Ristorante Under Wonder a Kiev

I ristoranti, i self-service, indirizzi e varie. La cucina, le ricette, i piatti tipici e tutto quello che riguarda il mangiare ucraino

Ristorante Under Wonder a Kiev

Messaggiodi johannes100 il venerdì 22 ottobre 2010, 13:09

É stata la mia ultima scoperta di qualche giorno fá (sono tornato ieri sera).

Il ristorante si chiama Under Wonder e si trova in Vasilikovskaya 21. Praticamente al centro di Kiev dalla parte opposta della fermata metro Lva Tolstova.
La strada é quella che da Lva Tolstova in discesa porta al Mandarin Plaza ed a Kreshiatik.
Per chi conosce Kiev, il locale si trova sulla stessa via e sullo stesso lato del famoso ristorante Pervak, a 100 metri dall'altro ristorante Oliva molto recensito qui sul forum.

Un posto piacevolissimo, con un decor di classe e moderno. Dovrebbe ricordare un ristorante francese ed ha anche piatti italiani nel menú (preparati peró con 'tocco' ucraino di cui parleró piú avanti).
Il servizio é a livelli europei, tavoli arredati con grande gusto e cameriere molto sorridenti ed efficienti.
La sala al piano terra é molto larga ed é riservata ai non fumatori, i tavoli sono ben distanziati.

É molto ben arredata la sala al livello inferiore, e forse anche piú caratteristica di quella al piano terra, con archi a pietra viva a vista e mura e soffitto mantenuti nella maniera originale a mattoni vivi.
La zona inferiore ha due spazi uno fumatori ed uno non.

La prima volta in due abbiamo mangiato:

Un piatto di cous-cous (non molto abbondante per i nostri criteri ma assolutamente in linea con quelli dei ristoranti di Kiev)
Un'insalata di pollo e verdure grigliate (quantitá il giusto)
Un piatto di consommé con tortellini (cosi' era scritto sul menú ma in realtá avevano piú la forma di ravioli/vareniki, fatti da loro e ripieni con la carne del bollito con cui avevano preparato il brodo), molto saporito
Due bottiglie di minerale
Un caffé ed un cappuccino
Conto: 254 grv.

Seconda volta in tre:

Due piatti di tagliatelle verdi fatte da loro con frutti di mare (quantitá il giusto...c'erano anche molti frutti di mare...solo che sopra ogni piatto c'era una sottile fetta di un qualche formaggio...cosa orribile anzichenó, ma a Kiev con il pesce mettono spesso un pó di formaggio...questo é quello che intendevo sopra con la parola 'tocco' ucraino...comunque sono state molto apprezzate da chi le aveva scelte)
Un piatto di cous-cous
Un consommé con tortellini
Un tiramisú (MOLTO abbondante...sono rimasto meravigliato dalla quantitá....e tra l'altro anche saporito...non che sia il vero tiramisú italiano...ma il gusto lo ricordava molto)
Un piatto di profiteroles (ENORME !!!...un piatto grande con 5 grosse palle di profiteroles ripiene di crema ed affogate in cioccolato al latte fuso...veramente sono rimasto meravigliato...oltre che buono, bastava veramente quello per sfamarsi)
3 bottiglie di acqua
1 té normale
3 té al miele che sono stati ordinati per accompagnare i dolci, molto saporiti.
Costo: 584 grv

Calcolate che ho cambiato sempre a 1 euro x 11 grv.

Si tratta certamente di un posto dove andare per una cena con una persona a cui si tiene ma anche per andare a prendere un té a metá pomeriggio accompagnandolo con quel fantastico profiteroles di cui una porzione vi assicuro basta per due.

Ristorante veramente di ottimo livello per servizio, decor, piacevolezza e livello di cucina.

Queste sono due recensioni su Trip Advisor molto corrispondenti alla mia impressione:
www tripadvisor.com/Restaurant_Review-g294474-d1754996-Reviews-Under_Wonder-Kiev.html

Queste sono le foto del locale che rendono l'idea della piacevolezza - non pacchiana - del locale:
www tripadvisor.com/Restaurant_Review-g294474-d1754996-Reviews-Under_Wonder-Kiev.html
L'entrata del locale dalla strada la vedete nella foto numero 10.
Perciocché l'invidioso si rallegra ed é lieto del male, e dolente d'ogni bene altrui; e per questo va sempre cercando come possa CALUNNIARE. (Domenico Cavalca, sec. XIV, 'Disciplina degli Spirituali col Trattato delle trenta stoltizie', cap. 9, pag. 69.8).
Avatar utente
johannes100
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 1328
Iscritto il: sabato 27 ottobre 2007, 11:48
Località: Roma


Re: Ristorante Under Wonder a Kiev

Messaggiodi Forrest Gump il venerdì 22 ottobre 2010, 21:23

johannes100 ha scritto:Il ristorante si chiama Under Wonder e si trova in Vasilikovskaya 21. Praticamente al centro di Kiev dalla parte opposta della fermata metro Lva Tolstova.
La strada é quella che da Lva Tolstova in discesa porta al Mandarin Plaza ed a Kreshiatik.

Per capirci meglio siamo molto vicini al grande Cinema ubicato lungo la strada nelle cartine indicata come descritto da Johannes, ma più spesso chiamata dalla gente Krasnoarmeyskaya (ovvero la continuazione di Khrescityh in direzione Bessarabka).

Avevo visto il locale che ho riconosciuto grazie alle foto, ma non ero mai entrato perchè da fuori mi ricordava un pub inglese (niente contro i pub inglesi, ma a pranzo preferisco altro).
Quasi quasi, la prossima volta che capito da quelle parti....
"L'uomo saggio aspetta il momento giusto, il pazzo lo anticipa, l'imbecille lo lascia passare". (tratto dal film "Mai arrendersi")
Avatar utente
Forrest Gump
Admin
Admin
 
Messaggi: 6831
Iscritto il: sabato 5 luglio 2008, 18:04
Località: Tra Marbella e Kiev
Residenza: Kiev Ucraina
Anti-spam: 42

Re: Ristorante Under Wonder a Kiev

Messaggiodi alandd2001 il mercoledì 27 ottobre 2010, 11:43

Sono stato ieri a questo ristorante...e non lo consiglio così caldamente come fa Forrest...
Magari lui è stato fortunato e noi sfortunati, quindi non è che metto in dubbio il gusto di altri.

In ogni caso, l'ambiente è normale, il problema è che: tutta la carne che ci hanno servito ci ha fatto stare non bene (e non solo a me, ma un po a tutti, quindi non può essere una coincidenza), non che fosse marcia, ma di sicuro non era delle più buone.

Poi non era cotto in maniera buona, insomma: 'na mezza schifezza.

L'unica cosa che mi è piaciuta è stata la zuppa di piselli e prosciutto,ma è un po poco per più di 200 grn a persona (tra l'altro le porzioni fanno veramente ridere), e poi non abbiamo ne ordinato dessert o vino o robe particolari, quindi la spesa media è 350 (se uno si vuole nutrire bene).

Poi è chiaro che per un italiano benestante 250 - 350 grivne sono niente, ma allora se usiamo questo metro di paragone, in Ucraina (quasi) tutto è economico..ma fidatevi, per uno che vive qui è una spesa media che in questo ristorante non si rapporta alla qualità (ci sono posti anche non lontani dal centro dove con quei soldi mangi bene e tanto).

Quindi, a meno che non vi piaccia star male e buttare via i soldi, io sconsiglio personalmente questo ristorante.
Avatar utente
alandd2001
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 646
Iscritto il: mercoledì 10 giugno 2009, 9:39
Località: Hamburg
Residenza: Hamburg
Anti-spam: 42

Re: Ristorante Under Wonder a Kiev

Messaggiodi Forrest Gump il mercoledì 27 ottobre 2010, 11:56

alandd2001 ha scritto:Sono stato ieri a questo ristorante...e non lo consiglio così caldamente come fa Forrest...
Magari lui è stato fortunato e noi sfortunati, quindi non è che metto in dubbio il gusto di altri.

Ma io non ci sono mai stato!!
Chiaro, mi hai confuso con Johannes100 :D
johannes100 ha scritto:Un posto piacevolissimo, con un decor di classe e moderno.....Il servizio é a livelli europei, tavoli arredati con grande gusto e cameriere molto sorridenti ed efficienti......Si tratta certamente di un posto dove andare per una cena con una persona a cui si tiene

alandd2001 ha scritto:Sono stato ieri a questo ristorante...e non lo consiglio.......tutta la carne che ci hanno servito ci ha fatto stare non bene.......Poi non era cotto in maniera buona, insomma: 'na mezza schifezza.
Quindi, a meno che non vi piaccia star male e buttare via i soldi, io sconsiglio personalmente questo ristorante.

Qui urge un terzo inviato, un super partes. Chi si offre volontario ???? :D
"L'uomo saggio aspetta il momento giusto, il pazzo lo anticipa, l'imbecille lo lascia passare". (tratto dal film "Mai arrendersi")
Avatar utente
Forrest Gump
Admin
Admin
 
Messaggi: 6831
Iscritto il: sabato 5 luglio 2008, 18:04
Località: Tra Marbella e Kiev
Residenza: Kiev Ucraina
Anti-spam: 42

Re: Ristorante Under Wonder a Kiev

Messaggiodi alandd2001 il mercoledì 27 ottobre 2010, 19:13

ahahahha che ridere...sono proprio rimbambito...

Si scusa Forrest!!
Comunque non e' che per forza io smentisco l'opinione di Johannes, come ho scritto puo' essere che lui sia stato fortunato o io fortunato....


Niente da dire sul posto in se, ma sul rapporto qualita' prezzo....
Avatar utente
alandd2001
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 646
Iscritto il: mercoledì 10 giugno 2009, 9:39
Località: Hamburg
Residenza: Hamburg
Anti-spam: 42

Re: Ristorante Under Wonder a Kiev

Messaggiodi johannes100 il giovedì 28 ottobre 2010, 10:16

Figuriamoci, io metto la mano sul fuoco solo per le cose che faccio io, per cui se ti sei trovato male sicuramente é dovuto al trattamento che descrivi, assolutamente non all'altezza.

Se l'ambiente é normale per te (credo ci siano anche le foto nei links che ho postato), soprattutto quello della sala al livello inferiore, abbiamo un gusto diverso su come considerare un'ambiente gradevole (non prendendo in considerazione il cibo ma solo il dècor del locale), nessun problema ovviamente, solo diversa idea di stile.

Ho scritto 'é un ristorante dove andare con una persona a cui si tiene'...ne consegue che non sia un ristorante dove andare tutti i giorni, ed ho affermato questo proprio tenendo presente il prezzo che per Kiev é medio-alto.
Credo quindi che tutta la tirata sull'italiano 'benestante' che non si rende conto dei prezzi rapportati al costo della vita locale sia un pizzico fuori luogo.

Parlare di porzioni 'che fanno ridere' significa poi parlare proprio come quegli italiani 'benestanti' che vengono a Kiev come turisti, in quanto gli italiani che vivono li sanno perfettamente che le porzioni servite nei ristoranti di Kiev sono, in media, inferiori come quantitá rispetto a quelle servite nei ristoranti italiani.
Per questo mi ero positivamente sorpreso per la grande quantitá di tiramisú e profiterole (un piatto di quest'ultimo bastava per due persone)...magari quel giorno al cuoco era scappata la mano...ma la qualitá ottima di quei due dolci prescinderebbe in ogni caso dalla quantitá.

Direi che se si scrive che ci sono piú o meno al centro posti migliori dove si mangia bene, meglio e di piú sarebbe il caso di indicarli, cosí da dare un buon consiglio agli utenti.

Caro Forrest, allora adesso é il caso che tu ci faccia una scappata e ci riporti le tue impressioni... :D...non mancare di assaggiare il profiterole accompagnandolo con un té al miele.
Perciocché l'invidioso si rallegra ed é lieto del male, e dolente d'ogni bene altrui; e per questo va sempre cercando come possa CALUNNIARE. (Domenico Cavalca, sec. XIV, 'Disciplina degli Spirituali col Trattato delle trenta stoltizie', cap. 9, pag. 69.8).
Avatar utente
johannes100
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 1328
Iscritto il: sabato 27 ottobre 2007, 11:48
Località: Roma

Re: Ristorante Under Wonder a Kiev

Messaggiodi Forrest Gump il giovedì 28 ottobre 2010, 14:54

johannes100 ha scritto:Caro Forrest, allora adesso é il caso che tu ci faccia una scappata e ci riporti le tue impressioni... :D...non mancare di assaggiare il profiterole accompagnandolo con un té al miele.

Proprio una "scappata" non direi, dato che sono tornato a casa.
Il mese prossimo, quando tornerò a Kiev, vedo di provarlo e di dire la mia.

In realtà, come dice Johannes100, sarebbe meglio parlare di impressioni, perchè spesso con un solo pranzo, scegliendo una portata invece di un'altra, l'opinione della stessa persona può cambiare completamente.

Per farvi qualche esempio, se avessi mangiato all'Oliva la pizza o la pasta, non ci avrei mai più messo piede, invece la carne era buona.
Idem da Walter dove, dopo avere mangiato al mio arrivo a Kiev uno dei piatti peggiori della mia vita (me la sono cercata "pasta col nero di seppie", di fatto una rossissima quanto disgustosa pasta al pomodoro) ho rifiutato gli inviti per 2 anni, salvo poi tornarci e.....trovarmi bene.
"L'uomo saggio aspetta il momento giusto, il pazzo lo anticipa, l'imbecille lo lascia passare". (tratto dal film "Mai arrendersi")
Avatar utente
Forrest Gump
Admin
Admin
 
Messaggi: 6831
Iscritto il: sabato 5 luglio 2008, 18:04
Località: Tra Marbella e Kiev
Residenza: Kiev Ucraina
Anti-spam: 42

Re: Ristorante Under Wonder a Kiev

Messaggiodi johannes100 il giovedì 28 ottobre 2010, 17:09

Ho capito Forrest...sei tornato in Spagna e te ne freghi di tutto...beato te... :D .

Sará per la prossima volta che vai a Kiev, allora.

Io da Oliva ho assaggiato solo la carne e qualche insalata...e aggiungo di assaggiare anche lo strudel...seguendo i consigli tuoi ovviamente...e mi sono sempre trovato bene.

Da Walter in 5 anni di viaggi a Kiev non ci sono mai andato, vista la 'fauna' che lo frequenta..tutti i turisti italiani che vanno a Kiev vanno li...no no...grazie non fumo...
Perciocché l'invidioso si rallegra ed é lieto del male, e dolente d'ogni bene altrui; e per questo va sempre cercando come possa CALUNNIARE. (Domenico Cavalca, sec. XIV, 'Disciplina degli Spirituali col Trattato delle trenta stoltizie', cap. 9, pag. 69.8).
Avatar utente
johannes100
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 1328
Iscritto il: sabato 27 ottobre 2007, 11:48
Località: Roma

Re: Ristorante Under Wonder a Kiev

Messaggiodi bimbocattivo il sabato 30 ottobre 2010, 4:16

Volevo fare il terzo parere, visto che la recensione dell'Under Wonder fatta su tripadvisor del 14 set è la mia.. :lol:
Il posto è MOLTO carino, specialmente la sala di sotto.
Ambiente romantico, confortevole, posateria e tovagliato all'altezza.. sempre meglio nella sala al piano inferiore.. con bei divanoni.. che agevolano i contatti sociali. 8)
Il personale è gentile, sorridente e ci mette tutto il proprio meglio.
La lista dei vini ha una discreta estensione, anche se io scovo e chiedo sempre quello che non hanno.. :mrgreen:
I prezzi dei vini per Kiev sono corretti.. confrontato alle rapine che fanno in altri ristoranti..
Il cibo, è vero, non è di "alta cucina", ma bisogna un po' districarsi con mestiere nel menu.. ordinate cose "lineari" dove il cuoco non può fare tanti danni.. ed evitate cose troppo "italiane", di cui non apprezzereste il "tocco ucraino". :lol:
Se poi uno un giorno becca il taglio di carne andato a male.. lo so che non dovrebbe capitare.. ma magari è colpa del cuoco che non butta via un pezzo di carne.. o il manager glielo impedisce.. in Ucraina ai cuochi contano tutto col bilancino..
E' brutto, ma è anche un po' sfortuna..
I prezzi sono corretti per un locale del genere.. sennò potete andarvi a fare grassare al Safe (dove peraltro si mangia pure bene: ma è più caro di un ristorante high stand italiano) o in posti simili.. Oppure mangiare male con 100 uah.
Altrimenti vi muovete ed andate a mangiare cose semplici fuori dal centro.. però le materie prime non sono di primissimo livello.. intendiamoci.. un bel pollo o maiale non sono cattivi (e al supermarket costano 30-40 uah al kg).. ma l'angus (buonissimo) ucraino (non roba di importazione) al supermercato costa sulle 250 uah al kg.. mentre la carne di manzo (di gomma e filacciosa) che da noi non ci fai nemmeno il bollito (e qui infatti la marinano giorni per farla risultare commestibile) nello stesso supermercato costa 50 uah al kg..
In fondo anche la buonissima pizza del Napulè (solo la pizza.. poi c'è il resto che fa salire il conto) costa sui 100 uah.. più che in Italia.. e ci credo.. la mozzarella, la farina e l'olio li importano.. (e loro dicono anche i pomodori).
Ma se non vi va di spendere 10 euro per una buona pizza.. beh.. c'è sempre il Celentano.. :evil:
Se poi non notate la differenza.. ehm ehm.. sono problemi del vostro palato..
PS: io sono sommelier e lavoro nel commercio di vini e nella ristorazione..
Avatar utente
bimbocattivo
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 13
Iscritto il: martedì 26 gennaio 2010, 14:06
Residenza: Genova
Anti-spam: 56

Re: Ristorante Under Wonder a Kiev

Messaggiodi Forrest Gump il sabato 30 ottobre 2010, 10:22

Grazie bimbocattivo, abbiamo fatto in fretta a trovare il terzo inviato :D
"L'uomo saggio aspetta il momento giusto, il pazzo lo anticipa, l'imbecille lo lascia passare". (tratto dal film "Mai arrendersi")
Avatar utente
Forrest Gump
Admin
Admin
 
Messaggi: 6831
Iscritto il: sabato 5 luglio 2008, 18:04
Località: Tra Marbella e Kiev
Residenza: Kiev Ucraina
Anti-spam: 42

Re: Ristorante Under Wonder a Kiev

Messaggiodi johannes100 il domenica 31 ottobre 2010, 12:34

Forrest Gump ha scritto:Grazie bimbocattivo, abbiamo fatto in fretta a trovare il terzo inviato :D


Il quarto Forrest...ti sei scordato come contare a forza di stare in spiaggia a Marbella ??

:D
Perciocché l'invidioso si rallegra ed é lieto del male, e dolente d'ogni bene altrui; e per questo va sempre cercando come possa CALUNNIARE. (Domenico Cavalca, sec. XIV, 'Disciplina degli Spirituali col Trattato delle trenta stoltizie', cap. 9, pag. 69.8).
Avatar utente
johannes100
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 1328
Iscritto il: sabato 27 ottobre 2007, 11:48
Località: Roma

Re: Ristorante Under Wonder a Kiev

Messaggiodi bimbocattivo il domenica 31 ottobre 2010, 19:13

beh.. direi che qui io sono il terzo visto che Forrest non c'è mai ancora stato.. :mrgreen:
Si vede che spiagge di Marbella fanno bene al fisico e allo spirito.. anche se sarebbe meglio portarsi dietro una bella ragazza ucraina... oddio.. a me va bene anche russa.. 8)
Avatar utente
bimbocattivo
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 13
Iscritto il: martedì 26 gennaio 2010, 14:06
Residenza: Genova
Anti-spam: 56

Re: Ristorante Under Wonder a Kiev

Messaggiodi Forrest Gump il lunedì 1 novembre 2010, 10:17

johannes100, alandd2001 e bimbocattivo.
In effetti #-o

A volte, a qualcuno, il rientro a casa dopo il dolce week-end di Kiev, fa dare i numeri :D
"L'uomo saggio aspetta il momento giusto, il pazzo lo anticipa, l'imbecille lo lascia passare". (tratto dal film "Mai arrendersi")
Avatar utente
Forrest Gump
Admin
Admin
 
Messaggi: 6831
Iscritto il: sabato 5 luglio 2008, 18:04
Località: Tra Marbella e Kiev
Residenza: Kiev Ucraina
Anti-spam: 42

Re: Ristorante Under Wonder a Kiev

Messaggiodi johannes100 il lunedì 1 novembre 2010, 14:55

Forrest Gump ha scritto:johannes100, alandd2001 e bimbocattivo.
In effetti #-o

A volte, a qualcuno, il rientro a casa dopo il dolce week-end di Kiev, fa dare i numeri :D


Okokok...Puerto Banus 1 - Roma 0.

Attendiamo allora la QUARTA recensione :D .
Perciocché l'invidioso si rallegra ed é lieto del male, e dolente d'ogni bene altrui; e per questo va sempre cercando come possa CALUNNIARE. (Domenico Cavalca, sec. XIV, 'Disciplina degli Spirituali col Trattato delle trenta stoltizie', cap. 9, pag. 69.8).
Avatar utente
johannes100
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 1328
Iscritto il: sabato 27 ottobre 2007, 11:48
Località: Roma

Re: Ristorante Under Wonder a Kiev

Messaggiodi Forrest Gump il domenica 14 aprile 2013, 8:43

bimbocattivo ha scritto:beh.. direi che qui io sono il terzo visto che Forrest non c'è mai ancora stato..

E Forrest ha provato per voi anche l'Under Wonder.

Eravamo inizialmente in 2 per bere una coppa di vino: io ed un italiano residente di lungo corso con il quale raccontarci le novità degli ultimi mesi di lontananza reciproca.
Poi dall'ora dell'apertivo si è passati a quello della cena e, così, abbiamo deciso anche di fare rincontrare anche le mogli che intanto reclamavano telefonicamente di sapere se tornavamo per cena.

Alla fine eravamo in 6, 4 adulti e 2 bambini.

Il locale è, per definirlo in una parola: romantico!
Così romantico che davvero mi sembrava quasi fuori luogo per 2 uomini soli.
Candeline, luci soffuse, elegante più di quello che pensavo, specialmente al piano di sotto.
Il personale molto cortese e garbato.
La ragazza del nostro tavolo, nonostante usassimo entrambi il russo per comunicare, ci teneva a mostrare il suo inglese really fluent. Gentile, educata, carina, colta.

Non ho trattenuto lo scontrino per commentarvi ogni singolo piatto e sono passati anche parecchi giorni.
Mi limito ad un giudizio più generale.

Vi anticipo. Se la chiave è il rapporto qualità prezzo, non consiglierei il locale.
La struttura ed il servizio sono perfetti e costituiscono forse il motivo principale di mia soddisfazione.

Quanto al cibo, il mio "chili con carne", piatto messicano, da me che amo il piccante provato ogni singola volta che lo trovo in menù, semplicemente non era un "chili con carne".
Il sapore non era male, ma neanche un "granchè", era semplicemente un altro piatto.
Di piccante non c'era niente (a proposito di come è bello e vario il mondo, il concetto di "piccante" nell'area sovietica significa qualcosa di molto diverso da quello indiano o tailandese).
Basta aggiungere a quanto detto che "chili" significa peperoncino ed i conti sono fatti. Piatto insignificante.

E mentre l'amico condivideva con me la poca "suerte" nella scelta del chili con carne, io assaggiavo solo uno dei ravioli al pesto di mia figlia con ripieno (improbabile? #-o ) di carne di coniglio.
Passabili e niente di più, pur non essendo scotti.

Mia moglie ha preso una insalata di vitello, da me non provata e da lei definita: buona, ma molto piccola.
Non ricordo il piatto della consorte del mio amico.
La sua bimba in tenerissima età, fortuna del principiante :D , aveva già provveduto a casa e con mezzi propri.

Nota: tutte le porzioni veramente piccole.
So bene che quantità e qualità spesso non vanno d'accordo e che, potrebbe perfino risultare "cafonesco" parlare di porzioni minute in un ristorante romantico ed elegante.
Ma se piccolo deve essere, allora che sia di qualità e/o di cucina creativa: la cd. nouvelle cousine.
Niente di tutto questo.

Non avevamo fame, doveva essere un'apertivo e, quindi, sulleporzioni non ci siamo lamentati più di tanto, ma ve lo lascio come feedback.

Passando a fare 4 conti, vino a parte (2 coppe iniziali di vino italiano, cui si è aggiunta una bottiglia), ciascun commensale ha ordinato solo una portata principale. Una delle due bambine non ha mangiato.
Abbiamo pagato 1.400 grivna.

Giudizio del rapporto qualità/prezzo: mediocre!
"L'uomo saggio aspetta il momento giusto, il pazzo lo anticipa, l'imbecille lo lascia passare". (tratto dal film "Mai arrendersi")
Avatar utente
Forrest Gump
Admin
Admin
 
Messaggi: 6831
Iscritto il: sabato 5 luglio 2008, 18:04
Località: Tra Marbella e Kiev
Residenza: Kiev Ucraina
Anti-spam: 42


Torna a Ristoranti e Cucina





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti