pds e cds

Il permesso di soggiorno e la carta di soggiorno.

pds e cds

Messaggiodi ancillotto il venerdì 3 luglio 2015, 14:20

ciao a tutti,
rieccomi dopo alcuni mesi di assenza dal forum, ma problemi di salute di mia moglie mi hanno tenuto occupato.
vengo a sottoporvi l'ultimo dei miei problemi, in questa burocrazia che penso non ha eguali.
questura di Cuneo, distaccamento di Bra: mi sono rivolto 2 volte per regolarizzare mia moglie e mi dicono che per il primo pds devo fare il kit postale
prendo il kit, un ingegnere serve per la compilazione.....
mi rivolgo al patronato locale e spedisco tutto tramite posta, pago 157 euro
mi chiamano il 25 giugno, servono altri documenti...tra cui il cud 2015
ritorno il 01 Luglio e chiedo se il permesso è di 5 anni...
: "noooooooo solo 2 anni le possiamo dare perché è il primo ingresso"!!!
io: guardi che il D.LGS del 2007 riporta esattamente 5 anni per moglie extracomunitaria di cittadino UE, è un nostro diritto.
: è il dirigente di Cuneo , queste sono le disposizioni, se vuole gli scriva"
e allora scrivo appellandomi al D.LGS. 2007 articolo 10 e allego sentenze e anche circolare del Ministero, indicando chiaramente che chiedo il CDS e non il PDS.
telefono e mi dicono che la mia lettera sarà allegata agli atti, se voglio posso chiedere un colloquio con il dirigente di Cuneo (se mi riceve) cercando di spiegare il tutto.

ma penso che contro la testardaggine e l'ignoranza di alcune Questure nulla si potrà.
So che è un mio diritto, sentito anche un Amico della Questura di Alessandria che mi conferma quanto detto.

aspetto e prego
Ancillotto
Avatar utente
ancillotto
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 167
Iscritto il: sabato 3 agosto 2013, 9:54
Residenza: Alba
Anti-spam: 42


Re: pds e cds

Messaggiodi kontecagliostro il venerdì 3 luglio 2015, 14:46

Mi sembra una procedura inverosimile.
Io sono andato con i documenti del matrimonio e il passaporto con il visto di ingresso in questura all'ufficio immigrazione. Non abbiamo pagato nulla e ha una cds valida 5 anni.
Avatar utente
kontecagliostro
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 683
Iscritto il: giovedì 28 ottobre 2010, 14:03
Residenza: Messina - Priluki
Anti-spam: 42

Re: pds e cds

Messaggiodi peterthegreat il domenica 5 luglio 2015, 13:41

Il kit postale infilalo nel x....x del funzionario.
I familiari devono produrre direttamente la documentazione in questura, come recita la legge il sito della polizia di stato.
Anche se tutti noi no!
La radici profonde non gelano!
Avatar utente
peterthegreat
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 5640
Iscritto il: martedì 29 gennaio 2008, 18:11
Residenza: Savona
Anti-spam: 42

Re: pds e cds

Messaggiodi andbod il domenica 5 luglio 2015, 15:25

E' incredibile che ancora nel 2015 ci siano Questure che non applicano correttamente la 30/2007 e le normative Comunitarie. Mi spiace davvero per la tua situazione e spero che, normativa alla mano, il funzionario si ravveda e applichi la Legge.
Avatar utente
andbod
Admin
Admin
 
Messaggi: 7187
Iscritto il: domenica 7 dicembre 2008, 1:40
Residenza: Lviv Ucraina
Anti-spam: 56

Re: pds e cds

Messaggiodi lucasx8 il domenica 5 luglio 2015, 18:58

ancillotto ha scritto:e allora scrivo appellandomi al D.LGS. 2007 articolo 10 e allego sentenze e anche circolare del Ministero, indicando chiaramente che chiedo il CDS e non il PDS...

L'anno scorso a mia moglie scadeva il primo PDS(cartaceo)di 5 anni di durata...andiamo in questura a far richiesta di CDS(testuali parole che ho riferito all'impiegato di turno)...

Dopo 15 giorni circa ritorna mia moglie(da sola)per il ritiro del CDS(mi confermate che è quello in formato tessera o non capisco"un'azz"io?)...e sorpresa delle sorprese le hanno rifatto un PDS(cartaceo)a tempo indeterminato...

Alla domanda"perché?"...la risposta è stata"ai familiari di Cittadini Italiani rilasciamo questo"(questura di Vicenza).
Per non ritornare e rifare file e trafile ci siamo tenuti quello,nonostante in caso di viaggio sia scomodo da portarsi appresso...
Comunque riguardo i documenti ci hanno richiesto sia la prima volta che al rinnovo quelli che riporta Kontecagliostro...l'unica differenza la prima volta volevano"l'atto di matrimonio",al rinnovo il"certificato cumulativo dell'atto di matrimonio"(da richiedere in comune)...poi non vorrei sbagliarmi ma mi sembra di aver pagato sui 15-16 euro di marche da bollo.
Avatar utente
lucasx8
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 410
Iscritto il: domenica 7 settembre 2008, 22:03
Residenza: Vicenza
Anti-spam: 42

Re: pds e cds

Messaggiodi vittorio_guido il domenica 5 luglio 2015, 20:23

Incredibile è una vergogna.
Ma chi è? Scrivi a diverse questure .
Spiega loro il problema e poi presentati con le risposte dei colleghi.
Forse capiranno l'errore. .....
Soltanto gli stupidi non sbagliano mai.....
Odessa Mama
Avatar utente
vittorio_guido
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 5744
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 22:09
Residenza: viareggio (Odessa vacanza)
Anti-spam: 56

Re: pds e cds

Messaggiodi dreamcatcher il domenica 5 luglio 2015, 21:32

Lo consiglio sempre perché finora esperienza personale e esperienza di conoscenti, il servizio ha funzionato con rapidità cortesia e competenza.
Prova a contattare lineaamicapa ed esponi il quesito. Quando ti daranno risposta secondo le norme che andrebbero applicate, fai presente che in quella specifica questura si comportano in modo difforme. Li contatteranno loro stessi molto probabilmente.
Prova, è una via ufficiale e nello stesso tempo veloce ed economica.
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 7527
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Re: pds e cds

Messaggiodi andrey il domenica 5 luglio 2015, 23:24

lucasx8 ha scritto:un PDS(cartaceo)a tempo indeterminato...


non avendo approvato il modello per familiari cittadini uE entro 6 mesi dall'entrata in vigore del dls 30/2007
ogni questura rilascia il modello che ritiene opportuno
l'importante sono i timbri
indeterminato
cds familiare di cittadino ue art 17

Art. 10.
Carta di soggiorno per i familiari del cittadino comunitario non aventi la cittadinanza di uno Stato membro dell'Unione europea

1. I familiari del cittadino dell'Unione non aventi la cittadinanza di uno Stato membro, di cui all'articolo 2, trascorsi tre mesi dall'ingresso nel territorio nazionale, richiedono alla questura competente per territorio di residenza la «Carta di soggiorno di familiare di un cittadino dell'Unione», redatta su modello conforme a quello stabilito con decreto del Ministro dell'interno da emanarsi entro sei mesi dalla data di entrata in vigore del presente decreto legislativo. Fino alla data di entrata in vigore del predetto decreto, e' rilasciato il titolo di soggiorno previsto dalla normativa vigente alla data di entrata in vigore del presente decreto.

sarebbe piu' corretta la cds mod 207bis
ma va bene anche il pds
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 5724
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

Re: pds e cds

Messaggiodi andrey il domenica 5 luglio 2015, 23:41

ancillotto ha scritto: distaccamento di Bra: mi sono rivolto 2 volte per regolarizzare mia moglie e mi dicono che per il primo pds devo fare il kit postale


Innanzitutto una richiesta con il KIT postale risulterebbe anomala, perchè si riferisce ai cittadini stranieri in generale, secondo le norme del TU 286. Se si barra l’indicazione Carta di Soggiorno, ci si riferisce a quella per lavoro o a quella per familiare di cittadino straniero. Nel prosieguo di una sua compilazione, cosa dovresti inserire quale codice del permesso in possesso, o correlata all’istanza di cosa, o per comuni di residenza in Italia da 5 anni? Il D.L. 30/2007, all’art. 10, comma 1 prevede esplicitamente invece che questa Carta di Soggiorno vada chiesta presso l’Ufficio Immigrazione della questura competente.”.

ti hanno fatto una domanda di pds per non fare andare in anomalia la domanda

allora o fai una letterina formale con richiami di legge per avere un appuntamento in questura
per rilascio

o fai
L' “autotutela”
si intende il potere della P.A. di rettificare o annullare un atto riconosciuto non corretto in una fase di riesame successiva, ponendo rimedio ad errori commessi ed evitando così al cittadino un ricorso davanti agli organi competenti. Le norme che hanno introdotto e regolano tale possibilità sono molteplici e, tra queste, si ricorda l’art. 29-nonies della legge 241/1990.
Come si può chiederne l’applicazione? Si prepara una lettera raccomandata in cui si indicheranno:
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 5724
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

Re: pds e cds

Messaggiodi andrey il domenica 5 luglio 2015, 23:48

la letterina potrebbe iniziare cosi'

Al Questore di XXXXX Dr. DDDDDDDD - S.P.M. - via FFFFFFFF, 11 -444444 CUNEO

Al Direttore Ufficio Immigrazione - RRRR. - viaTTTTTT, 26 - 55555 CUNEO



e per conoscenza

Al Ministro dell'Interno On. Angelino Alfano - S.P.M. - piazza del Viminale, 1 - 00184 Roma

Al Ministro per la Pubblica Amministrazione e Innovazione E la Semplificazione Normativa On. Marianna Madia - S.P.M. - piazzaGGGGGGG 4 - 00186 Roma


raccomandata a/R

OGGETTO: Richiesta di appuntamento per deposito istanza per il rilascio di carta di soggiorno per i familiari del cittadino comunitario non aventi la cittadinanza di uno Stato membro dell'Unione europea ai sensi del decreto legislativo 6 febbraio 2007, n.30.

Ill.mo Sig. Questore, Gentile Dirigente,
i sottoscritti:
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 5724
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

Re: pds e cds

Messaggiodi andrey il lunedì 6 luglio 2015, 0:06

spero si risolva con una telefonata ma mi sembra improbabile da come si sono posti i nostri Ufficiali di Polizia

http://www.poliziadistato.it/articolo/view/10387/
qui la descrizione della legge vedi soggiorni superiori a tre mesi familiari di cittadini UE

http://www.lineaamica.gov.it/risposte/c ... omunitario
lascio link attivi in quanto Ufficiali di governo

qui se vuoi preparrti a spiegare perche' ti devo fare la cds in questura

-http://www.trevisolavora.it/guidastranieri/sezioni.asp?id_categoria=412
se rifiutano l'inoltro e' omissione atti di ufficio
se dopo la domanda non tela rilasciano
motivazione scritta
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 5724
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

Re: pds e cds

Messaggiodi ancillotto il lunedì 6 luglio 2015, 7:32

ringrazio tutti dei consigli,
domani ritorno alla carica con legge alla mano e richiesta di autotutela, e "pretendo" che mi sia fatta richiesta di CDS e se me la negano motivandola.
lettera al questore già inviata specificando l'errore.
linea amica , scrivo subito.
vi tengo aggiornati....
grazie per il magnifico supporto
Avatar utente
ancillotto
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 167
Iscritto il: sabato 3 agosto 2013, 9:54
Residenza: Alba
Anti-spam: 42


Torna a PDS e CDS





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti