Nuove regole importazione alimentari dal 1/6/2012

In Ucraina con autobus e con i pulmini ucraini. I luoghi di parcheggio, costi, orari, tappe, curiosita' e consigli.

Nuove regole importazione alimentari dal 1/6/2012

Messaggiodi beppino il mercoledì 30 maggio 2012, 13:04

Dal primo giugno i cittadini ucraini potranno passare la dogana con una sola confezione di massimo 2kg dello stesso prodotto per un valore totale di massimo 200 euro.

fonte
http://korrespondent.net/business/econo ... e-200-evro
Avatar utente
beppino
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 946
Iscritto il: lunedì 22 novembre 2010, 13:51
Residenza: bergamo - italia
Anti-spam: 56


Re: Nuove regole importazione alimentari dal 1/6/2012

Messaggiodi robertolist il domenica 29 luglio 2012, 12:59

Si Beppino

confermo è successo a mia moglie con un pacco di parmigiano da 2,5 kg.
Comunque nessuno sembra preoccuparsi in dogana non aspettavano altro
per ungere un po di cittadini , perche poi alla fine il cibo arriva sempre a destinazione
e i miliziani sono tutti più contenti

Saluti
"la falce non fa più pensare al grano.. il grano invece fa pensare ai soldi"F.B.
Avatar utente
robertolist
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 158
Iscritto il: lunedì 18 ottobre 2010, 20:58
Località: Одесcа
Residenza: Assisi. Perugia/Одеcса
Anti-spam: 56

Re: Nuove regole importazione alimentari dal 1/6/2012

Messaggiodi toto il domenica 29 luglio 2012, 14:18

Agli Ucraini succede a noi di meno.

Di solito parlano con i connazionali per ungere,a me mi fanno allontanare, [-X ma non sudo!

Comunque sono andato e ritornato senza subire controlli!
Avatar utente
toto
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 921
Iscritto il: sabato 21 novembre 2009, 10:43
Residenza: Nikolaev
Anti-spam: 56

Re: Nuove regole importazione alimentari dal 1/6/2012

Messaggiodi robertolist il lunedì 30 luglio 2012, 15:46

Si TOTO

sanno bene dove possono ungere e dove è rischioso !!
Sono diventati anche furbi i milizianti !!
Saluti
"la falce non fa più pensare al grano.. il grano invece fa pensare ai soldi"F.B.
Avatar utente
robertolist
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 158
Iscritto il: lunedì 18 ottobre 2010, 20:58
Località: Одесcа
Residenza: Assisi. Perugia/Одеcса
Anti-spam: 56

Re: Nuove regole importazione alimentari dal 1/6/2012

Messaggiodi THE TRAVELLER il lunedì 30 luglio 2012, 18:03

Quando sono arrivato a Lviv mi hanno chiesto cosa erano i prodotti nella valigia, anche perche' c'erano piu' prodotti alimentari che vestiti, dopo un poco di spiegazione nel mio ucraino maccheronico, mi hanno fatto passare senza nessuna mazzetta :).

Prima di me c'era una signora ucraina che aveva portato della frutta dall'Italia e la militia gli ha fatto un poco di problemi, ma anche lei e' passata indenne :mrgreen:
Avatar utente
THE TRAVELLER
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 203
Iscritto il: giovedì 24 dicembre 2009, 23:48
Residenza: catania
Anti-spam: 56

Re: Nuove regole importazione alimentari dal 1/6/2012

Messaggiodi andbod il lunedì 30 luglio 2012, 19:14

Generalmente i problemi che fanno agli stranieri sono quelli relativi a beni di lusso o, soprattutto, sulla valuta.

Il tempo necessario a redigere un verbale non varrebbe la pena.... quindi sui beni alimentari (almeno che non abbiate un kg di tartufi o caviale o champange) chiudono un occhio.

Discorso diverso con gli Ucraini che spesso se la cavano con poco: sapendo gia' che controllano e' buona norma mettere 50-100 UAH nel passaporto per passare indenni.
Avatar utente
andbod
Admin
Admin
 
Messaggi: 7189
Iscritto il: domenica 7 dicembre 2008, 1:40
Residenza: Lviv Ucraina
Anti-spam: 56

Re: Nuove regole importazione alimentari dal 1/6/2012

Messaggiodi robertolist il lunedì 30 luglio 2012, 19:44

Anbod

ah per la serie "quando torni a casa picchia tuo marito, tu non sai perche ma lui lo sa "

Scherzi a parte ma funziona proprio cosi spudoratamente? Tipo quando ti fermano in dogana
metti 50/100 grivne nel passaporto loro prendono i soldi e tu vai'?Suppongo funzioni cosi anche
con la milizia giusto?
Non è che si prendono i soldi e ti fanno storie lo stesso?
Comunque si anche mia moglio dice sempre se non vuoi avere problemi metti 50 grivne nel passaporto
e vai :D
Saluti
"la falce non fa più pensare al grano.. il grano invece fa pensare ai soldi"F.B.
Avatar utente
robertolist
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 158
Iscritto il: lunedì 18 ottobre 2010, 20:58
Località: Одесcа
Residenza: Assisi. Perugia/Одеcса
Anti-spam: 56

Re: Nuove regole importazione alimentari dal 1/6/2012

Messaggiodi Antonino il domenica 3 febbraio 2013, 2:10

A novembre (2012)io e mia moglie (ucraina) siamo passati per Cop come tutti gli anni con 40-45 kg di pasta, 20 kg di pomodoro 3 kg di parmigiano 2 kg di tOnno 20 litri di olio 5 kg di caffe qualche kilo di riso qualche bottiglia di vino e altre cose varie, tra cui limoncello ;-) ... ( questa volta abbiamo esagerato) , la milizia mi chiede di aprire il portellone e vedendo dei pacchi grandi mi chiede cosa c'è... Io rispondo: una trentina di chili di pasta... Poi fa con mia moglie: è un po' troppo... E lei risponde: qui in ucraina costa 3 euro mezzo chilo di barilla, noi dobbiamo state molto tempo per cui... Loro ci pensano e ci fanno passare...
Comunque non ho mai dato soldi a nessuno alla dogana, ne in entrata che in uscita... Non ho mai messo niente nel passaporto... Nemmeno quando mi hanno fermato per la strada... A volte ho fatto un po' di storie, ho dato qualcosa (quasi mai soldi) solo quando avevo torto... E un paio di volte mi hanno rifiutato quello che volevo loro offrire...un panettone , una bottiglia di vino, del cioccolato.
Buon viaggio a tutti :-)
Avatar utente
Antonino
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 122
Iscritto il: lunedì 21 gennaio 2013, 0:16
Residenza: Sorrento
Anti-spam: 42


Torna a Ucraina con Autobus e/o Pulmini ucraini





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite