Riconoscimento patente ucraina in Italia

Viaggio in Ucraina con aereo, treno, automobile o la moto; informazioni, orari, agenzie, tappe, dritte, racconti di viaggio e consigli.

Re: Riconoscimento patente ucraina in Italia

Messaggiodi valkrav il mercoledì 20 aprile 2016, 9:31

Piè75 ha scritto:Che significa che uno che si trasferisce qua e prende residenza succede che:
il primo anno può guidare
dal secondo al quarto cammina a piedi
il quinto può riprendere a guidare

mi sembra strana come legge

hai capito male

sarà possibile convertire patente ucraino in quel italiano solo se un ucraino e residente in italia da meno di 4 anni
se sei residente 4 anni e un giorno vai alla scuola guida e non importa se avevi patente prima o no
Миром правит не тайная ложа, а явная лажа
Avatar utente
valkrav
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 946
Iscritto il: venerdì 30 dicembre 2011, 22:55
Residenza: Lucca
Anti-spam: 56


Re: Riconoscimento patente ucraina in Italia

Messaggiodi andrey il mercoledì 20 aprile 2016, 11:22

Credo che sia stata un opinione mal spiegata
una patente straniera o e' convertibile secondo accordi o e'valida un anno con traduziione ecc...
dopo si deve fare normali esami di guida eventualmente con deroghe per stranieri...
ma si deve prendere la patente italiana.
come il regime visti i decreti attuativi o comunque la messa in opera di una "dichiarazione di intenti"
Specie in Italia puo essere lunga :evil:
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 6036
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

Re: Riconoscimento patente ucraina in Italia

Messaggiodi Piè75 il venerdì 22 aprile 2016, 6:34

quindi c'è poco da sperare o è solo una questione di tempo?
Avatar utente
Piè75
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 205
Iscritto il: sabato 5 dicembre 2009, 13:48
Residenza: Lecce
Anti-spam: 56

Re: Riconoscimento patente ucraina in Italia

Messaggiodi andrey il venerdì 22 aprile 2016, 15:54

Questione di tempo e volota'effettiva
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 6036
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

Re: Riconoscimento patente ucraina in Italia

Messaggiodi Piè75 il venerdì 29 aprile 2016, 21:33

comunque le nuove patenti ucraine sono già in formato europeo. Sono simili alle italiane
Avatar utente
Piè75
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 205
Iscritto il: sabato 5 dicembre 2009, 13:48
Residenza: Lecce
Anti-spam: 56

Re: Riconoscimento patente ucraina in Italia

Messaggiodi dreamcatcher il venerdì 29 aprile 2016, 23:29

La patente che mi ha mostrato mio cognato quando è venuto in Italia , era in formato tessera, con foto e interamente tradotta in inglese.

A suo dire con quella patente avrebbe potuto guidare in Italia (a prescindere dall'accordo di cui stiamo parlando), io nel dubbio non l'ho fatto guidare.
Lui sosteneva che, essendo la patente tradotta in inglese, fosse da considerarsi patente internazionale.
Che io sappia - ma probabilmente mi sbaglio - la patente internazionale è un documento a sè stante, rilasciato su richiesta a da accompagnarsi alla patente in corso di validità.

Il dubbio era sorto perchè mio cognato, con la sua patente, chiedeva se avrebbe potuto noleggiare un'auto in Italia.
A logica, se la sola patente ucraina non è valida ma va esibito anche il permesso di guida internazionale, non avrebbe potuto prendere un'auto a noleggio; se invece la sua patente fosse stata sufficiente, allora sarebbe da considerarsi internazionale :?
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 8198
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Re: Riconoscimento patente ucraina in Italia

Messaggiodi andrey il sabato 30 aprile 2016, 20:59

per chi vuole fare un po' di ginnastica burocratica

Il cittadino extracomunitario in possesso di una patente di guida rilasciata da uno Stato estero può guidare liberamente in Italia purché abbia anche una traduzione giurata della patente o possegga un permesso internazionale di guida. In caso di guida con patente estera senza allegata la traduzione giurata il codice della strada prevede una sanzione per il trasgressore che va da 400 a 1.600 euro.

I titolari extracomunitari di una patente di guida estera possono guidare veicoli in Italia fino ad un anno dall’acquisizione della residenza. Questo vuol dire, nei fatti, che se non si iscrivono all’Ufficio anagrafe del Comune, il termine di un anno non trova applicazione.

vedi anche questa ansa
-http://www.ansa.it/motori/notizie/rubriche/normativa/2014/08/05/vacanze-in-auto-non-ogni-patente-estera-e-valida-in-italia_6db73d8f-17c5-4704-9a03-3d936c4257c2.html

io mi informerei anche se ognuno avra' le sue idee anche se uffcilai in merito :twisted:
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 6036
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

Re: Riconoscimento patente ucraina in Italia

Messaggiodi Piè75 il mercoledì 4 maggio 2016, 12:34

i dubbi salgono le certezze diminuiscono
io credo che a prescindere dalla nuova patente ucraina che è in tutto e per tutto uguale alla nostra cioè è già in formato europeo, resta il presupposto della provenienza e se ufficialmente ancora l'Ucraina non rientra negli stati ai quali è stata concessa la validità del documento credo che chi guida dopo un anno dalla residenza si trovi in difetto.
Bisogna però capire nella realtà dei fatti che se si viene fermati a un posto di blocco come gli fanno gli agenti a risalire alla data della residenza in Italia. O ancora meglio vedendo la patente in formato europeo se si pongano il dubbio.
Avatar utente
Piè75
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 205
Iscritto il: sabato 5 dicembre 2009, 13:48
Residenza: Lecce
Anti-spam: 56

Re: Riconoscimento patente ucraina in Italia

Messaggiodi Forrest Gump il mercoledì 4 maggio 2016, 12:46

Dove vivo è pieno di russi e molti di loro hanno dovuto fare gli esami di nuovo per ottenere la patente spagnola.
La regola che si usa è semplice: turista con patente russa OK.
Residente con patente russa: problemi.

Per capire la differenza, la Polizia spagnola adotta un unico criterio. Chiede il passaporto e guarda il timbro di entrata e/o i giorni di permanenza in Spagna. Se superano i 6 mesi ed un giorno, per loro sei residente !
"L'uomo saggio aspetta il momento giusto, il pazzo lo anticipa, l'imbecille lo lascia passare". (tratto dal film "Mai arrendersi")
Avatar utente
Forrest Gump
Admin
Admin
 
Messaggi: 6953
Iscritto il: sabato 5 luglio 2008, 18:04
Località: Tra Marbella e Kiev
Residenza: Kiev Ucraina
Anti-spam: 42

Re: Riconoscimento patente ucraina in Italia

Messaggiodi Mauroest il mercoledì 4 maggio 2016, 12:55

con lo SDI delle forze di polizia ci mettono 30 secondi per sapere se sei residente
Avatar utente
Mauroest
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 398
Iscritto il: lunedì 19 aprile 2010, 9:44
Residenza: trieste-Ві́нниця
Anti-spam: 42

Re: Riconoscimento patente ucraina in Italia

Messaggiodi Piè75 il mercoledì 4 maggio 2016, 13:23

In Italia non in Spagna
Avatar utente
Piè75
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 205
Iscritto il: sabato 5 dicembre 2009, 13:48
Residenza: Lecce
Anti-spam: 56

Re: Riconoscimento patente ucraina in Italia

Messaggiodi Forrest Gump il mercoledì 4 maggio 2016, 13:27

Era un modo per dire che non credo sia difficile fare questo tipo di controlli.
"L'uomo saggio aspetta il momento giusto, il pazzo lo anticipa, l'imbecille lo lascia passare". (tratto dal film "Mai arrendersi")
Avatar utente
Forrest Gump
Admin
Admin
 
Messaggi: 6953
Iscritto il: sabato 5 luglio 2008, 18:04
Località: Tra Marbella e Kiev
Residenza: Kiev Ucraina
Anti-spam: 42

Re: Riconoscimento patente ucraina in Italia

Messaggiodi Piè75 il mercoledì 4 maggio 2016, 14:18

Forrest Gump ha scritto:Era un modo per dire che non credo sia difficile fare questo tipo di controlli.


si ho capito solo che in Italia ci sono degli algoritmi diversi
Avatar utente
Piè75
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 205
Iscritto il: sabato 5 dicembre 2009, 13:48
Residenza: Lecce
Anti-spam: 56

Re: Riconoscimento patente ucraina in Italia

Messaggiodi nezpece il venerdì 20 maggio 2016, 10:09

Avatar utente
nezpece
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 14
Iscritto il: mercoledì 15 aprile 2009, 11:55
Residenza: milano
Anti-spam: 56

Re: Riconoscimento patente ucraina in Italia

Messaggiodi dreamcatcher il venerdì 20 maggio 2016, 10:31

=D>

Grazie mille!!!

Riporto alcuni dei punti a mio parere più importanti:

Accordo Italia-Ucraina: reciprocità conversioni patenti di guida

- l'accordo entra in vigore il 29 maggio 2016 e termina il 29 maggio 2021

- le patenti ucraine convertite in Italia vanno restituite ai Consolati Ucraini

- per i neopatentati si applicano le condizioni previste dalla normativa italiana, facendo riferimento alla data di conseguimento della patente ucraina

- (art.4) non è possibile accettare richieste di conversione di patenti ucraine conseguite DOPO l'acquisizione della residenza in Italia (in pratica, chi è residente in Italia e va in Ucraina a conseguire la patente, non può poi convertirla senza esami)

- (art.3) la conversione senza esami è prevista solo per chi risiede in Italia da meno di quattro anni al momento della presentazione della domanda
Per chi è residente da più di quattro anni, al momento della consegna della patente italia (per conversione) viene anche disposto la revisione dei requisiti in base al CdS (esami)
In caso di mancato superamento degli esami, la patente italiana viene revocata e la patente ucraina, consegnata al Consolato al momento della conversione, NON può essere restituita al conducente che dovrà quindi conseguire una nuova patente di guida italiana.
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 8198
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

PrecedenteProssimo

Torna a Ucraina in Aereo, Treno, Auto e Moto





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti