passaporto per l'espatrio di minore

Ricongiungimento con il figlio o la figlia maggiorenni.

passaporto per l'espatrio di minore

Messaggiodi dreamcatcher il domenica 4 marzo 2012, 11:38

Tempo fa, dopo la discussione sull'opportunità di togliere la patri potestà al padre del bimbo della mia ragazza, aprii un altro topic con il documento rilasciato dal tribunale di Reni, in cui praticamente si metteva nero su bianco quanto detto sopra lasciando la possibilità al padre di fare ricorso entro 10 giorni dalla sentenza. Ovviamente non c'è stato alcun ricorso :roll:

Il documento se a qualcuno interessa si trova qui: http://digidownload.libero.it/ljolja/doc.pdf

Ci stiamo dunque muovendo ora per produrre tutta la documentazione per il ricongiungimento famigliare con la mamma che è qui in Italia. A parte i documenti che chiedono in ambasciata, c'è una cosa che il bimbo dovrà per forza avere: il passaporto valido per l'espatrio.
Ebbene, la sorella della mia ragazza è andata a Izmail ad informarsi con tanto di documento del tribunale alla mano e le è stato risposto che:

per dare il passaporto per l'espatrio al bambino occorre l'autorizzazione di ENTRAMBI i genitori! :evil:

Inoltre, avendo in questi anni (per motivi suoi... ) il padre cambiato cognome, e risultando quindi su certi documenti con un cognome, su altri con un altro, avendo riacquisito il cognome da signorina la sua ex moglie bla bla bla, a maggior ragione il bambino non può avere il passaporto.

A me sembra follia!
Posso capire che chiedano l'autorizzazione all'espatrio anche da parte del padre (ammesso che serva, vista la sentenza del tribunale), ma che ci voglia anche per fare un documento a prescindere da quando e come verrà usato mi sembra assurdo!

Qualcuno di voi ne sa qalcosa?
O ancora meglio, a questo punto qualcuno di voi sa indicarmi a chi rivolgermi che sia stabilmente lì in zona e bazzichi questi uffici?

Infine, nota di colore, per avere il passaporto una volta presentata l'autorizzazione di entrambi i genitori i tempi vanno dai 380 ai 2000 grivni :D

Grazie mille!
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 7695
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56


Re: passaporto per l'espatrio di minore

Messaggiodi pcamilla il domenica 4 marzo 2012, 13:53

Mi spiace che non posso esserti di aiuto ; leggendo quello che hai scritto , sono senza parole! E' un odissea infinita!!!!!
Due cose sono infinite: l’universo e la stupidità umana, ma riguardo l’universo ho ancora dei dubbi.
Albert Einstein
Avatar utente
pcamilla
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 1312
Iscritto il: giovedì 4 dicembre 2008, 22:30
Località: Savona
Residenza: Savona
Anti-spam: 56

Re: passaporto per l'espatrio di minore

Messaggiodi vittorio_guido il domenica 4 marzo 2012, 21:06

non è che sei incappato nel solito incapace che si crede dio perchè dietro ad una scrivania?
Hai parlato con dei suoi superiori? perchè la cosa è assurda!
Auguri
vittò
Soltanto gli stupidi non sbagliano mai.....
Odessa Mama
Avatar utente
vittorio_guido
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 5928
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 22:09
Residenza: viareggio (Odessa vacanza)
Anti-spam: 56

Re: passaporto per l'espatrio di minore

Messaggiodi uvdonbairo il lunedì 5 marzo 2012, 16:32

Per l'espatrio di un minore è sempre stato necessario in consenso di tutti e due i genitori. Non è una novità ma dovete avere il consenso del padre
Avatar utente
uvdonbairo
Admin
Admin
 
Messaggi: 4656
Iscritto il: martedì 29 agosto 2006, 14:02
Località: Lucca
Residenza: Lucca
Anti-spam: 56

Re: passaporto per l'espatrio di minore

Messaggiodi marcoxx il lunedì 5 marzo 2012, 18:26

è sempre necessario nella maggior parte dei casi,ma ci sono eccezioni,in cui basta l'autorizzazione del giudice.
non so ovviamente le leggi ucraine,ma secondo logica,se uno ha perso la patria potestà,non è più necessaria la sua firma per ottenere il passaporto
Avatar utente
marcoxx
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 513
Iscritto il: sabato 24 aprile 2010, 1:22
Residenza: Napoli
Anti-spam: 56

Re: passaporto per l'espatrio di minore

Messaggiodi dreamcatcher il lunedì 5 marzo 2012, 20:54

uvdonbairo ha scritto:Per l'espatrio di un minore è sempre stato necessario in consenso di tutti e due i genitori. Non è una novità ma dovete avere il consenso del padre


Questo lo sapevo, ma l'espatrio è una cosa , il passaporto è un'altra. Qui si tratta di fare il passaporto al bambino, un passaporto suo, nemmeno di metterlo su quello della madre.
Poi, per l'espatrio, spero proprio che faccia fede la decisione del giudice che ho allegato.
D'altra parte, se sto tizio ha cambiato città, nome e cognome e forse anche i connotati, e non lo trova la milizia vuoi che lo debba trovare la mia ragazza? Due anni fa ha rilasciato una dichiarazione (davanti a un notaio a Odessa) in cui diceva che autorizzava il bambino ad espatriare (valida un anno, a quanto mi avete un po' tutti confermato in un altro topic), successivamente la questione è stata dibattuta in tribuanale dove il giudice, dopo avergli tolto la patria potestà gli ha concesso i famosi 10 giorni per il ricorso. Non c'è stato alcun ricorso, sono passati due mesi, cosa devo fare adesso? andarlo a cercare io, scoprendo magari che è scappato in Mongolia con un altro nome???

Dai, c'è una decisione di un giudice, non pu non valere niente. Se mi si dice che tra i vari documenti che saranno necessari per il ricongiungimento avrò le mie difficoltà a farlo valere (tra traduzioni e scartoffie varie) ci può anche stare, ma che non valga niente per far aver al figlio un documento personale mi vien da ridere.

marcoxx ha scritto:secondo logica,se uno ha perso la patria potestà,non è più necessaria la sua firma per ottenere il passaporto

Non è più necessario nulla di lui. Restano, a norma di legge - se qualcuno ha la certezza che mi sbaglio mi corregga - gli obblighi dovuti. Ad esempio, alla mia bella hanno detto che se volesse potrebbe pretendere, a prescindere dalla perdita della patria potestà, il sussidio per il bambino fino al 18esimo anno di età, arretrati compresi (come padre naturale). Chiaro che imbarcarsi in un'impresa simile, quando già sembra titanico ottenere un documento personale, non è cosa che ci interessa. In più lui non ha niente ufficialmente, non sappiamo nemmeno come si chiama ora, e la cosa più importante per noi è dare al bambino una vita normale accanto a sua madre.

Mi pare che basti questa ultima affermazione a far sembrare ridicolo tutto il resto.
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 7695
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Re: passaporto per l'espatrio di minore

Messaggiodi gios74 il lunedì 5 marzo 2012, 21:11

Ciao dream, ho parlato con la mia Vika in quanto si intende un pò di queste cose...

Ho spiegato il tuo problema ed anche a lei sembra strana questa cosa...però mi ha detto anche che si potrebbe andare dal giudice per farsi fare un'autorizzazione specifica dove il giudice stesso dichiara che per il rilascio del passaporto in questo caso non serve l'autorizzazione del padre...anche se a rigor di logica già la sentenza sulla perdita di tutti i diritti sul bambino dovrebbe bastare...
Di più non ha saputo dirmi, in quanto bisognerebbe vedere tutta la documentazione in vostro possesso...mi ha suggerito di fare una semplice consultazione presso un avvocato di fiducia per vedere se è fattibile quell'autorizzazione del giudice...
Ciao
"Meglio aggiungere vita ai giorni, che giorni alla vita.." Rita Levi Montalcini
Meglio una fine disperata che una disperazione senza fine! Jim Morrison
Avatar utente
gios74
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 952
Iscritto il: venerdì 14 agosto 2009, 20:06
Località: Lucca
Residenza: Reggio Calabria
Anti-spam: 42

Re: passaporto per l'espatrio di minore

Messaggiodi dreamcatcher il venerdì 20 aprile 2012, 15:09

Aggiornamento:

dopo mille peripezie, la mia bella è riuscita ad ottenere il passaporto per il suo bimbo!
E' andata lì di persona e dopo averla sballottata da un ufficio all'altro tra Izmail e Kiliya, finalmente proprio lì le hanno detto che tra una decina di giorni il passaporto sarà pronto.
A quanto pare non ha dovuto pagare nulla di più di quanto ufficialmente dovuto, ma siccome non saprei cosa è "l'ufficialmente dovuto" riferisco solo che il passaporto in sè costa sui 400 grivne, in più ci sono le spese notarili per autenticare il certificato di nascita del bambino (circa 10 euro) e 4 stampe costate 80 grivni.

Forse la sentenza del giudice di Reni non l'hanno nemmeno letta e non hanno fatto caso al cambiamento di cognome da parte del padre del bambino, ad ogni modo hanno detto che i documenti necessari sono il passaporto della mamma, il certificato di nascita del bambino e la sentenza di un giudice che toglie la patria potestà.

Il termine di una decina di giorni corrisponde alla procedura d'urgenza, più velocemente di così le hanno detto che non si può. A Izmail, anche di fronte alla sua proposta di velocizzare la cosa mettendo mano al portafogli, le hanno risposto che da una settimana hanno disposizioni che proibiscono ogni velocizzazione.

Ora aspettiamo che sua sorella vada a ritirare il passaporto visto che noi saremo entrambi rientrati in Italia per allora, e speriamo che tutto sia a posto per cominciare la richiesta di ricongiungimento qui in italia!

...e.. grazie a tutti, per il supporto morale e non solo!
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 7695
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Re: passaporto per l'espatrio di minore

Messaggiodi dreamcatcher il mercoledì 9 maggio 2012, 23:10

Update:

ovviamente non poteva andare tutto liscio. Tornati in Italia, scaduti i 10 giorni della procedura d'urgenza, abbiamo saputo che il passaporto non è pronto. Serve un altro documento, quello che spiega come mai la mamma si chiama in un modo (cioè ha ripreso il cognome da nubile dopo il divorzio) e il figlio in un altro (ha il cognome del padre). Che santa pazienza.
Sembra che risolveremo in ogni caso con atti di nascita, di divorzio e quanto altro.
Aggiornerò prossimamente... :(
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 7695
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Re: passaporto per l'espatrio di minore

Messaggiodi vittorio_guido il giovedì 10 maggio 2012, 22:58

Si è normale, anche mia suocera per il visto deve portare la documentazione perchè ha cognome diverso dalla figlia
Auguri
Vittorio
Soltanto gli stupidi non sbagliano mai.....
Odessa Mama
Avatar utente
vittorio_guido
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 5928
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 22:09
Residenza: viareggio (Odessa vacanza)
Anti-spam: 56

Re: passaporto per l'espatrio di minore

Messaggiodi dreamcatcher il lunedì 21 maggio 2012, 9:32

Ecco l'aggiornamento.
Nonostante la richiesta di pratica d'urgenza (con relativa tariffa), sono trascorsi non 10 giorni ma quasi un mese e ancora del passaporto del nostro bimbo non c'è traccia.
I motivi restano ancora un mistero ma ieri chiamando casa ci hanno dato due possibili spiegazioni, che condivido col forum, anche se un po' a dir la verità sono in imbarazzo perchè mi sembrano motivazioni assurde.

1. i passaporti, a prescindere se per minori o per maggiorenni, non vengono consegnati perchè l'Ovir di Odessa non dà i moduli da compilare perchè a sua volta non li riceve da Kiev. ("moduli" o "pagine per il passaporto"... al traduzione è un po' vaga...). Il problema, a sentire l'ufficio di Kiliya dove è stata fatta la domanda, s era già verificato alcuni anni fa (2007, circa) per la rottura di una stampante a Kiev. Finchè non si risolve il problema, niente passaporti nuovi :shock:

2. opinione di un ex impiegato dell'ufficio passaporti a Kiliya, con conoscenza a livelli più alti presso l'ovir di Odessa: non vengono rilasciati passaporti per minori perchè c'è il sospetto che il gran numero di richieste avute da alcuni anni a questa parte nasconda traffici loschi... vendita di minori all'estero ecc ecc :shock:

Stamattina la mia bella prova a chiamare direttamente l'ovir di Odessa. A me sembra solo assurdo.
L'alternativa è quella di segnare sul suo passaporto anche il bambino, ma non so fino a che punto sarà possibile e soprattutto se questo verrà poi ritenuto valido per la pratica di ricongiungimento. Che santa pazienza.
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 7695
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Re: passaporto per l'espatrio di minore

Messaggiodi dreamcatcher il lunedì 26 giugno 2017, 13:17

Stavo cercando un topic cui riallacciarmi per raccontare un paio di cosine riguardo il viaggio di mio figlio che è tornato in Ucraina accompagnato da suo nonno, e per chiedere un'informazione perhè mi è venuto un grosso dubbio.

Andiamo con ordine. Viaggio di ritorno, nonno con passaporto biometrico e visa free, ragazzino con passaporto (proiznii dokument ditini). Si viaggia da Bergamo a Chisinau in aereol, per poi proseguire verso l'Ucraina col bus.
Al checkin non vogliono imbarcare il ragazzino.
Motivo: il suo non è un passaporto ma un documento di viaggio valido solo per l'Ucraina :shock:
Penso che la signorina abbia preso un abbaglio, devo discutere per parecchio tempo... alla fine si convince, ma solo dopo aver consultato una miriade di colleghi. Qualcuno deve anche averle fatto notare che il minore non è italiano, quindi a farlo uscire non c'è alcuna difficoltà avesse pure un tovagliolino scottex come documento. :lol:
Penso però che il fatto di atterrare in Moldavia e non in Ucraina possa aver messo qualche dubbio alla signorina del checkin.
Va bè, la cosa si risolve.
In arrivo in Modlavia, dogana aerea, nessun problema di nessun tipo.

Come l'anno scorso, altri problemi invece in dogana in uscita dalla moldavia. Oltre al passaporto ucraino, il ragazzino ha con sè una delega scritta a mano (in russo) dalla madre in cui autorizza il nonno ad accompagnare suo figlio in Ucraina, relativa traduzione in inglese e copia dei documenti personali. L'anno scorso si era detto che i problemi erano dovuti alla mancanza di questa delega... e così l'abbiamo fatta. Tutto liscio? No, neanche per sogno.
In dogana il funzionario moldavo chiede come mai la 'versione russa' sia stata scritta a mano e non a macchina come quella inglese. :mrgreen:
Mio suocero prova a spiegare, ma non c'è verso. Bus fermo per un'ora prima di entrare a Bolhrad.
Esattamente come lo scorso anno, la situazione si sblocca solo quando in dogana accendono il cervello di riserva:

il minore è Ucraino, sta andando in Ucraina! Se non lo fai passare, dove lo metti? lo trattieni in Moldavia? in Italia, senza la madre, non lo puoi rispedire! Non è che ci arrivino subito, ma meglio tardi che mai.

Ora invece la domanda.
Il passaporto del ragazzino scadrà il 10 novembre. Durante la permanenza in Ucraina proverà a chiedere il rinnovo, ma probabilmente non sarà facile ottenerlo senza la presenza della madre. Proveremo con la delega, ma già l'altra volta era stata un'odissea.
Noi abbiamo il biglietto di ritorno per l'Italia per il 21 agosto. Quel giorno dovremo recarci in Moldavia per prendere l'aereo per l'Italia. La mamma sarà col figlio ed avrà sia i pds italiani, sia ovviamente la sentenza che priva il padre naturale della patria potestà. Già con questo ci aspettiamo problemi che poi però arrivano sempre a una soluzione perchè non c'è motivo per impedire l'espatrio al minore.

Il dubbio mi viene invece per la validità del passaporto. Il 21 agosto mancheranno meno di tre mesi alla scadenza.
Pensate che questo possa essere un problema per entrare in Moldavia? O mostrando il biglietto aereo e tutta la documentazione, verrà considerato una specie di transito?
La validità di 3 mesi è necessaria anche per gli Ucraini per entrare in Moldavia?

Non ho proprio pensato a questo particolare quando ho prenotato. Forse ho fatto un grosso errore.
Qualcuno ha informazioni in merito?
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 7695
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Re: passaporto per l'espatrio di minore

Messaggiodi peterthegreat il lunedì 26 giugno 2017, 13:40

In teoria si puo' espatriare con un documento con scadenza superiore ai 90 gg,e' una regola che vale per tutto il mondo, potrebbero fare delle storie.
Ma non capisco perche' non gli fare un passaporto per l'espatrio.
Anche se tutti noi no!
La radici profonde non gelano!
Avatar utente
peterthegreat
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 5828
Iscritto il: martedì 29 gennaio 2008, 18:11
Residenza: Savona
Anti-spam: 42

Re: passaporto per l'espatrio di minore

Messaggiodi dreamcatcher il lunedì 26 giugno 2017, 15:02

Ha un passaporto per l'espatrio, che scade il 10 novembre.

So per certo che, come capitato alla mia bella, in un volo diretto Ucraina-Italia esibendo il pds insieme al passaporto in scadenza , non vi sono problemi particolari ad espatriare.

In questo caso però il volo non è diretto ma occorre passare dalla moldavia e, come dici giustamente tu, temo siano richiesti i canonici 90 giorni di validità residua.

Probabilmente il pds non servirà a nulla.
Come detto, proveremo a rinnovare il passaporto ma crdo sarà difficile poterlo fare senza che la madre sia fisicamente in Ucraina. A quel punto, in una settimana ad agosto, direi che sarà impossibile.

Se non ricordo male invece, ci sono accordi bilaterali tra Moldavia ed Ucraina... mi chiedevo se in virtù di questi (ad esempio transito con carta d'identità / passaporto interno) i 90gg non fossero richiesti.
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 7695
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Re: passaporto per l'espatrio di minore

Messaggiodi peterthegreat il lunedì 26 giugno 2017, 15:35

Gli accordi magari ci sono, ma poi ti fanno problemi all aeroporto.

Io proverei a fare un passaporto nuovo, con la procedura veloce mi pare un ventina di giorni.
Secondo me la delega vale, in italia e' ammessa.
Richiesta del genitore con fotocopia del documento di identità.
Anche se tutti noi no!
La radici profonde non gelano!
Avatar utente
peterthegreat
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 5828
Iscritto il: martedì 29 gennaio 2008, 18:11
Residenza: Savona
Anti-spam: 42

Prossimo

Torna a Ricongiungimento familiare





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti