Piano per regime visa-free con Schengen

La politica in Ucraina.

Re: Piano per regime visa-free con Schengen

Messaggiodi peterthegreat il lunedì 18 novembre 2013, 19:23

Quoto forrest sia per quello scritto domenica che per quello scritto stasera
Anche se tutti noi no!
La radici profonde non gelano!
Avatar utente
peterthegreat
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 5640
Iscritto il: martedì 29 gennaio 2008, 18:11
Residenza: Savona
Anti-spam: 42


Re: Piano per regime visa-free con Schengen

Messaggiodi andbod il lunedì 18 novembre 2013, 21:21

Credo che piu' che un effetto negativo nell'ingresso in Europa molti Paesi abbiano avuto un effetto negativo dall'ingresso nell'Euro e da un'applicazione cieca, burocratica e lesionista di molte norme Europee (privacy, sicurezza sui luoghi di lavoro, etc).

Altri Paesi hanno avuto invece un effetto estremamente positivo dall'entrata in Europa, ad esempio le Polonia che ha conservato la proprie moneta nazionale potendo sia svalutare nei momenti di crisi, sia fruito di enormi fondi da parte della UE che hanno completamente cambiato l'aspetto e le infrastrutture del Paese, sia fruito dei tassi quasi nulli del denaro (problema enorme per l'Ucraina).

Sempre la Polonia (ma anche gran parte dei Paesi nordici) ha poi saputo interpretare le norme Europee in modo tale che rappresentassero una forza positiva per il mercato e per modernizzare le proprie imprese e non delle vere e proprie zavorre per le imprese come invece avvenuto in Italia e Spagna.

Ritengo anche che l'Ucraina abbia una opportunità ancora migliore della Polonia in quanto la UE non le chiede di adegure nulla della sua normativa nazionale, se non aderire alle regole fondamentali del diritto, della libertà personale, della tracciabilità certa dei prodotti e dei marchi e aprire le proprie frontiere ai prodotti UE (e viceversa).

Quindi niente normative sulla sicurezza dei luoghi di lavoro, sulla privacy in azienda, parametri di stabilità economica, brevetti o altro.

In cambio la UE promette di aprire i cordoni dei fondi strutturali a partire dal 2015 che, se per uno Stato con un'economia matura possono essere poca cosa, per un Paese come l'Ucraina rappresenterebbero gran parte degli investimenti complessivi.

Ovviamente la UE non è fatta da benefattori e se l'interesse a breve termine è quello di coprire un mercato "affamato" di prodotti di importazione come l'Ucraina ma povero, il progetto a lungo termine è quello di arrivare fino in Russia con i propri prodotti con un corridoio diretto. La stessa Russia non vede in maniera negativa un'Ucraina che possa fare da ponte per alcuni prodotti pur mantenendo sempre il controllo di import e export ai propri confini.

Sarebbe però meglio discutere di queste cose nel post dedicato agli accordi UE-Ucraina, qui siamo già andati completamente fuori tema.
Avatar utente
andbod
Admin
Admin
 
Messaggi: 7187
Iscritto il: domenica 7 dicembre 2008, 1:40
Residenza: Lviv Ucraina
Anti-spam: 56

Re: Piano per regime visa-free con Schengen

Messaggiodi vittorio_guido il martedì 19 novembre 2013, 0:00

Io resto dell'idea che è più colpa nostra (e di chi ci amministra)
poi se son colpa dell'europa le pensioni d'oro, 30.000 auto blu (circa 29700 in più dell'inghilterra...) ecc ecc
allora cattiva europa! :)
Soltanto gli stupidi non sbagliano mai.....
Odessa Mama
Avatar utente
vittorio_guido
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 5744
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 22:09
Residenza: viareggio (Odessa vacanza)
Anti-spam: 56

Re: Piano per regime visa-free con Schengen

Messaggiodi andbod il martedì 24 giugno 2014, 13:45

L'Ucraina passa ufficialmente alla fase due del Regime Visa-free. Di fatto la UE ha valutato positivamente gli atti Legislativi da parte Ucraina e una commissione dovrà controllare che alle Leggi segua l'effettiva implementazione.

Se questo avverrà, stante l'esperienza degli altri Stati, entro 4-6 mesi l'Ucraina potrebbe ottenere il regime visa-free e, tra 9-12 mesi, i cittadini Ucraini dovrebbero poter viaggiare senza visto (ricordo che restano i requisiti per il viaggio) in Europa, area Schengen.

Vista anche la situazione politica attuale è probabile che l'UE farà il possibile perchè l'introduzione del regime visa-free avvenga entro Marzo 2015 ma, ormai è solo più questione di tempo, un anno al più tardi.
Avatar utente
andbod
Admin
Admin
 
Messaggi: 7187
Iscritto il: domenica 7 dicembre 2008, 1:40
Residenza: Lviv Ucraina
Anti-spam: 56

Re: Piano per regime visa-free con Schengen

Messaggiodi vittorio_guido il martedì 24 giugno 2014, 14:40

Sì che bravi questi Democratici Europei.
Che danno il contentino a sti sfigati di Ucraini. ...
A marzo forse l'Ucraina non esisterà più e loro invece di darle una mano danno il visa free...
Soliti ipocriti.
Ma gioite nonni, il paese delle vostre belle è distrutto, ma chi se ne frega vero?
Muoia chi muoia, basta che non muoia me....
W Europa
Soltanto gli stupidi non sbagliano mai.....
Odessa Mama
Avatar utente
vittorio_guido
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 5744
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 22:09
Residenza: viareggio (Odessa vacanza)
Anti-spam: 56

Re: Piano per regime visa-free con Schengen

Messaggiodi alandd2001 il mercoledì 25 giugno 2014, 22:20

L'Europa senza guerra e confini e' una delle piu' grande conquiste degli ultimi 3-4 secoli.

Dove ora non ci sono neanche gli uffici doganali di confine, fino a poco tempo fa c'erano mucchi di cadaveri e trincee.

Se l'Europa non interviene direttamente in Ucraina e' perche' la situazione e' molto piu' complicata di quello che sembra.
Sono processi che necessitano di anni.
Deve cambiare una generazione affinche' cambi tutto.

Mose' ha portato il suo popolo in giro per il deserto 40 anni, affinche' tutti quelli nati schiavi morissero. Solo chi era nato libero meritava la terra promessa.
Forse mi spingo un po' troppo in la' con i paragoni, ma tropo spesso pensiamo che dal 92 fino ad oggi l'Ucraina e gli ucraini siano cambiati. Non e' cosi'.

I processi economici e sociali sono ancora molto lontani dai nostri. Ce ne vorra' molto di tempo.
Avatar utente
alandd2001
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 645
Iscritto il: mercoledì 10 giugno 2009, 9:39
Località: Hamburg
Residenza: Hamburg
Anti-spam: 42

Re: Piano per regime visa-free con Schengen

Messaggiodi vittorio_guido il mercoledì 25 giugno 2014, 22:54

Infatti
Per questo non doveva esser dato il visa free, ad un paese 'in guerra' e che lo sarà per anni....
L'europa non è in guerra da 70 anni,
ok bella conquista,
ma non per questo ci sono giustificazioni, allo stracciare accordi internazionali,come quello di difesa dell'Ucraina in caso di invasione.
Trattato del 1994, quando l'Ucraina accettò di restituire le armi nucleari (alla Russia) in cambio di una difesa da parte della Nato, in caso di attacco.
E a me risulta che la Crimea è ancora territorio Ucraino ma la occupa un altro stato...
Il fare qualcosa non significa far scoppiare la terza guerra mondiale.
Ma un minimo appoggio extra ai finora ridicoli: facciamo sanzioni.. questa volta le facciamo veramente occhio...
Non capisco Putin che aspetti... Crimea Donbass Odessa...
L'immobilismo il menefreghismo, non sempre pagano....
E comunque, parlo da uno che non frequenta l'ovest Ucraina ma il sud, alla gente di Odessa tutto interessa, tranne il fare guerre e rivolte, a tutti interessa il poter parlare Russo... Il resto è tutta politica di interessi.
Soltanto gli stupidi non sbagliano mai.....
Odessa Mama
Avatar utente
vittorio_guido
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 5744
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 22:09
Residenza: viareggio (Odessa vacanza)
Anti-spam: 56

Precedente

Torna a Attualita' politica





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti