Ragazze dell'est

Esperienze e confronti, le storie d'amore le delusioni e il carattere delle ragazze ucraine.

Ragazze dell'est

Messaggiodi yogo il lunedì 27 gennaio 2020, 16:24

Ne ho conosciute talmente tante.... Ucraine, russe, estoni, lettoni, lituane, kazake, tagike, uzbeche, polacche, armene, ceche, rumene, slovacche, ecc.ecc. Mai visto un film diverso. Forse una volta (l'eccezione che conferma la regola?). Tutte uguali. Stupende come amiche o come amanti, se hai lo stomaco di stare accanto a loro mentre compiono dei veri e propri abomini nei confronti dei poveri malcapitati che se le sono prese. Traditrici e spietate. Sempre amiche di persone borderline che tengono ben nascoste perché il farsi vedere insieme a loro gli rovina la reputazione, sorry, il business... Ma pronte a tirarle fuori quando una delle loro povere vittime si sveglia dal sogno e poco poco si risente...
E anche tutte queste commentatrici... Di sicuro hanno assistito a delitti indicibili perpetrati ad opera delle loro conoscenti. Ma, a sentire dai discorsi che fanno, anche loro forse non sono da meno. Mi sembrano trombatrici di cervello professioniste anche alcune di loro. Sono tutte programmate sin da piccole per troncare psicologicamente l'uomo. Il problema fu riconosciuto in epoca non sospetta da uno Zar... Promulgarono anche una legge in materia per difendere il marito russo dalle manipolazioni psicologiche di queste ciniche ANAFFETTIVE. Già... Perchè l'anaffettivià è il flagello endemico di queste regioni. Andatevi a vedere da cosa è provocata questa patologia. E cosa comporta. Capirete tutto. Capirete perché sono incapaci di amare. Soprattutto. Sono come locuste. Appena cannibalizzato il malcapitato di turno (affettivamente ed economicamente) passano a quello dopo. O ad uno migliore. Non hanno limiti nè remore. Tutto è lecito per il loro fine: colmare il vuoto incolmabile che si portano dentro. Fino a quando la bellezza regge. Dopo si accontentano del bavoso di turno. Basta che abbia una pensione decente e soprattutto reversibile, la casa e qualche soldo da parte. Fanno il loro dovere a letto, ma nel frattempo si faranno ingroppare anche dal sostituto del postino, et voilà, il gioco è fatto. La loro vita è sistemata. L'importante è non lavorare. Sono come spie in zona di guerra. Solidali tra loro fino alla morte. Anche nei commenti che leggo. Pur di farsi scoprire si farebbero uccidere. Bugiarde ed ipocrite anche con loro stesse, come uno zingaro della peggiore specie. Hanno un fine comune. Asservire colui che serve per il loro mantenimento: l'uomo. Macchè amore... Ahahahah Ed i figli. Nella stragrande maggioranza hanno solo un fine egoistico. O come scusa per continuare a non fare niente, o per ritrovarsi un qualcuno che le ama incondizionatamente. Sono maestre di marketing. Loro sanno veramente vendere un sogno. E lo sanno fare bene, si sanno scegliere bene l'uomo che ha sentimenti. È l'investimento più remunerativo. Bravi quelli che le trattano subito come meritano
Avatar utente
yogo
TURISTA
TURISTA
 
Messaggi: 3
Iscritto il: domenica 26 gennaio 2020, 14:27
Residenza: Bari
Anti-spam: 42


Re: Ragazze del'est

Messaggiodi spikebn il lunedì 27 gennaio 2020, 17:17

ahahahahah....mio dio...sei davvero un mentecatto..... :badgrin:
Avatar utente
spikebn
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 256
Iscritto il: lunedì 16 aprile 2012, 1:12
Residenza: benevento
Anti-spam: 56

Re: Ragazze del'est

Messaggiodi Gianmarco58 il lunedì 27 gennaio 2020, 17:22

Ho come il leggero sospetto che tu abbia avuto un esperienza negativa con tutte quelle donne delle dodici e oltre diverse nazionalità che hai menzionato.
Mi ricorda quella barzelletta di quell'uomo che davanti ak dottore si toccava tante diverse parti del suo corpo (forse dodici e oltre), accusando dolore ogni volta che vi piagiava contro il dito per indicare il punto dolente.
A quel punto il medico gli fece notare che aveva una ferita sul dito!
Mi piace quando si generalizza usando il pronome: "tutti", "tutto" "tutti", mi piace perchè rende chiaro che colui che fa di tutta un'erba un fascio, vive in un mondo piccolo, piccolo, piccolo e quindi non fa testo.
W l'INTER
Avatar utente
Gianmarco58
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 2700
Iscritto il: martedì 11 settembre 2012, 9:32
Località: Milano e Odessa
Residenza: Milano e Odessa
Anti-spam: 42

Re: Ragazze del'est

Messaggiodi markus il lunedì 27 gennaio 2020, 17:29

Gianmarco58 ha scritto:Mi ricorda quella barzelletta di quell'uomo che davanti ak dottore si toccava tante diverse parti del suo corpo (forse dodici e oltre), accusando dolore ogni volta che vi piagiava contro il dito per indicare il punto dolente.
A quel punto il medico gli fece notare che aveva una ferita sul dito!


:lol:

Per il resto evito commenti.
Avatar utente
markus
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 2223
Iscritto il: giovedì 13 marzo 2014, 12:18
Residenza: Basarabia
Anti-spam: 42

Re: Ragazze del'est

Messaggiodi peterthegreat il lunedì 27 gennaio 2020, 17:38

Yoyo prima ti presenti poi scrivi quello che vuoi.
Dove son gli impiccatori degli Eroi che non scordiamo?
Dove son gli infoibatori della nostra gente sola?
Ruggirà per noi il leone, di là raglio di somaro.
Eia, carne del Quarnaro! Eja Eja Alalà
G. D'Annunzio
Avatar utente
peterthegreat
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 6394
Iscritto il: martedì 29 gennaio 2008, 18:11
Residenza: Savona
Anti-spam: 42

Re: Ragazze del'est

Messaggiodi markus il lunedì 27 gennaio 2020, 17:45

Ho riletto quanto scritto dal nuovo membro del Forum (fra l’altro mi sembra che non si è presentato, ma questo non è affar mio).

L’unica cosa che mi viene in mente è “apoteosi del delirio” :D
Avatar utente
markus
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 2223
Iscritto il: giovedì 13 marzo 2014, 12:18
Residenza: Basarabia
Anti-spam: 42

Re: Ragazze del'est

Messaggiodi dreamcatcher il lunedì 27 gennaio 2020, 18:05

Chiedo di evitare altri commenti a un post che è a dir poco discutibile, tra l'altro l'autore ha fatto una presentazione di sé nell'apposita sezione che è una presa in giro.
Forse indizio da cui "le ragazze dell'est" hanno dedotto come andava trattato?
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 8096
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Re: Ragazze del'est

Messaggiodi markus il lunedì 27 gennaio 2020, 19:34

peterthegreat ha scritto:Yoyo prima ti presenti poi scrivi quello che vuoi.


Yogo, non yo-yo anche se, da quanto ha scritto potrebbe essere un yo-yo :D

@ Yogo, la maggior parte degli utenti di questo Forum sono italiani con moglie ucraina. La mia compagna ed io (lei moldava, quindi “donna dell’est”) non siamo sposati, conviviamo da 15 anni, abbiamo 2 figlie e tutto va bene.

Quanto hai scritto potrebbe essere considerata un’ offesa dai membri del Forum che hanno moglie ucraina. Poi nel Forum si trovano anche testimonianze di relazioni andate male.

Cosa che comunque non dipende dalla nazionalità delle persone.
Avatar utente
markus
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 2223
Iscritto il: giovedì 13 marzo 2014, 12:18
Residenza: Basarabia
Anti-spam: 42

Re: Ragazze del'est

Messaggiodi Vishnya il lunedì 27 gennaio 2020, 19:53

Mah... Io ne ho conosciute una marea e sono tutte diverse le une dalle altre, infatti mi lasciano interdetta sia le generalizzazioni in negativo che quelle in positivo, in quanto veramente non me ne vengono in mente due uguali fra loro. L'unica cosa strana è che, per esempio, qualche sera fa un nostro conoscente, salutando me e mio marito, ci si è messo a parlare di un certo tal de tali che ha lasciato la moglie per un'ucraina e un altro che ha conosciuto un'ucraina di 27 anni in un night . Sarebbe interessante capire come mai i night sono pieni di ragazze dell'est, anche perché, da come mi raccontano suocera e marito, la società ucraina mi sembra abbastanza conservatrice. Ma la mia stessa suocera mi ha mezzo risposto oggi: il comunismo uccideva chiunque non fosse DAVVERO forte d'animo e ad oggi molte ucraine hanno sviluppato una mentalità survivalista, ma a quanto e quali compromessi una persona arrivi dipende appunto solo dalla persona.
Avatar utente
Vishnya
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 160
Iscritto il: mercoledì 13 novembre 2019, 17:16
Residenza: Chieti
Anti-spam: 42

Re: Ragazze del'est

Messaggiodi Forrest Gump il lunedì 27 gennaio 2020, 20:06

Argomento bloccato perchè al di sotto del minimo sindacale e forse anche della nostra tollerabilità :D
A volte i modi e le certezze assolute, non lasciano spazio alla discussione. Questo è uno di quei casi.
"L'uomo saggio aspetta il momento giusto, il pazzo lo anticipa, l'imbecille lo lascia passare". (tratto dal film "Mai arrendersi")
Avatar utente
Forrest Gump
Admin
Admin
 
Messaggi: 6823
Iscritto il: sabato 5 luglio 2008, 18:04
Località: Tra Marbella e Kiev
Residenza: Kiev Ucraina
Anti-spam: 42


Torna a In Ucraina per amore





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti