Macchina Italiana con permesso di soggiorno in Ucraina

Viaggio in Ucraina con aereo, treno, automobile o la moto; informazioni, orari, agenzie, tappe, dritte, racconti di viaggio e consigli.

Re: Macchina Italiana con permesso di soggiorno in Ucraina

Messaggiodi toto il mercoledì 15 gennaio 2014, 23:25

Molto sollecito Andbod bravo ti faro saper tutto poi grazie!!
Avatar utente
toto
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 925
Iscritto il: sabato 21 novembre 2009, 10:43
Residenza: Nikolaev
Anti-spam: 56


Re: Macchina Italiana con permesso di soggiorno in Ucraina

Messaggiodi toto il venerdì 17 gennaio 2014, 13:11

Andbod vorrei rottamarla a questo punto e comprarne una qui e prendermi la patente in conversione come ha fatto un italiano con due cento euro.Ha anche pagato 6mila euro per cambio di targhe con dovuta documentazione.

Dimmi se tolgo le targhe e la vendo a pezzi quando riesco mi chiederanno dell'auto alla frontira se vado in aereo con andata e ritorno?
Avatar utente
toto
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 925
Iscritto il: sabato 21 novembre 2009, 10:43
Residenza: Nikolaev
Anti-spam: 56

Re: Macchina Italiana con permesso di soggiorno in Ucraina

Messaggiodi andbod il venerdì 17 gennaio 2014, 13:40

Temo purtroppo di si, dovrai farti dare i documenti ufficiali della rottamazione e mostrarli.
Avatar utente
andbod
Admin
Admin
 
Messaggi: 7232
Iscritto il: domenica 7 dicembre 2008, 1:40
Residenza: Lviv Ucraina
Anti-spam: 56

Re: Macchina Italiana con permesso di soggiorno in Ucraina

Messaggiodi Ciorni.voran il venerdì 17 gennaio 2014, 17:34

toto ha scritto:Io sono stato fermato il 13 c.m. e quindi avevo superato di mezzo anno la permanenza dell'auto.
Quindi il 06.02. prossimo se vengo condannato al pagamento della somma pari a 10 volte lo stipendio minimo in
Ucraina che sarebbe 1700x10 volte dovro uscire l'auto.
E dovro farlo entro 10 giorni poi l'auto non potra circolare!!Andbod fammi sapere!!


Il salario minimo in Ucraina e' decisamente piu' basso,mi pare 1218 grivni...1250 grivni dal 1^ luglio 2014...
Il Mondo alla rovescia, quello del male, della follia distruttiva e dell’assurdo è difeso e costruito da un esercito di “medici pietosi”, di anime belle allo specchio, di persone che vanno dove le porta il cuore avendo lasciato la testa a casa.
Avatar utente
Ciorni.voran
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 3350
Iscritto il: venerdì 13 novembre 2009, 23:43
Residenza: Territori di steppa
Anti-spam: 42

Re: Macchina Italiana con permesso di soggiorno in Ucraina

Messaggiodi toto il venerdì 17 gennaio 2014, 18:31

Ma allora se mi tengo le targhe e la macchina la schiaccio mi possono dire all'uscita della macchina?Ma potrei anche uscire per motivi che voglio andare e tornare senza auto.

Un ufficiale della DAI si sta interessando tramite una persona di nostra conoscenza ma chissa che ne esce fuori.

La multa e gia scritta nel codice con somma fissa 17000 griven!!Fare i documenti non credo che troveranno il modo.

Aspetto lunedi.
Avatar utente
toto
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 925
Iscritto il: sabato 21 novembre 2009, 10:43
Residenza: Nikolaev
Anti-spam: 56

Re: Macchina Italiana con permesso di soggiorno in Ucraina

Messaggiodi andbod il venerdì 17 gennaio 2014, 18:50

Se esci prima che scadano i 60 giorni (nel tuo caso 10 dopo la sentenza) nessuno ti chiederà nulla, ma all'uscità successiva possono (per la verità dovrebbero) chiederti evidenza di dove è l'auto, se è stata importata, se è in riparazione, se è stata distrutta. All'ingresso in Ucraina non ti diranno nulla in quanto a loro non importa.

Nel 2009 ad un amico è stato negato l'imbarco in quando era appunto in questa situazione e non aveva con sè i documenti che dimostravano che l'auto era a riparare. Mostrando i documenti dell'autorimessa il giorno successivo l'hanno fatto uscire senza problemi. Penso che per la rottamazione sia uguale ma non conosco la procedura esatta.

Per le targhe non credo che se le possano tenere essendo proprietà dello Stato Italiano, quindi se rottami te le dovrebbero restituire.
Avatar utente
andbod
Admin
Admin
 
Messaggi: 7232
Iscritto il: domenica 7 dicembre 2008, 1:40
Residenza: Lviv Ucraina
Anti-spam: 56

Re: Macchina Italiana con permesso di soggiorno in Ucraina

Messaggiodi toto il venerdì 17 gennaio 2014, 21:06

Le targhe me li tengo e forse non li consegno in Italia tanto ho pagato sempre la tassa di proprieta e non mi risulta


verra cancellata per mancato pagamento dopo 4 anni gia sono tre e a settembre 4.

Faro cosi come dici e avevo pensato di fare.Pensavo perche residente non mi avrebbero detto nulla!
Avatar utente
toto
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 925
Iscritto il: sabato 21 novembre 2009, 10:43
Residenza: Nikolaev
Anti-spam: 56

Re: Macchina Italiana con permesso di soggiorno in Ucraina

Messaggiodi Antonio-58 il venerdì 17 gennaio 2014, 21:46

gentile Toto

dovresti far valere la differenza tra "residenza" fiscale e residenza anagrafica, in relazione alla tua realta' contributiva.
Se non lavori e non hai redditi tassati in Ucraina, in base alla convenzione sulla doppia imposizione tra lo stato IT e quello UA, hai la possibilita' di sostenere che la tua residenza "fiscale" e' quella Italiana, ove intendi continuare a possedere l' auto immatricolata.

Le basi legali, sono nella "convenzione di Instabul", che comunque il Governo Ucraino intende non rispettare integralmente dal 05.03.2013, vedi il link :

http://document.ua/pro-timchasove-vveze ... 34802.html

Nella realta', attualmente e' possibile usare continuativamente un' autovettura con targhe straniere per un anno, in UA, esclusivamente se intestata ad una societa' estera di cui si e' fondatore.

Sono per questo presenti online, numerosi siti che offrono la possibilta' di regolarizzare l' autovettura straniera, in Ucraina, con societa costituite in Lettonia e vicinanze, per qualche centinaio di $.

Comunque, in UA, tutto si aggiusta, se il tuo amico ha i contatti "giusti" ... 8)
Avatar utente
Antonio-58
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 204
Iscritto il: giovedì 16 gennaio 2014, 14:42
Residenza: Rep Aut. di Crimea
Anti-spam: 42

Re: Macchina Italiana con permesso di soggiorno in Ucraina

Messaggiodi toto il venerdì 17 gennaio 2014, 22:25

Si Antonio faro leggere a mia moglie ma gia loro hanno chiesto se lavoravo se aavevo figli minori se ero pensionato

vedremo che multa mi contestano.
Avatar utente
toto
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 925
Iscritto il: sabato 21 novembre 2009, 10:43
Residenza: Nikolaev
Anti-spam: 56

Re: Macchina Italiana con permesso di soggiorno in Ucraina

Messaggiodi Antonio-58 il venerdì 17 gennaio 2014, 22:34

l' Ucraina aderisce inoltre alla alla convenzione A.T.A., sulla importazione / esportazione temporanea. Come privato e' possibile utilizzare un carnet ATA (in Italia garantito dall' uniocamere - unione camere di commercio). Personalmente ho usato varie volte un carnet ATA, la dogana Ua non mi ha creato problemi (forse non sapevano esattamente cosa fare).
Se combatti riesci ad uscirne a costi molto bassi, che dire AUGURI !
Avatar utente
Antonio-58
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 204
Iscritto il: giovedì 16 gennaio 2014, 14:42
Residenza: Rep Aut. di Crimea
Anti-spam: 42

Re: Macchina Italiana con permesso di soggiorno in Ucraina

Messaggiodi peterthegreat il domenica 19 gennaio 2014, 11:20

E se invece fosse il contrario?
Se acquisto un auto in Ucraina e torno in Italia quanto posso stare fuori?
Dove son gli impiccatori degli Eroi che non scordiamo?
Dove son gli infoibatori della nostra gente sola?
Ruggirà per noi il leone, di là raglio di somaro.
Eia, carne del Quarnaro! Eja Eja Alalà
G. D'Annunzio
Avatar utente
peterthegreat
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 6466
Iscritto il: martedì 29 gennaio 2008, 18:11
Residenza: Savona
Anti-spam: 42

Re: Macchina Italiana con permesso di soggiorno in Ucraina

Messaggiodi andbod il domenica 19 gennaio 2014, 11:35

Per l'Ucraina non credo esista nessuna norma per l'Italia dopo un 1 anno va immatricolata secondo l'art. 132 del codice della strada. Peraltro anche la normativa relativa all'anno è di difficile applicazione in quanto si parla di 1 anno dopo l'attraversamento della dogana e non esistendo piu' le dogane in ambito UE diventa impossibile calcolare la data di ingresso sul territorio nazionale.

Sono in discussione a livello UE delle nuove norme, compreso un database unificato per gli ingressi delle auto dai Paesi extraUE visto che sempre piu' persone acquistano all'estero o fanno leasing per autovetture di lusso al fine di avitare il pagamento di imposte e assicurazioni UE ma, per ora, sono solo ipotesi.
Avatar utente
andbod
Admin
Admin
 
Messaggi: 7232
Iscritto il: domenica 7 dicembre 2008, 1:40
Residenza: Lviv Ucraina
Anti-spam: 56

Re: Macchina Italiana con permesso di soggiorno in Ucraina

Messaggiodi peterthegreat il domenica 19 gennaio 2014, 12:47

andbod ha scritto: Sono in discussione a livello UE delle nuove norme, compreso un database unificato per gli ingressi delle auto dai Paesi extraUE visto che sempre piu' persone acquistano all'estero o fanno leasing per autovetture di lusso al fine di avitare il pagamento di imposte e assicurazioni UE ma, per ora, sono solo ipotesi.


Questo lo stanno già facendo, stanno cercando tutte le macchine targate Romania e ne verificano i proprietari.

Mi premeva il fatto che non ci sia l' obbligo dei 60 gg, ed avere più possibilità di permanenza.
Dove son gli impiccatori degli Eroi che non scordiamo?
Dove son gli infoibatori della nostra gente sola?
Ruggirà per noi il leone, di là raglio di somaro.
Eia, carne del Quarnaro! Eja Eja Alalà
G. D'Annunzio
Avatar utente
peterthegreat
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 6466
Iscritto il: martedì 29 gennaio 2008, 18:11
Residenza: Savona
Anti-spam: 42

Re: Macchina Italiana con permesso di soggiorno in Ucraina

Messaggiodi gianbi49 il mercoledì 22 gennaio 2014, 22:34

salve,Volevo dire la mia in merito alla possibilita' di assicurare una vettura italiana presso una compagnia assicurativa in Ucraina,per rispondere a quanto a scritto Forrest Gump nella prima pagina di questa discussione,io ho gia' assicurato una vettura con targa italiana,nel paese di mia moglie,Chernigov, e non mi hanno fatto nessun problema,la macchina e' una Nissan micra,e per un mese ho pagato 95 grivni...poi ho chiesto per un anno il prezzo e mi hanno detto 430 grivni...chiaramente i massimali non sono come quelli in Italia,mi hanno anche fermato i Gai,gli ho mostrato la polizza e tutto a posto...poi per quanto riguarda la permanenza della vettura io l'ho portata ad aprile 2013 e ora a marzo devo andare per uscire dalla dogana e rientrare,perche' mi hanno dettol i doganieri di Chop che puo' stare 1 anno...io l'ho chiesto 2 volte e loro me l'hanno ripetuto...anche se purtroppo in Ucraina le cose non sono mai sicure....anche io hho sentito e visto che circolano molte macchine con targa polacca o lituana guidate da cittadini ucraini..e stanno facendo dei controlli..ah la casa madre della compagnia in Uceaina con cui ho assicurato la macchina e che assicurero' fra breve per un altro mese e' austriaca e opera in Ucraina....
Avatar utente
gianbi49
TURISTA
TURISTA
 
Messaggi: 4
Iscritto il: lunedì 20 gennaio 2014, 20:33
Residenza: latina
Anti-spam: 42

Re: Macchina Italiana con permesso di soggiorno in Ucraina

Messaggiodi toto il giovedì 6 febbraio 2014, 21:36

Oggi mi confermano il verbale di contravvenzione per aver superarto il limite di permanenza in Ucraina con la mia macchina.
Ho dieci giorni di tempo per appellarmi e se non 15 gg per effettuare il pagamento di ben 17000 griven!!(Faro')

Che posso pagarli a 1700 al mese a loro dire ma non vi e' scritto nel verbale.

Ma ho interpellato tanti, l'ultimo amico di mio cognato, dice a mia moglie dammi 3000 che tramite lo zio comandante della polizia ti faccio fare il minimo di 8000.

Ma io a mia moglie le ho detto lascia stare puzza tutto infatti dopo che oggi siamo andati dalla dogana ho letto il codice che anche tramite una signora intreprete mi fa leggere che la somma e unica e indissolubile.
Quindi non vi e' minimo!!
:twisted: io lo ero in servizio!!
tanti sciacalli in giro!!
Sono contento di finanziare la dogana e non i corrotti e non ho mai pensato di corrompere!
Ora il problema resta ho dieci gg per uscire e rientrare ma essendo residente posso stare 10gg!!


Quindi la honda jazz del 2005 e' in vendita a prezzo stracciato perche non voglio uscire.
Tolgo le targhe italiane e la vorrei dare anche a chi la usa a pezzi!!Debbo liberare il garage per la ferrari! :mrgreen:
Avatar utente
toto
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 925
Iscritto il: sabato 21 novembre 2009, 10:43
Residenza: Nikolaev
Anti-spam: 56

PrecedenteProssimo

Torna a Ucraina in Aereo, Treno, Auto e Moto





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti