Piccolo problemino per quanto riguarda lo stare in Ucraina!!

Il permesso di soggiorno e la carta di soggiorno.

Re: Piccolo problemino per quanto riguarda lo stare in Ucraina!!

Messaggiodi tsoi87 il giovedì 22 ottobre 2015, 14:02

vittorio_guido ha scritto:Prova con questo sito:

http://ec.europa.eu/dgs/home-affairs/wh ... or_en.html

È lo stesso che usa la polizia.
Ce la puoi fare.
Ciao
Vittorio


Non riesco ad usarlo. Inserisco tutto correttamente ma mi da sempre errore
Avatar utente
tsoi87
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 189
Iscritto il: giovedì 23 aprile 2015, 18:28
Residenza: Kiev UA
Anti-spam: 42


Re: Piccolo problemino per quanto riguarda lo stare in Ucraina!!

Messaggiodi dreamcatcher il giovedì 22 ottobre 2015, 14:10

Tutte le volte stessa questione.
Giusto o non giusto la legge è quella.

Poi non capisco, quando arriva in Italia un cittadino extra-UE mille obiezioni sul perchè resta e quanto si ferma; quando andiamo noi all'estero tutto ci è dovuto. [-X
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 8103
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Re: Piccolo problemino per quanto riguarda lo stare in Ucraina!!

Messaggiodi tsoi87 il giovedì 22 ottobre 2015, 14:20

dreamcatcher ha scritto:Tutte le volte stessa questione.
Giusto o non giusto la legge è quella.

Poi non capisco, quando arriva in Italia un cittadino extra-UE mille obiezioni sul perchè resta e quanto si ferma; quando andiamo noi all'estero tutto ci è dovuto. [-X


Non è che tutto ci è dovuto e non pretendo che tutto ci sia dovuto. Speravo in una legge più normale e giusta insomma.. Con questa legge sembra tutto un po' disordinato.

Che fare se voglio stare di più?
Avatar utente
tsoi87
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 189
Iscritto il: giovedì 23 aprile 2015, 18:28
Residenza: Kiev UA
Anti-spam: 42

Re: Piccolo problemino per quanto riguarda lo stare in Ucraina!!

Messaggiodi dreamcatcher il giovedì 22 ottobre 2015, 14:41

Legge 'più normale e giusta'... ma è la stessa legge che vige da noi! Piacerebbe una legge che permettesse di restare in un Paese straniero, senza titolo di soggiorno di lungo periodo, per dieci mesi all'anno? A me sì, ma non c'è.
Calcolatrice alla mano e faccio due conti su quando mi tocca ripartire.

Se poi vuoi un titolo per risiedere lì... in questi 60 giorni circa, armati di santa pazienza, leggiti tutte le odissee scritte sul forum da chi è già passato da tutta la trafila (l'ultimo in ordine di tempo mi pare sia Jcaloe... che è nel mezzo del caos) e vedrai che forse non solo i giorni passano più in fretta, ma se ne va anche la voglia di fermarti lì!
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 8103
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Re: Piccolo problemino per quanto riguarda lo stare in Ucraina!!

Messaggiodi Gianmarco58 il giovedì 22 ottobre 2015, 14:50

Attualmente se non hai un visto temporaneo o permanente non puoi stare di più.
Se sfori di 2 o 3 giorni probabilmente non ti dicono nulla, ma ricordati che tu saresti in difetto e se trovi il poliziotto pignolo ti aspetta una multa. ( una volta per 9 giorni in più, secondo i loro calcoli, mi chiesero 700 grivne, ma il conto giusto dei giorni era il mio e non il loro quindi non pagai nulla)
Controlli o non controlli, io ti consiglio di stare alla regola, se poi per qualche serio motivo non puoi partire e sei costretto a sforare il limite, puoi recarti all'ufficio immigrazione ed esporre il problema potresti ottenere una proroga.
W l'INTER
Avatar utente
Gianmarco58
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 2700
Iscritto il: martedì 11 settembre 2012, 9:32
Località: Milano e Odessa
Residenza: Milano e Odessa
Anti-spam: 42

Re: Piccolo problemino per quanto riguarda lo stare in Ucraina!!

Messaggiodi tsoi87 il giovedì 22 ottobre 2015, 15:20

Gianmarco58 ha scritto:Attualmente se non hai un visto temporaneo o permanente non puoi stare di più.
Se sfori di 2 o 3 giorni probabilmente non ti dicono nulla, ma ricordati che tu saresti in difetto e se trovi il poliziotto pignolo ti aspetta una multa. ( una volta per 9 giorni in più, secondo i loro calcoli, mi chiesero 700 grivne, ma il conto giusto dei giorni era il mio e non il loro quindi non pagai nulla)
Controlli o non controlli, io ti consiglio di stare alla regola, se poi per qualche serio motivo non puoi partire e sei costretto a sforare il limite, puoi recarti all'ufficio immigrazione ed esporre il problema potresti ottenere una proroga.


9 giorni 700 grivnia, quindi se sforo di 18 sono 1400... certo starò alle regole, non voglio correre rischi, ma sta regola intralcia i miei piani.. e 1400 grivnia sono pagabili e mi farebbe comodo restare di piu....
Avatar utente
tsoi87
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 189
Iscritto il: giovedì 23 aprile 2015, 18:28
Residenza: Kiev UA
Anti-spam: 42

Re: Piccolo problemino per quanto riguarda lo stare in Ucraina!!

Messaggiodi markus il giovedì 22 ottobre 2015, 15:25

Non vorrei creare confusione ammetto che ci ho messo un pò a capire le indicazione del "calcolatore dei giorni Schengen". Facendo un "planning" con il calcolatore, inizialmente, non mi ci sono trovato. Poi ragionando sul fatto che il nuovo sistema prevede che si possa stare al massimo 90 giorni ogni 180 in zona Schengen ed utilizzando, come suggerito da Sasa, excel (quindi non calcolando una media di 30 giorni per ogni mese) in effetti, facendo un po' di simulazioni, i conti tornano.

Attenzione ad una cosa, il calcolo dei 180 giorni (da come la ho capita io) và fatto a ritroso prendendo in considerazione la data di uscita dalla zona Schengen e non quella di entrata. Ad esempio se intendo recarmi in zona Schengen oggi fino al 30 novembre devo prendere questa data ed andare a ritroso di 180 giorni.

Leggendo alcuni siti ufficiali ucraini e di uffici viaggio ho l'impressione che in Ucraina vale ancora la regola dei 180 giorni calcolati a partire dalla prima entrata nel territorio ucraino.

Comunque, come scritto, domani pomeriggio vado per qualche giorno a Odessa. Farò la dogana di Palanca, non è molto grande ma abbastanza importante e sicuramente conoscono le disposizioni in vigore.

Sò che adesso controllano i 90 giorni su 180. Anni fà la regola esisteva ma praticamente non era seguita. Io più di 10 anni fà ho vissuto 6 mesi in Ucraina. Ogni 2 mesi andavo in Polonia (la dogana era a 70 km.) poi rientravo, oggi non lo farei più :D
Avatar utente
markus
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 2231
Iscritto il: giovedì 13 marzo 2014, 12:18
Residenza: Basarabia
Anti-spam: 42

Re: Piccolo problemino per quanto riguarda lo stare in Ucraina!!

Messaggiodi tsoi87 il giovedì 22 ottobre 2015, 16:06

markus ha scritto:Non vorrei creare confusione ammetto che ci ho messo un pò a capire le indicazione del "calcolatore dei giorni Schengen". Facendo un "planning" con il calcolatore, inizialmente, non mi ci sono trovato. Poi ragionando sul fatto che il nuovo sistema prevede che si possa stare al massimo 90 giorni ogni 180 in zona Schengen ed utilizzando, come suggerito da Sasa, excel (quindi non calcolando una media di 30 giorni per ogni mese) in effetti, facendo un po' di simulazioni, i conti tornano.

Attenzione ad una cosa, il calcolo dei 180 giorni (da come la ho capita io) và fatto a ritroso prendendo in considerazione la data di uscita dalla zona Schengen e non quella di entrata. Ad esempio se intendo recarmi in zona Schengen oggi fino al 30 novembre devo prendere questa data ed andare a ritroso di 180 giorni.

Leggendo alcuni siti ufficiali ucraini e di uffici viaggio ho l'impressione che in Ucraina vale ancora la regola dei 180 giorni calcolati a partire dalla prima entrata nel territorio ucraino.

Comunque, come scritto, domani pomeriggio vado per qualche giorno a Odessa. Farò la dogana di Palanca, non è molto grande ma abbastanza importante e sicuramente conoscono le disposizioni in vigore.

Sò che adesso controllano i 90 giorni su 180. Anni fà la regola esisteva ma praticamente non era seguita. Io più di 10 anni fà ho vissuto 6 mesi in Ucraina. Ogni 2 mesi andavo in Polonia (la dogana era a 70 km.) poi rientravo, oggi non lo farei più :D


beh questo sarebbe molto meglio.. perchè ad esempio se esco dall'ucraina il 15 gennaio diciamo, devo contare 180 mesi a ritroso dal 15 gennaio e in questo caso sarei in regola, ovver 90 giorni in 180 che partono dal 15 gennaio indietro fino al 15 luglio..

se chiedi li in aeroporto in dogana mi faresti piu di un favore e lo apprezzerei tantissimo
Avatar utente
tsoi87
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 189
Iscritto il: giovedì 23 aprile 2015, 18:28
Residenza: Kiev UA
Anti-spam: 42

Re: Piccolo problemino per quanto riguarda lo stare in Ucraina!!

Messaggiodi vittorio_guido il giovedì 22 ottobre 2015, 16:25

Mi dispiace deludervi ma i 180 sono all'ingresso.
Se arrivi in ucraina il 21 ottobre ed hai 90 giorni alle spalle non entri.....
Poco importa se esci il 10 gennaio e a quella data i giorni sono azzerati perché dovete andare a ritroso giorno per giorno.
Il sistema di calcolo che ho dato è utile.
Lo usa la polizia.
Quindi esercitatevi
Soltanto gli stupidi non sbagliano mai.....
Odessa Mama
Avatar utente
vittorio_guido
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 6322
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 22:09
Residenza: viareggio (Odessa vacanza)
Anti-spam: 56

Re: Piccolo problemino per quanto riguarda lo stare in Ucraina!!

Messaggiodi tsoi87 il giovedì 22 ottobre 2015, 16:44

vittorio_guido ha scritto:Mi dispiace deludervi ma i 180 sono all'ingresso.
Se arrivi in ucraina il 21 ottobre ed hai 90 giorni alle spalle non entri.....
Poco importa se esci il 10 gennaio e a quella data i giorni sono azzerati perché dovete andare a ritroso giorno per giorno.
Il sistema di calcolo che ho dato è utile.
Lo usa la polizia.
Quindi esercitatevi


continuo a non riuscire ad usare quel sistema di calcolo purtroppo.. inoltre in siti ucraini dicono che conta ancora come prima data di inizio dei 6 mesi la prima volta che si entra in Ucraina...

anche quello che dice markus ha un senso... quello che dici tu sicuramente sarà anche vero..

attendiamo domani e vediamo che dice Markus, o meglio che dicono a lui in dogana...

sono arrivato in Ucraina il 20 ottobre e nessuno ha controllato quanti giorni sono stato prima del 20 ottobre.. sono stato molto attento e loro non hanno controllato e contato i giorni passati nei precedenti sei mesi in ucraina.. e fidati che il mio passport ha tantissimi timbri
Avatar utente
tsoi87
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 189
Iscritto il: giovedì 23 aprile 2015, 18:28
Residenza: Kiev UA
Anti-spam: 42

Re: Piccolo problemino per quanto riguarda lo stare in Ucraina!!

Messaggiodi dreamcatcher il giovedì 22 ottobre 2015, 17:02

tsoi87 ha scritto:sono arrivato in Ucraina il 20 ottobre e nessuno ha controllato quanti giorni sono stato prima del 20 ottobre.. sono stato molto attento e loro non hanno controllato e contato i giorni passati nei precedenti sei mesi in ucraina.. e fidati che il mio passport ha tantissimi timbri

Non è che si mettono col pallottoliere davanti a te a fare i conti...
..può anche darsi che non abbiano controllato apertamente, ma stai certo che se hanno registrato i vari ingressi e le uscite, sanno quanti giorni sei stato in Ucraina.
Poi logicamente - logica ucraina - molto spazio viene lasciato all'interpretazione e al buon umore di chi controlla.

Inoltre, non sanno (e non si sentono tenuti a chiedertelo) fino a quando ti fermi... il problema è tuo all'uscita.
Ovvio che non stiamo parlando di cifre esagerate per le multe. Però... ...se trovi quello pignolo (o meglio, quello che applica la Legge) la cosa non finisce con la multa perchè vieni segnalato.
Esattamente come succede a chi si ferma in Italia oltre i tempi consentiti.

tsoi87 ha scritto:continuo a non riuscire ad usare quel sistema di calcolo purtroppo.. inoltre in siti ucraini dicono che conta ancora come prima data di inizio dei 6 mesi la prima volta che si entra in Ucraina...

I 'siti ucraini' contano quanto le babushke, se non sono siti ufficiali.

Non capisco cosa non riesci a calcolare. Ho fatto una simulazione e funziona perfettamente.

Planning: inserisco una data futura (25/12/15 ad esempio, occhio a scrivere /15 e non/2015)

Poi invento delle date a caso:
10/08/15 17/08/15 (8gg)
03/09/15 22/09/15 (20gg)
02/10/15 18/10/15 (17gg)

clicco su calcola e mi viene visualizzata la risposta:
inizio del periodo di 90gg: 27/09/15
inizio del periodo dei 180 giorni: 29/06/15
il soggiorno può durare al massimo 53 giorni

Riprova!
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 8103
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Re: Piccolo problemino per quanto riguarda lo stare in Ucraina!!

Messaggiodi markus il giovedì 22 ottobre 2015, 17:12

vittorio_guido ha scritto:Mi dispiace deludervi ma i 180 sono all'ingresso.



Secondo me hai ragione nel senso che in Ucraina vale ancora la prima data d'entrata per il calcolo dei 180 giorni. Trascorsi i 180 giorni inizia un nuovo periodo di 180 giorni nei quali si può risiedere, quali turisti, per 90 giorni.

Diverse sono le "nuove" disposizioni Schengen:

Entrata in vigore: 18.10.2013

1 DURATA DEL SOGGIORNO

La durata massima del soggiorno nello spazio Schengen è di 90 giorni nell'arco di 180 giorni.

Il giorno d'entrata e il giorno di partenza sono considerati parti integranti del soggiorno.
Il periodo di 180 giorni, detto anche periodo di riferimento, decorre dalla data dell'ultimo giorno del soggiorno effettivo, o dalla data dell'ultimo giorno del soggiorno previsto, e include i 180 giorni che precedono tale data.

Il periodo di riferimento è determinante per calcolare:

da un lato, il numero di giorni trascorsi nello spazio Schengen, e, dall'altro, il numero di giorni che lo straniero può ancora trascorrere nello spazio Schengen.
Avatar utente
markus
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 2231
Iscritto il: giovedì 13 marzo 2014, 12:18
Residenza: Basarabia
Anti-spam: 42

Re: Piccolo problemino per quanto riguarda lo stare in Ucraina!!

Messaggiodi dreamcatcher il giovedì 22 ottobre 2015, 17:33

Questo topic (26 pagine, ma direi che le ultime due sono quelle che interessano visto che si riferiscono al 2015) dice un po' tutto. Facendo una ricerca nel forum, la questione dei 90/180 salta fuori spessissimo .

novita-sui-termini-di-permanenza-in-ucraina-t1229-375.html
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 8103
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Re: Piccolo problemino per quanto riguarda lo stare in Ucraina!!

Messaggiodi tsoi87 il giovedì 22 ottobre 2015, 17:44

dreamcatcher ha scritto:Non capisco cosa non riesci a calcolare. Ho fatto una simulazione e funziona perfettamente.

Planning: inserisco una data futura (25/12/15 ad esempio, occhio a scrivere /15 e non/2015)

Poi invento delle date a caso:
10/08/15 17/08/15 (8gg)
03/09/15 22/09/15 (20gg)
02/10/15 18/10/15 (17gg)

clicco su calcola e mi viene visualizzata la risposta:
inizio del periodo di 90gg: 27/09/15
inizio del periodo dei 180 giorni: 29/06/15
il soggiorno può durare al massimo 53 giorni

Riprova!


finalmente ci sono riuscito.. allora..
ho messo data di ingresso 21/10/15 che effettivamente quella che è stata la mia data di ingresso.

poi ingressi durante tutto l'anno:

15/04/15 - 21/04/15 7giorni
22/05/15 - 01/06/15 11giorni
13/07/15 - 22/07/15 10giorni

se metto planning mi dice:
Start of 90 days period: 24/07/15
Start of 180 days period: 25/04/15
The stay may be authorised for up to: 90 day(s)

se metto control mi dice:
No overstay in the registration period.
Possible stay until 18/01/16
For holder of a short stay visa, remember to check the number of days on the visa sticker or in the VIS

quindi in sostanza mi dice che posso stare fino a 90 giorni... sinceramente non ho ben capito il preciso meccanismo che adotta questo particolare sistema del link ma vedo che mi consente di stare 90 giorni...... :?:
Avatar utente
tsoi87
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 189
Iscritto il: giovedì 23 aprile 2015, 18:28
Residenza: Kiev UA
Anti-spam: 42

Re: Piccolo problemino per quanto riguarda lo stare in Ucraina!!

Messaggiodi vittorio_guido il giovedì 22 ottobre 2015, 18:38

Pensa (e non sto scherzando) non lo conosce neanche uno dei poliziotti in questura a viareggio.
Mi disse che il calcolo è casuale :oops:
Comunque tutto è riferito a schengen.
L'Ucraina dovrebbe aver adottato lo stesso sistema.
Ma non ne sono sicuro al 100%.
Comunque il calcolo è meno complicato di quel che sembra.
Sui timbri d'accordissimo con te.
Son diventato esperto di questo calcolo perché mia suocera aveva sforato i 90 in ingresso....
In Ungheria nessuno aveva contato....
Soltanto gli stupidi non sbagliano mai.....
Odessa Mama
Avatar utente
vittorio_guido
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 6322
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 22:09
Residenza: viareggio (Odessa vacanza)
Anti-spam: 56

PrecedenteProssimo

Torna a PDS e CDS





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti