partire o non partire?

Esperienze e confronti, le storie d'amore le delusioni e il carattere delle ragazze ucraine.

partire o non partire?

Messaggiodi LP88 il giovedì 15 febbraio 2018, 19:32

Salve a tutti, grazie per aver la possibilità di scrivere e chiedere consiglio.
sono un nuovo iscritto e vorrei chiedere gentilmente un parere, un opinione, cercherò di non essere troppo prolisso.
da circa 2 mesi ho conosciuto su una chat una ragazza ucraina di Odessa, vorrei molto incontrarla nella sua città ma ci sono alcune cose che non mi tornano, penso magari a qualcuno è successa una storia simile....
ci parliamo da 2 mesi come detto, mi ha lasciato suo numero di messaggistica e suo numero di cellulare (li ha diversi)
dopo un po' che ci scriviamo anche cose carine voglio fare una prova e chiederli se aveva bisogno di aiuto economico.
purtroppo mi dice di si e anche di una cospicua cifra , molto amareggiato le dico che non li ho e a lavoro le cose non vanno bene, sono convinto che non mi cercherà più. Invece la sera mi ricontatta, le dico che non mi è piaciuto e lei si scusa. Continua a scrivermi e io le rispondo, anche per cortesia, non mi piace la maleducazione. le ho anche chiesto a mie spese volesse Lei venire in Italia, mi ha ringraziato ma preferirebbe incontrarmi là....
il mio dilemma è questo, già prima di questo episodio , avevamo parlato di incontrarci a Odessa, io a questo punto razionalmente non andrei , ma la curiosità è molta di incontrarla, se anche andasse male Odessa mi hanno detto che è pure una bella città da visitare e 2 o 3 giorni la non mi dispiacerebbe affatto.
Non mi faccio troppe illusione, ho frequentato per diversi anni una dolce ragazza ucraina che risiedeva già in Italia, mi ha portato con lei nel suo paese e ho visto che purtroppo cè molta più povertà e non mi scandalizzo se la mi chiede un regalo, però chiedermeli prima mi ha fatto storcere naso. Solitamente (mi è già capitato) chi va in cerca di soldi facili non ti scrive per 2 mesi (li chiede dopo pochi giorni) e quando dici che non le li dai sparisce... non vorrei mi aspettasse il suo ragazzo alto 2 metri e mi picchi fuori dall'aeroporto :D
scusate tanto per il lungo messaggio e spero che qualcuno possa darmi qualche dritta
tanti e cordiali saluti
Avatar utente
LP88
ESCURSIONISTA
ESCURSIONISTA
 
Messaggi: 78
Iscritto il: martedì 13 febbraio 2018, 8:24
Residenza: bologna
Anti-spam: 42


Re: partire o non partire?

Messaggiodi troviamoci50 il giovedì 15 febbraio 2018, 20:36

Io partirei in modo autonomo prenotando volo e albergo e avisandola del tuo arrivo e se ti vuole vedere viene a trovarti.
La cosa un po' dubbia e che ti abbia chiesto una grossa somma e dopo ti chieda scusa, non vorrei che la speranza si ultima a morire.
Se dopo tu vuoi farle in regalo è una tua volontà.
troviamoci50
Avatar utente
troviamoci50
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 155
Iscritto il: mercoledì 15 agosto 2007, 22:52
Località: montebelluna/tv

Re: partire o non partire?

Messaggiodi LP88 il giovedì 15 febbraio 2018, 20:44

Grazie per l aiuto... Molto gentile... Sicuramente prenoterei volo e albergo non appoggiandomi a lei.... Diciamo che le ho detto che non avevo liquidi in questo momento e ci ero rimasto male, lei ha detto che non era un problema. Mi aspettavo non mi parlasse più invece continuiamo a scriverci.... Sono una persona curiosa e mi roderebbe troppo non conoscerla... Anche se la razionalità mi direbbe di stare qui...
Avatar utente
LP88
ESCURSIONISTA
ESCURSIONISTA
 
Messaggi: 78
Iscritto il: martedì 13 febbraio 2018, 8:24
Residenza: bologna
Anti-spam: 42

Re: partire o non partire?

Messaggiodi lampo il giovedì 15 febbraio 2018, 21:56

Ma gli hai chiesto tu e le serviva un aiuto,mi pare. Brutto è quando ti punto in bianco te li chiedono loro e poi spariscono al tuo diniego. Positivo è che ti ha cercato nuovamente lei

Odessa è una gran bella città,2 -3 giorni passano bene in tutti i casi, se non vai il dubbio ti rimarrà sempre.
vai e lascia i pensieri a casa,suggerisco non fargli una sorpresa, ma rendi partecipe anche lei all organizzazione del viaggio cosi vedrai il suo coinvolgimento.

Ciao
Avatar utente
lampo
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 1208
Iscritto il: venerdì 16 gennaio 2009, 14:51
Residenza: rimini
Anti-spam: 56

Re: partire o non partire?

Messaggiodi vittorio_guido il giovedì 15 febbraio 2018, 23:30

Impara una cosa importante.
Anzi importantissima
GLI HAI CHIESTO TU!!!

la cosa importante è questa: GLI UCRAINI NON CHUEDONO MAI!
:lol:

Puoi rimanere 2 giorni disperso nella steppa prima che si decidano a chiedere un'informazione...
Figuriamoci una domanda così importante , come la tua sull'economia di lei...
Certo che ti ha risposto.

Io andrei d'estate male che vada ti fai un bagno e poi un giro con Gianmarco :)
Soltanto gli stupidi non sbagliano mai.....
Odessa Mama
Avatar utente
vittorio_guido
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 5622
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 22:09
Residenza: viareggio (Odessa vacanza)
Anti-spam: 56

Re: partire o non partire?

Messaggiodi LP88 il venerdì 16 febbraio 2018, 8:24

Grazie mille a tutti per i suggerimenti, si diciamo mi sono tirato zappa sui piedi, ma sembrava troppo perfetta :D
ero quasi certo che dopo non avrebbe piu' comunicato con me, invece.... chissà .... a questo punto spero di riuscire andare , so che me ne pentirei se io decidessi di non partire... vediamo come si evolvono le cose :D
Si gli ucraini/e sono "testoni" nel senso buono del termine, anche con la mia ex molte volte ci sono state incomprensioni per il suo non parlare e o non chiedere...
Davvero tante grazie a tutti
Avatar utente
LP88
ESCURSIONISTA
ESCURSIONISTA
 
Messaggi: 78
Iscritto il: martedì 13 febbraio 2018, 8:24
Residenza: bologna
Anti-spam: 42

Re: partire o non partire?

Messaggiodi Gianmarco58 il venerdì 16 febbraio 2018, 9:35

A disposizione.
L'Ucraina è un Paese dove chi va per fare il suonatore, molto spesso rimane suonato.
Per chi invece va solo ad ascoltare loro musica, è un Paese dove si sta ancora bene.
Avatar utente
Gianmarco58
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 2129
Iscritto il: martedì 11 settembre 2012, 9:32
Località: Milano e Odessa
Residenza: Milano e Odessa
Anti-spam: 42

Re: partire o non partire?

Messaggiodi Ciorni.voran il venerdì 16 febbraio 2018, 14:10

Una richiesta di aiuto non significa che una persona sia necessariamente immorale.Oltretutto qui non c'è nemmeno la richiesta perchè è stata un'offerta.Tutte le donne che inizialmente hanno contatti con un uomo in una chat lo fanno perché vogliono qualcosa.Poi ci può essere quella più sfacciata e un' altra che tesse e disfa trame modello Penelope.Cosa sia meglio lo impari dopo.Magari uno si è preso in casa una gran rompi coglioni e avrebbe preferito quella che si concedeva per denaro e basta.

Tutti ovviamente vorrebbero andare la senza pagare una lira, trombare, farsi giurare fedeltà eterna magari vivendo in luoghi separati, non avere richieste di beni e denaro negli anni a venire o mai.Ma come hai notato c'è una povertà abbastanza diffusa e quindi anche le donne hanno delle esigenze che non possono essere procrastinate e che in qualche modo bisogna soddisfare.Una che si conosce in una chat nel 99% dei casi è in bolletta.Quindi si tratta di essere preparati a gestire questo tipo di situazioni.Si va e si vede con tutte le precauzioni del caso.Non appoggiandosi a lei come è stato suggerito.

Se io fossi come molte di loro oltre a essere una gran xxxx non mi farei certo degli scrupoli a fregare chiunque.Invece ti dirò che paradossalmente c'è molta più moralità li che da noi.E in genere trovi molte più donne che cercano una sistemazione stabile rispetto a chi ti vuole fregare il portafoglio.Anche se poi sempre una fregatura è, non si sa quale sia peggiore.Poi per molte di loro il sesso è più un mezzo che un fine quindi trovi spesso anche delle compagne fedeli.Da noi puoi trovare delle ottantenni che una mattina ti dicono che si sono innamorate di un altro e vanno via di casa perchè questo tizio riesce a soddisfarle sessualmente e tu no.Qualcosa del conformismo dei Soviet invece deve essere rimasto nelle vene dei cittadini di questo paese, poi Gianmarco ti spiegherà tutto.
Il Mondo alla rovescia, quello del male, della follia distruttiva e dell’assurdo è difeso e costruito da un esercito di “medici pietosi”, di anime belle allo specchio, di persone che vanno dove le porta il cuore avendo lasciato la testa a casa.
Avatar utente
Ciorni.voran
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 3152
Iscritto il: venerdì 13 novembre 2009, 23:43
Residenza: Territori di steppa
Anti-spam: 42

Re: partire o non partire?

Messaggiodi LP88 il venerdì 16 febbraio 2018, 14:37

Si grazie per i consigli... ho fatto un errore chiedendole questo... mi sarebbe piaciuta di piu risposta tipo..
"si ne avrei bisogno magari quando ci vediamo mi puoi un po aiutare" , quello lo avrei capito di più... comunque come si dice ormai il dado è tratto , se non mi prendo il rischio non lo saprò mai, se vorrà visiterò odessa :D
ps. in che senso mi spiegherà Gianmarco, mi deve essere sfuggito qualcosa....
Avatar utente
LP88
ESCURSIONISTA
ESCURSIONISTA
 
Messaggi: 78
Iscritto il: martedì 13 febbraio 2018, 8:24
Residenza: bologna
Anti-spam: 42

Re: partire o non partire?

Messaggiodi Ciorni.voran il venerdì 16 febbraio 2018, 14:44

riguardo ai Soviet , è uno dei massimi esperti dello strutturalismo sovietico.Vive a Odessa per motivi di studio.Riuscirà a farti vedere lo squallore in una luce diversa, ti piacerà sicuramente.
Il Mondo alla rovescia, quello del male, della follia distruttiva e dell’assurdo è difeso e costruito da un esercito di “medici pietosi”, di anime belle allo specchio, di persone che vanno dove le porta il cuore avendo lasciato la testa a casa.
Avatar utente
Ciorni.voran
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 3152
Iscritto il: venerdì 13 novembre 2009, 23:43
Residenza: Territori di steppa
Anti-spam: 42

Re: partire o non partire?

Messaggiodi Forrest Gump il venerdì 16 febbraio 2018, 14:50

LP88 ha scritto:1) ...da circa 2 mesi ho conosciuto su una chat una ragazza ucraina di Odessa....
2) voglio fare una prova e chiederli se aveva bisogno di aiuto economico, purtroppo mi dice di si e anche di una cospicua cifra , molto amareggiato

3) ma la curiosità è molta di incontrarla, se anche andasse male Odessa mi hanno detto che è pure una bella città da visitare e 2 o 3 giorni la non mi dispiacerebbe affatto.

Nelle tue parole leggo la lotta che è in te fra logica e sentimento.
LOGICA: Sei un tipo "sveglio" che hai subito colto tutti i "fattori di rischio" (attenzione: fattore di rischio non vuol dire diagnosi di malattia in corso): chat, sconosciuta, soldi, ecc.
Le hai voluto fare la prova del 9 per vedere se fosse davvero l'angelo custode dalle bionde trecce che ogni uomo vorrebbe. Ha fallito !!!
Detto questo, da qui a dire che sia necessariamente il diavolo in persona ce ne corre.
SENTIMENTO: sei molto curioso di incontrarla, di andare, di darle altre chances.

Vai, incontrala, prendila come "viaggio ad Odessa + 1" :D. Probabilmente non sarà né l'angelo né il diavolo, ma avrai certamente molti altri elementi per tirare le tue somme. Viceversa, la avresti già dimenticata e non saresti venuto a scriverlo sul forum :D
Believe in yourself, focus on your goals, cut out negative people and keep moving forward
Avatar utente
Forrest Gump
Admin
Admin
 
Messaggi: 6195
Iscritto il: sabato 5 luglio 2008, 18:04
Località: Puerto Banùs (Spain)
Residenza: Kiev Ucraina
Anti-spam: 56

Re: partire o non partire?

Messaggiodi Ciorni.voran il venerdì 16 febbraio 2018, 14:57

LP88 ha scritto:Si grazie per i consigli... ho fatto un errore chiedendole questo... mi sarebbe piaciuta di piu risposta tipo..
"si ne avrei bisogno magari quando ci vediamo mi puoi un po aiutare" , quello lo avrei capito di più... comunque come si dice ormai il dado è tratto , se non mi prendo il rischio non lo saprò mai, se vorrà visiterò odessa :D
ps. in che senso mi spiegherà Gianmarco, mi deve essere sfuggito qualcosa....


sarebbe più ipocrita no?Dopo magari ti lavora ai fianchi, ti fa un po' di fusa e sborsi molto di più.Pochi uomini (etero) riescono a non farsi irretire quando cascano nella rete delle donne.Invece così parti già prevenuto che è molto meglio.Tanto per te è quasi un estranea al momento non è che ha tradito la tua fiducia in qualche modo.Sei nuovo, prova un po' a purgarti,ti testa.Così capisce che non ha a che fare con una larva... e gli piacerai di più alternando dinieghi a concessioni
Il Mondo alla rovescia, quello del male, della follia distruttiva e dell’assurdo è difeso e costruito da un esercito di “medici pietosi”, di anime belle allo specchio, di persone che vanno dove le porta il cuore avendo lasciato la testa a casa.
Avatar utente
Ciorni.voran
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 3152
Iscritto il: venerdì 13 novembre 2009, 23:43
Residenza: Territori di steppa
Anti-spam: 42

Re: partire o non partire?

Messaggiodi T1000 il venerdì 16 febbraio 2018, 15:59

Il viaggio conviene affrontarlo, sicuramente riuscirai a conoscerne altre. Poi ultimamente ho visto che le cameriere al Pasta & Pizza sulla Preobrazenskaya e Deribasivskaya non sono male :mrgreen:
Viva l'A. e po bon!
Avatar utente
T1000
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 868
Iscritto il: martedì 16 giugno 2015, 12:56
Residenza: Trieste e Odessa
Anti-spam: 42

Re: partire o non partire?

Messaggiodi vittorio_guido il venerdì 16 febbraio 2018, 18:56

In buona parte gli Ucraini ( che caratterialmente non sono come noi) su certi discorsi non ci girano in torno.
Non sono ambigui come noi.
Tu volevi una risposta da italiana....
Ti ha risposto da ucraina, non mi meraviglio.
Se era una xxxxx forse ti avrebbe risposto come volevi tu.
Ma la i giri di parole non esistono come da noi.
Ciò vale anche se ad una non piaci...
Capacissima di farti fare migliaia di km e scaricarti all'aeroporto...(come successo a qualche utente)

Gianmarco è un amante del posto..ormai vive più mesi ad Odessa che a Milano ......
Soltanto gli stupidi non sbagliano mai.....
Odessa Mama
Avatar utente
vittorio_guido
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 5622
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 22:09
Residenza: viareggio (Odessa vacanza)
Anti-spam: 56

Re: partire o non partire?

Messaggiodi grifoinside il venerdì 16 febbraio 2018, 19:50

Io fossi in te se questa ragazza ti interessa mi prenderei un bel biglietto aereo camera in un albergo e andrei ad Odessa a conoscerla.
Male che vada ti sei visto una città che non avevi mai visitato. :D
Avatar utente
grifoinside
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 106
Iscritto il: domenica 1 ottobre 2017, 23:18
Residenza: Genova
Anti-spam: 42

Prossimo

Torna a In Ucraina per amore





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti