NUOVA LEGGE doppia CITTADINANZA UA??

La politica in Ucraina.

NUOVA LEGGE doppia CITTADINANZA UA??

Messaggiodi andrey il domenica 13 settembre 2009, 3:28

Ho purtroppo notizie non troppo belle sulla attesa legge sulla cittadinanza in UA ovvero speravo in un miglioramento del divieto della doppia cittadinanza invece si stanno diffondendo notizie su un peggioramento ecco cosa ho trovato:

02-06-2009 13:47 Il Parlamento propone cinque anni di reclusione per l'occultamento di doppia cittadinanza
Verkhovna Rada intende introdurre una responsabilità penale per nascondere un fatto di essere un cittadino di un altro paese o il fatto del suo ricevimento. Un progetto di legge approvato oggi e preso come base ha una tale norma.
Il disegno di legge prevede che stabilisce che l'ucraino, che ha ricevuto la cittadinanza di un altro paese è tenuto più di 30 giorni per comunicare per iscritto a questo proposito le autorità dello Stato impegnati in questioni di cittadinanza. Il Parlamento intende aggiungere il codice penale di un nuovo articolo e istituire una multa per un importo di 10 limiti di esenzione (UAH USD 170 mila o 22 mila - ed.) O limitazioni di libertà, per la durata di cinque anni per la mancata notifica sulla cittadinanza.

sapete qualcosa di più in merito?? :cry:
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 6026
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42


Re: NUOVA LEGGE doppia CITTADINANZA UA??

Messaggiodi pcamilla il domenica 13 settembre 2009, 11:14

E' un disegno di legge che doveva ancora essere discusso ed approvato, quel giorno , ovvero la data della tua "news".

Questa legge al momento è in discussione e chissà quando riprenderanno a lavorarci.
Per il momento non ti allarmare , e se vuoi un consiglio ......... non cercare troppe cose "in internet" , altrimenti non dormi la notte :lol:

Tranquillo che quando uscirà una legge del genere si saprà.

Ti ripeto...è UN DISEGNO di legge....una proposta.

Ciao.
Paolo
Due cose sono infinite: l’universo e la stupidità umana, ma riguardo l’universo ho ancora dei dubbi.
Albert Einstein
Avatar utente
pcamilla
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 1312
Iscritto il: giovedì 4 dicembre 2008, 22:30
Località: Savona
Residenza: Savona
Anti-spam: 56

Re: NUOVA LEGGE doppia CITTADINANZA UA??

Messaggiodi andrey il domenica 13 settembre 2009, 13:56

non mi allarmo ne faccio particolari ricerche cerco solo di mantenermi informato per ponderare bene le scelte visto le difficoltà burocratiche tra ambasciata a kiev,questura italia comune,ecc...ho mia moglie e figlia ua e vorrei provare a garantirgli un futuro il più tranquillo possibile visto le difficoltà di essere stranieri in italia e cittadini ua.

Mi aspettavo almeno una legge più permissiva sulla doppia cittadinanza visto l'alto numero di emigranti ua.
Come l'italia in passato ma in forma più blanda anche ora, anche l'Ucraina deve fare i conti con questo problema che porta comunque ricchezza al paese(anche se buttata via dai suoi politici).da ricordare che un paese doppio del'italia ha una popolazione minore tanto che si parla di pericolo di grave perdite demografiche negli anni a venire.
grazie comunque della info.brutte notizie che si sommano a quelle italiane
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 6026
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

Re: NUOVA LEGGE doppia CITTADINANZA UA??

Messaggiodi peterthegreat il domenica 13 settembre 2009, 14:39

Ciao,
non capisco quali sarebbero le difficoltà burocratiche di essere straniero coniuge in Italia? Andare in Questura a fare 2 ore di coda ogni 5 anni?
Poi l' Ucraina non ammette la doppia cittadinanza, quindi e' già un reato adesso, chi lo fa giusto che ne paghi le conseguenze.
Poi qualcuno mi spieghi per favore chissa' quali si avrebbe a diventare cittadini italiani?
Dove son gli impiccatori degli Eroi che non scordiamo?
Dove son gli infoibatori della nostra gente sola?
Ruggirà per noi il leone, di là raglio di somaro.
Eia, carne del Quarnaro! Eja Eja Alalà
G. D'Annunzio
Avatar utente
peterthegreat
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 6406
Iscritto il: martedì 29 gennaio 2008, 18:11
Residenza: Savona
Anti-spam: 42

Re: NUOVA LEGGE doppia CITTADINANZA UA??

Messaggiodi pcamilla il domenica 13 settembre 2009, 16:52

Pietro , ma dopo 5 anni , se residente , non viene rilasciato il PdS illimitato?
Due cose sono infinite: l’universo e la stupidità umana, ma riguardo l’universo ho ancora dei dubbi.
Albert Einstein
Avatar utente
pcamilla
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 1312
Iscritto il: giovedì 4 dicembre 2008, 22:30
Località: Savona
Residenza: Savona
Anti-spam: 56

Re: NUOVA LEGGE doppia CITTADINANZA UA??

Messaggiodi Luca il domenica 13 settembre 2009, 18:32

A mio avviso la questione della doppia cittadinanza rappresenta in parte un falso problema.
Occorre premettere (ma è già stato abbondantemente sottolineato) che l'Ucraina non ammette la doppia cittadinanza, al contrario di quanto accadde per l'ordinamento italiano. Non so se la mancata comunicazione alle competenti autorità ucraine dell'acquisizione della cittadinanza di un altro paese integri un illecito di rilievo addirittura penale, ma, pur non essendone certo, sembra ragionevole che una qualche sanzione, seppure solo di carattere amministrativo, sia prevista dalla normativa ucraina in materia.
Tuttavia oggi la legge 30/2007 attribusice al coniuge extracomunitario di italiano, diritti importanti, che in determinate circostanze sopravvivono in capo all'extracomunitario anche in caso di decesso o separazione dal cittadino italiano. Basti pensare che ai sensi dell'art. 10 della summenzionata legge la carta di soggiorno che l'extracomunitario puà richiedere entro i tre mesi dall'ingresso in Italia ha una durata di 5 anni e mantiene la sua validità ove l'extracomunitario non abbandoni il territorio italiano per un periodo superiore a 6 mesi annui.
La permanenza, poi, in Italia per un periodo di 5 anni (con le deroghe semestrali anzidette) da diritto all'ottenimento della carta di soggiorno permanente (art. 17), che di fatto non ha una scadenza e che impone all'extracomunitario l'unico obbligo di non allontanarsi dal territorio italiano per più di 2 anni.
E' ovvio che all'ottenimento della cittadinanza conseguono altri diritti (ad esempio elettorato attivo e passivo), ma sulla base di questa legge, di fatto, l'extracomunitario familiare di cittadino italiano è equiparato al comunitario.
Avatar utente
Luca
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 1490
Iscritto il: sabato 30 maggio 2009, 19:57
Località: Chieti
Residenza: Chieti
Anti-spam: 56

Re: NUOVA LEGGE doppia CITTADINANZA UA??

Messaggiodi andrey il domenica 13 settembre 2009, 22:28

in molte questure c'è difficoltà ad applicare il dls 30/2007 vedremo cosa rilasceranno allo scadere dei 5 anni come cds indeterminata al momento rilasciano un pds in sostituzione del modello cds non ancora approvata.Che sarà scambiato dai vai uffici come pds.Chiedono comunque quasi sempre la dichiarazione dei redditi non prevista.Non credo che in un matrimonio tra italiani richiedono la dichiarazione dei redditi per dimostrare di poter mentenere moglie e figli di lei/lui.Alcuni concorsi pubblici,la pensione del coniuge(facendo i dovuti scongiuri)hanno bisogno o della cds per familiari UE prevista dal decreto che doveva essere approvata dopo sei mesi(ancora aspettiamo).
oppure della cittadinanza per avere a pieno titolo della pensione di reversibilità, visti per paesi con i quali l'italia ha accordi UE ed extra ue.
In caso di decesso o divorzio dal cittadino UE devono dimostrare di avere un lavoro e di aver ottenuto la cds indeterminata
Ricordo che molti Italiani all'estero possono usuffruire del doppio passaporto ecco un elenco di paesi in cui è possibile:

I cittadini dei seguenti paesi conservano la cittadinanza iniziale quando acquisiscono quella italiana:

Algeria, Argentina, Australia, Belgio, Bulgaria,Canada, Cile, Cina (Taiwan), Cipro, Colombia, Costa Rica, Croazia,Egitto, Finlandia, Francia,Germania, Giordania, Grecia, Israele, Lettonia (in taluni casi), Libano, Libia, Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo,Macedonia, Malta, Marocco, Moldavia, Montenegro,Nuova Zelanda,Polonia, Portogallo,Regno Unito, Rep. Dominicana, Romania, Russia, Slovacchia, Spagna (a richiesta), Sudan, Svezia,Turchia, Turkmenistan,Ungheria, Uruguay, USA,
tra questi tanti dove ci sono nostri connazionali
In più possono partecipare attivamente alle scelte politiche del paese dove vivono senza lasciare definitivamente il paese con il quale hanno comunque legami di affetto.
non credo sia una richiesta anche per i cittadini Ua proprio fuori dal mondo
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 6026
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

Re: NUOVA LEGGE doppia CITTADINANZA UA??

Messaggiodi Luca il domenica 13 settembre 2009, 23:03

Il D.lgs. 30/2007 è legge dello Stato e, dunque, se ne DEVE pretendere l'applicazione. Se qualcuno deputato a farlo si rifiuta di applicare questa legge con qualunque motivazione, COMMETTE UN REATO.
Eventuali difficoltà applicative non costituiscono una giustificazione..
Avatar utente
Luca
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 1490
Iscritto il: sabato 30 maggio 2009, 19:57
Località: Chieti
Residenza: Chieti
Anti-spam: 56

Re: NUOVA LEGGE doppia CITTADINANZA UA??

Messaggiodi peterthegreat il lunedì 14 settembre 2009, 1:47

Ciao,
il visto per ricongiungimento familiare come il psd per coniugi di cittadini non necessitano di nessuna dichiarazione dei redditi, tu puoi vivere anche sotto un ponte che nessuno puo' negarti il ricongiungimento e in questura non devi esibire niente per il pds, tanto che alla voce fonte di reddito viene scritto altro.
Sara' cosi importante partecipare alle scelte attiva del paese in cui si risiede? Mah!
Dove son gli impiccatori degli Eroi che non scordiamo?
Dove son gli infoibatori della nostra gente sola?
Ruggirà per noi il leone, di là raglio di somaro.
Eia, carne del Quarnaro! Eja Eja Alalà
G. D'Annunzio
Avatar utente
peterthegreat
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 6406
Iscritto il: martedì 29 gennaio 2008, 18:11
Residenza: Savona
Anti-spam: 42

Re: NUOVA LEGGE doppia CITTADINANZA UA??

Messaggiodi maxim0403 il martedì 15 settembre 2009, 12:08

In pratica la cittadinanza italiana per un coniuge di nazionalità ucraina servirebbe solamente per avere diritto al voto e poter partecipare ai concorsi pubblici?
Avatar utente
maxim0403
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 137
Iscritto il: mercoledì 13 giugno 2007, 8:43
Località: Milano
Residenza: Milano
Anti-spam: 56

Re: NUOVA LEGGE doppia CITTADINANZA UA??

Messaggiodi pcamilla il martedì 15 settembre 2009, 12:46

......ed evitare visti in caso di vacanza in cui viene richiesto il visto per cittadino ucraino e non italiano :lol:
....e per alcuni , evitare di essere additato come "extracomunitario" anche nel lavoro (purtroppo c'è anche questa ignoranza)


CIAO
Due cose sono infinite: l’universo e la stupidità umana, ma riguardo l’universo ho ancora dei dubbi.
Albert Einstein
Avatar utente
pcamilla
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 1312
Iscritto il: giovedì 4 dicembre 2008, 22:30
Località: Savona
Residenza: Savona
Anti-spam: 56

Re: NUOVA LEGGE doppia CITTADINANZA UA??

Messaggiodi maxim0403 il martedì 15 settembre 2009, 14:19

Grazie!. Per me è importante che il coniuge ucraino abbia gli stessi diritti di quello italiano in materia di diritto matrimoniale e simili (ad es. l'eventuale pensione di reversibilità). Per il resto penso valga la pena aspettare la possibilità di avere la doppia cittadinanza.
Avatar utente
maxim0403
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 137
Iscritto il: mercoledì 13 giugno 2007, 8:43
Località: Milano
Residenza: Milano
Anti-spam: 56

Re: NUOVA LEGGE doppia CITTADINANZA UA??

Messaggiodi Forrest Gump il venerdì 18 settembre 2009, 12:03

pcamilla ha scritto:......ed evitare visti in caso di vacanza in cui viene richiesto il visto per cittadino ucraino e non italiano :lol:
....e per alcuni , evitare di essere additato come "extracomunitario" anche nel lavoro (purtroppo c'è anche questa ignoranza)


CIAO


Dopo un anno di matrimonio, mia moglie che aveva il passaporto ucraino è rimasta a terra per un volo Roma- New York - Cancun. (il problema era lo scalo a New york di 1 ora).
Non hanno voluto sentire ragioni (passiamo attraverso l'area transfer, non andiamo al controllo passaporti, non entriamo in U.S.A., ecc.).

Non me la sono sentita di andare da solo :D :D :D , sono rimasto a terra pure io, ma il giorno dopo, invece della spiaggia messicana, siamo andati alla Prefettura competente per avviare la pratica per la cittadinanza.

Credetemi, ci ho messo meno tempo a presentare i documenti di quello che avevo perso per il solo visto messicano, poi si tratta solo di aspettare (a lungo) l'istruttoria della pratica.

Per il singolo visto messicano, eravamo dovuti andare a Roma per il colloquio, farci una bella fila di ore, sostenere delle spese inutili, esibire documenti vari ecc. ecc.

Sicuramente ci saranno dei motivi più validi per chieder la cittadinanza, alcuni dei quali già citati a ragione (elettorato attivo su tutti), ma con passaporto ucriano, se per lavoro, o scelta di vita, o diletto, volete cambiare aria, non avete grosse possibilità:
Turchia, Egitto, Russia e poco altro, o tante, tante file per ogni singolo spostamento :oops:
"L'uomo saggio aspetta il momento giusto, il pazzo lo anticipa, l'imbecille lo lascia passare". (tratto dal film "Mai arrendersi")
Avatar utente
Forrest Gump
Admin
Admin
 
Messaggi: 6845
Iscritto il: sabato 5 luglio 2008, 18:04
Località: Tra Marbella e Kiev
Residenza: Kiev Ucraina
Anti-spam: 42

Re: NUOVA LEGGE doppia CITTADINANZA UA??

Messaggiodi andrey il venerdì 18 settembre 2009, 13:59

Non voglio sponsorizzare la cittadinanza ad ogni costo,volevo solo che come i cittadini USA,UK,Italia, franciaecc..ovvero coloro che hanno immigrazione ed emigrazione passata o futura potessero mantenere un legame non solo affettivo con la propria terra.Per quanto riguarda la pensione di reversibilità per quanto a mia conoscenza la si puo' ottenere anche con la cds ma usuffruibile solo in Italia per l'estero occorre la cittadinanza.Ma a parte dei miglioramenti burocratici (grazie forrest per la testimonianza mi fai venire in mente i problemi delle future gite scolastiche della figlia di mia moglie per esempi ooltre per un futuro lavoro in un modo globalizzato),non so' quali lavori richiedono la cittadinanza penso agli Autisti di autobus, barellieri, medici, ma anche impiegati dell’anagrafe, segretari all’università o, in genere, dipendenti di una qualsiasi pubblica amministrazione.per chi è arrivato qua adulto il mio pensiero va' ai figli nel nostro caso cittadini UA,la loro piena integrazione e pari opportunità nella vita, senza handicap anche se avrà un percorso lungo e tortuoso è stata proposta una modifica alla legge sulla cittadinanza italiana bipartisan che in modo esplicito con tanto di articolo prevede il diritto a non perdere la cittadinanza di origine e dimostrando anche di essere integrati sufficientemente nel nostro paese

Cittadinanza: la riforma bipartisan
Ius soli e tempi dimezzati per diventare italiani. Il testo completo della proposta Sarubbi-Granata
Roma -17 settembre 2009 - La proposta di riforma della cittadinanza firmata dal deputato del Pd Andrea Sarubbi e dal collega del Pdl Fabio Granata ha iniziato il suo cammino alla Camera.
Il testo guarda alle seconde generazioni, dando molto più peso allo ius soli, e dimezza i tempi per le naturalizzazioni se sussistono determinate “garanzie” di integrazione.
Sarebbe subito italiano chi nasce qui se la madre o il padre è legalmente in Italia da almeno cinque anni, e diventerebbe italiano il minore che completa almeno un ciclo di studi in Italia. Cittadinanza anche per chi è arrivato in Italia quando aveva al massimo cinque anni e vi ha risieduto legalmente fino alla maggiore età.
Gli stranieri adulti potrebbero invece acquistare la cittadinanza dopo cinque anni di residenza legale. Dovrebbero però avere un reddito non inferiore a quello richiesto per il permesso da lungo soggiornanti (per il 2009 di 5.317,65 euro) , una conoscenza di base dell’italiano parlato e una conoscenza soddisfacente della vita civile e della costituzione italiana.
La sfida della Sarubbi-Granata sarà raccogliere appoggi trasversali in Parlamento, superando i veti della Lega.
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 6026
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

Re: NUOVA LEGGE doppia CITTADINANZA UA??

Messaggiodi peterthegreat il sabato 19 settembre 2009, 11:03

Ciao,
ma scusa non potevi organizzarti prima se sapevi di fare scalo a Nuova York? Quando andiamo in Irlanda (Paese non schengen) chiediamo sempre il visto all'ambasciata.
Ritengo umiliante e disonorevole per una persona rifiutare la nazionalita' del proprio paese (per brutto e riduttivo che sia).
Dove son gli impiccatori degli Eroi che non scordiamo?
Dove son gli infoibatori della nostra gente sola?
Ruggirà per noi il leone, di là raglio di somaro.
Eia, carne del Quarnaro! Eja Eja Alalà
G. D'Annunzio
Avatar utente
peterthegreat
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 6406
Iscritto il: martedì 29 gennaio 2008, 18:11
Residenza: Savona
Anti-spam: 42

Prossimo

Torna a Attualita' politica





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti