Macchina Italiana con permesso di soggiorno in Ucraina

Viaggio in Ucraina con aereo, treno, automobile o la moto; informazioni, orari, agenzie, tappe, dritte, racconti di viaggio e consigli.

Re: Macchina Italiana con permesso di soggiorno in Ucraina

Messaggiodi toto il mercoledì 12 febbraio 2014, 21:21

Rispondendo al Ciorni Voran si e vero andando per la rotonda dopo Tavria V oktjabrski vi sara un posto dove comprano e vendono auto usate.

Ma dovrei cercarlo il punto preciso sono passato diverse volte nel passato ma non ci facevo caso.

A proposito piu di 3000 dollari senza vederla non danno qua anche perche non e sdoganata.

Mi hanno risposto in Infocar diversi che riescono a fare i documenti con 2000 griven ma sono tutti di citta lontane.

Ma chi si mette in ste situazioni?
Tolgo le targhe e dovrei togliere i numeri interni penso.
Consigli li accetto benvolentieri.
Avatar utente
toto
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 925
Iscritto il: sabato 21 novembre 2009, 10:43
Residenza: Nikolaev
Anti-spam: 56


Re: Macchina Italiana con permesso di soggiorno in Ucraina

Messaggiodi andbod il giovedì 13 febbraio 2014, 0:27

Va anche fatta fare un'apposita dichiarazione da parte di un centro autorizzato che la macchina è inservibile e quindi non può lasciare l'Ucraina. Senza questo potresti essere multato in uscita dal Paese o addirittura potrebbe essere negata l'uscita stessa, tutto dipende da come è stata registrata la macchina al momento dell'ingresso nel Paese.
Avatar utente
andbod
Admin
Admin
 
Messaggi: 7232
Iscritto il: domenica 7 dicembre 2008, 1:40
Residenza: Lviv Ucraina
Anti-spam: 56

Re: Macchina Italiana con permesso di soggiorno in Ucraina

Messaggiodi dreamcatcher il giovedì 13 febbraio 2014, 14:11

Che casino. Penso che uscirne senza essere spennati sia quasi impossibile.

Mio suocero in campagna sta cercando un'auto... ma i vecchi rottami costano comunque un occhio della testa. Lì difficilmente qualcuno controllerebbe telaio e altro... ma sicuramente un'auto come la tua non passerebbe inosservata, poi sai l'invidia del paesello farebbe il resto... se vuoi chiedo, magari lì tra una gallina e un maialino rifanno anche le matricole dei motori...
Avatar utente
dreamcatcher
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 8198
Iscritto il: giovedì 1 luglio 2010, 10:38
Residenza: Como
Anti-spam: 56

Re: Macchina Italiana con permesso di soggiorno in Ucraina

Messaggiodi toto il giovedì 13 febbraio 2014, 15:52

Alla dogana qui mi e stato detto che non registrano l'auto con la quale sei entrato!!

Vedremo se si puo fare !
Avatar utente
toto
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 925
Iscritto il: sabato 21 novembre 2009, 10:43
Residenza: Nikolaev
Anti-spam: 56

Re: Macchina Italiana con permesso di soggiorno in Ucraina

Messaggiodi gianbi49 il sabato 15 febbraio 2014, 16:25

salve, ieri sono stato alla dogana di Slavutich,al confine con la Bielorussia,mi sono presentato con la macchina con targa italiana di mia moglie con la quale sono entrato ad aprile del 2013,dopo essere riuscito a spiegare ai doganieri il motivo per cui dovevo uscire dalla dogana e rientrare,(transito), diciamo un po' sospettosi,(comportamento classico che previene le richiesta di eventuali elargizioni volontarie..:)),) questo perché non ero riuscito a contattare la persona che conosco e che lavora proprio li,con la quale avrei fatto subito,loro mi contestavano il fatto che io non avevo il visto per entrare in Bielorussia,ma io non volevo entrarci.. :),alla fine mi sono chiuso in una stanza con quello che credo fosse il capo turno,e abbiamo risolto nel classico modo,con tanto di stretta di mano e numero di telefono per le prossime volte in caso di bisogno...comunque mi hanno detto che per loro ( dogana) la macchina con targa italiana,puo' stare un anno,mentre per i Dai o Gai,polizia della strada solo 2 mesi, e quindi mi hanno detto che con loro devi risolverla a loro modo....oppure per evitare problemi entro 2 mesi si puo' registrare la vettura presso la polizia stradale e mettere la targa provvisoria per un anno,quella rossa,ma non so se dopo un anno si puo' ancora entrare euscire e fare lo stesso gioco oppure si deve uscire definitivamente o ancora fare lìimmatricolazione della vettura con esborsi enormi che tutto ben sanno...
Avatar utente
gianbi49
TURISTA
TURISTA
 
Messaggi: 4
Iscritto il: lunedì 20 gennaio 2014, 20:33
Residenza: latina
Anti-spam: 42

Re: Macchina Italiana con permesso di soggiorno in Ucraina

Messaggiodi joewynona il giovedì 19 giugno 2014, 12:22

Ciao a tutti


mi sono ritrovato in una situazione particolare e vorrei chiedere un consiglio ai boss del sito )

Ho avuto un permesso di soggiorno in Ucraina per un anno dopo il matrimonio e in questo anno ho importato dall Italia una macchina per la quale mi hanno dato la targa e il libretto Ucraino, fin qui tutto nella norma

Qualche mese fa ho richiesto il permesso di soggiorno definitivo ( son sposato da 3 anni ) ma la consegna e' prevista solo
4 mesi dopo la scadenza del permesso annuale, per questo motivo ho dovuto fare il prolungamento del mio permesso annuale per un altro anno

a causa dei 2 punti sopra mi ritrovo adesso con

- permesso di soggiorno fino a maggio 2015
- attesa del permesso di soggiorno a tempo indeterminato tra circa 4 mesi

Il libretto Ucraino della macchina mi scade il 4 di luglio e oggi in gai mi han detto che in attesa del permesso di soggiorno definitivo posso solo farmi ridare le targhe italiane e passare la dogana ogni 2 mesi, e pure fin qui tutto ok ma ora arriva il problema ovvero

La mia macchina in Italia non esiste più !! qualche mese fa l'ho cancellata per non pagare il bollo di 400 euro quindi per i prossimi 4 mesi la macchina non risulta registrata da nessuna , per questo ho paura che o in dogana ( slavutich ) o una volta che mi appresterò a fare il permesso definitivo se ne accorgano..

conoscete qualcuno che ha avuto lo stesso problema ?
Secondo voi in dogana ucraina hanno un database dove risulta se la macchina e' registrata in un paese Ue o no?

idee?

grazie in anticipo
Avatar utente
joewynona
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 124
Iscritto il: martedì 5 maggio 2009, 14:20
Residenza: kiev - Ucraina
Anti-spam: 56

Re: Macchina Italiana con permesso di soggiorno in Ucraina

Messaggiodi Ciorni.voran il giovedì 19 giugno 2014, 13:28

joewynona ha scritto:Ciao a tutti
Qualche mese fa ho richiesto il permesso di soggiorno definitivo ( son sposato da 3 anni ) ma la consegna e' prevista solo
4 mesi dopo la scadenza del permesso annuale, per questo motivo ho dovuto fare il prolungamento del mio permesso annuale per un altro anno


Il mio provvisorio scadeva ad agosto di quest'anno ma il permanente l'ho richiesto a dicembre 2013 avendo già da tempo superato i due anni di matrimonio.Il permanente si può richiedere non appena si abbiano i requisiti richiesti e non serve aspettare la scadenza del provvisorio.

L'ho ritirato il 17 giugno di quest'anno per una concomitanza di cause tra tempi tecnici,mancanza di modulistica (adesso danno il passaporto verde,per il provvisorio blu, uguale a quello ucraino) e per il fatto che mi sono dovuto assentare io per tre mesi.Ma il passaporto porta la data del 23 dicembre 2013...il che significa che in realtà è stato rilasciato in tempi strettissimi.

Quindi non ho capito perchè non hai richiesto direttamente il permanente essendo sposato da tre anni quando sono sufficienti due,considerando il fatto che ormai la documentazione da produrre è (quasi) uguale.E non ho capito come fai a essere senza documenti quando hai avuto tutto il tempo di questo mondo per richiedere il permanente.E' una curiosità ovviamente,non una polemica :)
Il Mondo alla rovescia, quello del male, della follia distruttiva e dell’assurdo è difeso e costruito da un esercito di “medici pietosi”, di anime belle allo specchio, di persone che vanno dove le porta il cuore avendo lasciato la testa a casa.
Avatar utente
Ciorni.voran
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 3350
Iscritto il: venerdì 13 novembre 2009, 23:43
Residenza: Territori di steppa
Anti-spam: 42

Re: Macchina Italiana con permesso di soggiorno in Ucraina

Messaggiodi joewynona il giovedì 19 giugno 2014, 13:35

eh ciorni hai assolutamente ragione ))

diciamo che mi sono affidato alla suocera e alle tempistiche Ucraine ))
Avatar utente
joewynona
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 124
Iscritto il: martedì 5 maggio 2009, 14:20
Residenza: kiev - Ucraina
Anti-spam: 56

Re: Macchina Italiana con permesso di soggiorno in Ucraina

Messaggiodi Ciorni.voran il giovedì 19 giugno 2014, 13:44

:D allora è tutto chiaro...se ci sono le suocere di mezzo... :D
Il Mondo alla rovescia, quello del male, della follia distruttiva e dell’assurdo è difeso e costruito da un esercito di “medici pietosi”, di anime belle allo specchio, di persone che vanno dove le porta il cuore avendo lasciato la testa a casa.
Avatar utente
Ciorni.voran
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 3350
Iscritto il: venerdì 13 novembre 2009, 23:43
Residenza: Territori di steppa
Anti-spam: 42

Re: Macchina Italiana con permesso di soggiorno in Ucraina

Messaggiodi joewynona il giovedì 19 giugno 2014, 13:50

eh lo so ma a sto punto che mi consigli di fare ?

secondo voi esiste un database in dogana o al gai dove si può controllare se la macchina e' iscritta alla motorizzazione in Italia? a me sembra fantascienza )
Avatar utente
joewynona
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 124
Iscritto il: martedì 5 maggio 2009, 14:20
Residenza: kiev - Ucraina
Anti-spam: 56

Re: Macchina Italiana con permesso di soggiorno in Ucraina

Messaggiodi Ciorni.voran il giovedì 19 giugno 2014, 15:04

Purtroppo non ti posso aiutare...con le automobili ho chiuso da tempo in Ucraina...sono una fonte di guai e spese senza limite...aspettiamo un qualche sventurato che abbia esperienza in merito...quindi se ho capito bene hai una macchina che di fatto non esiste,con il libretto ucraino che scade a luglio ma non potendo circolare fino a che non ti danno la residenza permanente...se monti le targhe italiane però hai una macchina che non esiste più...mi sembra un gran casino.In Italia sicuramente non puoi circolare perchè appena passi davanti ai fari di una volante è probabile che ti beccano subito se non altro perchè quella macchina con targhe italiane risulterà non assicurata e quindi la volante lo può leggere,dopo di che vedono che a quella targa non corrisponde nessun veicolo circolante...ma credo che questo non ti interessi.Secondo me rischi moltissimo.

Se monti le targhe italiane cosa succede?Ma tu non hai più il libretto italiano perchè hai cancellato la macchina...come fai a uscire?Ci capisco poco ma capisco che è una situazione ingarbugliata. #-o
Il Mondo alla rovescia, quello del male, della follia distruttiva e dell’assurdo è difeso e costruito da un esercito di “medici pietosi”, di anime belle allo specchio, di persone che vanno dove le porta il cuore avendo lasciato la testa a casa.
Avatar utente
Ciorni.voran
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 3350
Iscritto il: venerdì 13 novembre 2009, 23:43
Residenza: Territori di steppa
Anti-spam: 42

Re: Macchina Italiana con permesso di soggiorno in Ucraina

Messaggiodi joewynona il giovedì 19 giugno 2014, 15:22

si si ma in europa non torno sicuro
vorrei solo capire se nei 4 mesi in cui intendo circolare con targa italiana in Ucraina
rischio qualcosa... il libretto lo avrò' dato che me lo restituiranno al gai con la targa..

speriamo che qualcuno ne sappia qualcosa )
Avatar utente
joewynona
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 124
Iscritto il: martedì 5 maggio 2009, 14:20
Residenza: kiev - Ucraina
Anti-spam: 56

Re: Macchina Italiana con permesso di soggiorno in Ucraina

Messaggiodi markus il giovedì 19 giugno 2014, 15:34

Per l'Ucraina non ti sò aiutare ma ho avuto un problema simile in Moldavia. L'ho risolto depositando la macchina in un punto franco della dogana moldava. In pratica la macchina è stata per 3 mesi in territorio moldavo ma essendo, da un punto di vista doganale, zona franca per la dogana moldava non andava sdoganata.
Avatar utente
markus
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 2303
Iscritto il: giovedì 13 marzo 2014, 12:18
Residenza: Basarabia
Anti-spam: 42

Re: Macchina Italiana con permesso di soggiorno in Ucraina

Messaggiodi markus il giovedì 19 giugno 2014, 16:20

aggiungo, probabilmente puoi fare la stessa cosa in Ucraina. Sicuramente ci sono de punti franchi ossia dei magazzini doganali dove si può depositare merce in transito.

A questo punto se depositi la tua macchina formalmente non è più su territorio doganale ucraino. Poi dopo 4 mesi la vai a prendere.

Andare in giro con le targhe italiane non mi sembra una buona idea. C'è poi anche la questione della carta verde. Hai anche scritto che dopo 2 mesi devi uscire dall'Ucraina. Io non passerei mai la dogana polacca o quella ungherese senza i documenti in regola. Li, per esperienza personale, i documenti della macchina e la macchina stessa la controllano a fondo.
Avatar utente
markus
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 2303
Iscritto il: giovedì 13 marzo 2014, 12:18
Residenza: Basarabia
Anti-spam: 42

Re: Macchina Italiana con permesso di soggiorno in Ucraina

Messaggiodi joewynona il giovedì 19 giugno 2014, 16:50

Grazie Markus
potrebbe essere un idea e ora mi informo

di base passerei SOLO la dogana ucraina a Slavutich
per poi rientrare senza neanche andare in Bielorussia quindi nessun problema con altre dogane

Rimane solo da capire se esiste un database dove possono controllare che la mia macchina e' stata
levata dai registri in Italia un mese fa.. :?
Avatar utente
joewynona
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 124
Iscritto il: martedì 5 maggio 2009, 14:20
Residenza: kiev - Ucraina
Anti-spam: 56

PrecedenteProssimo

Torna a Ucraina in Aereo, Treno, Auto e Moto





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti