Prima neve gia' ad Ottobre:D

Il tempo meteo in Ucraina, studio delle condizioni del tempo, anomalie e fenomeni.

Re: Prima neve gia' ad Ottobre:D

Messaggiodi Gianmarco58 il lunedì 11 gennaio 2016, 11:31

Non ci capisco più niente.
Qualcuno non aveva scritto da qualche parte che a Kiev con il nuovo sindaco c'erano molti più spazzaneve dei soliti 3 che giravano nell'era Yanucovich?
Boh...
Pace e bene a tutti.
Avatar utente
Gianmarco58
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 2376
Iscritto il: martedì 11 settembre 2012, 9:32
Località: Milano e Odessa
Residenza: Milano e Odessa
Anti-spam: 42


Re: Prima neve gia' ad Ottobre:D

Messaggiodi dreamcatcher il lunedì 11 gennaio 2016, 11:40

:lol:
Non ci capisco molto nemmeno io Gianmarco!

A vedere le webcam di kiev, le strade sembrano pulitissime, con il traffico che scorre senza particolari problemi.
Questo sia in centro, che sui grandi stradoni che arrivano dalla periferia.

Per pulirle così, c'è stato sicuramente un notevole impiego di spazzaneve.
Forse il blocco per i mezzi pesanti è preventivo :?
A Riga se non ho capito male, è stato introdotto un ticket per scoraggiare l'ingresso in città in questi giorni di intense nevicate.

Boh, forse ci si aspettava gelo intenso mentre mi dicono che siamo appena sottozero.

update: forse ci hanno ascoltato, il blocco per i mezzi pesanti è stato revocato :mrgreen:
h**p://espreso.tv/news/2016/01/11/vantazhivkam_znovu_vidkryly_vyizd_u_kyyiv
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 7695
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Re: Prima neve gia' ad Ottobre:D

Messaggiodi dreamcatcher il lunedì 18 gennaio 2016, 15:35

Leggevo poco fa in altro thread gli aggiornamenti meteo dati da Markus per moldavia (aeroporto di Chisinau) e sud ovest dell'Ucraina.

Devo smentirlo (in parte): probabilmente a Chisinau e dintorni la situazione è sotto controllo e la nevicata non ha nulla di anomalo. Lo scalo aereo funziona, lo tengo controllato perchè come sapete domani da lì dovrebbero partire i miei cognati alla volta di Bergamo.

Completamente bloccato è invece il sud dell'Ucraina, da Reni- Izmail fino a Odessa.
Posto due fotogrammi da webcam (webcams.travels). Tantop per dare un'idea, le webcam fornite da videoprobki a Odessa non funzionano e quella sulla strada per Kiev è completamente coperta di neve.

Immagine
Questa sopra è ODessa

Immagine
Qui siamo nella zona di confine di Palanca, lato moldavo.

Sta nevicando da due giorni.
I miei suoceri ieri sera dovevano andare da Izmail a Chisinau dove avrebbero pernottato in attesa del volo di domani... una piccola gita nella gita.
Da Izmail a Chisinau tutti i trasporti erano interrotti, in giornata è arrivata solo una marshutka che ha decisono di non tornare in Moldavia.

I cognati hanno allora deciso di andare a Odessa, confortati dal fatto che Odessa-Chsinau sia molto più servita che Izmail-Chisinau. Hanno potuto raggiungere Odessa SOLO col treno, questa notte, perchè non ci sono mezzi che percorrano quel tratto (la famosa autostrada di Saakashvili).

A Odessa avevano pensato di buttare via i biglietti wizzair e viaggiare da lì... ma a parte i costi stellari, l'aeroporto di Odessa è chiuso.

Ora sono fermi alla stazione dei bus in attesa che qualcuno si metta in viaggio per Chisinau, ma fino a mezz'ora fa mi hanno detto che nessuno potrà prendere la strada, nè per tornare indietro verso Izmail, nè per Chisinau, nè per Kiev. Loro dicono che le strade sono chiuse, penso che intendano che non ci sono trasporti attivi.
L'ultima volta che li ho sentiti erano alla ricerca di un passaggio da privati... senza successo (e in un certo senso meglio così...).

Dubito che domani riusciranno a prendere l'aereo.
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 7695
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Re: Prima neve gia' ad Ottobre:D

Messaggiodi vittorio_guido il lunedì 18 gennaio 2016, 17:27

Dai odessa isranbul pisa e li vieni a prendere da noi così ti conosco e gli fai vedere la torre di pisa che non guasta mai.
Soltanto gli stupidi non sbagliano mai.....
Odessa Mama
Avatar utente
vittorio_guido
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 5928
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 22:09
Residenza: viareggio (Odessa vacanza)
Anti-spam: 56

Re: Prima neve gia' ad Ottobre:D

Messaggiodi dreamcatcher il lunedì 18 gennaio 2016, 19:22

:lol:

Oggi non ho praticamente guardato i siti ucraini, le informazioni su meteo e viabilità me le hanno passate i cognati, tutt'ora bloccati a Odessa.

Per domani si prevede tempo molto brutto (strade ghiacciate e vento forte) nelle zone di Poltava, Sumy e Chernihiv.

Nella regione di Dnipropetrovsk praticamente sono state chiuse tutte le strade di grande comunicazione già da oggi pomeriggio, stessa situazione a Odessa e dintorni, inclusa la M05 per Kiev.

h**p://espreso.tv/news/2016/01/18/cherez_pogodni_umovy_dorogy_sche_v_trokh_oblastyakh_mozhut_obmezhyty

Da notare la polemica da parte di alcuni deputati, per l'assenza di Saakashvili dalla sua città.
Si fa notare il fato che un governatore, in un momento d'emergenza, dovrebbe essere al suo posto. Certo, non è che Saakashvili faccia smettere di nevicare, ma comunque...

Intanto il treno sulla tratta Izmail-Odessa diventerà operativo tutti i giorni finchè non sarà ripristinata la circolazione su strada.
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 7695
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Re: Prima neve gia' ad Ottobre:D

Messaggiodi peterthegreat il lunedì 18 gennaio 2016, 20:40

Hanno 1/4 della rete stradale rispetto all' Italia, 1/10 della auto e non riescono a pulire quelle 4 strade marce si ritrovano, vergogna.
Anche se tutti noi no!
La radici profonde non gelano!
Avatar utente
peterthegreat
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 5828
Iscritto il: martedì 29 gennaio 2008, 18:11
Residenza: Savona
Anti-spam: 42

Re: Prima neve gia' ad Ottobre:D

Messaggiodi markus il lunedì 18 gennaio 2016, 22:17

dreamcatcher ha scritto:Immagine
Qui siamo nella zona di confine di Palanca, lato moldavo.



Dalla foto direi che è la dogana di Tudora lato moldavo, da Palanca i TIR non possono passare. Comunque poco importa, le due dogane frà Moldavia ed Ucraina distano pochi km.

Un po' conosco il sud-ovest dell'Ucraina e la Moldavia. Non è la prima volta che Odessa viene "investita" da precipitazioni nevose abbondanti mentre Chisinau, che stà relativamente poco a nord, viene "parzialmente graziata".

Da qui, facendo una battuta ma nemmeno tanto, ho risposto a T1000 quando ho visto che in questi giorni volava su Odessa. Ho scritto che erano previste abbondanti nevicate su Odessa, e così purtroppo o per meglio dire è stato (le previsioni del tempo non le ho fatte io :D ). Inverno atipico. Fino al 28 dicembre a Odessa e Chisinau vi erano 16 gradi. Adesso si paga.

h--p://www.moldpres.md/en/news/2016/01/18/16000394
Avatar utente
markus
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 1904
Iscritto il: giovedì 13 marzo 2014, 12:18
Residenza: Basarabia
Anti-spam: 42

Re: Prima neve gia' ad Ottobre:D

Messaggiodi T1000 il lunedì 18 gennaio 2016, 22:40

markus ha scritto:
Da qui, facendo una battuta ma nemmeno tanto, ho risposto a T1000 quando ho visto che in questi giorni volava su Odessa. Ho scritto che erano previste abbondanti nevicate su Odessa, e così purtroppo o per meglio dire è stato (le previsioni del tempo non le ho fatte io :D ). Inverno atipico. Fino al 28 dicembre a Odessa e Chisinau vi erano 16 gradi. Adesso si paga.


ciao Markus, grazie per la battuta, ma non me la son presa, lo sapevo che era previsto il maltempo, quindi son già partito con la consapevolezza che dovevo pernottare ad Istanbul :mrgreen:
Viva l'A. e po bon!
Avatar utente
T1000
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 901
Iscritto il: martedì 16 giugno 2015, 12:56
Residenza: Trieste e Odessa
Anti-spam: 42

Re: Prima neve gia' ad Ottobre:D

Messaggiodi vittorio_guido il lunedì 18 gennaio 2016, 22:56

peterthegreat ha scritto:Hanno 1/4 della rete stradale rispetto all' Italia, 1/10 della auto e non riescono a pulire quelle 4 strade marce si ritrovano, vergogna.


Onestamente ho visto più spalaneve sulla firenze Bologna che ad Odessa...
Poi il bello sono come lavorano, gli spalaneve buttano la neve di lato dalla strada sui marciapiedi per liberare la strada...
E gli addetti del comune che si occupano dei marciapiedi con le pale ributtano la neve in strada...
Giuro e mi son piegato in due dalle risa...
Mia moglie neanche capì perchè ridevo e non glielo spiegai.. tanto quando va ad Odessa si Ucrainizza.. :lol:
Soltanto gli stupidi non sbagliano mai.....
Odessa Mama
Avatar utente
vittorio_guido
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 5928
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 22:09
Residenza: viareggio (Odessa vacanza)
Anti-spam: 56

Re: Prima neve gia' ad Ottobre:D

Messaggiodi vittorio_guido il lunedì 18 gennaio 2016, 23:14

http://omr.gov.ua/en/news/79363/

Sul sito ufficiale del comune di Odessa le foto della neve di oggi.
metto il link completo, è di un sito istituzionale uffiaciale statale.

Bellissime foto.
Soltanto gli stupidi non sbagliano mai.....
Odessa Mama
Avatar utente
vittorio_guido
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 5928
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 22:09
Residenza: viareggio (Odessa vacanza)
Anti-spam: 56

Re: Prima neve gia' ad Ottobre:D

Messaggiodi vittorio_guido il lunedì 18 gennaio 2016, 23:31

Ovviamente nel sito in russo ed ucraino ci sono le previsioni meteo per i prossimi giorni.
ne sconsiglio vivamente la visione a dreamcatcher ed a chi è bloccato ad Istanbul ed odessa...
Soltanto gli stupidi non sbagliano mai.....
Odessa Mama
Avatar utente
vittorio_guido
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 5928
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 22:09
Residenza: viareggio (Odessa vacanza)
Anti-spam: 56

Re: Prima neve gia' ad Ottobre:D

Messaggiodi dreamcatcher il martedì 19 gennaio 2016, 11:46

@Markus: sì, è il valico di Tudora... non ti sfugge nulla =D> :mrgreen:

Oggi è ripresa l'attività nell'aeroporto di Odessa, come confermato anche dall'arrivo da Istanbul del nostro T1000.
dal punto di vista viabilistico invece le novità sono poche.
I miei cognati non sono riusciti a partire per Chisinau nonostante abbiano provato a trovare un mezzo di trasporto per tutta la giornata di ieri 8ma le strade erano chiuse o impraticabili) e anche stamattina presto.
Nottata in bianco e alle quattro ho dovuto cambiargli il biglietto, così arriveranno giovedì, tempo permettendo.

Nota OT: meno male che avevo preso i biglietti con il 20% di sconto wizzair e una tariffa molto vantaggiosa... così con l'acquisto di stanotte siamo arrivati a 400 euro, che è anche sopra la media se consideriamo Chisinau... ai quali vanno aggiunti gli spostamenti per Odessa, i pernottamenti lì, il trasferimento a Chisinau (in treno, probabilmente) e il pernottamento anche nella capitale Moldava.

Oggi il tempo sembra migliorato, a dispetto delle previsioni che danno freddo e ancora neve nelle prossime ore.
A Odessa, che è rimasta una città fantasma per tutta la giornata di ieri( fino a sera, quando si è calmato il vento e la gente è uscita a divertirsi sulla neve), riprendono le attività quotidiane.

In campagna invece è tutto ancora bloccato (forse più tardi riapriranno la Odessa-Reni), il mio villaggio è senza corrente elettrica come molti altri.

L'inverno è inverno, non avessero avuto il volo per l'Italia avremmo apprezzato le belle fotografie che ci inviano i cognati e li avremmo anche invidiati un po' :?

Una riflessione.
E' stata una nevicata particolarmente intensa?
Probabilmente sì, in concomitanza con vento fortissimo e temperature che rpesto sono scese ghiacciando il manto nevoso.
Probabilmente qualche ora di emergenza c'era da aspettarsela e non sarebbe giusto prendersela con nessuno se i trasposti sono rimasti bloccati.

Il problema è come sempre un altro. Una situazione di emergenza potrebbe essere in parte gestita con un po' di prevenzione, in parte con un intervento più tempestivo ed efficace.
I miei parenti mi hanno inviato un filmato che arriva dal sud della Moldavia (poco a nord di Cahul, per il nostro specialista Markus :wink: ) dove le nevicate sono state molto intense. Beh, le campagne sono a dir poco sommerse di neve, non si può pretendere nulla. Ma la trasa, la strada principale, è rimasta percorribile, tranne che per poche ore quando veramente le condizioni meteo erano pessime.

Questo non si è verificato in Ucraina.
peterthegreat ha scritto:Hanno 1/4 della rete stradale rispetto all' Italia, 1/10 della auto e non riescono a pulire[...]

Non facciamo confronti con l'Italia ma con la Moldavia, che ha più senso.
Una strada di grande comunicazione come la Odessa-Kiev non può rimanere chiusa tre giorni.
Lo stesso vale per la Odessa-Reni. Quest'ultima è già troppo lusinghiero chiamarla strada quando c'è il sole, figuriamoci se piove o nevica. Eppure è di fondamentale importanza per la regione.

Mia cognata al telefono era stupita, incredula... ma anche fermamente convinta di aver assistito a un avvenimento epocale, la nevicata del secolo.
ma solo perchè si è trovata a Odessa.

La mia bella dice che anni fa nevicava anche molto di più e che da sempre in questi casi tutto restava bloccato per giorni.
Solo che, vivendo in campagna, non interessava a nessuno, nessuno si chiedeva se da odessa di potesse partire per Kiev o Chisinau.
'Meno sai, meglio dormi', dice lei. E si godeva l'inverno ucraino.

Oggi è meglio non stuzzicarla non si dà pace per il fatto che in trent'anni non sia cambiato niente, senza luce quando era piccola, senza luce oggi. :mrgreen:
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 7695
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Re: Prima neve gia' ad Ottobre:D

Messaggiodi vittorio_guido il martedì 19 gennaio 2016, 12:07

Ma no beppe ormai in ucraina è tutto eolico e pannelli solari...
Come nevica manca la corrente si..
Soltanto gli stupidi non sbagliano mai.....
Odessa Mama
Avatar utente
vittorio_guido
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 5928
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 22:09
Residenza: viareggio (Odessa vacanza)
Anti-spam: 56

Re: Prima neve gia' ad Ottobre:D

Messaggiodi dreamcatcher il martedì 19 gennaio 2016, 13:18

Una precisazione stile 'nuova ucraina'.

Come detto, ieri i cognati hanno cercato in tutti i modi di mettersi in viaggio verso Chisinau.
il problema (a loro dire) non era tanto che i bus o le marshutke non viaggiassero, quanto che la polizia (non ho capito se la nuova polizia o il Dai) era appostata nella grande rotonda appena fuori città e impediva il passaggio a tutti.

Non so e non possono sapere neanche i cognati, se questa sia una prassi ogni volta che ci si trova in condizioni stradali proibitive, comunque il provvedimento di chiusura non è stato preso positivamente.
Secondo loro non si può impedire di mettersi in viaggio 'a chi lo vuole a proprio rischio e pericolo'.
Quasi a dire che se hanno perso l'aereo è colpa di chi ha deciso di chiudere una strada che, a vedere qualche foto e le webcam, somigliava più al polo nord che a una strada. #-o

Per come la vedo io, chiudere una strada impraticabile ha un senso eccome. E' vero che, come successo l'anno scorso sulla odessa-Reni, anche in caso di automobilisti rimasti bloccati per ore mezzi assiderati nel pieno di una bufera di neve, la regola del 'a proprio rischio e pericolo' viene rispettata perchè nessuno si sogna di andarli a soccorrere - quindi costo zero per lo Stato... per cui uno può anche dire che assumendosi i rischi e non chiedendo nulla a nessuno deve essere lasciato libero di mettersi in viaggio...
Vero anche che la solidarietà spontanea dei residenti che si mobilitano coi trattori per andare a recuperare gli automobilisti è degna della migliore protezione civile.

il rovescio della medaglia è sempre lo stesso: zero manutenzione sulle strade, zero prevenzione. Un metro di neve è un metro di neve, ma se nel giro di qualche ora lo ripuliscono dal passo dello stelvio, non credo sia impossibile fare lo stesso su una strada dritta e piatta. Poi magari sbaglio.

Altra 'nuova Ucraina' legata alla nevicata: il prezzo di taxi e hotel. Ieri i bus che circolavano si contavano sulle dita di una mano ed erano pienissimi. Unica alternativa i taxi, abusivi.
Con tariffe che partivano da 80 grivne, per meno non si fermavano neppure.

Mio cognato marinaio se li può permettere... ma immaginiamo fosse stato mio suocero.
1000 grivni di pensione e il 10% da devolvere al tassista per andare dalla stazione dei bus a quella dei treni.

A proposito, partiranno oggi alla volta di Chisinau proprio col treno.
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 7695
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Re: Prima neve gia' ad Ottobre:D

Messaggiodi markus il martedì 19 gennaio 2016, 22:07

dreamcatcher ha scritto:@Markus: sì, è il valico di Tudora...


In primo luogo mi dispiace per i tuoi suoceri.

Poi, come scritto, Palanca o Tudora non cambia molto. Sono due valichi doganali vicini e li conosco bene. Palanca è il valico che preferisco quando vado ad Odessa. Tudora quando vado zona Zatoka o a sud di Zatoka.

Ho, involontariamente, lanciato "l'allarme" vedendo le previsioni del tempo e se fossi stato al posto dei tuoi suoceri sarei partito direzione Chisinau sabato. Loro sicuramente conoscono l'inverno ucraino meglio di me.

Non sono paranoico o pauroso ma se devo viaggiare preferisco partire prima ed aspettare in aeroporto piuttosto che perdere il volo perchè il taxi o il bus che mi porta in aeroporto fà un incidente o buca una gomma (quindi un margine di tempo per eventuali imprevisti).

Non voglio difendere nessuno ma in casi metereologici eccezionali vi è il rischio di non poter viaggiare. Sembra che le nevicate che ci sono state in alcune zone sono state abbastanza forti. Poi, come hai scritto, accompagnate da forti venti. I venti fanno si di accumulare strati maggiori di neve in alcuni punti. Molto difficile pulire le strade se ci si trova di fronte a muri di neve più altri di un metro.

La situazione nel sud della Moldavia ancora in parte è emergenza. Ancora diversi villaggi sono isolati e da ieri è stato disposto l'intervento dell'esercito.

D'altronde in questi casi è difficile prevenire. Può succedere anche nelle Alpi europee che in caso di precipitazioni nevose abbondanti qualche valle rimane isolata per qualche giorno.
Avatar utente
markus
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 1904
Iscritto il: giovedì 13 marzo 2014, 12:18
Residenza: Basarabia
Anti-spam: 42

PrecedenteProssimo

Torna a Meteorologia in Ucraina





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti

cron