Nulla osta al matrimonio. Quesito.

Tutti i documenti e le procedure per sposarsi con un cittadino ucraino.

Re: Nulla osta al matrimonio. Quesito.

Messaggiodi Wall il sabato 17 dicembre 2016, 11:49

vittorio_guido ha scritto:Una curiosità, ma se non sei riuscito a parlare con l'ambasciata come fai a sapere che ti devi presentare laggiù?
ciao
vittò


C'è scritto sul sito dell'ambasciata
Avatar utente
Wall
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 20
Iscritto il: lunedì 14 novembre 2016, 18:43
Residenza: Aosta
Anti-spam: 42


Re: Nulla osta al matrimonio. Quesito.

Messaggiodi jcaloe il sabato 17 dicembre 2016, 12:45

A me sembra che si faccia molta confusione. Per quanto ne sappia io il nulla osta al matrimonio, che deve avere un cittadino ucraino residente in Italia, viene rilasciato dalla rappresentanza consolare dell'Ucraina, indipendentemente da chi sia il futuro sposo. In pratica l'autorità consolare verifica che il soggetto richiedente sia libero da precedenti vincoli matrimoniali (celibe/nubile, divorziato/a, vedovo/a).

Pertanto ritengo che non debba essere prodotto alcun documento da parte del promesso o promessa sposa di altra nazionalità, nella fattispecie italiana. Questo vale sia per matrimonio civile che religioso. Per quanto riguarda una eventuale unione civile, istituto di recente introduzione nella giurisdizione italiana, atteso che in Ucraina questa non è contemplata dalla legge, non è previsto alcun nulla osta preventivo.

Se poi le autorità italiane lo richiedono ugualmente per procedere ad una unione civile, presso la rappresentanza consolare ucraina bisogna comunque chiedere il nulla osta al matrimonio, anche se poi non verrà contratto alcun matrimonio. Poi per quanto riguarda la controparte italiana, in difetto di sentenza definitiva di divorzio, non potrà essere celebrato alcun matrimonio. risultando il soggetto ancora coniugato.

Se poi ripeto, si vuole procedere ad una unione civile, confesso di non conoscere la procedura in materia.
Avatar utente
jcaloe
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 1030
Iscritto il: martedì 22 giugno 2010, 13:10
Residenza: Kiev
Anti-spam: 42

Re: Nulla osta al matrimonio. Quesito.

Messaggiodi Forrest Gump il sabato 17 dicembre 2016, 19:14

Non posso che confermare anche e solo basandomi sulla etimologia e sul significato del termine.
Nulla (ovvero niente) osta (ovvero è di ostacolo) al matrimonio.
Insomma è un certificato che attesta che "nulla è di ostacolo al fatto che il signor o la signora Y possa sposarsi".

In pratica, si certifica che il richiedente sia single o divorziato. Punto. Amen.

Tutto il resto, compreso con chi si sposerà, dove si sposerà, quando si sposerà e perfino se, una volta richiesto il certificato, cambierà idea e deciderà di non sposarsi non dovrebbe avere nessuna rilevanza ai fini del rilascio.
Believe in yourself, focus on your goals, cut out negative people and keep moving forward
Avatar utente
Forrest Gump
Admin
Admin
 
Messaggi: 6198
Iscritto il: sabato 5 luglio 2008, 18:04
Località: Puerto Banùs (Spain)
Residenza: Kiev Ucraina
Anti-spam: 56

Re: Nulla osta al matrimonio. Quesito.

Messaggiodi vittorio_guido il sabato 17 dicembre 2016, 19:59

Un mio amico si è sposato in italia un anno fa.
Lei il nulla osta lo ha chiesto a Milano e lui non si è dovuto recare.
È bastata solo la fotocopia del documento suo....che poi non ha molto senso....
Comunque fai pure come credi meglio.
Pensavo fossite vittime di radio babuska.
Soltanto gli stupidi non sbagliano mai.....
Odessa Mama
Avatar utente
vittorio_guido
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 5624
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 22:09
Residenza: viareggio (Odessa vacanza)
Anti-spam: 56

Re: Nulla osta al matrimonio. Quesito.

Messaggiodi moris.cn il lunedì 19 dicembre 2016, 9:47

Sul nulla osta che rilasciano ci sono anche riportati i nomi del futuro coniuge,
anche perchè se non sono cambiate le cose col nulla osta puoi richiedere il
permesso di soggiorno per sei mesi se hai il visto per turismo.
Avatar utente
moris.cn
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 184
Iscritto il: sabato 3 aprile 2010, 11:54
Residenza: pistoia
Anti-spam: 56

Re: Nulla osta al matrimonio. Quesito.

Messaggiodi dreamcatcher il lunedì 19 dicembre 2016, 12:23

Ecco, questa cosa dà forse un senso alla questione documenti del futuro sposo.
Altrimenti davvero è una pretesa molto discutibile.
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 7378
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Re: Nulla osta al matrimonio. Quesito.

Messaggiodi Wall il martedì 20 dicembre 2016, 15:28

Ho risolto, mi hanno risposto dal Consolato:
"Buon giorno, il futuro coniuge fa dichiarazione di voler sposare la cittadina ucraina (nome cognome) e non ha nulla in contrario riportare i dati personali sul nolla osta al matrimoio. Quindi in questo caso non si tratta di stato civile del futuro sposo."
Questione chiarita, si procede :)

Grazie a tutti, c'eravamo quasi arrivati :D
Avatar utente
Wall
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 20
Iscritto il: lunedì 14 novembre 2016, 18:43
Residenza: Aosta
Anti-spam: 42

Precedente

Torna a Matrimonio con cittadini ucraini.





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti