partire o non partire?

Esperienze e confronti, le storie d'amore le delusioni e il carattere delle ragazze ucraine.

Re: partire o non partire?

Messaggiodi peterthegreat il lunedì 10 settembre 2018, 18:45

Quando vado a Sumy, in primavera, vienimi a trovare, patonza a volontà.
Mia moglie mi fa le iniezioni di bromuro.
Anche se tutti noi no!
La radici profonde non gelano!
Avatar utente
peterthegreat
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 5637
Iscritto il: martedì 29 gennaio 2008, 18:11
Residenza: Savona
Anti-spam: 42


Re: partire o non partire?

Messaggiodi grifoinside il lunedì 10 settembre 2018, 18:59

peterthegreat ha scritto:Quando vado a Sumy, in primavera, vienimi a trovare, patonza a volontà.
Mia moglie mi fa le iniezioni di bromuro.

Grande Peter!
Capisco... e' dura non girarsi a guardarle :mrgreen:
Avatar utente
grifoinside
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 115
Iscritto il: domenica 1 ottobre 2017, 23:18
Residenza: Genova
Anti-spam: 42

Re: partire o non partire?

Messaggiodi LP88 il lunedì 10 settembre 2018, 21:57

Grazie Forrest..... Speriamo :D
Avatar utente
LP88
ESCURSIONISTA
ESCURSIONISTA
 
Messaggi: 83
Iscritto il: martedì 13 febbraio 2018, 8:24
Residenza: bologna
Anti-spam: 42

Re: partire o non partire?

Messaggiodi Don Tonino il lunedì 10 settembre 2018, 22:48

Sumy è un ottimo posto, bravo Petr!
Avatar utente
Don Tonino
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 35
Iscritto il: martedì 21 agosto 2018, 14:42
Residenza: Venezia
Anti-spam: 42

Re: partire o non partire?

Messaggiodi vittorio_guido il martedì 11 settembre 2018, 17:47

C'è un mare stupendo! :D
Soltanto gli stupidi non sbagliano mai.....
Odessa Mama
Avatar utente
vittorio_guido
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 5739
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 22:09
Residenza: viareggio (Odessa vacanza)
Anti-spam: 56

Re: partire o non partire?

Messaggiodi LP88 il mercoledì 12 settembre 2018, 16:21

Spero mi scuserete per la domanda stupida,.... È vero che i taxi in Ucraina non girano se nevischia, non bufera ovviamente.... Mi sembra strano dato che è assai probabile nevichi in inverno....
Avatar utente
LP88
ESCURSIONISTA
ESCURSIONISTA
 
Messaggi: 83
Iscritto il: martedì 13 febbraio 2018, 8:24
Residenza: bologna
Anti-spam: 42

Re: partire o non partire?

Messaggiodi dreamcatcher il mercoledì 12 settembre 2018, 16:56

Non è assolutamente vero.
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 7520
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Re: partire o non partire?

Messaggiodi LP88 il mercoledì 12 settembre 2018, 17:05

Grazie Dream, un altra bufala che mi raccontò la prima volta a izmail....
Avatar utente
LP88
ESCURSIONISTA
ESCURSIONISTA
 
Messaggi: 83
Iscritto il: martedì 13 febbraio 2018, 8:24
Residenza: bologna
Anti-spam: 42

Re: partire o non partire?

Messaggiodi dreamcatcher il mercoledì 12 settembre 2018, 17:29

Non so se prenderla come una bufala.

Ti sarai accorto probabilmente che a Izmail come in altre città della regione, i taxi non sono solo quelli ufficiali.

Bisognerebbe capire se la ragazza utilizzava quelli o più frequentemente i taxi abusivi, anche se abusivo è una parola che ha un senso diverso da quello che daremmo in Italia.

Sicuramente le compagnie ufficiali mantengono attivo il servizio a prescindere dalle condizioni del tempo. Poi può anche darsi che se gli chiedi di portarti al mio villaggio non lo fanno col sole, figuriamoci se nevica. Stesso tempo che per arrivare a Odessa, non so se mi spiego... col rischio pure di rompere la macchina.

E' usanza però utilizzare i taxi non ufficiali, che in altre parti del Paese sono stati messi fuorilegge e non hanno più mercato (mi viene in mente Lviv, per esempio, due-tre anni fa).

A Odessa e dintorni, basta fare un segno con la mano che si ferma chiunque e si offre di accompagnarti dove vuoi. Ovviamente la tariffa è più alta, però non devi aspettare e puoi contrattare direttamente con l'autista.

Finchè non hanno sperimentato sulla propria pelle che le tariffe dei taxi ufficiali erano più vantaggiose, i miei parenti hanno sempre fermato i taxi abusivi in strada. Ci sono voluti anni prima che cambiassero abitudini.

Da qui mi viene da pensare che magari, sotto la neve, la ragazza abbia avuto più difficoltà a farsi portare magari da Izmail a Odessa da un autista improvvisato.

PS. sotto la neve, tutti si mettono in viaggio lo stesso. Aspettiamo l'inverno e poi vediamo se anche quest'anno ci sarà da pubblicare le solite foto delle mega code sulla ODessa Reni, tutti sepolti dalla neve.
Succede anche in Italia, nulla da dire. Però lì è una tradizione.
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 7520
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Re: partire o non partire?

Messaggiodi peterthegreat il mercoledì 12 settembre 2018, 17:31

LP88 ha scritto:Spero mi scuserete per la domanda stupida,.... È vero che i taxi in Ucraina non girano se nevischia, non bufera ovviamente.... Mi sembra strano dato che è assai probabile nevichi in inverno....


E' il contrario, almeno 20 cm di neve e ghiaccio, se no non si divertono.
Anche se tutti noi no!
La radici profonde non gelano!
Avatar utente
peterthegreat
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 5637
Iscritto il: martedì 29 gennaio 2008, 18:11
Residenza: Savona
Anti-spam: 42

Re: partire o non partire?

Messaggiodi dreamcatcher il mercoledì 12 settembre 2018, 17:51

:mrgreen:

OT
parlando con mio suocero, ospite in questi giorni, si è spettegolato un po' sui vari personaggi della campagna. Uno di questi, emigrato ormai a Odessa da parecchi anni, ha messo su un servizio di marshrutke che girano per la città.

Non saprei dire come e dove, nel senso che per quel che ne so, le marshrutke per quanto private fanno comunque capo a società per le quali svolgono il servizio, sono tutte numerate ecc ecc, ma insomma non mi meraviglierei se oltre a questo sistema ne esistessero altri. Di certo a Odessa non si resta a piedi, i servizi pubblici, ufficiali e non, funzionano alla grande.

va bè, insomma sto tizio dalla campagna sembra aver fatto fortuna.
C'è solo un particolare: guida, ma non ha la patente. Pare che non l'abbia nemmeno comprata... cosa ancora più strana, Forse fa parte di quelle persone che, come diceva racontava Forrest, sono al di sopra di queste sottigliezze :mrgreen:

L'altra particolarità è che il tizio è .. daltonico. Va bè, dettagli.... :mrgreen:

fine OT
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 7520
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Re: partire o non partire?

Messaggiodi LP88 il mercoledì 12 settembre 2018, 18:13

Lei chiamava sempre un numero... E le mandavano taxi, si spazientiva quando tardava a leggermente.... Lei era in hotel con me e mangiavamo qualcosa, poi finito inizia a fare una leggera nevicata ma neanche 1 cm di neve x la strada e mi disse che doveva tornare subito a casa altrimenti rimaneva bloccata in quanto taxi si fermavano a detta sua... Ma eravamo a izmail, lei abitava a 10 15 minuti dal centro non doveva tornare indietro da Odessa....
Ps la seconda volta ho scaricato Huber sul telefono, più economico e sopratutto non c'è rischio truffa da parte taxista, almeno in città Odessa funziona molto bene non saprei a izmail
Avatar utente
LP88
ESCURSIONISTA
ESCURSIONISTA
 
Messaggi: 83
Iscritto il: martedì 13 febbraio 2018, 8:24
Residenza: bologna
Anti-spam: 42

Re: partire o non partire?

Messaggiodi markus il mercoledì 12 settembre 2018, 18:42

Mi sembra che continui a pensare. Sei tu che hai chiesto e diversi utenti del Forum ti hanno risposto. Sia quelli che hanno avuto esperienze negative che quelli che hanno esperienza positiva con donne ucraine. Mi sembra che il consiglio di tutti è lascia stare !

Personalmente continuo a pensare che hai fatto bene ad andare fino a Izmail, però direi anche non che è andata male ma semplicemente che non è andata bene. Nella vita può capitare. Chiudi il capitolo, la vita va avanti.

Se poi a te piace andare fino ad Izmail, che non è una delle città ucraine più comode da raggiungere, e stare con una ragazza qualche ora e, torcicolli a parte, appena scende qualche fiocco di neve lei sparisce. Cosa vuoi che ti dico ? Contento tu ...
Avatar utente
markus
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 1881
Iscritto il: giovedì 13 marzo 2014, 12:18
Residenza: Basarabia
Anti-spam: 42

Re: partire o non partire?

Messaggiodi LP88 il mercoledì 12 settembre 2018, 19:24

Si... Markus, non c'è motivo x tornare, mi era venuto in mente questo particolare e diciamo, volevo avere conferma che mi racconta delle gran sole, fin dall inizio,...
Avatar utente
LP88
ESCURSIONISTA
ESCURSIONISTA
 
Messaggi: 83
Iscritto il: martedì 13 febbraio 2018, 8:24
Residenza: bologna
Anti-spam: 42

Re: partire o non partire?

Messaggiodi vittorio_guido il mercoledì 12 settembre 2018, 21:20

Ma si fa per parlare.
Ormai l'ha capita! (Spero)
Gli ucraini viaggiano senza problemi con la neve.
Non conosco izmail...magari non passano spazzaneve e qualche rischio di restare a piedi c'è....
I miei parenti hanno paura a fare la odessa-kiev in inverno e mi raccomandano sempre di controllare il meteo prima fi partire (a detta loro ci son morti automobilisti sprovveduti bloccati in bufere di neve)
Huber è facile una volta l'ho chiamato pure io un taxi :D
Soltanto gli stupidi non sbagliano mai.....
Odessa Mama
Avatar utente
vittorio_guido
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 5739
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 22:09
Residenza: viareggio (Odessa vacanza)
Anti-spam: 56

PrecedenteProssimo

Torna a In Ucraina per amore





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti