Polizia stradale ucraina ...

In Ucraina con tutti i mezzi possibili, orari, costi, tappe, agenzie, consigli e racconti di viaggio.

Polizia stradale ucraina ...

Messaggiodi avv.Graziano il domenica 9 luglio 2017, 7:06

Avviso IMPORTANTE!!!

Buongiorno,
sono un italiano in Ucraina, credo per un medio/lungo periodo.
Ora, senza entrare nel merito di tante questioni, chiedo cortesemente a chi legge di dar seguito a quanto chiedo.
Oltre che al sottoscritto, risulta che molti connazionali vengono "attenzionati" dalla polizia stradale ucraina con pretesti grotteschi, per avere dei "regalini". Questa moda e' stata scoperta anche da chi sta in alto ed ora vuole darci uno stop!
Sono stato incaricaro, ed accetto ben volentieri tale onere, di raccogliere le testimonianze di tutti gli italiani "veri" e dal senso dell'onesta' che hanno subito situazioni poco gradite in tal proposito.
Vi chiedo di non cadere in facili equivoci tipo: non ho prove, hanno sempre ragione loro "et simila". NON E' COSI'! Posso garantirlo.
Quindi, per chi ha subito nell'ultimo periodo, anche sei mesi, delle situazioni spiacevoli, e' pregato di contattarmi.
Premetto, per chi non mi conosce, che non sono uno sconsiderato, ma avvocato di diritto penale.
Un saluto a tutti e ringraziamenti anticipati!
Avatar utente
avv.Graziano
ESCURSIONISTA
ESCURSIONISTA
 
Messaggi: 81
Iscritto il: venerdì 6 gennaio 2017, 10:06
Residenza: Poltava
Anti-spam: 42


Re: Polizia stradale ucraina ...

Messaggiodi Forrest Gump il domenica 9 luglio 2017, 9:17

Anche io ero avvocato (cancellato dall'albo nel 2008), ma dal 2006 e per anni, avrò dovuto pagare almeno il 95% delle volte che mi hanno fermato. E ti fermano solitamente quando hai commesso qualche infrazione.

Bella iniziativa, ma sono molto, molto pessimista.
Oggi non ho più l'auto in Ucraina, ma ci torno mensilmente e vado in giro con taxi ecc. ecc. ed i tassisti me ne raccontano di tutti i colori ed in qualche caso recente hanno pure "conciliato" in loco davanti a me.
Fino a qualche hanno fà, ho assistito a scene, riportate sul forum, dove il poliziotto veniva letteralmente ridicolizzato: "tieni questi e non rompere le scatole che ho premura" (non tassista).

A quanto mi risulta, ultimamente qualcosina si è mossa in positivo, nel senso che il fenomeno è leggermente diminuito, ma non colpisce solo gli stranieri, ma tutti indiscriminatamente, ucraini compresi.
Aggiungerei che, straniero o italiano, se non hai fatto nulla e vieni fermato per un normale controllo, non ti viene chiesto nulla.

Non voglio essere il guastafeste e, se riuscirai nell'intento, ti farò anche una statua. Ma resto dell'idea che certe abitudini siano endemiche, dure a morire, fanno parte di una cultura ultra-centenaria e presumono una presa di coscienza ed un cambiamento portato avanti dal popolo, dai locali.
Altrimenti è come pensare che un tedesco arrivi in Italia ed inizi a combattere la mafia, cioè lo stesso identico fenomeno per cui tanti locali ci hanno rimesso la vita. Lodevole, ma permettetemi una dose massiccia di pessimismo.

E ti chiedo scusa per il mio pessimismo, ma a volte (non è la prima volta) leggendoti vedo che fai troppo riferimento al diritto, al fatto di essere avvocato (per evidenti ragioni sottolineerei in Italia e non in Ucraina) e tutto questo potrebbe andare benissimo.
Purtroppo però dai l'impressione di conoscere ancora molto poco l'Ucraina dove le cose funzionano diversamente e non solo per strada, ma perfino nelle aule di Tribunale. Aule di Tribunale ucraine dove ahimè ho esperienza diretta in sede civile ed indiretta in sede penale per qualche connazionale messosi nei guai (anche quest'ultima riportata sul forum).
Ricordati che siamo in un paese dove il centro commerciale Globus di Kiev, ovvero il più centrale e più rinomato forse dell'intero paese, è stato oggetto di raid e che neanche l'ambasciata (credo) inglese, intervenuta prontamente sia riuscita ad avere la meglio sugli assalitori.
Centinaia di volte, lo stesso sottoscritto e tantissimi altri, sul forum e non, si sono lamentati della assoluta mancanza di certezza del diritto nel normale esercizio delle attività quotidiane. Un ultimo esempio scritto meno di un mese fà quando, codice civile sotterrato, dicevo di aver rifatto gratis un balcone del vicino di sopra in brutte condizioni. O così o acqua sul mio tetto.

Anche io sono partito codice alla mano e diritto in testa. Poi mi sono ritrovato, come quel detto...."a vivere a Roma come i romani ed a Kiev come gli ucraini".

Comunque, se mi succederà qualcosa, anche e solo come passeggero di un taxi, te lo riferirò immediatamente.
"L'uomo saggio aspetta il momento giusto, il pazzo lo anticipa, l'imbecille lo lascia passare". (tratto dal film "Mai arrendersi")
Avatar utente
Forrest Gump
Admin
Admin
 
Messaggi: 6831
Iscritto il: sabato 5 luglio 2008, 18:04
Località: Tra Marbella e Kiev
Residenza: Kiev Ucraina
Anti-spam: 42

Re: Polizia stradale ucraina ...

Messaggiodi avv.Graziano il domenica 9 luglio 2017, 11:38

Ciao Collega!
Non mi vedere come un don Chisiotte o simili. L'iniziativa che oggi leggi qui, e' il frutto di una situazione sottesa molto profonda. Diciamo che tutto non e' possibile dire e chiarire in un forum pubblico, ma posso assicurarti che, quel che faccio ha una finalita' ben precisa. Io non voglio combattere la mafia locale, non mi interessa. Io coadiuvo chi di dovere a tutelare gli italiani.
Ora, salvo farlo in separata sede, non posso essere cosi' chiaro come certamente meriterebbe chi mi ha replicato, mi scuso. Posso dirti, mi permetto il tu, che ci sono tre situazioni sotto la lente. Appare evidente che, chi di dovere se va al suo collega ucraino con 100 mail dove italiani dicono con dovizia di particolari delle cose praticamente simili, con annesse descrizioni, probabilmente la controparte non potra' fare cose losche. Ti rappresento che, ad oggi i vertici ucraini hanno il terrore di eventuali doglianze diplomatiche.
Ti posso solo dire che, in un punto dell'Ucraina dei soggetti hanno taroccato la macchineta per l'alcol test. Ma la cosa piu' brutta e' che, fanno la caccia allo straniero...
Credo, nessuno arrivera' a fare processi, sara' la PA locale che li mettera' a fare i piantoni e la cosa finira'...
ci siamo capiti
cordialita'
Avatar utente
avv.Graziano
ESCURSIONISTA
ESCURSIONISTA
 
Messaggi: 81
Iscritto il: venerdì 6 gennaio 2017, 10:06
Residenza: Poltava
Anti-spam: 42

Re: Polizia stradale ucraina ...

Messaggiodi valkrav il domenica 9 luglio 2017, 18:57

Forrest Gump ha scritto:vivere a Roma come i romani

tutto qua
fino che non parli bene almeno russo (meglio anche ucraino) e non riesci a capire certi abitudini
inutile a cominciare la guerra
Миром правит не тайная ложа, а явная лажа
Avatar utente
valkrav
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 941
Iscritto il: venerdì 30 dicembre 2011, 22:55
Residenza: Lucca
Anti-spam: 56

Re: Polizia stradale ucraina ...

Messaggiodi avv.Graziano il domenica 9 luglio 2017, 19:54

Dico solo che se il buongiorno si vede dal mattino, per certa gente e' il caso di iniziare a comportarsi bene.
Questa storia sta scoppiando come una bomba...
Avatar utente
avv.Graziano
ESCURSIONISTA
ESCURSIONISTA
 
Messaggi: 81
Iscritto il: venerdì 6 gennaio 2017, 10:06
Residenza: Poltava
Anti-spam: 42

Re: Polizia stradale ucraina ...

Messaggiodi peterthegreat il domenica 9 luglio 2017, 20:02

Attento a non finire come materiale alleggerito di qualche soletta, o in qualche pilastro.
Dove son gli impiccatori degli Eroi che non scordiamo?
Dove son gli infoibatori della nostra gente sola?
Ruggirà per noi il leone, di là raglio di somaro.
Eia, carne del Quarnaro! Eja Eja Alalà
G. D'Annunzio
Avatar utente
peterthegreat
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 6400
Iscritto il: martedì 29 gennaio 2008, 18:11
Residenza: Savona
Anti-spam: 42

Re: Polizia stradale ucraina ...

Messaggiodi Ciorni.voran il domenica 9 luglio 2017, 21:58

La corruzione è piramidale...chi sta in alto è molto improbabile che non sappia cosa fa chi sta in basso.Ma cosa ti frega delle multe?Sono quattro soldi per un occidentale e generalmente derivano dall'applicazione maniacale del codice della strada e non dall'arbitrio degli agenti.Con la segnaletica che è fatiscente non hai bisogno di inventare un pretesto, devi solo stendere la rete e aspettare.E' meglio mantenere un profilo basso, dopo dove vai a reclamare?Non riescono nemmeno i presidenti della nazione a moderare questo fenomeno...adesso il crimine ha raggiunto gli stessi livelli del 1996...
Il Mondo alla rovescia, quello del male, della follia distruttiva e dell’assurdo è difeso e costruito da un esercito di “medici pietosi”, di anime belle allo specchio, di persone che vanno dove le porta il cuore avendo lasciato la testa a casa.
Avatar utente
Ciorni.voran
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 3331
Iscritto il: venerdì 13 novembre 2009, 23:43
Residenza: Territori di steppa
Anti-spam: 42

Re: Polizia stradale ucraina ...

Messaggiodi jcaloe il domenica 9 luglio 2017, 23:27

É ormai più di un anno che ho auto con targa ucraina e posso dire che il fenomeno è notevolmente ridimensionato: in un anno ho fatto circa 30.000 km sulle strade ucraine.

Fermato una sola volta nei pressi di Lviv, ma avevano ragione. Ho preteso il verbale e l'ho pagato (280 gr), ma in ogni caso non elargisco mazzette.
Avatar utente
jcaloe
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 1094
Iscritto il: martedì 22 giugno 2010, 13:10
Residenza: Kiev
Anti-spam: 42

Re: Polizia stradale ucraina ...

Messaggiodi vittorio_guido il lunedì 10 luglio 2017, 0:13

Mi hanno fermato 3 volte se non ricordo male.

La 1a volta in aereoporto.
Polizia di frontiera..
L'addetto mi portò in uno sgabuzzino/ufficio.
Voleva sapere quanti soldi avevo con me prima di prendre l'aereo per tornarmene a casa..
Mi pare (dopo quasi 3 mesi ad Odessa) fossi rimasto con 20 euro... il tipo non ci credeva e mi perquisi' dovetti tirar fuori tutto quello che avevo...cioè pochi euro...
Incavolato mi riaccompagno' al gate, ero a Boryspol e l'anno era il 2004 o 2005 ora non ricordo.
In pratica non mi successe niente

La 2a volta fuori Odessa su una stradina di campagna.
Eravamo in 'gita' con amici, ci fermarono ad un posto di blocco ed io pensai, ecco adesso siam partiti e la gita è già finita... ERAVAMO IN 7 IN UN VOLVO DA 5 POSTI!!
io mia moglie la nostra nipotina una coppia di nostri amici con figlia e ovviamente la babuska che a casa da sola un pomeriggio non si può.. :D
E sorpresa, il nostro amico comincia a scherzare sul fatto che sta portando un ospite importante, un suo amico dall'Italia!! Ed i poliziotti dopo aver voluto vedere l'amico italiano ci hanno fatto passare senza dire e chiedere nulla... io ero convinto di dover tirar fuori (io e amici ovviamente) chissà quale cifra...in 7 in auto e con italiano al seguito, invece.. niente.

La 3a volta ad Odessa
Taxi di quelli uffuciali ed autista che guidava in un mix tra schumacher e Vettel.....
Inevitabile la paletta alzata della milizia ed io che già mi immaginavo la lunga sosta in quel di fine novembre...
Invece il tassista si incavolo' di brutto! Cominciò a sbraitare che stava lavorando e non dovevano rompergli le scatole!! Non lo vedi che ho dei clienti a bordo??
Il poliziotto si scuso' lasciandoci andare.. :shock:
era se non ricordo male il 2006... e l'autista continuò a lamentarsi per tutto il tragitto... ed io che pensavo: ma che ti lamenti idiota stiamo facendo i 120 in città!! Una parte di me era anche contenta che lo avessero fermato ed invece.. :evil: nulla.

Beh ti ho dato un po' di materiale, io picchierei sul tasto del tassista..
Ma ti pare fermare chi lavora!!!

Per il resto a fine anni 90 ho sentito dire di stranieri che fermati ad Odessa senza passaporto dovevano pagare la gabella... comunque persone in torto, se sei all'estero un documento dietro portalo. E comunque non ho sentito più parlare di particolari soprusi.
Forse questa indagine arriva con 20 anni di ritardo.
Soltanto gli stupidi non sbagliano mai.....
Odessa Mama
Avatar utente
vittorio_guido
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 6320
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 22:09
Residenza: viareggio (Odessa vacanza)
Anti-spam: 56

Re: Polizia stradale ucraina ...

Messaggiodi vittorio_guido il lunedì 10 luglio 2017, 0:23

Mi son scordato, chiesi come mai , 7 persone in auto e il poliziotto non fa niente??? Dovremmo essere al massimo in 5!!!
Mi risposero che in Ucraina non è un obbligo, al massimo un consiglio...
E poi 2 erano bimbi di 7 e 8 anni...
E certo 7 e 8 anni non dovrebbero stare sulla seduta per bimbi?... ma lasciamo perdere... Ucraina!!! :D
Soltanto gli stupidi non sbagliano mai.....
Odessa Mama
Avatar utente
vittorio_guido
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 6320
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 22:09
Residenza: viareggio (Odessa vacanza)
Anti-spam: 56

Re: Polizia stradale ucraina ...

Messaggiodi dgta67 il lunedì 10 luglio 2017, 6:52

A proposito di seduta per bimbi , sapete se in Ucraina è necessario il rialzo per una bambina di 9 anni ?
Io mi sono gia' atrezzato ,ma non vorrei essere multato magari perché in ucraina questo dispositivo non è previsto.

Diego.
Avatar utente
dgta67
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 381
Iscritto il: domenica 25 gennaio 2015, 19:48
Residenza: cornedo vicentino (vi)
Anti-spam: 42

Re: Polizia stradale ucraina ...

Messaggiodi dreamcatcher il lunedì 10 luglio 2017, 12:50

Sai che me lo chiedo anche io?

Ho cercato di capirlo da mia cognata che avendo appena avuto una bambina ha comprato il seggiolone, ma non sono riuscito a capire se l'ha fatto per rispettare il codice o semplicemente perchè ha voluto togliersi lo sfizio.

Da quello che so i bambini, credo fino ai 12 anni, non possono viaggiare seduti davanti, ma anche questa è unì'informazione priva di qualsiasi verifica: mio suocero dice così, poi ovviamente dice anche che in campagna si può di tutto e di più e quindi il dubbio resta.

Se non dà informazioni nessuno chiedo ad agosto di persona
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 8097
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Re: Polizia stradale ucraina ...

Messaggiodi peterthegreat il lunedì 10 luglio 2017, 13:17

In Ucraina nulla e' obbligatorio, ne cinture ne seggiolini ne telefonare al volante.
Se 80% delle notizie sui giornali online sono incidenti stradali ci sarà un motivo.
Dove son gli impiccatori degli Eroi che non scordiamo?
Dove son gli infoibatori della nostra gente sola?
Ruggirà per noi il leone, di là raglio di somaro.
Eia, carne del Quarnaro! Eja Eja Alalà
G. D'Annunzio
Avatar utente
peterthegreat
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 6400
Iscritto il: martedì 29 gennaio 2008, 18:11
Residenza: Savona
Anti-spam: 42

Re: Polizia stradale ucraina ...

Messaggiodi andrea.ua.83 il lunedì 10 luglio 2017, 13:37

21.11

Забороняється перевозити:

б)дітей, зріст яких менше 145 см або тих, що не досягли 12-річного віку, — у транспортних засобах, обладнаних ременями безпеки, без використання спеціальних засобів, що дають змогу пристебнути дитину за допомогою ременів безпеки, передбачених конструкцією цього транспортного засобу; на передньому сидінні легкового автомобіля — без використання зазначених спеціальних засобів; на задньому сидінні мотоцикла та мопеда.


Il codice della strada UA (art 21.11) impone, nel caso di vetture dottate cinture di sicurezza, di adottare per bambini con altezza inferiore ai 145 cm o di meno di 12 anni "speciali strumenti che consentano di allacciare il bambino con l'aiuto della cintura di sicurezza": non si identifica la tipologia di strumento, potendo trattarsi di seggiolone (consigliato) o ma anche di altro strumento ritenuto idoneo (un cuscino ad es/// ).
Nel caso in cui il mezzo di trasporto non sia dotato di cinture di sicurezza, il trasporto di bambini sul sedile posteriore puo' avvenire anche senza seggiolone o altro sistema.
A norma di legge I bambini possono viaggiare suduti davanti se dotati di seggiolone o altro strumento ritenuto adeguato (cosa che pero', ovviamente, per ragioni extra giuridiche, non e' consigliabile...).
"В гибридной войне основная битва ведется не за территорию, а за нескольких кубических сантиметров в вашем черепе".
Avatar utente
andrea.ua.83
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 700
Iscritto il: mercoledì 27 maggio 2015, 15:05
Residenza: Kiev
Anti-spam: 42

Re: Polizia stradale ucraina ...

Messaggiodi andrea.ua.83 il lunedì 10 luglio 2017, 13:45

Multa applicabile nel caso di violazione delle predette norme, 51 uah, meno di 2 euro.
"В гибридной войне основная битва ведется не за территорию, а за нескольких кубических сантиметров в вашем черепе".
Avatar utente
andrea.ua.83
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 700
Iscritto il: mercoledì 27 maggio 2015, 15:05
Residenza: Kiev
Anti-spam: 42

Prossimo

Torna a A spasso per l'Ucraina con aereo, treno, autobus, auto e moto





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti