Macchina Italiana con permesso di soggiorno in Ucraina

Viaggio in Ucraina con aereo, treno, automobile o la moto; informazioni, orari, agenzie, tappe, dritte, racconti di viaggio e consigli.

Re: Macchina Italiana con permesso di soggiorno in Ucraina

Messaggiodi dadioo68 il sabato 6 febbraio 2016, 7:53

no
Avatar utente
dadioo68
Banned
 
Messaggi: 15
Iscritto il: martedì 15 settembre 2015, 15:40
Residenza: italia vicenza
Anti-spam: 42


Re: Macchina Italiana con permesso di soggiorno in Ucraina

Messaggiodi bepizen il domenica 8 maggio 2016, 6:59

Buon giorno a tutti.
Io ho un problema , sono qui in Ucraina gia da piu di 7 mesi e ho il permesso provvisorio al momento per un anno,e sono qui con la mia auto.Per la fine di settembre e un anno e prima della scadenza devo uscire dalla Ucraina per poi rientrare.Io abito a Trostianets oblast di Vinitsa ,a circa 120 km da Vinitsa , e circa 100 km. dalla Moldavia.Vorrei sapere se qualche persona e già passato o che sa indicarmi la zona Doganale migliore per uscire e poi rientrare?.Io ho guardato sulla cartina ed ho visto alcuni posti,Soroca,Mogilyov-podosky,Bolgan, pero ho visto che su alcuni bisogna prendere il traghetto.Ho visto che dalla mia posizione che le strade sono pessime e non saprei da che parte andare.Ringrazio anticipatamente a quanti sapranno darmi le indicazioni migliori e più comode. Buona giornata a tutti Giuseppe.
Avatar utente
bepizen
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 103
Iscritto il: martedì 27 agosto 2013, 9:49
Località: Trostianets Oblast Vinitsa.
Residenza: Trostianets (Vinitsa)
Anti-spam: 42

Re: Macchina Italiana con permesso di soggiorno in Ucraina

Messaggiodi bepizen il domenica 31 luglio 2016, 5:47

bepizen ha scritto:Buon giorno a tutti.
Io ho un problema , sono qui in Ucraina gia da piu di 7 mesi e ho il permesso provvisorio al momento per un anno,e sono qui con la mia auto.Per la fine di settembre e un anno e prima della scadenza devo uscire dalla Ucraina per poi rientrare.Io abito a Trostianets oblast di Vinitsa ,a circa 120 km da Vinitsa , e circa 100 km. dalla Moldavia.Vorrei sapere se qualche persona e già passato o che sa indicarmi la zona Doganale migliore per uscire e poi rientrare?.Io ho guardato sulla cartina ed ho visto alcuni posti,Soroca,Mogilyov-podosky,Bolgan, pero ho visto che su alcuni bisogna prendere il traghetto.Ho visto che dalla mia posizione che le strade sono pessime e non saprei da che parte andare.Ringrazio anticipatamente a quanti sapranno darmi le indicazioni migliori e più comode. Buona giornata a tutti Giuseppe.

Buon giorno ,io entro il 1 di ottobre devo uscire con la mia auto (perche mi scade l'anno)dalla Ucraina per poi rientrare .
Io vado sul posto di frontiera piu vicino che e MOGILYOV-PODOSKY, volevo sapere se qualche persona e gia passato per questa frontiera , e che problematica vado incontro. Voglio dire , e semplice da passare ,e aperta sempre,bisogna prendere il traghetto,insomma se qualche persona e gia passato da questo posto se gentilmente mi puo dare delle indicazioni.
Giuseppe.
Avatar utente
bepizen
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 103
Iscritto il: martedì 27 agosto 2013, 9:49
Località: Trostianets Oblast Vinitsa.
Residenza: Trostianets (Vinitsa)
Anti-spam: 42

Re: Macchina Italiana con permesso di soggiorno in Ucraina

Messaggiodi markus il domenica 31 luglio 2016, 8:29

Non conosco il posto di frontiera da te indicato. Riporto il sito delle Dogane moldave dove si trrova una carta interattiva che segnala tutti punti doganali frà Moldavia e Romania e Moldavia ed Ucraina.

La dogana da te citata viene indicata quale aperta al traffico internazionale quindi dovrebbe essere quello che cerchi. Non ci sono traghetti, sarebbe segnalato (se guardi sulla carta vedi ad esempio Soroca).

http://customs.gov.md/ro/content/harta-interactiv%C4%83
Avatar utente
markus
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 1824
Iscritto il: giovedì 13 marzo 2014, 12:18
Residenza: Basarabia
Anti-spam: 42

Re: Macchina Italiana con permesso di soggiorno in Ucraina

Messaggiodi vito patetta il martedì 30 maggio 2017, 4:38

ciao a tutti mi chiamo vito ho ottenuto la residenza permanente in ucraina pesavo a quel punto di portarmi anche la mia vettura targa italia in ucraina e prendere le targhe ucraine ma mi hanno detto che devo iscrivermi all'aire anagrafe italiani residenti estero per usufruire di questi privilegi se si possono definire tali ciao a tutti
Avatar utente
vito patetta
TURISTA
TURISTA
 
Messaggi: 6
Iscritto il: lunedì 1 novembre 2010, 9:45
Residenza: rimini
Anti-spam: 56

Re: Macchina Italiana con permesso di soggiorno in Ucraina

Messaggiodi jcaloe il martedì 30 maggio 2017, 9:43

Operazione molto complessa e di non facile soluzione, a causa della necessità di soddisfare contemporaneamente i requisiti di due paesi con altissimo tasso di burocrazia, ma il cambio di targa della automobile non centra un bel nulla con l'iscrizione all'AIRE.

Questa è obbligatoria, ma se non lo fai nessuno di darà fastidio. Piuttosto il problema consiste preliminarmente nell'espletare la procedura di "rottamazione per esportazione" in Italia, cosa non semplice da Luglio 2014, in quanto il PRA italiano richiede preliminarmente l'immatricolazione della autovettura nel paese estero, mentre l'Ucraina vuole la cancellazione preliminare delle targhe italiane.

Ad ogni modo la cancellazione delle targhe italiane, se accettata, si può fare o al PRA in Italia, o, in alternativa, presso l'Ambasciata italiana a Kiev. In tal caso è necessaria l'iscrizione all'AIRE, perchè questo servizio la cancelleria consolare lo effettua solo per i cittadini italiani iscritti all'AIRE: ma se ti presenti per farlo, ti iscrivono loro d'ufficio all'AIRE.
Avatar utente
jcaloe
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 1030
Iscritto il: martedì 22 giugno 2010, 13:10
Residenza: Kiev
Anti-spam: 42

Re: Macchina Italiana con permesso di soggiorno in Ucraina

Messaggiodi tommysavo il martedì 6 giugno 2017, 1:02

Visto che si parla di auto con targa italiana in territorio ucraino vorrei chiedervi se e`possibile farla guidare alla propria compagna anche senza la mia presenza mezzo delega o qualcosa di simile.
Avatar utente
tommysavo
TURISTA
TURISTA
 
Messaggi: 2
Iscritto il: giovedì 22 marzo 2012, 15:54
Residenza: camino al talgiamento
Anti-spam: 56

Re: Macchina Italiana con permesso di soggiorno in Ucraina

Messaggiodi jcaloe il martedì 6 giugno 2017, 7:58

Allo stato attuale non è più necessaria la delega autenticata dal Notaio.
Avatar utente
jcaloe
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 1030
Iscritto il: martedì 22 giugno 2010, 13:10
Residenza: Kiev
Anti-spam: 42

Re: Macchina Italiana con permesso di soggiorno in Ucraina

Messaggiodi bigmar il martedì 6 giugno 2017, 9:49

A proposito di auto con targa straniera, ho notato che in Ucraina, da qualche mese, circolano tantissime macchine con targhe polacche, lituane, ecc.. Ma non si tratta di turisti, ma di giovanotti ucraini.
Inoltre mentre transitavo per Chop, ho notato che molte auto con targa slovacca, ungherese, lituana col solo autista, dopo aver superato il confine ucraino, rientravano subito senza nemmeno arrivare al confine ungherese. Certo col beneplacito dei militari che consegnano il famoso pizzino da timbrare due volte.
Qualcuno mi sa spiegare di che fenomeno si tratta e quale e' lo scopo di queste manovre?
Avatar utente
bigmar
VIAGGIATORE
VIAGGIATORE
 
Messaggi: 49
Iscritto il: lunedì 9 novembre 2009, 11:41
Residenza: rivne
Anti-spam: 56

Re: Macchina Italiana con permesso di soggiorno in Ucraina

Messaggiodi valkrav il martedì 6 giugno 2017, 9:51

tommysavo ha scritto:Visto che si parla di auto con targa italiana in territorio ucraino vorrei chiedervi se e`possibile farla guidare alla propria compagna anche senza la mia presenza mezzo delega o qualcosa di simile.

la macchina targata al estero sul territorio ucraino puo utilizzare solo persona che ha fatto entrare questo mezzo in ucraina,
vuol dire che la tua compagna puo guidare solo con la tua presenza

in pratica ci sono migliaia di macchine con targa straniera che girano oggi in UA
ma in regola una su cento, magari
Миром правит не тайная ложа, а явная лажа
Avatar utente
valkrav
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 835
Iscritto il: venerdì 30 dicembre 2011, 22:55
Residenza: Lucca
Anti-spam: 56

Re: Macchina Italiana con permesso di soggiorno in Ucraina

Messaggiodi valkrav il martedì 6 giugno 2017, 9:57

bigmar ha scritto: ho notato che molte auto con targa slovacca, ungherese, lituana col solo autista, dopo aver superato il confine ucraino, rientravano subito senza nemmeno arrivare al confine ungherese.
---
Qualcuno mi sa spiegare di che fenomeno si tratta e quale e' lo scopo di queste manovre?

le macchine di solito portate in UA dai abitanti di paesi accanto il confine in regime doganale di transito,
che permette di stare sul territorio ucraino 5 gg
cosi questi giovanotti ogni 5 gg fanno questo trucco

il fenomeno e svilupato grazie ai prezzi delle macchine europei di 8-12 anni molto piu bassi che in ucraina
e sdoganamento troppo caro
Миром правит не тайная ложа, а явная лажа
Avatar utente
valkrav
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 835
Iscritto il: venerdì 30 dicembre 2011, 22:55
Residenza: Lucca
Anti-spam: 56

Re: Macchina Italiana con permesso di soggiorno in Ucraina

Messaggiodi Barry il sabato 14 ottobre 2017, 21:32

valkrav ha scritto:
bigmar ha scritto: ho notato che molte auto con targa slovacca, ungherese, lituana col solo autista, dopo aver superato il confine ucraino, rientravano subito senza nemmeno arrivare al confine ungherese.
---
Qualcuno mi sa spiegare di che fenomeno si tratta e quale e' lo scopo di queste manovre?

le macchine di solito portate in UA dai abitanti di paesi accanto il confine in regime doganale di transito,
che permette di stare sul territorio ucraino 5 gg
cosi questi giovanotti ogni 5 gg fanno questo trucco

il fenomeno e svilupato grazie ai prezzi delle macchine europei di 8-12 anni molto piu bassi che in ucraina
e sdoganamento troppo caro



Non credo che sia ancora valida la regola dei 5 giorni per le targhe LT (Lituania)
Ormai se ne vedono a centinaia ed a quanto ho capito possono stare un anno ed essere guidate dagli ucraini.
Non ho capito però e non sono riuscito a farmi spiegare bene come funzioni la questione.
Se si faccia un vero e proprio passaggio di proprietà o se la macchina rimanga intestata al precedente proprietario lituano.
Qualcuno sa qualcosa di più preciso?
Mi pare di aver capito che possono corarle pure i non residenti. In questo caso sarebbe possibile uscire poi dalla frontiera con una macchina senza essere entrato con la stessa?
Avatar utente
Barry
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 491
Iscritto il: lunedì 28 luglio 2008, 9:36
Località: Poltava
Residenza: Savona
Anti-spam: 42

Re: Macchina Italiana con permesso di soggiorno in Ucraina

Messaggiodi Barry il sabato 14 ottobre 2017, 21:35

Comprarle , scusate.

A tal proposito vorrei fare una domanda ai moderatori: come mai in certe sezioni si possono modificare gli errori scritti ed in altre no?
Grazie
Avatar utente
Barry
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 491
Iscritto il: lunedì 28 luglio 2008, 9:36
Località: Poltava
Residenza: Savona
Anti-spam: 42

Re: Macchina Italiana con permesso di soggiorno in Ucraina

Messaggiodi valkrav il domenica 15 ottobre 2017, 7:04

Barry ha scritto:Non credo che sia ancora valida la regola dei 5 giorni per le targhe LT (Lituania)
Ormai se ne vedono a centinaia ed a quanto ho capito possono stare un anno ed essere guidate dagli ucraini

non conosco i particolari (non ho bisogno :mrgreen: )

5 gg se entri/esci nello stesso punto di frontiera, cosi funziona al paesini accanto la stessa frontiera
tanto vanno anche 2-3 al giorno per protare carburante/sigarette/ecc
e grazie a questi abbiamo quelle file infiniti sul confine pl/ua

10 gg se esci dal teriotorio ua in un altro valico, in un altro regione - e un vero transito

in altri casi la macchina in teoria rimane proprieta di una ditta straniera che manda il suo incaricato (residente in UA e in pratica vero proprietario :mrgreen:) in trasferta in ucraina a studiare la richesta di "penne a pallina rettangolare"o quacosa del genere :mrgreen:

la legalita del ultimo caso fa molti dubbi, le macchine di solito risultano rubati nel paese di origine o
non pagano il bollo/assigurazione/ecc
Миром правит не тайная ложа, а явная лажа
Avatar utente
valkrav
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 835
Iscritto il: venerdì 30 dicembre 2011, 22:55
Residenza: Lucca
Anti-spam: 56

Re: Macchina Italiana con permesso di soggiorno in Ucraina

Messaggiodi Barry il domenica 15 ottobre 2017, 11:54

valkrav ha scritto:la legalita del ultimo caso fa molti dubbi, le macchine di solito risultano rubati nel paese di origine o
non pagano il bollo/assigurazione/ecc


:o :o
Ma qui ne circolano troppe , tutte illegali mi pare strano! Nei prossimi giorni incontrerò un amico che se intende e mi faccio spiegare bene.
Avatar utente
Barry
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 491
Iscritto il: lunedì 28 luglio 2008, 9:36
Località: Poltava
Residenza: Savona
Anti-spam: 42

PrecedenteProssimo

Torna a Ucraina in Aereo, Treno, Auto e Moto





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti