Nulla Osta per matrimonio (2015) visto turistico scaduto

Tutti i documenti e le procedure per sposarsi con un cittadino ucraino.

Re: Nulla Osta per matrimonio (2015) visto turistico scaduto

Messaggiodi godzy il sabato 20 febbraio 2016, 21:41

"Comunque la signorina ha detto che andava bene e ha preso tutti i documenti (le copie dopo ovviamente aver verificato gli originali) ci ha fatto pagare (2 trance da 33 euro, quindi per un totale di 66 euro ), mi ha fatto firmare il foglio per l’uso dei miei dati personali e la mia fidanzata ha compilato la Zayava e ha firmato un foglio dove ha dichiarato che non ha figli. Alla fine la signorina del Consolato ci ha ridato i documenti originali con un foglietto con scritto il documento mancante. Ritornando la settimana seguente con questo documento ci sarebbe stato consegnato il NULLA OSTA."

Scusate.. E nel caso avesse avuto figli? Cosa sarebbe cambiato?
Avatar utente
godzy
ESCURSIONISTA
ESCURSIONISTA
 
Messaggi: 56
Iscritto il: venerdì 16 agosto 2013, 11:51
Residenza: legnano
Anti-spam: 42


Re: Nulla Osta per matrimonio (2015) visto turistico scaduto

Messaggiodi giuseppe2000 il lunedì 22 febbraio 2016, 0:23

E se invece avesse il visto lettone e il timbro in entrata Ungherese dato che viene in bus,ci sarebbero problemi a sposarsi??
Avatar utente
giuseppe2000
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 100
Iscritto il: domenica 29 novembre 2015, 22:09
Residenza: meda
Anti-spam: 42

Re: Nulla Osta per matrimonio (2015) visto turistico scaduto

Messaggiodi 29giovi il lunedì 7 marzo 2016, 13:18

Ciao a tutti Ragazzi.
Non sono stato assente. Vi seguo sempre e leggo con interesse anche se dopo il mio topic non ho scritto più nulla.

In realtà dopo aver ottenuto il nulla osta non è successo gran che nel senso che stiamo attendendo la data del matrimonio (che dipende ovviamente dal comune e dagli impegni del sindaco) e quindi se non ho cose importanti da riferire non scrivo. Naturalmente vi aggiornerò e rispondo alle 2 ultime domande poste qui.

1) io non ho figli e la mia fidanzata nemmeno, ma se ci fossero stati li avrebbe dovuti dichiarare per il futuro "ricongiungimento familiare" (sempre che la ragazza/donna voglia portare i figli in Italia dopo il matrimonio). Ma penso che in ogni caso sia tenuta per legge a dichiararli. Ma sicuramente qui nel forum c'è gente che ne sa più di me.

2) "visto lettone". La mia ragazza è entrata (come spiegato nella mia storia) dentro schenghen passando esattamente dall'Ungheria. L'Ungheria è (almeno per il momento) dentro Schenghen. Quindi ai fini del discorso ingresso non cambia nulla se si arriva direttamente in italia (in aereo) o da altro paese Schenghen. Il controllo è o dovrebbe essere lo stesso. Per entrare "legalmente" dentro Schenghen ci vuole un visto (turistico, di lavoro, di studio, lettone ...l'importante è che sia regolare) che viene controllato alla frontiera. Quando (dopo il matrimonio) noi andremo immediatamente a chiedere la carta di soggiorno verrà chiesto alla mia futura moglie il passaporto con il timbro di ingresso (appunto è l'Ungheria ed è regolare) e anche se il suo visto è scaduto (come spiegato in altro post) per legge essendo sposata non le possono negare la carta di soggiorno.
Avatar utente
29giovi
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 29
Iscritto il: venerdì 27 novembre 2015, 13:09
Residenza: Modena
Anti-spam: 42

Precedente

Torna a Matrimonio con cittadini ucraini.





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti