Matrimonio a Kiev, rientro in Italia e Coesione Familiare

Ricongiungimento con la moglie sposata in Ucraina

Re: Matrimonio a Kiev, rientro in Italia e Coesione Familiare

Messaggiodi TomSmith il giovedì 25 giugno 2015, 20:34

grazie ragazzi!

ho scritto al VMS di Kiev stamattina e confermano che nemmeno per il visto della bambina richiedono garanzie finanziarie (...."le garanzie finanziarie non servono - come da Accordo fra l’Unione europea e l’Ucraina che modifica l’accordo tra la Comunità europea e l’Ucraina di facilitazione del rilascio dei visti"). Alla mia ragazza avevano dato un'informazione sbagliata.

Riguardo il permesso del padre, anche qui credo le abbiano dato un'informazione come dire...fin troppo ottimistica... cioè il permesso del padre all'espatrio dura 5 anni! secondo me sarà già difficile ottenerlo di 2 anni, almeno la prima volta.
Avatar utente
TomSmith
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 264
Iscritto il: mercoledì 11 aprile 2012, 23:31
Residenza: Torino
Anti-spam: 56


Re: Matrimonio a Kiev, rientro in Italia e Coesione Familiare

Messaggiodi dreamcatcher il giovedì 25 giugno 2015, 21:29

Il permesso - se non sono cambiate le cose ma non ho motivo di crederlo - dura il tempo di validità di un atto notarile apostillato.

Qualche anno fa davano una validità di due anni per espatri definitivi, quando l'abbiamo richiesto noi - tre quattro anni fa, trovi la storia sul forum - la validità era stata ridotta a un anno.
Chiedi bene quando lo farai apostillare, lascia perdere voci e sentito dire, su queste cose non ce lo si può permettere.
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 7560
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Re: Matrimonio a Kiev, rientro in Italia e Coesione Familiare

Messaggiodi andrey il venerdì 26 giugno 2015, 2:17

dipende cosa scrive il notaio sopra
ora manco ormai dai permessi padre da 7 anni
il primo lo abbiamo fatto cosi come passava il convento
dopo su richiesta 1 anno
poi un notaio ci disse che era possibile farlo valido per 2 anni

in dogana l'hanno girato e controllato con attenzione
poi tutto dobre ritorno in italia
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 5751
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

Re: Matrimonio a Kiev, rientro in Italia e Coesione Familiare

Messaggiodi andrey il venerdì 26 giugno 2015, 2:22

poi attenzione a non confondere quanto tempo vale il documento
entro il quale va usato o perde efficacia

o quanto dura per i transiti della bimba

ovvero quello mio dei 2 anni aveva valore per entrata ed uscita per 2 anni
quindi per 2 anni non avevamo bisogno del padre che abitava a 1000 km
andavamo 2 volte l'anno in Ucraina

quindi entrata e uscita quante volte volevo
per 2 anni senza chiamare di nuovo il padre
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 5751
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

Re: Matrimonio a Kiev, rientro in Italia e Coesione Familiare

Messaggiodi dreamcatcher il venerdì 26 giugno 2015, 9:28

Infatti Andrey, quando l'ho chiesto io l'ho chiesto per due anni come mi avevi detto tu sul forum, ma il notaio disse che la legge era cambiata e al massimo poteva essere valido un anno.
Il padre avrebbe anche lui preferito un permesso di due anni o anche eterno pur di non vederci più...

Il notaio era di Odessa non di un paesino sperduto, certo tutti possono sbagliare o speculare, però per mentalità non mi fido mai del 'tutto facile stai tranquillo' per questo dico al nostro amico di chiedere bene al notaio e in secondo momento al ministero quando apostilla. Se sarà due i cinque anni meglio cosi, a noi purtroppo dissero un anno.
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 7560
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Re: Matrimonio a Kiev, rientro in Italia e Coesione Familiare

Messaggiodi andrey il venerdì 26 giugno 2015, 11:58

stessi problemi per ex di mia moglie residente in Crimea
la lingua,le leggi,....
abbiamo fatto sempre a Lviv

puo darsi legge cambiata ma tentare di chiedere
domandare e'lecito rispondere e'cortesia

all'epoca questo permsso di 2 anni era ed e'pressoche'sconosciuto
perche' necessitava di un testo particolare diverso dallo standard
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 5751
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

Re: Matrimonio a Kiev, rientro in Italia e Coesione Familiare

Messaggiodi andrey il venerdì 26 giugno 2015, 12:00

quando torna mia moglie vedo se posto una immagine
in quanto mi sembra che essendo il terzo permesso
non aveva ne apostille ne traduzione

poi ripeto se la legge e'cambiata
seguire legge.
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 5751
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

Re: Matrimonio a Kiev, rientro in Italia e Coesione Familiare

Messaggiodi andrey il martedì 30 giugno 2015, 11:26

allora dopo aver parlato con mia moglie
ed avermi fatto tradurre il permesso per espatrio della nostra figlia
mi devo corregge

premesso che ho fatto ricongiungimento con NULLAOSTA non eravamo sposati 2005

il 1 permesso standard permesso padre per espatrio definitivo validita' 6 mesi apostillato e tradotto

traducendo perche' le semplificazioni in documenti ufficiali inducono all'errore

permesso dal 2006 al 2007 per espatrio non definitivo
non tradotto in quanto viene controllato solo al confine

quindi valido 2 anni

da valutare se questa strada e' percorribile ancora oggi
se il permesso di 2 anni e' accettato
dato che non si tratta piu' di VISTO DI RICONGIUNGIMENTO

sono disponibile a spedirlo in MP se richiesto

e sopratutto anche se i militari al confine cambiano
domandare alla frontiera conferma
con me anche se in quel periodo c'era tanta disinformazione
mi hanno dato sempre info corrette parlo di Chop
dogana in auto o autobus

sono stqati corretti per la regola dei 16 anni
il ceck in autobus mi voleva lasciare a Lviv

corretti per il permesso dei 2 anni
valido anno 2006 2007
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 5751
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

Re: Matrimonio a Kiev, rientro in Italia e Coesione Familiare

Messaggiodi dreamcatcher il martedì 30 giugno 2015, 11:49

Mi riferisco all'anno 2011 esattamente gennaio:
togliere-la-paternita-conviene-davvero-t2478-15.html#p27240

Seconda cosa, a detta dello stesso notaio, NON E' PIU' POSSIBILE autorizzare un espatrio per un periodo più lungo di un anno. Figurarsi se lo si può chiedere fino alla maggiore età.
Ho litigato un po', grazie anche alle informazioni reperite su questo forum grazie a tutti voi, ma non c'è stato verso. Sembr quasi ci abbiano fatto un favore a concedere un anno. Preciso che il padre non aveva nulla in contrario... anzi se figlio e ex moglie sparissero sarebbe molto felice, scampato pericolo per gli alimenti


qui c'è anche il tuo intervento Andrey e queste sono le ultime informazioni ufficiali che ho avuto.
Riassumo: il permesso ha validità 1 anno (ovviamente il notaio scrive che il padre dà l'assenso all'espatrio definitivo MA il documento ha validità 1 anno, quindi alla scadenza il documento va prodotto nuovamente), ho sentito dire che ora la validità è ridotta a sei mesi ma ripeto l'ultima esperienza certa, perchè mia personale, è del 2011 ed allora la validità era 1 anno solare;

la sentenza del giudice con la quale viaggiamo da quando abbiamo tolto la patria potestà al genitore naturale è sempre la stessa, va esibita ogni volta che il bambino varca la frontiera ucraina in uscita. Viene controllata anche all'ingresso del Paese schengen (è stata richiesta sia in entrata a Bergamo-Orio che a Budapest, quando abbiamo fatto scalo lì), motivo per cui è stata anche tradotta, apostillata ecc ecc.
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 7560
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Re: Matrimonio a Kiev, rientro in Italia e Coesione Familiare

Messaggiodi TomSmith il martedì 30 giugno 2015, 12:57

Grazie per gli aggiornamenti!
allora, settimana prossima prenotiamo ZAGs a Kiev, poi chiediamo bene ai vari enti:
- Ambasciata
- Centro Visti
- Traduttori
come preparare il permesso del padre all'espatrio definitivo. Ho provato a chiedere al VMS via email se hanno un modello da usare, ma mi hanno risposto che è sufficiente chiedere ad un notaio. Mi sono fatto mandare un esempio dal traduttore, la mia ragazza è andata al VSM di Kharkiv e le hanno detto "non serve farlo così dettagliato.....bastano solo due righe, in cui il padre dichiara di NON ESSERE CONTRARIO all'espatrio del minore in Italia, con la data del viaggio, il tutto legalizzato dal Notaio"
Sul sito VMS le info non sono molto chiare secondo me: noi faremo due visti tipo C, ma alla sezione:
"I documenti per visti tipo “Turismo" - cittadini minorenni

4. ATTO NOTARILE (in originale e copia)
con l’assenso all’espatrio di un bambino per l’intero periodo del viaggio d’uno ingresso dal genitore che NON accompagna il bambino nel viaggio.

Deve essere specificato nell’assenso:
• che il/la minorenne va in Italia,
• date del viaggio,
• i dati della persona accompagnante in conformita’ al passaporto interno.

non fa riferimento al permesso DEFINITIVO per espatrio,...Insomma, meglio andarci di persona e chiedere!
ciao
grazie))
Avatar utente
TomSmith
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 264
Iscritto il: mercoledì 11 aprile 2012, 23:31
Residenza: Torino
Anti-spam: 56

Re: Matrimonio a Kiev, rientro in Italia e Coesione Familiare

Messaggiodi kontecagliostro il martedì 30 giugno 2015, 12:58

Prima del Matrimonio mia moglie si è fatta rilasciare (febbraio 2014) dall'ex marito l'assenso all'espatrio definitivo con la seguente formula:
"Sono a conoscenza della pratica della mia ex moglie, la cittadina ucraina XXXX, per l’espatrio definitivo dall’Ucraina, in Italia, insieme con il nostro figlio minore YYYY....
Con la presente, dichiaro di non obiettare al suo espatrio definitivo in Italia insieme con il nostro figlio minorenne e affermo che che XXXXX, che sta per espatriare, non ha nei miei confronti e nei confronti del nostro figlio minorenne YYYY alcun dovere inadempiuto, né alcun obbligo patrimoniale previsto dalla legislazione ucraina, compreso il fatto che da parte mia sono assenti le esigenze di riscossione dei pagamenti alimentari di mia moglie

A dicembre/gennaio siamo tornati in Ucraina e in uscita abbiamo ripresentato senza alcun problema lo stesso documento.
Quindi questo assenso va rifatto con cadenza annuale (o semestrale)? Quindi al nostro prossimo rientro, saremmo di nuovo soggetti a richiedere una nuova autorizzazione al padre naturale? #-o #-o #-o
Avatar utente
kontecagliostro
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 683
Iscritto il: giovedì 28 ottobre 2010, 14:03
Residenza: Messina - Priluki
Anti-spam: 42

Re: Matrimonio a Kiev, rientro in Italia e Coesione Familiare

Messaggiodi TomSmith il martedì 30 giugno 2015, 13:00

grazie mille! questo è già un buon punto di partenza
Avatar utente
TomSmith
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 264
Iscritto il: mercoledì 11 aprile 2012, 23:31
Residenza: Torino
Anti-spam: 56

Re: Matrimonio a Kiev, rientro in Italia e Coesione Familiare

Messaggiodi dreamcatcher il martedì 30 giugno 2015, 13:11

kontecagliostro ha scritto:Quindi questo assenso va rifatto con cadenza annuale (o semestrale)? Quindi al nostro prossimo rientro, saremmo di nuovo soggetti a richiedere una nuova autorizzazione al padre naturale?

Per quello che ne so io, è proprio così. :(
La tua esperienza conferma l'anno di validità (e smentisce le voci dei sei mesi...)
Come sempre bisogna vedere in dogana cosa ne pensano, la logica vorrebbe che se c'è scritto 'espatrio definitivo' tale dovrebbe essere, ma la burocrazia è tutto tranne che logica.
La mia esperienza si ferma al 2011, sono passati quattro anni sarò ben felice di leggere che il consenso all'espatrio non va rinnovato... chiedete a chi di dovere, è una questione non da poco quando ci sono di mezzo minori!
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 7560
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Re: Matrimonio a Kiev, rientro in Italia e Coesione Familiare

Messaggiodi andrey il martedì 30 giugno 2015, 18:14

allora se non ci sono novita'
primopermesso puo' avere qualsiasi validita' 6 mesi un anno
vale per espatrio definitivo solo una volta
una volta che rientra la bimba
Nuovo permesso del padre

il mio di due anni era il successiovo al primo
validita' 6 mesi ma valido per un espatrio definitivo
quando mia figlia e' rientrata nuovo permesso del padre

le volte successive al primo
non avevano necessita' di traduzione ed apostille non passando in consolato
per Chop era sufficiente il permesso notarile

non avendo problemi con il padre
cosa ha fatto il notaio ha fatto un permesso valido 2 anni per ESPATRI TEMPORANEI
OVVERO ENTRO ED ESCO PER DUE ANNI SENZA BISOGNO DI TORNARE DAL PADRE.
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 5751
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

Re: Matrimonio a Kiev, rientro in Italia e Coesione Familiare

Messaggiodi andrey il martedì 30 giugno 2015, 18:30

All'Ambasciata Italiana nell'Ucraina
di.Poroschenko Petro
nato il 23 settembre 1980
passaporto n GA56798 rilasciato dall'Ufficio del distretto di Lviv
presso Direzione Ministero Interno d'Ucraina
residente alla citta' di Lviv via Svoboda n2 ucraina

DICHIARAZIONE

Io POROSCHENKO PETRO IVAVYCH con la presente dichiarazione concedo il mio consenso all'espatrio per il soggiorno permanente dall'Ucraina,in Italia alla mia figlia POROSCHENKO LUBA VICTORINA nata il 12 maggio 2001
assieme a sua madre POROSCHENKO OKSANA OLEKSSANDROVINA

Contemporaneamente dichiaro che POROSCHENKO OKSANA Olekssandrina non ha nei miei confronti degli obblighi di alimenti dei beni od altri non regolarizzati

citta' di Odessa li' 10 giugno 2015

firma P.Petro

sotto segue dichiarazione del notaio

li' 10 novembre duemilaquindici citta' di Odessa
IO nome notaio il notaio pubblico del % Uffico della citta' di Odessa attesto l'autenticita' della firma del cittadino P.Petro rsidente in Ucraina alla citta' di Lviv via Svoboda n 2 personalmente comparso davanti a me conosciutomi come persona indicata nel presente documento l'ha firmato in mia presenza ed ha confermato regolarmente la formazione del presente atto

registrato nel registro al n 23454599
la tassa di 03 gr e' riscossa
il notaio pubblico firma timbro
«Lottate e vincerete!»,Taras Ševčenko ai popoli soggetti al dominio imperiale di Mosca "QUANDO TRA IL PANE E LA LIBERTÀ IL POPOLO SCEGLIE IL PANE, PRIMO O POI SI PERDERÀ TUTTO, COMPRESO IL PANE" Stepan Bandera
СЛАВА УКРАЇНІ CON IL CUORE VIVA UCRAINA
Avatar utente
andrey
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 5751
Iscritto il: lunedì 7 maggio 2007, 7:59
Residenza: firenze,lviv(resistenza)
Anti-spam: 42

PrecedenteProssimo

Torna a Ricongiungimento per matrimonio





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti