notizie

Visto di ingresso per l'Italia

notizie

Messaggiodi tornatorna il venerdì 18 luglio 2014, 22:10

salve scrivo per segnalare un a mio avviso abuso da parte delle autorità ucraine.
Il fatto: la Mia compagna si reca in Ucraina per il rinnovo del passaporto aveva ancora quello rosso rinnovato l'anno scorso. in Ucraina ha avuto svariati problemi con il nuovo passaporto biometrico pensate che è dovuta rimanere per sei mesi. Avuto il passaporto adesso le hanno chiesto di richiedere un visto come turista per venire in Italia, faccio presente che lei ha la residenza in Italia ed è in possesso della carta di soggiorno con scadenza illimitata. Adesso Vi chiedo serve proprio questo visto ho serve solo per fare cassa? Cordiali saluti tonino tornincasa
Avatar utente
tornatorna
TURISTA
TURISTA
 
Messaggi: 6
Iscritto il: domenica 1 gennaio 2012, 13:13
Residenza: frattamaggiore
Anti-spam: 56


Re: notizie

Messaggiodi uvdonbairo il sabato 19 luglio 2014, 11:17

Sig torna torna

mi permetta di illustrarle alcune cosette:

- tempo massimo per la consegna del passaporto 40 giorni se poi paga un 100 dollari in una settimana si ottiene
- il costo del passaporto biometrico non è mai più di 130 dollari
- la sua compagna non ha assolutamente bisogno del visto per tornare in Italia, c0pon il permesso di soggiorno può tornare quando vuole

Alla luce di questi fatti l'unica persona che vuole fare cassa (o che forse ha già fatto) è la sua compagna che ha trovato il modo di vivere bene in Ucraina a sue spese.

Riveda il suo rapporto perchè ha bisogno di una bella sforbiciata e non creda che la sua situazione è diversa, la sua (ex?) compagna le sta spillando tutto quanto possibile.

Distinti saluti
Avatar utente
uvdonbairo
Admin
Admin
 
Messaggi: 4671
Iscritto il: martedì 29 agosto 2006, 14:02
Località: Lucca
Residenza: Lucca
Anti-spam: 56

Re: notizie

Messaggiodi tornatorna il sabato 19 luglio 2014, 14:05

Grazie per la risposta le posso assicurare che quello che ho scritto è verità. Io stesso mi sono recato in Ucraina per cercare di sbloccare la situazione, non riuscendoci neanche promettendo soldi alle autorità preposte,forse sono persone in competente.ho contattato anche il consolato italiano in ucraina che mi hanno dato le sue stesse risposte e che nulla potevano fare perchè la Signora è Ucraina.
I cordoni della Mia borsa sono ben stretti,non mi ha mai chiesto soldi lei in italia lavora e qualche soldo da parte lo tiene. Ha due figli che vivono in Italia e non vede l'ora di rivederli. I ragazzi si mantengono da soli lavorando ,e sono anche l'oro preoccupati. Forse tutto il disguido è dovuto al fatto che Lei vive in un villaggio del sud.

distinti saluti
Avatar utente
tornatorna
TURISTA
TURISTA
 
Messaggi: 6
Iscritto il: domenica 1 gennaio 2012, 13:13
Residenza: frattamaggiore
Anti-spam: 56

Re: notizie

Messaggiodi andbod il sabato 19 luglio 2014, 17:18

Ci sono alcune cose che non si mi sono chiare :

1) Il passaporto biometrico in Ucraina non viene ancora rilasciato. C'è stato un brevissimo periodo in cui detti passaporti venivano rilasciati da alcuni Consolati all'estero ma attualmente non esiste ancora il regolamento attuativo per la produzione dei libretti, che è stata assegnata alla tipografia di Stato per ridurre i costi. Stiamo forse parlando di un passaporto a lettura ottica ? La differenza è che il passaporto biometrico ha un chip all'interno indicato con la relativa rappresentazione sulla copertina del libretto che è più spessa.

2) A quale ufficio e in quale Oblast si è rivolta la persona in questione per richiedere il libretto ? Attualmente in Ucraina si può utilizzare l'ufficio centrale del VVIR, sezione passaporti a Kyiv, l'ufficio territoriale delle singole Oblast e gli uffici periferici. Presso l'ufficio centrale e quelli territoriali i tempi di rilascio dei passaporti sono definiti per Legge e non conosco un singolo caso in cui negli ultimi mesi non siano stati rispettati. Se invece parliamo di uffici periferici i problemi sono molteplici, primo tra tutti il fatto che per diverso tempo (durante Maidan) i documenti restavano fermi/bloccati. Invito a non provare i vecchi metodi di fare "regalini" alle Autorità Ucraine in quanto con le nuove Leggi compie reato anche il corruttore e non è più necessario ricorerre a questi metodi in gran parte delle città.

3) Chi ha chiesto alla sua ragazza di presentare un visto ? La compagnia aerea o le autorità di frontiera in aeroporto ? Nel caso in cui il nuovo passaporto riporti dati differenti (per via della diversa translitterazione) basta portare con se il vecchio passaporto.

Consideri che il Consolato Italiano non può fare nulla per i cittadini Ucraini in quanto non ha nessuna competenza in merito ma certamente è possibile parlare con il responsabile della compagnia aerea (Alitalia in questo è molto disponibile) per risolovere qualsiasi problema legato alla documentazione.
Avatar utente
andbod
Admin
Admin
 
Messaggi: 7232
Iscritto il: domenica 7 dicembre 2008, 1:40
Residenza: Lviv Ucraina
Anti-spam: 56

Re: notizie

Messaggiodi vittorio_guido il domenica 20 luglio 2014, 1:11

Ma la polizia della sua città non sta a vedere se ha il visto o no...
Chi lo richiede la compagnia aerea? O la polizia di frontiera? Quindi è stata bloccata all'aereoporto?
Soltanto gli stupidi non sbagliano mai.....
Odessa Mama
Avatar utente
vittorio_guido
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 6358
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 22:09
Residenza: viareggio (Odessa vacanza)
Anti-spam: 56

Re: notizie

Messaggiodi uvdonbairo il domenica 20 luglio 2014, 13:55

Sig. tornatorna credo che lei sia un tantino sprovveduto e che la sua compagna lo capisca perfettamente, oppure siete sprovveduti tuttti e due e non riuscite a capire le problematiche che non dovrebbero esserci assolutamente.
Avatar utente
uvdonbairo
Admin
Admin
 
Messaggi: 4671
Iscritto il: martedì 29 agosto 2006, 14:02
Località: Lucca
Residenza: Lucca
Anti-spam: 56

Re: notizie

Messaggiodi tornatorna il domenica 20 luglio 2014, 22:58

Buona sera purtroppo la mia compagna si è "servita" di persone incompetenti sapete quelli che intrallazzano con i pulmini. purtroppo il passaporto vecchio lo hanno ritirato, e a Febbraio con il nuovo biometrico che non veniva letto ai terminali della frontiera di ciop la rispedirono in dietro , mentre la sorella con il passaporto celeste passò.
L'ambasciata Ucraina ha stampato oltre un milione di nuovi passaporti biometrici e ha dovuto distruggerli perchè non idonei, la notizia l'ho avuta da un mio amico che lavora alla Ambasciata italiana e che due volte al mese viene in Italia.
Oggi ho avuto notizia che gli hanno dato un visto per la Polonia come turista, quando sarà a Napoli cercheremo di aggiustare le cose.
Avatar utente
tornatorna
TURISTA
TURISTA
 
Messaggi: 6
Iscritto il: domenica 1 gennaio 2012, 13:13
Residenza: frattamaggiore
Anti-spam: 56

Re: notizie

Messaggiodi vittorio_guido il lunedì 21 luglio 2014, 23:37

tornatorna ha scritto:Oggi ho avuto notizia che gli hanno dato un visto per la Polonia come turista, quando sarà a Napoli cercheremo di aggiustare le cose.


Si certo, con volo diretto per Napoli ?
O prima passa per la Polonia???
Poi se la rimandano indietro non vi lamentate che sono tutti cattivi e che ce l'hanno tutti con voi...
AUGURI
Vittò
Soltanto gli stupidi non sbagliano mai.....
Odessa Mama
Avatar utente
vittorio_guido
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 6358
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 22:09
Residenza: viareggio (Odessa vacanza)
Anti-spam: 56


Torna a Visto di ingresso





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti