Ricongiungimento Familiare con iscrizione all'AIRE

Ricongiungimento con la moglie sposata in Ucraina

Re: Ricongiungimento Familiare con iscrizione all'AIRE

Messaggiodi andbod il mercoledì 21 dicembre 2011, 9:06

Anche la mia prima esperienza di accesso al Consolato e' stata estremamente negativa e per questo motivo sono partito agguerrito, cambiata la persona pero' e' cambiato completamente l'atteggiamento e la disponibilita'.

Ribadisco che non so se sia dovuto alle mie precedenti comunicazioni e all'intervento del Ministero degli Esteri o meno, fatto sta che la mia PEC e la risposta del Ministero erano allegate alla pratica e quindi comunque le hanno lette e ricevute.

Comunque per me e' importante che vengano rispettati i diritti di tutti e non solo quelli di chi puo' pagare un avvocato per predisporre diffide e/o per intervenire presso gli organi competenti e per questo sto cercando di ottenere delle risposte ufficiali.
Avatar utente
andbod
Admin
Admin
 
Messaggi: 7232
Iscritto il: domenica 7 dicembre 2008, 1:40
Residenza: Lviv Ucraina
Anti-spam: 56


Re: Ricongiungimento Familiare con iscrizione all'AIRE

Messaggiodi gabrielcik17 il mercoledì 21 dicembre 2011, 10:15

Bene, contento sia andato tutto bene!

- Il passaporto Ucraino, deve essere in copia integrale?
- Per il certificato di matrimonio, andra' anche bene quello in italiano rilasciato dal mio comune, giusto? Anche se faccio l'iscrizione all'AIRE, il vecchio certificato rimane ovviamente valido. (o hanno anche essi validita' di soli 6 mesi?)

A ultime 2 domande:
- Assicurazione, quanto costa piu' o meno?
- Visto, gratuito?

Grazie!

P.s.
Lo sapevate che per i citt. GB l'Ucraina chiede quasi 900 pounds per un visto D per immigrazione? :D
Avatar utente
gabrielcik17
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 313
Iscritto il: mercoledì 31 agosto 2011, 10:30
Residenza: Genova - Donetsk
Anti-spam: 42

Re: Ricongiungimento Familiare con iscrizione all'AIRE

Messaggiodi andbod il mercoledì 21 dicembre 2011, 10:54

Ecco le risposte :

- il passaporto Ucraino nazionale deve essere in copia integrale, quello internazionale solo le prime due pagine
- il certificato di matrimonio, dopo il primo visto, deve essere quello rilasciato dal Comune (anche per i residenti AIRE). Che io sappia purtroppo ha validita' di soli 6 mesi
- l'assicurazione varia moltissimo da compagnia a compagnia e da cosa ci vuoi mettere dentro. Io l'ho fatta annuale (anche per me visto che non essendo residente in Italia non ho assistenza sanitaria) e con massimali molto elevati e ho speso circa 1500 UAH. Se non ricordo male quella con la copertura minima (30.000 Euro) per un anno costa attorno alle 400 UAH. In alternativa molte carte di credito/debito in Ucraina offrono gratuitamente la copertura assicurativa di viaggio, sincerati solo che rilascino copia del certificato di assicurazione con l'indicazione della copertura
- visto gratuito, si paga solo il costo del corriere per la spedizione a casa dal passaporto (nel mio caso non l'ho pagato perche' ho ritirato tutto presso lo sportello)
Avatar utente
andbod
Admin
Admin
 
Messaggi: 7232
Iscritto il: domenica 7 dicembre 2008, 1:40
Residenza: Lviv Ucraina
Anti-spam: 56

Re: Ricongiungimento Familiare con iscrizione all'AIRE

Messaggiodi gabrielcik17 il mercoledì 21 dicembre 2011, 11:36

Ciao,
Grazie delle risposte!

Non posso richiedere un certificato di matrimonio direttamente all'Ambasciata al momento dell'iscrizione all'AIRE? (o deve passare del tempo prima che l'iscrizione si perfezioni e che quindi possano rilasciare certificati?)

Dopo l'iscrizione all'AIRE, per i certificati devo solo far riferimento all'Ambasciata o posso richiederli, come prima, anche al mio vecchio comune in Italia dove e' in passato avvenuta la trascrizione?

La trascrizione del nostro matrimonio l'abbiamo fatta 2 anni fa' (abbiamo vissuto in Italia per 2 anni).

Per l'assicurazione penso che anche noi faremo lo stesso... Comunque credo che per i citt. italiani e forse anche per il coniuge, il SSN copra le emergenze anche di chi non ha piu' la residenza...

Ciao, scusa le domande e Grazie ancora!
Avatar utente
gabrielcik17
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 313
Iscritto il: mercoledì 31 agosto 2011, 10:30
Residenza: Genova - Donetsk
Anti-spam: 42

Re: Ricongiungimento Familiare con iscrizione all'AIRE

Messaggiodi gabrielcik17 il mercoledì 21 dicembre 2011, 11:39

Scusa ancora....

Ho fatto un assicurazione ucraina solo in passato per dei viaggi fatti fuori dall'UE... se non mi ricordo male, il certificato e' scritto tutto in Ucraino... bisogna farlo tradurre e autenticare, come per tutti gli altri doc. ucraini???
Avatar utente
gabrielcik17
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 313
Iscritto il: mercoledì 31 agosto 2011, 10:30
Residenza: Genova - Donetsk
Anti-spam: 42

Re: Ricongiungimento Familiare con iscrizione all'AIRE

Messaggiodi andbod il giovedì 22 dicembre 2011, 10:27

Per la richiesta del certificato di matrimonio all'Ambasciata mi hanno detto che va sempre richiesta al Comune in Italia, solo nel caso in cui ci si sposi in Ucraina al momento della trascrizione rilasciano una o due copie del certificato stesso.

So che in alcuni casi eccezionali, l'Ambasciata puo' richiedere, via PEC, il certificato al Comune Italiano di provenienza ma ti consiglio di chiamare prima.

Per gli altri certificati li puoi richiedere praticamente tutti all'Ambasciata, tranne quello di nascita e quello di matrimonio. Il Comune di provenienza (il vecchio comune) invece puo' rilasciare tutti i certificati, anche quello di iscrizione AIRE.

Per l'SSN e' corretto che copra le emergenze ma, onde evitare rischi, e' a mio avviso sempre meglio avere un'assicurazione privata. Moltissime cure non sono infatti considerate urgenti e quindi verrebbero concesse solo a pagamento. E' anche vero che per motivi medici si puo' tornare ad essere immediatamente residenti in Italia.

Il certificato di assicurazione, perlomeno per tutte le assicurazioni importanti, viene sempre rilasciato in doppia lingua : Ucraino e Inglese. Qualora fosse solo in Ucraino basta la traduzione semplice di un qualsiasi traduttore (anche non accreditato presso l'Ambasciata).

Nel frattempo colgo l'occasione per segnalare che mi e' arrivata risposta ufficiale da parte del Ministero degli Esteri che conferma in modo chiaro e inequivocabile che il familiare di cittadino UE ha diritto ad accedere all'Ufficio visti del Consolato, senza appuntamento e di vedere riconosciuto il visto di ingresso con priorita' rispetto a tutte le altre domande.

Piu' sibillina la risposta in merito alla richiesta di poter entrare in Italia senza visto : prima scrivono che non e' possibile, per poi dire, immediatamente dopo, che il familiare di cittadino UE che si presenti in frontiera privo di visto, se puo' dimostrare la sua condizione, riceve un visto in frontiera.

Visto che non mi e' chiaro come le due normative possano essere compatibili ho chiesto lumi al SOLVIT e alla Comunita' Europea, vediamo cosa dicono.
Avatar utente
andbod
Admin
Admin
 
Messaggi: 7232
Iscritto il: domenica 7 dicembre 2008, 1:40
Residenza: Lviv Ucraina
Anti-spam: 56

Re: Ricongiungimento Familiare con iscrizione all'AIRE

Messaggiodi gabrielcik17 il mercoledì 28 dicembre 2011, 12:22

Ciao,

due piccole domande relative all'AIRE:

- Con l'iscrizione all'AIRE, l'ambasciata rilascia una nuova carta d'identita', o bisogna farla comunque in Italia (o per i residenti AIRE non esite carta d'identita'?)
Cambiando la residenza, in teoria, bisognerebbe anche aggiornare la carta (e la patente di guida?)

- Se si rientra in Italia con il proprio coniuge Ucraino, so benissimo che si deve fare la comunicazione alla polizia (Cessione fabbricato e Ospitalita')...
... gli stessi documenti sono richiesti anche per il citt. italiano, oppure no? (sapevo che se una persona viene ospitata per piu' di un mese in un posto dove non ha la residenza, bisogna dare comunicazione alla polizia.
(cosa che mi immagino nella pratica sia assai poco diffusa).

Grazie e Auguroni per il 2012!

P.s.
Non interessera' a nessuno, ma oggi a Donetsk, sembra quasi primavera :D +6 gradi! (ma ventoso :| )
Avatar utente
gabrielcik17
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 313
Iscritto il: mercoledì 31 agosto 2011, 10:30
Residenza: Genova - Donetsk
Anti-spam: 42

Re: Ricongiungimento Familiare con iscrizione all'AIRE

Messaggiodi peterthegreat il mercoledì 28 dicembre 2011, 14:46

Dove son gli impiccatori degli Eroi che non scordiamo?
Dove son gli infoibatori della nostra gente sola?
Ruggirà per noi il leone, di là raglio di somaro.
Eia, carne del Quarnaro! Eja Eja Alalà
G. D'Annunzio
Avatar utente
peterthegreat
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 6400
Iscritto il: martedì 29 gennaio 2008, 18:11
Residenza: Savona
Anti-spam: 42

Re: Ricongiungimento Familiare con iscrizione all'AIRE

Messaggiodi gabrielcik17 il giovedì 29 dicembre 2011, 16:18

Grazie per il link.
Quindi se voglio la modifica della carta d'identita', la devo richiedere al mio comune in italia, perche' il consolato a Kiev non la fa (fuori da UE).

Il comune di residenza AIRE, e' il comune dove si aveva l'ultima residenza in Italia, giusto?

Grazie, ciao
Avatar utente
gabrielcik17
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 313
Iscritto il: mercoledì 31 agosto 2011, 10:30
Residenza: Genova - Donetsk
Anti-spam: 42

Re: Ricongiungimento Familiare con iscrizione all'AIRE

Messaggiodi peterthegreat il giovedì 29 dicembre 2011, 16:32

Si.Anche per la scheda elettorale.
Dove son gli impiccatori degli Eroi che non scordiamo?
Dove son gli infoibatori della nostra gente sola?
Ruggirà per noi il leone, di là raglio di somaro.
Eia, carne del Quarnaro! Eja Eja Alalà
G. D'Annunzio
Avatar utente
peterthegreat
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 6400
Iscritto il: martedì 29 gennaio 2008, 18:11
Residenza: Savona
Anti-spam: 42

Re: Ricongiungimento Familiare con iscrizione all'AIRE

Messaggiodi gabrielcik17 il domenica 5 febbraio 2012, 21:52

Ciao,

@andbod,

Siamo in procinto di richiedere il visto... per quanto attiene l'assicurazione:

- deve avere dei massimali di copertura minima?
- solo copertura medica o anche civile/altro?

Esiste un'assicurazione standard per questo tipo di procedure?

Puoi dirmi a che compagnia vi siete rivolti?

Se faccio la copertura solo per il primo viaggio e non per tutto l'anno, va bene uguale?

Grazie di tutto!
Avatar utente
gabrielcik17
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 313
Iscritto il: mercoledì 31 agosto 2011, 10:30
Residenza: Genova - Donetsk
Anti-spam: 42

Re: Ricongiungimento Familiare con iscrizione all'AIRE

Messaggiodi gabrielcik17 il domenica 5 febbraio 2012, 22:18

Ancora una domanda...

Occorre la prenotazione dei biglietti aerei? se si basta solo quello di andata o occorre anche il ritorno?

Grazie

P.s.
ricordo che con il visto per ricongiungimento non volevano neanche il biglietto...
Avatar utente
gabrielcik17
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 313
Iscritto il: mercoledì 31 agosto 2011, 10:30
Residenza: Genova - Donetsk
Anti-spam: 42

Re: Ricongiungimento Familiare con iscrizione all'AIRE

Messaggiodi andbod il lunedì 6 febbraio 2012, 12:24

Riguardo all'assicurazione deve essere per spese mediche (se vuoi farla anche per responsabilita' legale/civile non c'e' problema), deve avere un massimale di almeno 30.000 euro e validita' per almeno il primo periodo di soggiorno in Italia (conviene pero' farla per tutto il periodo, tanto costa relativamente poco).

Io ho utilizzato quella collegata alla carta di credito di mia moglie, ma qualsiasi compagnia di assicurazione Ucraina di un certo rilievo sa esattamente di che documento si tratta: basta dire che serve un'assicurazione medica per viaggio in territorio Schengen e la durata richiesta.

Per i biglietti aerei nel caso di richiesta di visto turistico per familiare di cittadino UE iscritto AIRE non ci vuole, basta indicare la data prevista di primo ingresso. Visto che la prenotazione costa un paio di euro ti consiglio di farla comunque, meglio avere un documento in piu' che uno in meno :)

Aggiungo anche una nota sulla carta d'identita' : se passera' intatto il decreto sulla semplificazione dovrebbe diventare possibile, per i residenti AIRE, ottenere la carta di identita' direttamente presso il Consolato, cosi come il certificato di nascita e quello di matrimonio, sarebbe una bella novita'.
Avatar utente
andbod
Admin
Admin
 
Messaggi: 7232
Iscritto il: domenica 7 dicembre 2008, 1:40
Residenza: Lviv Ucraina
Anti-spam: 56

Re: Ricongiungimento Familiare con iscrizione all'AIRE

Messaggiodi gabrielcik17 il lunedì 6 febbraio 2012, 13:17

Ciao,

Quando dici pochi euro per la prenotazione, cosa intendi? Quando acquisto i biglietti online mi porta direttamente all'acquisto senza chiedermi se voglio bloccarlo per qualche giorno. (magari guardo meglio)

Dici che se la danno in lingua inglese o peggio ucraina ci tocca pure tradurla?

Grazie di tutto:)

P.s.
L'unica cosa che mi preoccupa, come avevo gia' detto in un post precedente, e' che vogliamo chiedere un visto con un primo ingresso per la prossima estate... Se abitassi a Kiev non avrei problemi a ritornare a Maggio, Giugno a chiedere il visto ma abitiamo a Donetsk, e non possiamo (per motivi anche di lavoro) venire a Kiev quando vogliamo.

Spero l'ambasciata non ci faccia problemi... Che ne pensi?
Avatar utente
gabrielcik17
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 313
Iscritto il: mercoledì 31 agosto 2011, 10:30
Residenza: Genova - Donetsk
Anti-spam: 42

Re: Ricongiungimento Familiare con iscrizione all'AIRE

Messaggiodi andbod il lunedì 6 febbraio 2012, 19:41

La prenotazione si fa in un'agenzia viaggi qualsiasi in Ucraina, non bisogna comprare il biglietto ma solo dare una data e loro stampano una prenotazione su carta intestata dell'agenzia viaggi e con il timbro dell'agenzia stessa. Solitamente prendono 30 o 50 UAH.

La prenotazione non va tradotta perche' indica le date in formato "standard".

Se non vuoi tornare a Kyiv ti consiglio di indicare come primo ingresso in area Schengen una data non superiore ai 60 giorni rispetto al giorno della richiesta del visto, altrimenti potrebbero dirti di tornare piu' avanti e non accettare la pratica. Il visto di tua moglie e' un visto molto particolare e quindi puoi essere tranquillo che se anche entrerete successivamente alla data di prima entrata prevista non ci saranno problemi.

Ti consiglio anche di chiamare il Consolato almeno qualche giorno prima per prendere appuntamento. Per questo tipo di visto in realta' l'appuntamento non servirebbe ma io per far valere questo diritto personalmente ho avuto non pochi problemi.

Il mio era un caso di urgenza e quindi ho dovuto fare la voce grossa, ma se tu hai idea di quando andrai a Kyiv qualche giorno prima, fai prima a chiamare.
Avatar utente
andbod
Admin
Admin
 
Messaggi: 7232
Iscritto il: domenica 7 dicembre 2008, 1:40
Residenza: Lviv Ucraina
Anti-spam: 56

PrecedenteProssimo

Torna a Ricongiungimento per matrimonio





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti