Maggio a Kiev cercando l'amore :)

Esperienze e confronti, le storie d'amore le delusioni e il carattere delle ragazze ucraine.

Maggio a Kiev cercando l'amore :)

Messaggiodi ViaggiatoreUA il mercoledì 10 aprile 2019, 13:39

Sono stato poco attivo in questo forum, forse per il fatto che non era così "prendente". Ma con il tempo ho capito che è bene che i forum siano non troppo "prendenti". Altrimenti generano dipendenza. Ma la vita reale è fuori da Internet, che al massimo può aiutare, ma la vita va giocata sulle strade, nelle piazze e nelle case.

Internet. Appunto. Forrest Gump a marzo 2017 sul forum scriveva che "Alla fine, leggendo il forum ho come l'impressione che, in questo genere di incontri virtuali (...) invece di massimizzare, il tempo alla fine lo si perde".

Si, si ha l'illusione che Internet aiuti a conoscere qualcuno, si pensa che un "vaffa" virtuale bruci meno di uno reale, che si possono spammare 100-1000 lettere di invito a conoscersi mentre nella vita reale forse si attacca bottone con 2-5 donne in una mezza giornata.. ma alla fine il tempo si perde.

Vedo che alla fine tante storie che hanno durato sono nate dal vivo, non sulla rete. Scrive Marcus "Mi trovavo a Odessa, non avevo nessuno con cui parlare ma non avevo voglia di restare da solo fra 4 mura ed anche in quel momento nessuna intenzione di conoscere un'altra donna (continuavo a pensare alla mia ex anche se ormai la mia decisione era definitiva). Dopo cena sono uscito per andare in un bar, bere qualche vodka, aspettare l’effetto poi andare a dormire. Quella sera ho incontrato la mia attuale compagna. Ora non ti posso garantire che basta andare in un bar la sera e si incontra una donna con la quale poi si metteranno al mondo 2 figli. Ma può succedere"

Anche T1000 parlando di Sveta scriveva: "L'ho conosciuta proprio come dice Vittò, girando ... e pensa che ero messo pure peggio di te: non sapevo della sua esistenza fino a quando non l'ho incontrata per caso a Nikolaev".

Rileggendo tutte queste testimonianze mi sono messo a fare mentalmente i conti e mi sono reso conto che anche nella mia vita la maggior parte delle conoscenze che "hanno lasciato il segno" sono nate dal vivo. Non si tratta di becera "efficenza" che sarebbe l'aspetto più interessante a chi ha l'unico scopo di aggiungere una tacca sulla canna del fucile.

Alla fine dal vivo ci si sceglie perchè si sente qualcosa dell'altro (per chi sa sentirlo). Mentre la rete crea una barriera che non fa passare quasi nulla.

Allora da questo la decisione di prendere un "mese sabbatico" a maggio e passarlo a Kiev. Ho girato un po' tutta l'Ucraina e sebbene non sia del tutto entusiasta di Kiev alla fine è la città che mi sembra che a una persona come me possa offrire più possibilità. Un viaggio volutamente NON preparato, sotto l'aspetto dei contatti. A volte conviene. Senza l'ossessione che qualcosa debba accadere subito, ma anche senza quell'eccesso di prudenza scaramantica che non fa accettare che cose possano andare bene anche da subito e anche molto in fretta.

Per non fare come RANA ADHIKARI, un simpatico professore indiano di fisica al LIGO (Laser Interferometer Gravitational Wave Observatory) che dopo che l'enorme impianto scientifico, la notte, mezz'ora dopo essere stato messo finalmente in funzione, ha fatto la sua prima storica scoperta, non ci ha assolutamente creduto, in quanto lui si aspettava che per alcuni mesi avrebbero dovuto attendere pazientemente la prima rilevazione :) [non do link, ma su youtube c'è il suo divertentissimo racconto cercando "How Scientists Reacted to Gravitational Wave Detection"].

Il biglietto l'ho già comprato, a un ottimo prezzo, vado e vedo che succede. Tanto l'Ucraina ha un aspetto positivo, che praticamente in Europa va sempre più scomparendo, che per dirlo con i Blues Brothers: "Everybody Needs Somebody". Più le cose, i gadget, il consumismo, avanzano, meno la gente sente il bisogno degli altri, ma vuole solo cose. E tutti vivono come un criceto con DUE gabbiette rotanti: quella del lavoro e quella del "divertimento". In occidente in quella del lavoro si spendono forse meno ore, a motivo del benessere, ma dopo si entra nella seconda gabbietta rotante, quella del divertimento, dove si devono spendere i soldi guadagnati nella prima gabbietta, consumando cose. Ogni rotazione della prima alza il credito, ogni rotazione della seconda lo abbassa. E il criceto alterna una gabbietta e l'altra. Facendo COSE. E così passa la vita.

Là dove la vita è più dura e il lavoro occupa più tempo, rimane forse troppo poco tempo e sicuramente troppo pochi soldi perchè qualche "produttore di gabbiette del divertimento" inizi una produzione e installazione su larga scala. E allora la gente - senza creare un mito, ma comunque la differenza con il mondo del benessere c'è - nel tempo fuori dal lavoro cerca ancora qualcuno, e non tanto qualcosa.

Mi sento meglio in Ucraina rispetto ad altri posti, forse per questo. Le buche nelle strade non piacciono a nessuno, quel "vuoto" che non è colmato dall'asfalto.. ma il "vuoto" nell'anima è molto peggio.

Ok, interrompo qui e clicco sul pulsante "Invia". E tra un paio di settimane "cliccherò" sul pulsante "START" e quello che sarà, sarà.
Ultima modifica di ViaggiatoreUA su mercoledì 10 aprile 2019, 13:56, modificato 2 volte in totale.
Avatar utente
ViaggiatoreUA
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 29
Iscritto il: venerdì 28 luglio 2017, 18:39
Residenza: Roma
Anti-spam: 42


Re: Maggio a Kiev cercando l'amore :)

Messaggiodi dreamcatcher il mercoledì 10 aprile 2019, 13:51

Molto filosofico... direi che molto di quanto hai scritto lo condivido.

In bocca al lupo.

Prima che tu prema 'start' però voglio aggiungere due righe che la mia bella ripete ogni volta che parliamo di situazioni come la tua. Tieni presente che lo dice una che non solo ho incontrato 'dal vivo', senza cercare e senza volere... ma anche una che arriva proprio dal Paese dove stai andando.

'Non capisco perchè 'Ucraina'. Non vuol dire niente 'Ucraina'. Io sono Ucraina ma ci siamo incontrati in Italia. Io non cercavo un Italiano e tu non cercavi un'Ucraina. E oggi io non saprei dirti cosa o come dovrebbe essere un Italiano per essere 'Italiano', nè un'Ucraina per essere 'Ucraina'. '

Penso che sia molto vero... detto questo, di nuovo in bocca al lupo!
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 8103
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Re: Maggio a Kiev cercando l'amore :)

Messaggiodi gioviale1956 il mercoledì 10 aprile 2019, 15:47

Buon viaggio , però spero che tu conosca la lingua locale . Saluti.
Avatar utente
gioviale1956
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 249
Iscritto il: lunedì 2 maggio 2016, 13:41
Residenza: tenerife spagna
Anti-spam: 42

Re: Maggio a Kiev cercando l'amore :)

Messaggiodi ViaggiatoreUA il mercoledì 10 aprile 2019, 16:19

gioviale1956 ha scritto:Buon viaggio, però spero che tu conosca la lingua locale. Saluti.


Parlo PERFETTAMENTE ucraino.

Non parlo russo, ma questo mi taglia fuori solo quella parte di donne() che non sanno parlare ucraino. Oppure mi impedisce di conoscere le () filorusse (che non si sa perchè però vivono in Ucraina) che ()si rifiutano di farlo.

Diciamo che né il primo né il secondo gruppo di donne mi interessa, quindi non perdo niente :)

dreamcatcher ha scritto: ...voglio aggiungere due righe che la mia bella ripete ogni volta che parliamo di situazioni come la tua: 'Non capisco perchè 'Ucraina'. Non vuol dire niente 'Ucraina'. Io sono Ucraina ma ci siamo incontrati in Italia. Io non cercavo un Italiano e tu non cercavi un'Ucraina. E oggi io non saprei dirti cosa o come dovrebbe essere un Italiano per essere 'Italiano', nè un'Ucraina per essere 'Ucraina'.


Verissimo, infatti io mi rendo sempre più conto che ho sempre meno in comune con gli Italiani di quanto credessi.

Oceani di italiani (volutamente con la minuscola) si lamentano che le donne se la tirano, e poi emerge che per loro una che è un pochino meno bella di una top model è spazzatura. Ma questa gente ce l'ha uno specchio? Io ce l'ho e consapevole di non essere Brad Pitt NON CERCO Angelina Jolie...

Ho una storia di vita molto particolare per essere uno che proviene dal mondo del benessere, ho dovuto iniziare a lavorare appena maggiorenne, per tante cose la mia vita è stata un percorso in salita. E vedere () le sopracciglia ad ala di gabbiano oppure gli hipster che per un quarto d'ora si aggiustano millimetricamente la posizione del baffo.. non so se ridere o piangere. Sono un po' un Italiano che ha fatto una vita da Ucraino, e mi trovo bene con la gente calda, concreta e meno frignona...

Al momento attuale non vedo un'altro posto al mondo che mi possa offrire le stesse possibilità dell'Ucraina, nel senso che non si tratta solo di trovare qualcuno, ma anche di un luogo che offra la possibilità di gestire la fase intermedia della relazione (quando ci si incontra) e quella definitiva (quando si sceglie dove andare a vivere insieme). Non voglio dire troppo di me, ma per quanto riguarda l'Ucraina queste due fasi sarebbero impegnative ma comunque possibili.

Dreamcatcher: attento all'uso delle parole perché possono risultare offensive.
Su certi concetti si puo' discutere o avere opinioni diverse, ma nell'esprimerli bisogna evitare di insultare, o utilizzare espressioni che abbiano questo effetto. Grazie
Avatar utente
ViaggiatoreUA
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 29
Iscritto il: venerdì 28 luglio 2017, 18:39
Residenza: Roma
Anti-spam: 42

Re: Maggio a Kiev cercando l'amore :)

Messaggiodi vittorio_guido il mercoledì 10 aprile 2019, 18:54

Ti stavo per scrivere in bocca al lupo.

Ma poi l'ultimo post l'ho trovato offensivo.
Ed allora speriamo tu trovi quello che ti meriti.
Soltanto gli stupidi non sbagliano mai.....
Odessa Mama
Avatar utente
vittorio_guido
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 6322
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 22:09
Residenza: viareggio (Odessa vacanza)
Anti-spam: 56

Re: Maggio a Kiev cercando l'amore :)

Messaggiodi ViaggiatoreUA il mercoledì 10 aprile 2019, 18:59

vittorio_guido ha scritto:Ti stavo per scrivere in bocca al lupo.

Ma poi l'ultimo post l'ho trovato offensivo.
Ed allora speriamo tu trovi quello che ti meriti.


Sinceramente non capisco nei confronti di chi il mio post dovrebbe essere offensivo...

Se riguarda la lingua io non parlo di ITALIANI in Ucraina, è evidente che un italiano al 99% si impara il russo per milioni di motivi, e va benissimo, ma parlavo di donne ucraine che vivono in Ucraina, con contatto quotidiano con la lingua ucraina.

Anzi, riflettendo, direi che se una donna intelligente si ostina a NON PARLARE in ucraino con uno straniero che sa solo l'ucraino e non il russo questo deriva UNICAMENTE DA SPOCCHIA, anche nel caso di una donna sempliciotta, la sola limitazione intellettuale (genetica, quindi non colpa di nessuno, men che mai della donna) non è sufficiente a impedirle di parlare ucraino. Direi che anche in questo caso ci deve essere una certa componente di SPOCCHIA, unita all'incolpevole limite intellettuale.

Da quando la SPOCCHIA è da lodare? Chi condanna la SPOCCHIA è offensivo?

Poi - per chiarire - non ho niente né contro i Russi, né contro la lingua russa. Anzi non sopporto i nazionalisti.

Ma forse si tratta di qualcos'altro, non della lingua, che mi sfugge...
Avatar utente
ViaggiatoreUA
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 29
Iscritto il: venerdì 28 luglio 2017, 18:39
Residenza: Roma
Anti-spam: 42

Re: Maggio a Kiev cercando l'amore :)

Messaggiodi dreamcatcher il mercoledì 10 aprile 2019, 19:25

Intervengo io e la si chiude subito, senza che nessuno si senta offeso o ripreso:

Per chiarire, non è ammissibile utilizzare l'espressione che ho cancellato sopra per definire una donna ucraina che non parli correntemente l'ucraino.
La mia compagna, ad esempio, parla russo e rumeno, capisce bulgaro, gagauzo e ora perfettamente l'italiano.

Pensare che non parlare l'ucraino in una zona dove non lo parla nessuno, sia un capriccio (o peggio), è come minimo ingenuo.

Comunque, come detto chiusa qui, il tuo punto di vista si è capito.

Ps. anni fa un tizio mi disse che per lui questi * * * gli italiani che siccome non riescono a * * * un''italiana vanno a * * * * qualche povera * * * * in Ucraina , sono tutti * * * * o * * * .

capisci il concetto e dove sta la parte offensiva?

Dai, chiusa qui... andiamo avanti che c'è altro e di più interessante in un viaggio
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 8103
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Re: Maggio a Kiev cercando l'amore :)

Messaggiodi ViaggiatoreUA il mercoledì 10 aprile 2019, 21:07

dreamcatcher ha scritto:Intervengo io e la si chiude subito, senza che nessuno si senta offeso o ripreso:

Per chiarire, non è ammissibile utilizzare l'espressione che ho cancellato sopra per definire una donna ucraina che non parli correntemente l'ucraino.
La mia compagna, ad esempio, parla russo e rumeno, capisce bulgaro, gagauzo e ora perfettamente l'italiano.

Pensare che non parlare l'ucraino in una zona dove non lo parla nessuno, sia un capriccio (o peggio), è come minimo ingenuo.


Io ho parlato di donne che vivono a KIEV, ho specificato l'anno 2019, e la tua compagna è emigrata da tempo in Italia e probabilmente non dalla capitale.

Ho viaggiato in quasi tutti gli oblast dell'Ucraina negli ultimi 4 anni, incontrando e parlando con centinuaia di persone e TUTTI i casi di donne che non parlavano l'ucraino si trattava di INCAPACITA'+SPOCCHIA oppure SPOCCHIA.

Del resto chi può saperlo tranne me qui? NESSUNO. Per saperlo bisogna sapere l'ucraino e non il russo, e in tutto il forum non esiste una sola persona che sa l'ucraino e non il russo. Quindi io guardo Andromeda con il telescopio e dico che è una galassia, voi a occhio nudo e dite che è una stella. Non siete peggiori o in mala fede, non avete lo strumento per farlo.

Donne che sono emigrate anni fa è completamente un'altro discorso.

Si può discutere sulla terminologia, potevo chiamarle "donne con intelligenza normale".

Allora la mia frase diventa che le donne che nel 2019 vivono a KIEV e non sanno parlare ucraino hanno "intelligenza normale". Spero che l'espressione "intelligenza normale" non sia offensiva.

Ebbene, purtroppo io non ho un'intelligenza normale, e quindi una donna con "intelligenza normale" non va bene per me.

Aggiungo che per oltre un decennio ho fatto il volontario, almeno due volte a settimana, con persone con gravi tipi di disagio, tra l'altro con disabili mentali. Ho donato il mio tempo, risorse, attenzioni, amicizia.

Non parlo male di nessuno, ma avrò diritto di dire che qualcuna non mi interessa come moglie, o solo le donne hanno diritto di dire no?

L'unica cosa grave che invece vedo in questa discussione, è che un utente mi ha lanciato una MALEDIZIONE, e questa non è stata censurata.

Quindi le maledizioni sono permesse sul forum?

Carissimi, siete voi a perderci di più del mio ritirarmi dal forum, che io. Tanto io leggerò lo stesso quello che scrivete. Siete voi a perdere una finestra su un mondo, da parte di una persona che avrebbe tanto da dire. Ma perchè parlare in un forum dove qualcuno mi maledice e la passa liscia?

Dopo il pulsante "INVIA" premerò il pulsante "LOGOUT" e vi lascio.

Cantatevela e suonatevela :)
Avatar utente
ViaggiatoreUA
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 29
Iscritto il: venerdì 28 luglio 2017, 18:39
Residenza: Roma
Anti-spam: 42

Re: Maggio a Kiev cercando l'amore :)

Messaggiodi peterthegreat il mercoledì 10 aprile 2019, 21:50

Un forum di permalosoni.
Dove son gli impiccatori degli Eroi che non scordiamo?
Dove son gli infoibatori della nostra gente sola?
Ruggirà per noi il leone, di là raglio di somaro.
Eia, carne del Quarnaro! Eja Eja Alalà
G. D'Annunzio
Avatar utente
peterthegreat
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 6406
Iscritto il: martedì 29 gennaio 2008, 18:11
Residenza: Savona
Anti-spam: 42

Re: Maggio a Kiev cercando l'amore :)

Messaggiodi Gianmarco58 il mercoledì 10 aprile 2019, 21:52

Boh!
W l'INTER
Avatar utente
Gianmarco58
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 2700
Iscritto il: martedì 11 settembre 2012, 9:32
Località: Milano e Odessa
Residenza: Milano e Odessa
Anti-spam: 42

Re: Maggio a Kiev cercando l'amore :)

Messaggiodi dreamcatcher il mercoledì 10 aprile 2019, 22:21

@ViaggiatoreUA: dal tuo ultimo intervento deduco che al di là delle capacità intellettive su cui non discuto, non si sia capito il senso del mio intervento da moderatore.


Mi è stata segnalata un'espressione che è stata ritenuta offensiva ed ho ritenuto opportuno, al di là del concetto espresso, intervenire cancellando l'espressione che mi è stata segnalata.
Faccio notare che i moderatori (parlo per me ma credo di poterlo fare in generale) non passano la giornata sul forum ad analizzare sillaba per sillaba quanto viene scritto, ma che sono tenuti ad intervenire se qualcuno lo richiede, ovviamente dopo aver verificato che la richiesta sia fondata. Non credo di essere stato scortese, ho cercato anche di spiegarti, senza scendere troppo nel dettaglio ma confidando nella tue capacità intellettive, le motivazioni del mio intervento.

Non ho censurato il concetto espresso, sei libero di esprimerlo dal momento che la pensi così, ma il modo in cui l'hai espresso. E' successo altre mille volte in passato, con altri utenti, nulla di personale.


Se ritieni che qualcuno ti abbia inviato una maledizione (traduco dall'italiano: se ritieni che vi siano espressioni ugualmente censurabili), basta che lo segnali: se ne parla, si valuta ed eventualmente si interviene. Questa possibilità di segnalare ed evidenziare frasi o espressioni che reputi offensive, non ti è certo preclusa.


Sono strumenti intelligenti che permettono di gestire un forum e nello stesso tempo di gestire anche i rapporti tra gli utenti del forum stesso.


Per il resto, ti invio un MP.
In questo topic, da qui in avanti, saranno ammessi solo interventi inerenti al tema: "maggio a Kiev cercando l'amore".
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 8103
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Re: Maggio a Kiev cercando l'amore :)

Messaggiodi vittorio_guido il mercoledì 10 aprile 2019, 23:29

Scrivi in un forum pubblico.
Puoi esprimerti meglio (visto che ne sei palesemente capace).
Io non ti ho di certo maledetto.
Se l'hai presa così vuol dire che hai la coscienza sporca?
Ti sei espresso in un secondo momento e spiegato sicuramente meglio, bene.
Basta.
Per me è chiusa qui...
Ma senza le seconde spiegazioni....
hai nel primo intervento (per quel che mi riguarda) dato dell'ignorante e della spocchiosa a mia moglie (nel primo intervento ti sei espresso così), per onor di cronaca ha finito l'università con le proprie forze, parla perfettamente: russo, inglese ed italiano (tanti neanche si accorgono sia straniera).
Certo che mi hai urtato.
Comunque ritiro la maledizione :lol:
Ciao
Vitto'

Ps- Gianmarco come va con l'ucraino?
Soltanto gli stupidi non sbagliano mai.....
Odessa Mama
Avatar utente
vittorio_guido
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 6322
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 22:09
Residenza: viareggio (Odessa vacanza)
Anti-spam: 56

Re: Maggio a Kiev cercando l'amore :)

Messaggiodi Gianmarco58 il mercoledì 10 aprile 2019, 23:45

Intendi il mio vicino di casa? Lui è Ucraino, ma la moglie è Moldava.
Se inveci ti riferivi alla lingua ucraina, beh qui non la parla nessuno, che cavolo la imparo a fare?
Preferisco perfezionare il mio russo piuttosto che imparare una lingua locale.
W l'INTER
Avatar utente
Gianmarco58
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 2700
Iscritto il: martedì 11 settembre 2012, 9:32
Località: Milano e Odessa
Residenza: Milano e Odessa
Anti-spam: 42

Re: Maggio a Kiev cercando l'amore :)

Messaggiodi Koros il giovedì 11 aprile 2019, 11:10

in bocca al lupo
Avatar utente
Koros
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 122
Iscritto il: sabato 29 aprile 2017, 18:50
Residenza: Sicilia
Anti-spam: 42

Re: Maggio a Kiev cercando l'amore :)

Messaggiodi vittorio_guido il giovedì 11 aprile 2019, 11:40

Gianmarco58 ha scritto:Intendi il mio vicino di casa? Lui è Ucraino, ma la moglie è Moldava.
Se inveci ti riferivi alla lingua ucraina, beh qui non la parla nessuno, che cavolo la imparo a fare?
Preferisco perfezionare il mio russo piuttosto che imparare una lingua locale.


Gianmarco for president!
Soltanto gli stupidi non sbagliano mai.....
Odessa Mama
Avatar utente
vittorio_guido
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 6322
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 22:09
Residenza: viareggio (Odessa vacanza)
Anti-spam: 56

Prossimo

Torna a In Ucraina per amore





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron