Polio in Ucraina

Tutti i problemi nascosti o seminascosti, tutto quello che è fuori dalla sfera della vacanza e del viaggio di piacere.

Polio in Ucraina

Messaggiodi dreamcatcher il venerdì 4 settembre 2015, 9:16

Riporto un articolo presente oggi sul corriere.it riguardo il presunto pericolo di una diffusione di poliomelite in Ucraina, dove si sono registrati i casi di due bambini rimasti paralizzati a causa di questa malattia.

Senza voler creare allarmismi (ricordo che un paio d'anni fa si dipingeva Maryupol come focolaio per il colera #-o , o si dava all'Ucraina il ruolo di diffusore dell'influenza suina), vorrei chiedere a chi ha più informazioni se effettivamente sia come scritto nell'articolo, ovvero che le vaccinazioni sui bambini sono una prassi molto poco diffusa in Ucraina.

Vista la proverbiale imprecisione dei nostri giornali (se l'Ucraina sud-occidentale confina con la Polonia, i miei parenti parlano moldavo per sport #-o ) e vista la mia esperienza personale, dove il mio bambino è stato vaccinato anche se viveva in un paesello di campagna e non aveva alle spalle una famiglia nè facoltosa nè particolarmente informata dal punto di vista della prevenzione, mi chiedo quanto sia effettivamente diffusa la profilassi nel Paese.
Non mi riferisco solo alla polio ma anche al morbillo, tifo e via dicendo.

Quando abbiamo portato il bambino in Italia, al momento dell'iscrizione a scuola (e se non erro anche alla richiesta di tessera sanitaria) ci era stato fatto presentare, tradotto, il libretto delle vaccinazioni avute in Ucraina e non era stato necessario integrarle con altre obbligatorie per legge in Italia.
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 7378
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56


Torna a Problemi dell'Ucraina.





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti