Resistenza informativa

La politica in Ucraina.

Re: Resistenza informativa

Messaggiodi Luca il sabato 26 luglio 2014, 0:24

D'accordo con Gianmarco.
Purtroppo la guerra dell'informazione è altrettanto spietata e senza esclusione di colpi rispetto a quella che si combatte con le armi tradizionali.

Io non considero informazione quella di Russia Today o Russia 24 o life news ecc., dal momento che i fatti vengono spesso travisati e/o manipolati.
E quel che è peggio spesso si spacciano per fatti quelle che sono semplici opinioni.
Queste testatate semplicemente combattono al fianco dei filorussi.

Ma da parte ucraina c'è chi fa esattamente la stessa cosa.
Il lavoro di Andrey è meritorio e credo che tutti gliene siamo grati, ma purtroppo anche i report di Timchuk grondano di propaganda.

Quanto ad espreso tv è senza dubbio schierata e filo Maidan, ma a mio avviso la si può ascoltare per farsi un'opinione, seppure con i dovuti filtri.
Avatar utente
Luca
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 1509
Iscritto il: sabato 30 maggio 2009, 19:57
Località: Chieti
Residenza: Chieti
Anti-spam: 56


Re: Resistenza informativa

Messaggiodi andrey il domenica 27 luglio 2014, 16:33

Luca ha scritto:i report di Timchuk grondano di propaganda.


riportano notizie dal fornite e ci sonocommmenti di carattere personale che si possono condividere o meno

ma per ora la politica del travisare e diffondere falsita'
e' una strategia tipica del kgb e dell'attuale zar

anche se con ritardo i dati forniti da Timchuk sono stat poi condivisi a livello internazionale con i dovuti
distinguo nel dargli importanza

e c'e' come ho detto:
qualcheimprecazione nel vedere morire commilitoni
quindi una mancanza di calma nel eprimere una propria opinione nei confronti della situazione polica
e spesso non veder riconosciuto lo stato di fatto ovvero una guerra tra Ucraina e russssia
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 6036
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

Re: Resistenza informativa

Messaggiodi andrey il domenica 27 luglio 2014, 16:44

questa notizia per esmpio dove il governo australiano chiede di inviare sua polizia e deve NATURALMENTE per ora chiedere la ratifica al governo Ucraino non quello russo

Questa intervista al Ministro degli Esteri Australiano Parlamento Ucraino sta allungando i tempi per ratificare l'accordo che permette ai soldati Australiani di andare sul luogo del disastro.non potrebe essere di aiuto alla causa Ucraina

http:/foreignminister.gov.au/transcripts/Pages/2014/jb_tr_140726a.aspx?ministerid=4

ONU: TERRORISTI POSSONO ESSERE CHIAMATI A RISPONDERE DAVANTI ALLA CORTE PENALE INTERNAZIONALE ALL’AIA.
“Se i terroristi dell’Est Ucraina non rispettano i diritti umani e non tutelano la popolazione civile, la comunità internazionale può portarli davanti al Tribunale internazionale” - ha dichiarato il'Alto Commissario dell’ONU per i diritti umani, Navi Pilla.
“Tutti i Governi che hanno qualsiasi influenza sui terroristi , devono usarla per costringerli a tutelare i diritti della popolazione civile. In Ucraina Orientale esperti dell’ONU hanno rilevato continui e gravi violazioni dei diritti umani.
fonte: http:/www.dw.du

Aereo abbattuto in Ucraina, coppia australiana in pellegrinaggio sul luogo del disastro
http:/www.repubblica.it/esteri/2014/07/26/news/ucraina_aereo_abbattuto_coppia_australiana_sul_luogo_del_disastro-92467502/
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 6036
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

Re: Resistenza informativa

Messaggiodi andrey il domenica 27 luglio 2014, 16:47

DNIPROPETROVSK: PROGETTAVANO UN ATTENTATO. ARRESTATI.

Il SBU ha arrestato un cittadino russo di cui non ha svelato l'identità e altra persona. I due progettavano un attentato al sindaco della città, simile a quello fatto al primo cittadino di Lviv.

Lo stato di allerta si è alzato notevolmente e sono arrivate le forze speciali dell'intelligence. Sotto stretto controllo la stazione e le principali vie di comunicazione oltre alla residenza del sindaco e il palazzo di governo.
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 6036
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

Re: Resistenza informativa

Messaggiodi andrey il domenica 27 luglio 2014, 22:39

Per chi volesse farsi ancora una opinione sui filo russi..russi russi ecc...
Dopo le meravigliose foto dove venivano ripresi in atti di sciacalaggio
Dove deliziose fanciulle esibivano mascara dellaereo abbattuto
e l'eroico capo russo a Donetsk Strelko con tanto di comunicato scritto metteva al corrente i terroristi
Che la roba sciacallata doveva essere consegnata per finanziamento loro

Si aggiunge questa ennesima vergogna
Ucraina, ai telefoni delle vittime 
ora rispondono gli sciacalli
http:/www.lastampa.it/2014/07/27/esteri/ucraina-ai-telefoni-delle-vittime-ora-rispondono-gli-sciacalli-nm67i7h6GNUdypxVNY1JaK/pagina.html
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 6036
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

Re: Resistenza informativa

Messaggiodi andrey il domenica 27 luglio 2014, 22:43

http:/www.radiosvoboda.mobi/a/25471949.html
Manifestazione di stranieri residenti in Ucraina a kiev c'e anche l'Italia

E sembra che il nostro governo abbia sospeso qualsiasi fornitura armi alla ....a putin
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 6036
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

Re: Resistenza informativa

Messaggiodi Franco il domenica 27 luglio 2014, 22:51

sapevo che dopo, l'abbattimento del boeing malesiano, l'Italia aveva sospeso ufficialmente la collaborazione con la russia nel progetto di un sommergibile speciale, credo che si chiami S-1000
Avatar utente
Franco
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 772
Iscritto il: mercoledì 4 luglio 2007, 23:29
Località: Roma

Re: Resistenza informativa

Messaggiodi andrey il lunedì 28 luglio 2014, 22:50

Mi manca conferma ufficiale ma il riferimento potrebbe essere quello
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 6036
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

Re: Resistenza informativa

Messaggiodi andrey il lunedì 28 luglio 2014, 22:51

Dmytro Tymchuk, Resistenza informativa
Fratelli e sorelle, ecco il riassunto del 28 luglio.
Brutte notizie:
1. Il “cimurro di Putin” è una malattia molto seria. E sembra, che il Ministro degli esteri russo S.Lavrov ne abbia l’ultimo stadio. È difficile dire, se lui riconosce la moglie, e se riesce ad andare in bagno da solo, però lui è completamente sicuro, che tutti gli eventi nell’Ucraina hanno come obbiettivo di infangare la Russia. In particolare, Lavrov oggi ha dichiarato, che il Maidan nell’Ucraina è un “progetto geopolitico contro la Russia”. Penso, che Lavrov trascorra il suo tempo libero, frugando dentro gli armadi e guardando sotto i divani, per cercare i baderivtsi e gli agenti della CIA. Non credo, che ci sia la possibilità di aiutarlo. Bisogna solo avvisare i diplomatici degli altri paesi, affinché siano più cauti con Lavrov durante i vari incontri internazionali. Chissà, come si diffonde questa malattia.
2. Il battaglione “Aidar” oggi ha comunicato, che nelle ultime 24 ore, negli scontri sono periti 23 soldati del battaglione. Nella giornata di ieri, in seguito ai bombardamenti di artiglieria dal territorio della Russia, sono cadute 4 nostre guardie di frontiera. Periscono i militari delle Forze Armate ucraine e della Guardia Nazionale. Questi ragazzi hanno eseguito il loro compito fino alla fine. La terra liberata di Donbas deve ricordare per sempre questo sangue dei patrioti, versato sulla sua terra. Che riposino in pace gli Eroi.
3. La Russia continua ad aumentare la quantità delle proprie truppe nei pressi di confine con l’Ucraina. In aggiunta alle unità, trasferite prima verso il confine, vengono spostate le unità dalle altre regioni della Federazione Russa. Un po’ prima è stato documentato il trasferimento dalla regione di Novosibirsk delle unità della 32-ma brigata motorizzata e della 24-ma brigata dello spetsnaz di GRU del comando delle Forze Armate russe. Durante il week-end scorso abbiamo documentato lo spostamento verso il confine con l’Ucraina delle unità della 200-ma brigata motorizzata russa. Sembrava strano, considerando, che il luogo di dislocamento di questa brigata fosse nella regione di Murmansk della Russia. Ma oggi questi dati sono stati confermati. La 200-ma brigata ha in dotazione i carri armati, i lanciarazzi multiplo BM-21 “Grad” e BM-27 “Uragan”, i sistemi semoventi di artiglieria 2S3 “Akatsiya”. Cioè tutto quello, che nelle ultime settimane l’esercito di Putin ha scatenato contro l’Ucraina.
Buone notizie:
1. Le forze dell’ATO hanno preso Debaltsevo e la collina Saur-Mohyla, sono entrate a Shakhtarsk, Torez e Luhutyno. Stanno liberando Pervomaisk e Snizhne, poi tocca a Horlivka. Praticamente, ora si stanno eseguendo due compiti strategici durante l’ATO. Il primo compito è di dividere le “RPD” e “RPL”. Il secondo compito è di sbloccare completamente e rafforzare le nostre unità nella zona lungo il confine, e svolgere la rotazione del personale. Questi compiti si stanno svolgendo, anche se non così in fretta come vogliamo.
2. La versione russa della tragedia dell’aereo malese “Boeing 777”, nata negli abissi degli uffici di propaganda russa, chiamati “il comando delle Forze Armate della Federazione Russa”, si sta sgretolando davanti a tutti. Gli esperti della commissione internazionale sull’indagine della causa della catastrofe hanno comunicato: i dati dei registratori di volo indicano, che l’aereo è caduto a causa del missile, che l’ha colpito. Oggi stesso il capo costruttore di cacciabombardiere SU-25 V.Babak (la Russia insiste, che Boeing è stato abbattuto proprio da Su-25) ha dichiarato, che l’aereo civile non poteva essere abbattuto da questo tipo di caccia, e ha spiegato il perché è poco probabile tecnicamente. In questo modo il cerchio si chiude. È chiaro, che l’aereo è stato colpito da un sistema missilistico, e ci sono abbastanza prove su chi appartiene questo sistema missilistico. Noi non abbiamo dubbi di chi è la colpa, ma la comunità internazionale chiede le prove di ferro. E queste prove non restano in attesa.
3. Sono state svolte le trattative penta laterali, tra i presidenti degli USA e della Francia, e dei capi di governo di Germania, Gran Bretagna e Italia. In seguito ad esse è stato fatto l’accordo sulle nuove sanzioni contro la Russia, ora, finalmente, quelle che colpiranno interi settori. È stato valutato anche l’effetto delle sanzioni, la Russia perderà 100 miliardi di euro in due anni. Nel frattempo, la Russia ha perso la causa nel tribunale dell’Aia, iniziata dagli ex azionisti di IUKOS, in seguito alla sentenza, la Russia dovrà pagare 50 miliardi di dollari di danni. Nella letteratura russa, nei casi del genere viene usata l’interiezione “oi!”. Nei blockbuster hollywoodiani “upss”…
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 6036
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

Re: Resistenza informativa

Messaggiodi andrey il lunedì 28 luglio 2014, 22:58

Dopo una straordinaria riunione del Governo Arsen Jatsenjuk in un briefing ha detto come pensa di riuscire a trovare urgentemente le risorse necessarie per mandare avanti l'esercito nella OAT, e la vita quotidiana ... I primi tagli - sullo stipendio dei deputati .
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 6036
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

Re: Resistenza informativa

Messaggiodi andrey il giovedì 31 luglio 2014, 23:18

Non so quale sarà il futuro dell'Ucraina, ma oggi è un grande giorno, perché a tutti parlamentari è stato diminuito lo stipendio di 2/3, da 17.000 grivni a 6.500.

Il Parlamento ucraino, Vekhovna Rada,respinge le dimissioni del Primo ministro Arseniy Yatsenyuk e vota due provvedimenti importanti che permettono all'Ucraina di evitare un default.
Il voto favorevole alle dimissioni hanno espresso solamente 16 deputati.
il 24 luglio Arseniy Yatseyuk ha rassegnato le dimissioni dopo l’implosione della coalizione governativa per via del voto negativo di due partiti, UDAR e Svoboda, durante le votazioni circa alcuni importanti provvedimenti del Governo , relativi al bilancio.
“Annuncio le mie dimissioni, data la disgregazione della coalizione e il blocco delle iniziative governative”, ha detto in quell’occasione Yatsenyuk, denunciando come un “crimine politico e morale” il fatto che decine di deputati abbiano scelto di interrompere importanti processi legislativi, mirati a riforme e al varo di leggi essenziali” . “... non sono state votate le leggi, non abbiamo di che pagare la polizia, i dottori, gli insegnanti, non abbiamo soldi per comprare fucili o per rifornire di benzina gli autoblindo”, ha detto il premier dimissionario, con evidente riferimento alle difficoltà dell’esercito impegnato nei combattimenti contro i separatisti nell’Est del Paese.“
Oggi il Verkhovna Rada ha approvato questi due provvedimenti importanti, affossati la settimana scorsa. Si tratta delle modifiche al Bilancio dello Stato e al Codice Fiscale ucraino che permettono aumentare le spese per l’operazione antiterrorismo, la copertura delle spese di tutela per gli sfollati interni e la ricostruzione delle infrastrutture di utilità sociale nelle zone del conflitto. L’aumento previsto ammonta 11,938 miliardi di grivne.
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 6036
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

Re: Resistenza informativa

Messaggiodi andrey il giovedì 31 luglio 2014, 23:25

puo' darsi anche ci siano Fake mi sembra si dica cosi'
di certo in quelle di putin
ieri un tg russo per caso visto da mia moglie parla di guerra civile estesa e barricate a Lviv
e la solita sfilza di bugie

Dmytro Tymchuk,e' stato ripreso e sgridato forlmalmente perche' in un suo report sui bambini uccisi vicino a Lugansk
aveva parlato di autobus di bimbi orfani
ma la notizia non era precisa anche se purtroppo i terroristi hanno aperto il fuoco su un mezzo dove viaggiavano queste povere creature

questo perche' punto importante non perdere la credibilita'e la solidarieta' di coloro che non si lasciano abbindolare
dai personagi a libro paga di putin sparsi per il mondo
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 6036
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

Re: Resistenza informativa

Messaggiodi andbod il venerdì 1 agosto 2014, 12:11

Per buona pace di Putin a Lviv è tutto tranquillissimo, nessuna barricata, sole cocente, tanti turisti (forse come non mai) anche Russi.
Avatar utente
andbod
Admin
Admin
 
Messaggi: 7232
Iscritto il: domenica 7 dicembre 2008, 1:40
Residenza: Lviv Ucraina
Anti-spam: 56

Re: Resistenza informativa

Messaggiodi andrey il lunedì 18 agosto 2014, 21:24

andbod ha scritto:Per buona pace di Putin a Lviv è tutto tranquillissimo, nessuna barricata, sole cocente, tanti turisti (forse come non mai) anche Russi.

Vedo solo ora confermo
Mi raccomando occhio ai moscali infiltrati

Intanto
Tanto per chi non si smentisce mai...ma se i russi in Ucraina non ci sono ne riforniscono di armi mercenari(suoi)e terroristi perche'anche questo?


Russia, guerra al cantautore Makarevich: “E’ un traditore, canta per sfollati di Kiev”Dal partito maggioritario di Russia Unita allo scrittore Eduard Limonov, i nazionalisti russi hanno lanciato una campagna contro il musicista che la scorsa settimana si è esibito in favore dei bambini sfollati nella regione di Donetsk. L'accusa: "Sta con i fascisti, va punito". L'artista si difende: "Volevo capire cosa sta davvero accadendo, i mass media non sono credibili". Una nuova sfida alla libertà di espressione dopo il caso delle Pussy Riot
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 6036
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

Re: Resistenza informativa

Messaggiodi Gianmarco58 il lunedì 18 agosto 2014, 22:05

andrey ha scritto:
andbod ha scritto:Per buona pace di Putin a Lviv è tutto tranquillissimo, nessuna barricata, sole cocente, tanti turisti (forse come non mai) anche Russi.

Vedo solo ora confermo
Mi raccomando occhio ai moscali infiltrati

Per alcuni la parola "moscali" è un'offesa, semplicemente per buona educazione, evitiamola.
Grazie.
W l'INTER
Avatar utente
Gianmarco58
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 2726
Iscritto il: martedì 11 settembre 2012, 9:32
Località: Milano e Odessa
Residenza: Milano e Odessa
Anti-spam: 42

PrecedenteProssimo

Torna a Attualita' politica





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti