Raggiungere il Sud Ucraina dalla Moldavia e viceversa

Viaggio in Ucraina con aereo, treno, automobile o la moto; informazioni, orari, agenzie, tappe, dritte, racconti di viaggio e consigli.

Re: Raggiungere il Sud Ucraina dalla Moldavia e viceversa

Messaggiodi markus il venerdì 19 agosto 2016, 10:46

Non avevo letto la tua presentazione (non sempre leggo tutto). Ieri, incuriosito da quanto hai scritto, la sono andata a cercare.

L'avessi letta prima ti avrei risposto in modo diverso, sicuramente hai abbastanza esperienza per cavartela da solo.
Avatar utente
markus
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 1825
Iscritto il: giovedì 13 marzo 2014, 12:18
Residenza: Basarabia
Anti-spam: 42


Re: Raggiungere il Sud Ucraina dalla Moldavia e viceversa

Messaggiodi vittorio_guido il venerdì 19 agosto 2016, 12:02

Poi non c'è da esagerare in negativo...
Io reputo 1000 volte più pericolosa la mia città di una qualsiasi città Ucraina (donbass compreso... :mrgreen: )
Soltanto gli stupidi non sbagliano mai.....
Odessa Mama
Avatar utente
vittorio_guido
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 5625
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 22:09
Residenza: viareggio (Odessa vacanza)
Anti-spam: 56

Re: Raggiungere il Sud Ucraina dalla Moldavia e viceversa

Messaggiodi dreamcatcher il venerdì 19 agosto 2016, 18:08

Prendo il racconto con ironia.

A fine mese farò sapere come sarà andata a me, volo su Chisinau e poi (bus o taxi, vedremo) vado a Izmail.
Al ritorno, probabilmente via belgorod e non palanca, di nuovo a Chisinau.
L'incognita principale è dovuta alla dogana in uscita, quando avremo il figliolo al seguito.

La documentazione c'è tutta... speriamo che sia abbastanza anche la pazienza.
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 7383
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Re: Raggiungere il Sud Ucraina dalla Moldavia e viceversa

Messaggiodi dreamcatcher il sabato 10 settembre 2016, 10:49

Di ritorno dal mio viaggio della scorsa settimana, aggiungo qualche copeco all'argomento sud Ucraina dalla Moldavia.

Prima considerazione: 'sud Ucraina' , inteso come Odessa e dintorni, è una cosa.
Sud Ucraina inteso come estremo sud ovest (confine con la romania e delta del danubio), un'altra.

Come detto Chisinau è facilmente raggiungibile con voli relativamente economici: air moldova, meridiana e soprattutto wizzair hanno tariffe molto buone.
Aeroporto piccolino ma ordinato, certo passarci una notte intera sarebbe da suicidio, ma non ce n'è nemmeno motivo.
E' molto vicino al centro, direi una mezz'oretta di strada, servitissimo da marshrutke di ogni tipo.
Come per l'Ucraina, confermo che vale sempre la pena di contattare un taxi ufficiale telefonicamente piuttosto che affidarsi a quelli presenti sul posto che generalmente offrono lo stesso servizio a una tariffa doppia.

Dall'aeroporto come detto è facile raggiungere sia il centro città che la stazione dei bus, in particolare la sud. Da qui partono molti autobus diretti un po' ovunque, inclusa Odessa ovviamente, raggiungibile anche in treno. Per questa volta non ho avuto la necessità di viaggiare fino a lì, ma i collegamenti sono veramente molti e molto economici.

Al paesello ci sono arrivato in macchina scroccando un passaggio davvero molto gradito (a proposito, come scritto anche da Markus nel topic riguardante il noleggio auto, all'aeroporto di Chisinau le compagnie di noleggio permettono di raggiungere l'Ucraina con la loro macchina. Il prezzo, approssimativamente, si aggira intorno ai 150-200 euro a settimana) percorrendo una strada molto scorrevole che da chisinau passa per Cimislia, Comrat, Congaz, Chirilovca.
da non dimenticare che, nonostante siano strade comode e dritte, i limiti di velocità sono giustamente restrittivi soprattutto in presenza di centri abitati. La polizia non tende imboscate, ma è comunque molto presente almeno su quel tratto di strada.

Ho attraversato la dogana di Mirnoe-tabaki perchè è una dogana piccola e la distanza tra i controlli passaporti moldavo e ucraino è brevissima tanto da poter percorre il tratto a piedi in pochi minuti.
Le marshrutke che servono la tratta Chisinau-Izmail, non passano da Mirnoe bensì da Vulcanesti-Bolhrad.
Quel tratto di strada, percorso al ritorno, è però messo veramente molto male, pieno di buche. In condizioni pessime. Sinceramente non capisco perchè i bus passino da lì e non da Mirnoe!

Dogane.
Cominciamo da quella di Mirnoe. Controllo in uscita dalla Moldavia, brevissimo. Un paio di domande sul perchè fossimo a piedi, chi ci aspettava dal lato ucraino, poco altro. Gli zaini e la valigia non sono stati neanche controllati.
Poche centinaia di metri e siamo arrivati alla dogana ucraina. Pochissime auto in coda, sia da una parte che dall'altra. Una sensazione strana camminare in quella terra di nessuno!
Le guardie di frontiera chiedono i documenti, solita domanda sl perchè a piedi e solite spiegazioni. Nessun controllo sui bagagli, timbro sul passaporto e siamo in Ucraina.

Al ritorno come detto ho attraversato la dogana a pochi chilometri di distanza, quella che da Bolhrad/Vinohradivka va verso la moldava Vulcanesti. Sulle mappe è segnata come strada principale rispetto a quella che va verso Mirnoe, ma è veramente un disastro, soprattutto dalla dogana in poi, fino a Ciumai dove si ricongiunge con la strada che proviene da Mirnoe.
Attraversamento in Marshrutka, molto veloce anche questo.
Lato ucraino. Il bus si ferma, mentre vengono controllati sommariamente i bagagli, una guardia chiede di mostrare i passaporti. Poi si va tutti al gabiotto del controllo.
A dire la verità era il momento più temuto di tutto il viaggio: il bambino con noi, le solite scartoffie con la sentenza del giudice, certificati di nascita, divorzio, cambio cognome... come sempre da parte nostra c'è tutto ma non si sa mai se basta. L'anno scorso a Chop se ne sono andate due ore per questo controllo.
Ci fanno risalire sul bus trattenendo i documenti.
Dopo una decina di minuti arriva una guardia, consegna tutti i passaporti all'autista e scende. Non mi sembra vero, zero domande, zero problemi, zero discussioni!
Arrivati al controllo moldavo, stessa procedura. Controllo passaporti, rapida domanda sul perchè si va in Moldavia, buon viaggio e arrivederci. Penso che in tutto tra le due dogane si sia persa si e no una mezz'oretta.

Tornando un attimo alle strade che vanno verso il sud dell'Ucraina, una bella sorpresa. Da Mirnoe / Bolhrad a Izmail la strada è stata asfaltata di recente, da quanto ho capito più che asfaltata è stata proprio rifatta da zero.
La nota negativa è che la trasa che va da Izmail verso Odessa, quella che passa da Suvorove (M15) è un vero disastro.

In pratica, volendo andare verso Odessa, da Izmail conviene risalire verso Bolhrad (50km), prendere la strada che passa per Vasilivka e Bannivka e poi proseguire dopo il bivio (con postazione DAI tra i cespugli) verso tatarbunary riprendendo la M15. Il risparmio in termini di tempo è notevole.

Conclusione: se da Chisinau si va verso Odessa, problemi zero e moltissime opzioni per lo spostamento. L'aereo di wizzair arriva a mezzogiorno, c'è tutto il tempo per organizzarsi.
Se si va verso sud, le alternative sono: o andare a odessa e trovare un bus che torni poi indietro, o trovare un taxi, noleggiare un'auto, o attendere il mattino successivo perchè i bus verso izmail partono una volta al giorno e solo al mattino. Ma in fin dei conti dalle parti di Izmail a quanto ho capito ci vado solo io :mrgreen:

Se capita l'occasione, volendo si può passare una notte a Chisinau. Non è una città che offra molto dal punto di vista turistico, come già avevo notato in precedenza sono tanti i casino, i night club... ma anche i ristoranti e i bar. Non mi è parsa una città costosa, anzi direi il contrario. I mezzi pubblici servono tuta la città praticamente a tutte le ore. A chi piace lo stile sovietico, piacerà anche Chisinau... chi cerca arte o angoli panoramici dove scattare foto indimenticabili... non troverà molto.
I Moldavi invece, oltre a parlare tutti il russo, si sono sempre rivelati molto gentili e disponibili a dare informazioni lungo la strada.
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 7383
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Precedente

Torna a Ucraina in Aereo, Treno, Auto e Moto





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite