Qualità Università Ucraine

Procedure per il riconoscimento di titoli di studio conseguiti in Ucraina e il loro valore giuridico in Italia.

Re: Qualità Università Ucraine

Messaggiodi beppino il giovedì 29 settembre 2011, 9:32

Il problema principale della scuola in italia è che tanti non imparano più bene a leggere scrivere e fare di conto a inizio percorso. Sono quelle tre cose che poi permettono di fare tutte le altre. Se in una classe di prima superiore la metà non è in grado di leggere un testo, capirlo e riesporlo in maniera sintetica anche il più bravo dei professori nella più attrezzata delle scuole difficilmente potrà "volare alto".

Poi anche le risorse a disposizione aiutano non poco e infatti i cervelli migrano dove l'offerta è migliore, non solo in termini di salario. Certo che per un paese investire in istruzione per crescere bene cervelli che arrivati a maturazione poi fuggono vuol dire fare uno sforzo senza raccogliere grossi risultati. Credo non sia un problema solo ucraino.

Mi sa che in india sono bravi in matematica perchè non c'è bisogno di costosi laboratori.
Noi invece ci possiamo permettere pure costosissimi tunnel dall'abruzzo alla svizzera, ma tutti i miei amici e conoscenti che fanno i ricercatori, soprattutto in ambito scientifico, chissà perchè sono all'estero. Però vengono molto apprezzati, anche perchè altrimenti i al loro posto ci sarebbero altri. E gli italiani a quanto mi dicono, nelle università "occidentali" sono ovunque e in gran numero.

Non è una cosa del tutto negativa. Questo mi permette di farmi dei bei viaggetti dove trovo sul posto già un tetto e un amico, riducendo le spese e aumentando la piacevolezza. :)
Avatar utente
beppino
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 946
Iscritto il: lunedì 22 novembre 2010, 13:51
Residenza: bergamo - italia
Anti-spam: 56


Re: Qualità Università Ucraine

Messaggiodi Robyleo il giovedì 29 settembre 2011, 9:39

Come al solito Peterthegreat ha centrato il problema. :D
Il resto sono chiacchiere.
Comunque caro leofabiani non volevo attaccarti, ma non possiamo dire che in Italia fa tutto schifo e va tutto male. In Italia gli studenti pagano 1200 euro all'anno di tasse, in Inghilterra 10000. Questo nelle classifiche delle "università migliori" non viene tenuto in considerazione. Professori italiani insegnano in tutto il mondo.. Stati Uniti, Inghilterra, Germania, Spagna.. ci sarà un motivo.
Saluti!

Moderatore: Peterthegreat non ha centrato un bel niente, ha scritto frasi a contenuto fortemente razziale e, da utente esperto, sa che non possono essere tollerate.
Al di là delle opinioni e dei contenuti (si può anche dire che l'Università in un paese è terribile), l'appoggiare espressamente una frase a contenuto razziale non ti fa onore
Avatar utente
Robyleo
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 180
Iscritto il: mercoledì 20 gennaio 2010, 23:23
Residenza: Ancona
Anti-spam: 56

Re: Qualità Università Ucraine

Messaggiodi leofabiani il giovedì 29 settembre 2011, 9:53

Secondo me peterthegreat è un xxxxxxxx non continuiamo con le polemiche e le provocazioni, ci sono i moderatori che fanno il loro mestiere appena si esce fuori dalle righe, per i provvedimenti più forti c'è l'Amministratore Alibrando... ma vabbè vediamo che dice il master.

Io non ho mai detto che non ci siano professori eccelsi ne tantomeno ottimi studenti in Italia
Ho detto che l'istruzione italiana è in declino (come tutto il paese) e questo è un fatto...

Il discorso sul fatto che un dottore ucraino non ha mai visto una tac lascia il tempo che trova, non confondiamo gli strumenti con la conoscenza, sono due cose molto diverse.

Conosco pessimi medici (anche in italia) che possono usare stupendi e magnifici strumenti tecnologici...

I medici che hanno curato Alina hanno fatto un ottimo lavoro (ho anche fatto vedere le radiografie a mia madre che è medico) e dopo 1 mese può gia usare al 90% la mano operata.
Per un nettacessi mi pare che il suo l'abbia fatto bene...
Avatar utente
leofabiani
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 446
Iscritto il: martedì 28 dicembre 2010, 23:46
Residenza: SOLVENIA - CEREJ - KOPER
Anti-spam: 56

Re: Qualità Università Ucraine

Messaggiodi dreamcatcher il giovedì 29 settembre 2011, 9:55

Prima che la discussione venga inviata a svernare in Siberia, vorrei tornare sul punto iniziale posto da Leo, cioè tentare di dare un giudizio di massima sulla qualità della laurea conseguita da Alina =D>

Le altre considerazioni, non me ne voglia nessuno, sono sicuramente giuste e interessanti ma riguardano in maniera generale tutto il tenore di vita e la qualità dei servizi disponibili in Ucraina.
Se partiamo da queste considerazioni difficilmente avremo una risposta, perchè questo è meglio di quello, ma c'è questo che è peggio e quell'altro che è ancora meglio ecc ecc ecc.

Non penso che si possa negare il fatto che ad esempio nelle scuole di campagna dove insegna la mamma della mia bella, gli insegnanti conoscono i loro studenti non da una vita ma da generazioni, gli stipendi sono quelli che sono e le graduatorie per poter insegnare sono pura follia: abiti qui? conosci la matematica? insegna a questi 10-15 bambini, poi si vedrà. Chi di loro andrà all'università? Chi potrà permetterselo? o chi la frequenterà mentre lavora in una grande città? Non penso che il punto sia questo, che una selezione naturale degli studenti sia già fatta alla base perchè chissà quanti avrebbero il potenziale per riuscire ad essere al top e invece sono costretti lasciare gli studi e a lavorare come camerieri o su un trattore.
Mi sembra i capire che la domanda iniziale fosse di poter valutare quanto sia qualitativamente valida la laurea conseguita da Alina e nessuno credo possa dirlo procedendo per luoghi comuni senza nè conoscere Alina, nè l'università nè i docenti con i quali ha studiato. Che abbia avuto delle limitazioni è fuori di dubbio, ma l'unico sistema che c'è per capirlo realmente è quello di provare a lanciarsi nella mischia magari qui da noi. Con altre limitazioni (visti, lingua ecc ecc) ma se veramente ci tiene, non è impossibile.

Poi ognuno può pensarla come crede, e potrebbe avere ragione, ma io non ho la puzza sotto il naso davanti a un laureato in ucraina, altrimenti dovrei altro che aprire le finestre e cambiare aria quando mi trovo davanti un ingegnere italiano che ha impiegato 14 anni a terminare un corso di laurea e che alla tenera età di 32 anni davanti a un cartello "lezione in corso non disturbare" apre la porta e chiede "scusi qui c'è lezione?" :oops:

Che da noi si parta in vantaggio, nel senso che si hanno più mezzi a disposizione anche dal punto di vista prettamente didattico non ci sono dubbi, che poi questi vengano adeguatamente sfruttati è un altro discorso.

Chiudo con un esempio che mi resterà in mente per molti anni. Due tre anni fa è venuto a studiare qui da noi un ragazzo dello Zambia, con laurea conseguita lì. Inglese pessimo, conoscenze di base minime ma grande voglia di imparare. E soprattutto, metodo di studio, il che significa ottimizzare i tempi e gli sforzi e avere ben in mente gli obiettivi da raggiungere. Bene, in due anni ha usato meglio lui gli strumenti messi a disposizione dal Politecnico, che tanti dei nostri studenti che nemmeno erano a conoscenza che esistesse una sala di videodidattica o quanto altro.
Trascorsi i due anni di specializzazione da noi, l'ing è tornato nel suo Paese ma non prima di aver preso contatti con una grande azienda italiana impegnata in Africa (non ricordo se in infrastrutture o in risorse del sottosuolo). Non credo che riuscirà a realizzare il sogno di migliorare il tenore di vita almeno nella sua città, non credo che rivoluzionerà nulla, ma tanto di cappello. Questo per dire che la laurea in sè probabilmente lì è di livello molto inferiore alla nostra, ma a meno di mazzette e simili, chi decide di studiare ce la mette tutta, veramente investe sul proprio futuro. E forse può andarne orgoglioso e raccoglierne i frutti.
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 7378
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Re: Qualità Università Ucraine

Messaggiodi dreamcatcher il giovedì 29 settembre 2011, 10:08

Il discorso sul fatto che un dottore ucraino non ha mai visto una tac lascia il tempo che trova, non confondiamo gli strumenti con la conoscenza, sono due cose molto diverse.


Intendevo dire proprio questo. la sorella della mia bella probabilmente è un'ottima infermiera che si è anche iscritta a medicina per diventare dottoressa, e non ho dubbi che sia in gambissima.
Se però un bel giorno dovesse provare a fare domanda per venire a lavorare in un nostro ospedale sono certo che nessuno si preoccuperebbe di verificare sul campo quanto in effetti sia capace... verrebbe letto il curriculum e poi probabilmente scartata a priori. Manca l'esperienza...

Un mio amico anni fa si è rotto un braccio in Wyoming. Vero che lì ci sono le mucche ma è pur vero che sempre Stati Uniti sono. Il braccio gli venne poco più che steccato, e al ritorno in Italia ti lascio immaginare il resto... per una banalità.
Quindi come dici tu, medici in gamba ce ne sono sicuramente in Ucraina, idem ingegneri, meccanici, idraulici e psicologi... ma dargli il merito attraverso una laurea sembra proprio troppo difficile da qui.
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 7378
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Re: Qualità Università Ucraine

Messaggiodi Forrest Gump il giovedì 29 settembre 2011, 10:33

Siete pregati di rivolgervi rispettosamente gli uni con gli altri.
Le opinioni di ognuno, per quanto strane possano essere, devono essere rispettate.
Gli attacchi razziali sono sempre condannabili, sia nella vita reale che nel nostro forum.

In caso di diversità di vedute, se per voi è proprio importante convincere gli altri della bontà del vostro pensiero, confrontatevi pure, ma le offese e le provocazioni non sono tollerate, altrimenti si chiude l'argomento e si mandano in Siberia o a casa (bontà di Alibrando) i recidivi

Potrebbe essere utile a tutti, vecchi e nuovi utenti, un ripasso del regolamento
Believe in yourself, focus on your goals, cut out negative people and keep moving forward
Avatar utente
Forrest Gump
Admin
Admin
 
Messaggi: 6198
Iscritto il: sabato 5 luglio 2008, 18:04
Località: Puerto Banùs (Spain)
Residenza: Kiev Ucraina
Anti-spam: 56

Re: Qualità Università Ucraine

Messaggiodi uvdonbairo il giovedì 29 settembre 2011, 11:08

Il primo che si azzarda di nuovo a scrivere polemiche, frasi a sfondo discutibile e compagnia bella si trova un nuovo forum.

Vale per tutti e non ci tornerò assolutamente sopra.
Avatar utente
uvdonbairo
Admin
Admin
 
Messaggi: 4653
Iscritto il: martedì 29 agosto 2006, 14:02
Località: Lucca
Residenza: Lucca
Anti-spam: 56

Re: Qualità Università Ucraine

Messaggiodi johannes100 il giovedì 29 settembre 2011, 13:05

uvdonbairo ha scritto:Il primo che si azzarda di nuovo a scrivere polemiche, frasi a sfondo discutibile e compagnia bella si trova un nuovo forum.

Vale per tutti e non ci tornerò assolutamente sopra.


Mi associo anche perché per qualcuno non é la prima volta che i moderatori devono affrettarsi a cancellarne frasi molto razziste ed offensive.

Sono contento tu abbia posto un limite.
Perciocché l'invidioso si rallegra ed é lieto del male, e dolente d'ogni bene altrui; e per questo va sempre cercando come possa CALUNNIARE. (Domenico Cavalca, sec. XIV, 'Disciplina degli Spirituali col Trattato delle trenta stoltizie', cap. 9, pag. 69.8).
Avatar utente
johannes100
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 1328
Iscritto il: sabato 27 ottobre 2007, 11:48
Località: Roma

Re: Qualità Università Ucraine

Messaggiodi peterthegreat il giovedì 29 settembre 2011, 14:19

Caro Leofabiani,
vorrei sapere cosa sono, visto che e' coperto da XXXX, poi tu sei l'ultima persona che deve parlare visto che in Italia non ci vivi nemmeno.
Il mio intervento non era per niente a contenuti razziali, ho sintetizzato per non scrivere per 2h.
Anche se tutti noi no!
La radici profonde non gelano!
Avatar utente
peterthegreat
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 5543
Iscritto il: martedì 29 gennaio 2008, 18:11
Residenza: Savona
Anti-spam: 42

Re: Qualità Università Ucraine

Messaggiodi leofabiani il giovedì 29 settembre 2011, 14:29

ti ho risposto in privato, non voglio innescare altre polemiche
Avatar utente
leofabiani
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 446
Iscritto il: martedì 28 dicembre 2010, 23:46
Residenza: SOLVENIA - CEREJ - KOPER
Anti-spam: 56

Re: Qualità Università Ucraine

Messaggiodi peterthegreat il giovedì 29 settembre 2011, 14:56

.........per poter prendere i programmi di mia moglie (cosea che spettavano di diritt) piu' velocemente abbiamo dovuto far ubriacare il vice rettore della facolta'.
.......un gruppo di lavoro dell' universita' di architettura prima di ogni esame faceva un regalo al professore.
.......un' amica di mia moglie ha usato il 90% della tesi di mia moglie per dare la sua.
pensate che in Italia queste cose sarebbero permesse?
Un architetto in Ucraina non da un esame di ingegneria, cosa che in Italia e' contemplato, per quello che poi non vengono riconosciute per intero.
Le loro lauree sono molto specialistiche ma carenti nello stesso tempo, e' come se nella laurea di Lettere con non compaia un esame di storia e di filosofia, non so se ho reso l'idea.
Altro esempio, in uno studio di architettura, c'e chi fa il calcolo dei CCAA, chi fa l'architettonico, chi fa il preventivo e altri perche il primo non sa fare quello che fa il secondo.
Ho tralasciato la fatiscenza e la pulizia delle aule, dei laboratori, e le case degli studenti dove in inverno si e' fortunati se accendono i riscaldamenti e se c'e' l'acqua.
Poi non voglio parlare delle tasse Universitarie, in architettura si parla di circa 700€ all' anno, non male per un paese dove lo stipendio medio e di circa 300 € e per non avere niente.
Negli ospedali le tac e le risonanze sono rarissime, le analisi ormonali vengono fatte ancora con i vecchi metodo, le medicina nucleare praticamente non esiste, le protesi, gli stent, la cardiochirurgia e' praticamente assente...
ci mancherebbe che non sapessero fare una lastra, e' l'unica cosa che fanno,.... ah dimenticavo fanno l'ecografia allo stomaco provate a chiederlo in Italia, non esiste, ci vuole la gastroscopia.
L'unica cosa che possiamo invidiare alle loro scuole e' il metodo, quello che c'era in Italia con la riforma gentile per il resto....
Anche se tutti noi no!
La radici profonde non gelano!
Avatar utente
peterthegreat
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 5543
Iscritto il: martedì 29 gennaio 2008, 18:11
Residenza: Savona
Anti-spam: 42

Re: Qualità Università Ucraine

Messaggiodi uvdonbairo il giovedì 29 settembre 2011, 17:02

Ecco un post che mi piace, riporta esperienze personali ed è scritto come si dovrebbe sempre scrivere.
In questo modo non si da luogo a fraintendimenti.

Saluti :D
Avatar utente
uvdonbairo
Admin
Admin
 
Messaggi: 4653
Iscritto il: martedì 29 agosto 2006, 14:02
Località: Lucca
Residenza: Lucca
Anti-spam: 56

Re: Qualità Università Ucraine

Messaggiodi Robyleo il giovedì 29 settembre 2011, 18:02

Aggiungo che in Ucraina non è possibile essere bocciati a scuola.
Avatar utente
Robyleo
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 180
Iscritto il: mercoledì 20 gennaio 2010, 23:23
Residenza: Ancona
Anti-spam: 56

Re: Qualità Università Ucraine

Messaggiodi Forrest Gump il giovedì 29 settembre 2011, 20:15

uvdonbairo ha scritto:Ecco un post che mi piace, riporta esperienze personali ed è scritto come si dovrebbe sempre scrivere. In questo modo non si da luogo a fraintendimenti.
Saluti :D


Mi hai rubato le parole di bocca.
Ribelli, contestatori, persino indignati, ma senza offendere per mancanza di cura nella forma.

Lo sapete che un recente orientamento della Corte di Cassazione ha sancito che è offensivo persino dare della prostituta a chi lo è veramente.
L'offesa è un'offesa sempre e comunque, a prescindere dalla vericidità dei contenuti e....sembra il colmo, ma la ragazza ha ottenuto un risarcimento :mrgreen: :shock:
Believe in yourself, focus on your goals, cut out negative people and keep moving forward
Avatar utente
Forrest Gump
Admin
Admin
 
Messaggi: 6198
Iscritto il: sabato 5 luglio 2008, 18:04
Località: Puerto Banùs (Spain)
Residenza: Kiev Ucraina
Anti-spam: 56

Re: Qualità Università Ucraine

Messaggiodi leofabiani il giovedì 29 settembre 2011, 20:28

Robyleo ha scritto:Aggiungo che in Ucraina non è possibile essere bocciati a scuola.


lo era fin poco fa in italia...(gli esami sono tornati quanto.. 2 anni fa?... c'erano i famosi crediti formativi e corsi di recupero)
e lo è "virtualmente" nelle scuole dell'obbligo...
Avatar utente
leofabiani
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 446
Iscritto il: martedì 28 dicembre 2010, 23:46
Residenza: SOLVENIA - CEREJ - KOPER
Anti-spam: 56

PrecedenteProssimo

Torna a Riconoscimento dei titoli di studio ucraini





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti