Legge marziale in Ucraina

Tutti i problemi nascosti o seminascosti, tutto quello che è fuori dalla sfera della vacanza e del viaggio di piacere.

Legge marziale in Ucraina

Messaggiodi jcaloe il giovedì 19 febbraio 2015, 10:18

Il Presidente dell’Ucraina, Petro Poroshenko, ha dichiarato a più riprese che, in caso di fallimento degli accordi di Minsk 2, proclamerà la legge marziale in tutto il territorio nazionale.

Ciò comporterà la sospensione, ancorchè temporanea, delle libertà fondamentali, sancite dalla Costituzione. L’esercito sostituirà le forze di polizia e la magistratura, prenderà il controllo del paese ed avrà anche il potere di incidere sull’economia, potendo requisire attività o anche proprietà private, per necessità superiori.

Infine i presidi militari potranno imporre il coprifuoco. Questo, considerata la non eccelsa democrazia delle istituzioni ucraine, a tutti i livelli, potrà sfociare in abusi o vendette personali da parte dei militari, senza un effettivo controllo del loro operato.

Ed i segnali provenienti dalla Russia non sono incoraggianti. Ieri il leader della fantomatica repubblica del DNR, Alexander Zakarchenko, ha dichiarato di avere avviato un procedimento penale, nei confronti del Presidente Poroshenko e del Premier Yatzenyuk, per aggressione armata nei confronti delle province russofone.

Siamo alla farsa tragico-comica, purtroppo più tragica che comica: questa iniziativa, nata sicuramente dalle menti diaboliche di Putin e Lavrov, mira ad una ulteriore destabilizzazione dell’Ucraina.

Comunque l’imposizione della legge marziale costituisce una dichiarazione “de facto” dello stato di guerra, pur senza avere dichiarato guerra alla Russia, il che, a mio parere, sarebbe come invitare ufficialmente la volpe nel pollaio, considerata la disparità delle forze in campo.

Ad ogni modo l’imposizione della legge marziale inciderà massivamente sulla vita dei cittadini, non abituati a questa situazione, e mi chiedo anche quale tutela potranno avere dalle loro rappresentanze diplomatiche. in tale contesto, i cittadini stranieri, presenti sul territorio ucraino,
Avatar utente
jcaloe
MASTER
MASTER
 
Messaggi: 1097
Iscritto il: martedì 22 giugno 2010, 13:10
Residenza: Kiev
Anti-spam: 42


Re: Legge marziale in Ucraina

Messaggiodi toto il giovedì 19 febbraio 2015, 13:29

Siamo alla frutta e per l ucraina si allontana l europa
Avatar utente
toto
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 925
Iscritto il: sabato 21 novembre 2009, 10:43
Residenza: Nikolaev
Anti-spam: 56

Re: Legge marziale in Ucraina

Messaggiodi vittorio_guido il giovedì 19 febbraio 2015, 16:41

Perché si è mai avvicinata?
Soltanto gli stupidi non sbagliano mai.....
Odessa Mama
Avatar utente
vittorio_guido
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 6322
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 22:09
Residenza: viareggio (Odessa vacanza)
Anti-spam: 56

Re: Legge marziale in Ucraina

Messaggiodi Luca il giovedì 19 febbraio 2015, 18:32

E' bene chiarire che quella di Poroschenko è ad oggi una minaccia, per fortuna rimasta inattuata.

Dunque siamo a livello di semplici ipotesi che speriamo non si avverino mai.
Avatar utente
Luca
MODERATORE
MODERATORE
 
Messaggi: 1490
Iscritto il: sabato 30 maggio 2009, 19:57
Località: Chieti
Residenza: Chieti
Anti-spam: 56

Re: Legge marziale in Ucraina

Messaggiodi alandd2001 il mercoledì 25 febbraio 2015, 22:31

Ciao a tutti ragazzi !

Ho una domanda da porre ai piu' esperti, ho cercato riferimenti sul forum ma non li ho trovati.

Pensavamo di andare in Ucraina con mia moglie quest'anno, non so ancora quando.

Nel caso in cui venga dichiarato stato di guerra mentre siamo la', c'e' il pericolo che io ma soprattutto che lei rimanga bloccata in Ucraina con divieto di uscire dal Paese?

Per completezza di informazioni io sono chiaramente italiano, ma siamo tutti e due residenti in Germania, lei con permesso di soggiorno regolare.

Inoltre verrebbero anche bloccati trasferimenti di denaro verso l'estero?

Magari chi ne sa di piu' potrebbe elencare realmente quali altri cambiamenti ci aspettano in questo scenario perche' io quando ero in Ucraina (nel lontano 2011, sembra veramente un altro secolo) non avevo investigato l'argomento poiche' mi sembrava una possibilita' del tutto improbabile.

Vi ringrazio per eventuali chiarimenti
Avatar utente
alandd2001
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 646
Iscritto il: mercoledì 10 giugno 2009, 9:39
Località: Hamburg
Residenza: Hamburg
Anti-spam: 42

Re: Legge marziale in Ucraina

Messaggiodi TomSmith il mercoledì 25 febbraio 2015, 23:31

ciao, da quello che so di sicuro, in caso di entrata in vigore della legge marziale, chiudono le frontiere e, diplomatici a parte, nessuno può entrare in Ucraina. Credo che ci sia una finestra temporale per permettere agli stranieri di lasciare il paese, ma non sono sicuro.
Avatar utente
TomSmith
ESPLORATORE
ESPLORATORE
 
Messaggi: 264
Iscritto il: mercoledì 11 aprile 2012, 23:31
Residenza: Torino
Anti-spam: 56

Re: Legge marziale in Ucraina

Messaggiodi peterthegreat il giovedì 26 febbraio 2015, 1:29

In Thailandia c'era la legge marziale e gli stranieri andavano e venivano.
Dove son gli impiccatori degli Eroi che non scordiamo?
Dove son gli infoibatori della nostra gente sola?
Ruggirà per noi il leone, di là raglio di somaro.
Eia, carne del Quarnaro! Eja Eja Alalà
G. D'Annunzio
Avatar utente
peterthegreat
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 6406
Iscritto il: martedì 29 gennaio 2008, 18:11
Residenza: Savona
Anti-spam: 42

Re: Legge marziale in Ucraina

Messaggiodi lampo il giovedì 26 febbraio 2015, 9:45

In Thailandia con la legge marziale, ci sono entrato senza problemi, e ne sono uscito dopo 15 giorni ,ugualmente senza problemi.

Però a dire il vero non tiravano cannonate e i carri armati assediavano le città, se diventasse proprio guerra aperta e dichiarata, forse in Ucraina potrebbe essere diverso.
Avatar utente
lampo
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 1217
Iscritto il: venerdì 16 gennaio 2009, 14:51
Residenza: rimini
Anti-spam: 56

Re: Legge marziale in Ucraina

Messaggiodi andbod il venerdì 27 febbraio 2015, 4:13

In caso di entrata in vigore della Legge Marziale la stessa verrebbe applicata, con molta probabilità, solo nell'attuale zona dell'ATO con il blocco di quelle frontiere. Anche se la Legge Marziale fosse estesa a tutto il Paese saranno i militari a decidere quali frontiere bloccare e quali no. Indipendentemente dalla Nazionalità, ammesso che siano garantite le condizioni di sicurezza, chi è residente all'estero o cittadino straniero potrà lasciare il Paese senza problemi, le uniche limitazioni potrebbero essere per i cittadini Ucraini con specializzazioni particolari (uomini in età adulta, inferimeri, medici, etc)
Avatar utente
andbod
Admin
Admin
 
Messaggi: 7232
Iscritto il: domenica 7 dicembre 2008, 1:40
Residenza: Lviv Ucraina
Anti-spam: 56

Re: Legge marziale in Ucraina

Messaggiodi alandd2001 il venerdì 27 febbraio 2015, 20:44

Capito.
Anche se da come mi ricordo l'Ucraina, ogni legge viene applicata diversamente a seconda del metro quadrato in cui ti trovi, quindi un rischio minimo c'e' sempre.

Timore per me non ne ho, piu' che altro che mia moglie rimanga bloccata perche' ucraina.
Avatar utente
alandd2001
ESPERTO
ESPERTO
 
Messaggi: 646
Iscritto il: mercoledì 10 giugno 2009, 9:39
Località: Hamburg
Residenza: Hamburg
Anti-spam: 42


Torna a Problemi dell'Ucraina.





Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti