madre e sorella contro

Esperienze e confronti, le storie d'amore le delusioni e il carattere delle ragazze ucraine.

madre e sorella contro

Messaggiodi spikebn il mercoledì 1 gennaio 2014, 3:02

ciao a tutti...innanzitutto auguri di buon anno nuovo!!! allora vengo al punto....ho bisogno di un consiglio....ho conosciuto questa ragazza un mese e mezzo fa e me ne sono innamorato subito;le cose tra noi vanno benissimo,almeno fino ad oggi...eravamo insieme e la vedevo assente allora le ho chiesto cosa avesse;mi ha risposto che aveva parlato con skype con la madre e la sorella e gli aveva detto di me,che ero separato e che avevo due figlie...le hanno consigliato di lasciarmi e messo dei dubbi in testa...io le ho detto di scegliere e per ora lei ha scelto di stare con me.....il guaio è che noi ci vediamo solo due pomeriggi a settimana per colpa del suo lavoro...lei dice di amarmi,ma che comunqie ora è confusa.....qualcuno puo darmi consigli o suggerimenti??
Avatar utente
spikebn
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 238
Iscritto il: lunedì 16 aprile 2012, 1:12
Residenza: benevento
Anti-spam: 56


Re: madre e sorella contro

Messaggiodi marcovr il mercoledì 1 gennaio 2014, 10:17

... prendi l'aereo e vai, vedi com'è la situazione poi decidi il da farsi!!!
Ciao Marco!
MESSAGGIO ALLA FRATELLANZA
La Terra è un solo Paese, Siamo Onde dello stesso Mare, Foglie dello stesso Albero e Fiori dello stesso Giardino!!!
Avatar utente
marcovr
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 703
Iscritto il: domenica 23 marzo 2008, 22:47
Località: verona
Residenza: verona
Anti-spam: 56

Re: madre e sorella contro

Messaggiodi Ciorni.voran il mercoledì 1 gennaio 2014, 10:41

Buon anno....vai avanti per la tua strada senza impegnare denaro che ti serve per vivere...e' l'unico consiglio saggio che si possa dare (senza sapere niente).Il parere delle madri e delle sorelle conta come il due di coppe a briscola anche se crea ovviamente delle interferenze continue.Anzi,le madri sono sovente complici delle <malefatte> delle figlie.Ha valutato che non sei un partito adatto ma non credo per il fatto che sei separato e hai figli.I dubbi sono solo della ragazza.Difficile dire comunque.

Chi cerca una compagna per la vita spesso trova personaggi di dubbia moralita' e chi magari vuole l'avventura alla fine si trova la compagna per la vita.Nessuno puo' sapere.Quando hai messo in sicurezza te stesso e il tuo patrimonio puoi fare cio' che vuoi.Inutile porsi troppi problemi che poi astengono dall' azione e ci condannano a una vita povera di emozioni.
Il Mondo alla rovescia, quello del male, della follia distruttiva e dell’assurdo è difeso e costruito da un esercito di “medici pietosi”, di anime belle allo specchio, di persone che vanno dove le porta il cuore avendo lasciato la testa a casa.
Avatar utente
Ciorni.voran
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 3202
Iscritto il: venerdì 13 novembre 2009, 23:43
Residenza: Territori di steppa
Anti-spam: 42

Re: madre e sorella contro

Messaggiodi peterthegreat il mercoledì 1 gennaio 2014, 11:04

Fama di loro il mondo esser non lassa;
misericordia e giustizia li sdegna:
non ragioniam di lor, ma guarda e passa.
Anche se tutti noi no!
La radici profonde non gelano!
Avatar utente
peterthegreat
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 5722
Iscritto il: martedì 29 gennaio 2008, 18:11
Residenza: Savona
Anti-spam: 42

Re: madre e sorella contro

Messaggiodi vittorio_guido il mercoledì 1 gennaio 2014, 11:28

ma strano veramente.
Qui di solito si fanno i fatti loro o almeno le figlie fanno quello che vogliono.....
Sei divorziato con due figli? Ma stai parlando di una Ucraina? Perché qui è normale. Quindi non vedo lo scandalo forse ha paura che un giorno tu scappi lasciandola con la prole come è usanza qui

Buon anno
Vitto
Soltanto gli stupidi non sbagliano mai.....
Odessa Mama
Avatar utente
vittorio_guido
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 5831
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 22:09
Residenza: viareggio (Odessa vacanza)
Anti-spam: 56

Re: madre e sorella contro

Messaggiodi Forrest Gump il mercoledì 1 gennaio 2014, 12:46

Mai sottovalutare una suocera :mrgreen: :D
"L'uomo saggio aspetta il momento giusto, il pazzo lo anticipa, l'imbecille lo lascia passare". (tratto dal film "Mai arrendersi")
Avatar utente
Forrest Gump
Admin
Admin
 
Messaggi: 6327
Iscritto il: sabato 5 luglio 2008, 18:04
Località: Puerto Banùs (Spain)
Residenza: Kiev Ucraina
Anti-spam: 56

Re: madre e sorella contro

Messaggiodi spikebn il giovedì 2 gennaio 2014, 4:48

beh ragazzi....ormai è fatta....stasera abbiamo parlato per telefono...lei voleva che domani andavo a prenderla per parlare con lei ma io ho insistito per parlare subito....lei dice che è confusa,che anche i suoi amici oltre la madre e la sorella le dicono di trovare un ragazzo e non uno separato come me....lei dice di essere confusa...e di voler uscire con me ma non come fidanzati...allora io le ho detto che non mi interessava essere amici...e che quindi le auguravo buona fortuna per la sua vita e di chiamarmi se presto avesse capito cosa fare in mezzo alla sua confusione..ah,lei vive qua dove sto io,fa la badante giorno e notte e fino a due ore prima della famosa chiacchierata su skype con madre e sorella era innamoratissima di me(almeno a parole)....secondo voi tornera o posso mettermi l'anima in pace??ma davvero la colpa è della madre e la sorella e forse gli amici o no???lei è di karkov....non so che pensare e che fare....il cuore mi dice chiamala di nuovo,ma l'orgoglio mi dice vai avanti e lasciala perdere.....
Avatar utente
spikebn
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 238
Iscritto il: lunedì 16 aprile 2012, 1:12
Residenza: benevento
Anti-spam: 56

Re: madre e sorella contro

Messaggiodi Gambado il giovedì 2 gennaio 2014, 8:35

[quote="spikebn"] fino a due ore prima della famosa chiacchierata su skype con madre e sorella era innamoratissima di me(almeno a parole)....

Beh , direi solo a parole ... non si puo' dire di essere innamorati pazzi e poi dopo due ore dire l'esatto contrario.
Di solito dicono cosi' quando hanno conosciuto qualcune che le interessa di piu'.

In Ucraina e' assolutamente normale frequentare e magari anche sposarsi con uomini e donne che hanno gia' un matrimonio alle spalle e magari anche dei figli.
Il motivo del suo allontanamento da te non e' assolutamente questo ...
Attento a quel che desideri , potrebbe avverarsi
Avatar utente
Gambado
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 562
Iscritto il: venerdì 27 gennaio 2012, 12:43
Residenza: Piacenza e Kiev
Anti-spam: 42

Re: madre e sorella contro

Messaggiodi gios74 il giovedì 2 gennaio 2014, 9:38

spikebn ha scritto: fino a due ore prima della famosa chiacchierata su skype con madre e sorella era innamoratissima di me(almeno a parole)....


Purtroppo le parole lasciano il tempo che trovano.... a me è successo con una ragazza italiana, il giorno prima di lasciarmi diceva di non poter vivere senza di me...adesso lo fa beatamente da 10 anni ormai... :D

Sul discorso della madre o dei parenti in genere, ti posso dire in base alla mia esperienza, che hanno sicuramente un certo peso psicologico....
Io lo vedo con la mia Vika, spesso quando le dico qualcosa non mi ascolta e vuole fare di testa sua, però se la stessa cosa la dice sua madre allora è tutto ok...credo sia normale...basta farci l'abitudine :)
Nel tuo caso suppongo che la ragazza avesse già in cuor suo qualche titubanza, ed il "parere" di amici e parenti sicuramente ha fatto pendere il piatto della bilancia...

Ricorda che il valore della persone o delle cose lo si apprezza nel momento in cui non le hai più, se lei è sul serio innamorata di te, le mancherai e si rifarà viva...se ciò non dovesse succedere, bhè..la risposta la conosci... :wink:
In bocca lal lupo!
"Meglio aggiungere vita ai giorni, che giorni alla vita.." Rita Levi Montalcini
Meglio una fine disperata che una disperazione senza fine! Jim Morrison
Avatar utente
gios74
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 952
Iscritto il: venerdì 14 agosto 2009, 20:06
Località: Lucca
Residenza: Reggio Calabria
Anti-spam: 42

Re: madre e sorella contro

Messaggiodi Ciorni.voran il giovedì 2 gennaio 2014, 10:00

Le donne qua,finite le scuole, cominciano una ricerca ossessiva e affannosa della stabilita'.Quella e' la parola d'ordine e tutto viene subordinato a questo.

Prima, ottimisticamente provano a cercarsi un lavoro,poi accortesi che trovarne uno normale e' quasi impossibile a volte ripiegano su altre attivita' piu' redditizie.Le piu' fortunate riescono ad occuparsi all'estero, in Russia, in Europa o altrove.

Nel frattempo bisogna far fronte alle varie necessita' che la vita presenta e in questo giocano il loro ruolo i vari uomini,amanti,pseudo-fidanzati che incontrano lungo il cammino.
Quante volte mi sono sentito dire:<io se trovo un uomo dignitoso non me lo lascio scappare e non aspetto>.Che abbia 10 figli,sia anziano,separato non ha quasi nessuna importanza.Temporaneamente possono anche accontentarsi di uomini sposati purche' questi abbiano ampi margini di manovra (tempo e soldi sufficienti da dedicar loro).

Un uomo dignitoso e' nella loro accezione una persona sufficientemente benestante che le sponsorizzi in parte o comunque fornisca sostegno in caso di necessita'.Bellezza,intelligenza,onesta' intellettuale e qualita' personali sono solo contorno,come le patate per il pollo.

Spesso tutta questa pletora di personaggi che le circonda serve unicamente per raggiungere i loro obiettivi,sistemare temporanee situazioni di emergenza,trovare un lavoro remunerativo o un marito autoctono con cui fare un figlio.

Tutto questo si puo' comprendere ma la cosa fastidiosa e' che una volta che sono arrivate alla meta,qualora riescano,fanno tabula rasa di tutto cio' che e' stato e delle persone appartenute al passato, indipendentemente da quello che hanno fatto per loro.Un innamorato diventa prima un famigliare,poi un vero amico e infine viene cancellato completamente spesso impedendogli ogni tipo di comunicazione.

In questo gioca ancha il fatto che,nonostante qualcuno pensi il contrario,gli uomini con cui si accoppiano in loco sono spesso persone molto gelose e possessive.Nella loro rozzezza,complici i loro inveterati complessi di inferiorita' e' difficile uscire dal dualismo amante-marito...per cui e' impossibile pensare che un uomo possa essere semplicemente amico di una donna,figuriamo se poi e' uno straniero...deve essere subito eliminato.Ecco perche' all'improvviso certe relazioni si interrompono bruscamente....dopo continuo,devo assentarmi :)
Il Mondo alla rovescia, quello del male, della follia distruttiva e dell’assurdo è difeso e costruito da un esercito di “medici pietosi”, di anime belle allo specchio, di persone che vanno dove le porta il cuore avendo lasciato la testa a casa.
Avatar utente
Ciorni.voran
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 3202
Iscritto il: venerdì 13 novembre 2009, 23:43
Residenza: Territori di steppa
Anti-spam: 42

Re: madre e sorella contro

Messaggiodi vittorio_guido il giovedì 2 gennaio 2014, 10:56

ti puoi sposare o sei in attesa del divorzio?
Comunque che ascolti la madre ci sta anche.... Ma che ti lasci perché hai una storia passata mi sembra incredibile
come se tu lasciassi una donna italiana perché cucina la pasta al ragù.... Là la situazione tua è una cosa normale come da noi farsi due spaghetti al ragù......
In tutte le famiglie c'è un caso del genere
auguri per le tue scelte
Vitto
Soltanto gli stupidi non sbagliano mai.....
Odessa Mama
Avatar utente
vittorio_guido
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 5831
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 22:09
Residenza: viareggio (Odessa vacanza)
Anti-spam: 56

Re: madre e sorella contro

Messaggiodi spikebn il giovedì 2 gennaio 2014, 13:06

grazie a tutti ragazzi....delle risposte e della solidarieta...anche io sto cominciando a pensare sta cosa...cioe che cmq è una cosa che pensa anche lei...il problema è che tutto è cominciato da quando il 30 sera le ho detto che il giorno dopo,siccome doveva venire a cena da me,ci sarebbero state anche le mie figlie...il 31 mi dice che non se la sente di conoscere le mie figlie e della chiamata alla mamma e alla sorella...ne abbiamo parlato,siamo stati fino alle 8 di sera a casa dei suoi amici e voleva che restassi la....si vedeva che era presa...almeno su questo non credo di sbagliarmi....poi di nuovo il giorno dopo sta cosa che stava pensando,che era confusa...allora io per togliere la sua "confusione " le ho detto che se voleva stare con me bene...in caso contrario grazie tante e arrivederci....ora sicuramente ci sto male,ci sto soffrendo....ma almeno la mia dignita è salva...spero che davvero ora capisca se a me ci tiene o se è piu importante il "problema" che io ho gia dei figli...in ogni caso ragazzi grazie davvero tanto a tutti!!!gia il fatto di poterne parlare qua con voi mi è di conforto....
ah, a febbraio saremmo dovuti andare a convivere....gli ultimi 15 giorni stavamo parlando di matrimonio...di figli....mah...che tristezza...
Avatar utente
spikebn
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 238
Iscritto il: lunedì 16 aprile 2012, 1:12
Residenza: benevento
Anti-spam: 56

Re: madre e sorella contro

Messaggiodi kontecagliostro il giovedì 2 gennaio 2014, 13:24

Non è mio costume dare consigli in storie di cuore.
Ma sento di doverti dire qualcosa anche io perchè nel mio passato forse, se mi fossi comportato con maggiore determinazione e dignità, mi sarei risparmiato qualche sofferenza.
Se avevate programmato di convivere a breve e di avere dei figli trovo assolutamente fuori luogo la sua paura di conoscere le tue figlie. Concordo con chi dice che la chiamata via skype non ha fatto altro che accelerare un processo che nasce dentro di lei.
Hai fatto l'unica cosa giusta che c'era da fare. Stai pur certo che se è sincera e non ci sono altre cose sotto, se davvero ci tiene a te, ti richiamerà. Se non lo farà vorrà dire che non provava per te veramente quello che dice... oppure ha rivolto gli occhi su qualche altro orizzonte. In un caso o nell'altro, per quanto possa essere dura, è iniziato un anno nuovo... fa che sia il migliore per te.
Avatar utente
kontecagliostro
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 683
Iscritto il: giovedì 28 ottobre 2010, 14:03
Residenza: Messina - Priluki
Anti-spam: 42

Re: madre e sorella contro

Messaggiodi Forrest Gump il giovedì 2 gennaio 2014, 17:17

spikebn ha scritto:..ora sicuramente ci sto male,ci sto soffrendo....ma almeno la mia dignita è salva.

=D> Finalmente un UOMO, uno che mette la sua dignità davanti all'....(autocensura, sostituire con) debolezza della carne :D .

Quando la situazione è "chiara e dichiarata", chi persiste non fa altro che automortificarsi agli occhi della sua signora (e di se stesso).

Lo so, non è facile, ma va fatto!!

Una donna, specie se ucraina, trova in questi comportamenti le certezze che cercava.
Tradotto: uomo debole = vale zero, ho fatto bene.
spikebn ha scritto:ah, a febbraio saremmo dovuti andare a convivere....gli ultimi 15 giorni stavamo parlando di matrimonio...di figli....mah...che tristezza...

Hai la coscienza pulitissima e lei non può avere l'alibi dell'uomo "perditempo".
Le figlie non sono nate ieri. C'erano e lei lo sapeva.
kontecagliostro ha scritto:nel mio passato forse, se mi fossi comportato con maggiore determinazione e dignità, mi sarei risparmiato qualche sofferenza.

Spikebn, sopra intendevo proprio questo.
kontecagliostro ha scritto:Hai fatto l'unica cosa giusta che c'era da fare. Stai pur certo che se è sincera e non ci sono altre cose sotto, se davvero ci tiene a te, ti richiamerà. Se non lo farà vorrà dire che non provava per te veramente quello che dice....

L'analisi oggettiva dei fatti dice questo e se non ci sono altri elementi clamorosi che non hai menzionato - es. ti ha incontrato a letto con la sua migliore amica :D - credo possa difficilmente essere confutata.

Mi ritengo una persona flessibile che in generale nella vita tende a dare sempre una "seconda opportunità" alle persone.

Penso che, soprattutto quando non ci si conosce bene, ci possano essere dei malintesi. Errare humanum est!

Qui però non si parla di "malintesi".
Qui c'è una persona che, parlandoti in una lingua a te comprensibilissima (presumo l'italiano), nel pieno delle sue facoltà fisiche, psichiche e mentali, sua sponte, ha deciso di comunicarti, spiegarti, motivarti che non ti vuole più vedere!!!!!

Le possibilità di "misunderstanding" sono pari a ZERO.

In questi casi, quando non c'è possibilità di errore, per me è finita. SEMPRE E COMUNQUE.

Perché? Vediamo qual è a questo punto il ventaglio di situazioni potenzialmente verificabili?
NON TORNA = non ci tiene;
TORNA = non ha trovato niente di meglio (ci ha provato certamente) oppure ha scoperto che il "nuovo" era peggio di ciò che aveva lasciato.

Per mia dignità personale, in entrambe le ipotesi, non potrei accettare di avere al fianco una simile persona.
Per sua dignità personale, le augurerei di non tornare mai più (mi è capitato che tornassero proprio con la fidanzatina storica italiana) perché le rivalse MORALI non mi interessano.

Ne ho viste di coppie nelle quali (lui o lei) si è permesso il lusso di lasciare e tornare a suo piacimento: ogni volta era peggio!
Ogni volta che si riunivano, una parte era sempre più forte e sicura di sé, l'altra sempre più debole e sottomessa.
A te Spikebn, auguro qualcosa di molto diverso!

Ragazzi, io non ci credo a questi amori che "fanno dei giri immensi e poi ritornano", a meno che non ci si era incontrati alle elementari con i denti di latte e le figurine di Barbie.
Negli altri casi, tutt'al più un giro di palazzo, altrimenti quando tornano trovano le porte chiuse (e la serratura cambiata :D)
"L'uomo saggio aspetta il momento giusto, il pazzo lo anticipa, l'imbecille lo lascia passare". (tratto dal film "Mai arrendersi")
Avatar utente
Forrest Gump
Admin
Admin
 
Messaggi: 6327
Iscritto il: sabato 5 luglio 2008, 18:04
Località: Puerto Banùs (Spain)
Residenza: Kiev Ucraina
Anti-spam: 56

Re: madre e sorella contro

Messaggiodi lampo il giovedì 2 gennaio 2014, 18:12

Non mandarla per le lunghe, un taglio netto, si soffre un po' e poi passa!
Consiglio spassionato da chi ci è passato e ha voluto ripassarci( testardo come pochi), ma se vuoi persistere ,almeno tieni nascosto il portafoglio!! :D
Per il resto in bocca al lupo!
Avatar utente
lampo
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 1209
Iscritto il: venerdì 16 gennaio 2009, 14:51
Residenza: rimini
Anti-spam: 56

Prossimo

Torna a In Ucraina per amore





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti