeno cosi sostengono qui)
Il percorso che ho messo in preventivo fino a cluj (dopo da cluj a perugia non ci sono problemi conosco la strada
a memoria e tranne che fino ad oradea è tutta autostrada) Io avrei intenzione di fare cosi Odessa-Palanca sono circa 70 km anche se non so come è la strada di sicuro perdo meno tempo che passando per tiraspol con i vari posti di blocco russi transnistriani moldavi etc.
da palanca -causeni-hincesti poi su fino a IASI da li targu frumos-pascani-toplita reghin cluj. sono circa 700 km se parto la mattina presto verso le 7 dovrei arrivare verso sera a cluj e siccome sono da solo a guidare (con mia moglie che sta prendendo la patente ora quindi non ce l'ha ) preferisco fare meno dogane possibili visto che sono una perdita di tempo.
"la falce non fa più pensare al grano.. il grano invece fa pensare ai soldi"F.B.
Avatar utente
robertolist
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 158
Iscritto il: lunedì 18 ottobre 2010, 20:58
Località: Одесcа
Residenza: Assisi. Perugia/Одеcса
Anti-spam: 56

Re: Salve ragazzi è passato molto tempo ma..

Messaggiodi dreamcatcher il lunedì 21 gennaio 2013, 10:43

Ciao Roberto,

innanzi tutto in bocca al lupo e tanti auguri di pronta guarigione per la tua dolce metà.

Sul tuo post iniziale, autovelox e inseguimenti, magari ci torniamo più avanti quando ci avrai rassicurati che tutto è andato bene fino.

Per quanto riguarda il percorso da Odessa a Palanka l'ho fatto molte volte. La strada non è male, nel senso che è piuttosto dritta, attraversa due o tre città un po' grandicelle ma niente di che. Tieni presente che dopo un'oretta di strada ti troverai un "confine" con la moldavia, di solito non c'è coda ma dipende dall'orario. Non è una vera e propria dogana, semplicemente contano quante persona sono in macchina, ti rilasciano un pezzetto di carta con su scritto il numero e lo devi consegnare 6-7 km dopo uando esci da questo tratto di Moldavia. Se non ricordo male, la dogana vera e propria di palanka si trova nel mezzo tra i due posti di controllo. Io non l'ho kmai attraversata, mi sono riproposto di farlo nel mio prossimo viaggio in auto, fin'ora sono sempre passato dalla dogana di Reni (che però ti sconsiglio vivamente, in estate è una schifezza, in inverno non oso immaginare).

L'amico valkrav in un altro topic consigliava eventualmente di entrare in moldavia da Bolhrad... in pratica continui sulla principale superando Palanka, poi ti troverai un bivio (dopo 2 ore abbondanti di strada), una va a sud verso Izmail Kiliya e l'altra a nord verso Bolhrad appunto (io faccio Sarata-tatarbunary-Kirnicki) ma perchè la conosco ed è scorrevole...

D'inverno non so, sicuramente il giro che hai fatto all'andata è lunghissimo, fossero autostrade immagino che sarebbero da preferire perchè dovrebbero essere più pulite... sinceramente però aggiungere 7-800 km a un viaggio così lungo non so quanto convenga...

Facci sapere!
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 8182
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Re: Salve ragazzi è passato molto tempo ma..

Messaggiodi robertolist il lunedì 21 gennaio 2013, 17:37

ciao ragazzi

parto domani mattina intorno alle 7 ancora sono indeciso sulla strada se per
palanca-hincesti etc

o come sugeriva dream per bolhrad-vulcanesti farei piu ucraina ma almeno gioco in casa visto che mi sa
che la polizia moldava non scherza a estorsioni :DD quindi forse meno ne faccio meglio è!!

Cmq grazie a tutti per il supporto vi scrivero per aggiornamenti

Roberto
"la falce non fa più pensare al grano.. il grano invece fa pensare ai soldi"F.B.
Avatar utente
robertolist
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 158
Iscritto il: lunedì 18 ottobre 2010, 20:58
Località: Одесcа
Residenza: Assisi. Perugia/Одеcса
Anti-spam: 56

Re: Salve ragazzi è passato molto tempo ma..

Messaggiodi toto il lunedì 21 gennaio 2013, 18:41

Antonino Iaccarino di Odessa ti voleva contattare lui rimarra ancora un bel po.


Ma non riesce a reiscriversi per risponderti !Ma ha letto tutto.Buon viaggio.
Avatar utente
toto
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 925
Iscritto il: sabato 21 novembre 2009, 10:43
Residenza: Nikolaev
Anti-spam: 56

Re: Salve ragazzi è passato molto tempo ma..

Messaggiodi robertolist il lunedì 21 gennaio 2013, 18:48

x ANTONIO IACCARINO

Io parto domani mattina presto ma sicuramente dovrei ritornare ad aprile..
Non so come contattarti ma se mi dici come mettermi in contatto con te
ti lascio i miei dati ed il cell ucraino

a presto ciao e grazie
Roberto
"la falce non fa più pensare al grano.. il grano invece fa pensare ai soldi"F.B.
Avatar utente
robertolist
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 158
Iscritto il: lunedì 18 ottobre 2010, 20:58
Località: Одесcа
Residenza: Assisi. Perugia/Одеcса
Anti-spam: 56

Re: Salve ragazzi è passato molto tempo ma..

Messaggiodi Antonino il lunedì 21 gennaio 2013, 19:29

Ciao sono riuscito a riregistrarmi di nuovo...
volevo informarti che io sono ad odessa un altro mesetto (con auto), i genitori di mia moglie sono sulla strada che va da Odessa ad Izmail... quindi è una strada che percorro almeno una volta a settimana... a Palanca ci passo sempre, non c'è mai traffico, ma alla frontiera se devi entrare in Moldova si perde un po di tempo... io per andare in Romania ti consiglio di arrivare fino a Reni, senza passare per la Moldavia, devi fare solo una decina di chilometri vicino palanca dove ti daranno un fogliettino con scritto il numero di targa e il numero delle persone che sono a bordo... 20 secondi circa... arrivato a Reni, da odessa sono circa 280 km... 4-5 ore, anche se perdi un po di tempo li, almeno ti fai una sola frontiera e sei in Romania... la Moldova è peggio dell'ucraina in quanto ad "estorsioni"...
Mi dispiace non averti potuto incontrare , tua moglie di dove è? sono ad odessa ogni anno da novembre a febbraio...
Io per ritornare in Italia faccio sempre Odessa-Kiev-Lviv... un po più lunghetto ma tutto autostrada! Poi a volte vado da Lviv a Cop e Budapest-Lubiana (lo faccio sempre all'andata all'inverso) e a volte da Lviv vado in polonia, strade buone con qualche semaforo fino ad un po prima di Cracovia, poi tutta autostrada bratislava vienna...
Fammi sapere novità
Avatar utente
Antonino
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 122
Iscritto il: lunedì 21 gennaio 2013, 0:16
Residenza: Sorrento
Anti-spam: 42

Re: Salve ragazzi è passato molto tempo ma..

Messaggiodi robertolist il lunedì 21 gennaio 2013, 20:12

Gia antonino ho capito cosa dici la strada da reni l'ho fatta quest'estate ed era un colabrodo dopo la frontiera per una
cinquantina di chilometri.Poi si aggiustava un po se non ricordo male dopo izmail.
Per caso l'hanno un po risistemata da quest'estate ad ora perche io me la ricordo davvero impraticabile
mia moglie è di odessa, l'ultima volta che sono venuto in auto ho fatto giurgiulesti reni in pratica frontiera
romena moldava e dopo pochi kilometri quella ucraina tutto in uno diciamo al ritorno feci per uman...
Volevo alternare passando a palanka e tagliare per iasi ma tu dici che non ne vale la pena ?°hai delle notizie sulle strade visto che sei da quelle parti?
grazie

Roberto
"la falce non fa più pensare al grano.. il grano invece fa pensare ai soldi"F.B.
Avatar utente
robertolist
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 158
Iscritto il: lunedì 18 ottobre 2010, 20:58
Località: Одесcа
Residenza: Assisi. Perugia/Одеcса
Anti-spam: 56

Re: Salve ragazzi è passato molto tempo ma..

Messaggiodi Antonino il lunedì 21 gennaio 2013, 21:30

Ciao Roberto
si hai ragione, da odessa ad izmail non c'è male, dopo è un po disastrata, però i pulmini da odessa partono tutti i giorni per reni... comunque da palanca una volta entrato in moldova la strada non è molto scorrevole, e non saprei dirti fino alla frontiera con la romania com'è...e quanto tempo impiegherai... io ogni anno vengo ad odessa in auto partendo dall'italia, in -romania non ci accosto proprio, mi hanno detto che la strada è buona fino a bucarest... e poi... quindi io me ne vado tranquillo per lubiana budapest cop (tutta autostrada) poi Cop Lviv strada statale buona ma solo 250km (carpazi) quindi lviv kiev odessa 1100km di autostrada... se passerei per la romania accorcerei molto ma ci sono molte montagne e di inverno non penso sia consigliabile... io rischio da Cop a Lviv, ma visto che è una strada molto trafficata da Tir è anche molto "pulita" quindi nessun problema e passo una sola frontiera! P.S. io i Moldavi non me li firo proprio!!!
Buon viaggio e fammi sapere com'è andata CIAO
Avatar utente
Antonino
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 122
Iscritto il: lunedì 21 gennaio 2013, 0:16
Residenza: Sorrento
Anti-spam: 42

Prossimo

Torna a Ucraina in Aereo, Treno, Auto e Moto





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite