ricongiungimento e Shengen

Ricongiungimento con il figlio o la figlia maggiorenni.

ricongiungimento e Shengen

Messaggiodi flydream il giovedì 24 marzo 2011, 11:14

Sono sposato con una ragazza ucraina (ho già scritto la mia esperienza nell'altro topic ;) ). Lei ha ricevuto il visto multientry in Italia (no visto Shenghen), ha la carta d'identità che pero' non è valida per l'espatrio (nonostante noi abbiamo provato a chiedere quella valida ci è stata negata), ha il permesso di soggiorno italiano (scritto in italiano). Vorremmo andare in Francia. Ho telefonato all'ambasciata francesce e mi hanno detto che col permesso di soggiorno non ci sono problemi. Qualcuno mi può confermare la cosa visto che sul permesso c'è scritto "Italia"? :roll:
Avatar utente
flydream
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 291
Iscritto il: venerdì 15 gennaio 2010, 12:08
Residenza: genova
Anti-spam: 56


Re: ricongiungimento e Shengen

Messaggiodi Luca il giovedì 24 marzo 2011, 13:49

Mi chiedo perchè tua moglie non ha la carta di soggiorno di cui al D.lgs. 30/2007.
Questo è, infatti, l'unico titolo di soggiorno che può essere richiesto dai parenti extracomunitari di cittadino italiano.

Comunque con la carta di soggiorno tua moglie può tranquillamente andare in Francia.

Saluti.
Luca
Avatar utente
Luca
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 1431
Iscritto il: sabato 30 maggio 2009, 19:57
Località: Chieti
Residenza: Chieti
Anti-spam: 56

Re: ricongiungimento e Shengen

Messaggiodi peterthegreat il giovedì 24 marzo 2011, 13:55

Ciao,
a nessun straniero danno la carta d'identita' per l'espatrio.
Siamo andati in Francia almeno 10 volte con il pds (scritto in italiano),e fermati dalla gendarmeria in autostrada.
Controllato solo l'autista, eravamo 2 coppie italo-ucraine.
Anche se tutti noi no!
La radici profonde non gelano!
Avatar utente
peterthegreat
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 5545
Iscritto il: martedì 29 gennaio 2008, 18:11
Residenza: Savona
Anti-spam: 42

Re: ricongiungimento e Shengen

Messaggiodi vittorio_guido il giovedì 24 marzo 2011, 19:13

Non sono stato mai fermato in francia ma anche io mi informai e mi dissero le stesse cose, che non ci sono problemi con il pds italiano,
è sempre coniugata con un cittadino europeo.... Non Italiano ma EUROPEO....
Ma quando si decideranno a farla davvero questa europa???????
In teoria secondo le leggi europee dovrebbero rilasciare la carta d'identità valida per l'espatrio (così mi dissero nel mio comune perchè la moglie di un cittadino comunitario ne acquisisce li stessi diritti),
è lo stato Italiano a non rilasciarlo poi sarà anche cambiato qualche cosa negli ultimi anni, questo non lo so, mia moglie è diventata italiana da 3 anni.... Quindi non ci siamo più interessati
Buon viaggio
Vittò
Soltanto gli stupidi non sbagliano mai.....
Odessa Mama
Avatar utente
vittorio_guido
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 5625
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 22:09
Residenza: viareggio (Odessa vacanza)
Anti-spam: 56

Re: ricongiungimento e Shengen

Messaggiodi Pasha67 il giovedì 24 marzo 2011, 20:34

Ciao!
Ma scusa dove sta il problema?!!
E' ovvio che la carta di identità rilasciata ai cittadini stranieri non sia valida per l'espatrio ( prima di scrivere ho guardato per sicurezza quella di mia moglie ) :D
E Wikipedia sempre a proposito di carta d'identità! :lol:
Ai cittadini stranieri occorre presentare il permesso di soggiorno in corso di validità ed il documento rilasciato non costituisce titolo per l'espatrio.
Il vero documento internazionale sarà adesso il permesso di soggiorno + il passaporto ucraino internazionale, quindi potete andare tranquillamente in Francia con quelli!
E nell'intero spazio Shengen, l’insieme dei territori nazionali dei Paesi che applicano la Convenzione: Austria, Belgio, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Italia, Lussemburgo, Paesi Bassi, Portogallo, Spagna, Svezia, Islanda, Norvegia, Slovenia, Estonia, Lettonia, Lituania, Polonia, Repubblica Ceca, Slovacchia, Ungheria, Malta e Svizzera.
Avatar utente
Pasha67
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 456
Iscritto il: giovedì 22 novembre 2007, 21:56
Località: Arezzo
Residenza: Toscana
Anti-spam: 56

Re: ricongiungimento e Shengen

Messaggiodi vittorio_guido il giovedì 24 marzo 2011, 23:31

Dal sito internet della legislazione europea:

Diritto di circolazione e soggiorno fino a tre mesi

Qualsiasi cittadino dell'Unione ha il diritto di recarsi in uno Stato membro munito di una carta d'identità o di un passaporto validi. In ogni caso, non può essere imposto alcun visto di uscita o di ingresso. Se il cittadino in questione non dispone di documenti di viaggio, lo Stato membro ospitante gli concede ogni ragionevole mezzo affinché egli ottenga o faccia pervenire i documenti richiesti.

I familiari non aventi la cittadinanza di uno Stato membro beneficiano dello stesso diritto del cittadino che accompagnano. Tali familiari possono essere soggetti all'obbligo del visto di breve durata ai sensi del regolamento (CE) n.539/2001. Il permesso di soggiorno è considerato equivalente al visto di breve durata.

Per i soggiorni inferiori a tre mesi, la sola formalità imposta al cittadino dell'Unione è il possesso di un documento d'identità o di un passaporto valido. Lo Stato membro ospitante può richiedere all'interessato di segnalare la sua presenza sul territorio nazionale entro un termine ragionevole e non discriminatorio.


Se vuoi leggere tutto:
http://europa.eu/legislation_summaries/ ... 152_it.htm

Ciao
Vittò
Soltanto gli stupidi non sbagliano mai.....
Odessa Mama
Avatar utente
vittorio_guido
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 5625
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 22:09
Residenza: viareggio (Odessa vacanza)
Anti-spam: 56

Re: ricongiungimento e Shengen

Messaggiodi andrey il venerdì 25 marzo 2011, 23:00

Più semplicemente
il pds sia esso elettronico o cartaceo
il pds ce sogg.di lungo periodo(ex cds)
o cds per familiari di cittadini UE
di qualsiasi stato schengen

SOSTITUISCE IL VISTO nei paesi schengen(quindi escluso UK e irlanda)
per soggiorni inferiori ai 3 mesi
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 5532
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42


Torna a Ricongiungimento familiare





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti